Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


La classifica attuale di B e la posizione dell'Ascoli di Vivarini

Il campionato di serie B 2018-2019 si sta dimostrando molto interessante, per quanto riguarda la classifica attuale, sia in termini di vertici, sia per la zona salvezza. In particolare il cammino di squadre come Cosenza, Cremonese, Venezia e Ascoli, dimostra come sia fondamentale il progetto a lungo termine anche per queste squadre a metà del guado, ma che possono benissimo aspirare e uscire dalla zona calda della classifica, senza rischiare di entrare nella zona dei play-out, attualmente occupata da Crotone, Carpi, Livorno e Padova. Per l’Ascoli di Vincenzo Vivarini si prospetta un momento molto delicato, viste le gare che la squadra marchigiana dovrà affrontare durante i prossimi turni del campionato di serie B. Si parte con la 24esima giornata, che vedrà l’Ascoli impegnato in casa proprio contro la Salernitana, scontro diretto per il mantenimento della posizione del decimo posto per i campani, ma che potrebbe significare un avvicendamento in classifica per la formazione bianconera. A stretto raggio ci sono le gare contro la Cremonese in trasferta e con Foggia e Carpi. Tutto questo prima di gare molto più difficili come la trasferta di Verona, contro la formazione di Fabio Grosso e ancora la gara domestica contro il Benevento.

Fino a questo momento però è bene ricordare come gli uomini di Vivarini si siano comportati molto bene, sia come atteggiamento tattico, sia per come hanno saputo affrontare gare di alto tasso tecnico, sul finire del girone d’andata. Il livello di questa serie B è nettamente più alto rispetto alla passata stagione, come è stato già visto anche squadre neo-promosse come il Cosenza di Braglia, hanno saputo tener testa a formazioni sulla carta più esperte come il Cittadella o lo stesso Crotone. L’Ascoli da parte sua ha tutte le qualità per gestire al meglio questo girone di ritorno, senza sottovalutare nessun impegno, ma con la tranquillità mentale di chi potrebbe centrare anzitempo l’obiettivo stagionale della permanenza in serie B. Del resto questo campionato anomalo a 19 squadre è stato finora segnato da tanti episodi che lo rendono uno dei più imprevedibili e interessanti che abbiamo potuto vedere negli ultimi anni. Questo vale sia per i piani alti, con un disastroso inizio di anno da parte del Palermo, sia per quelle squadre che ogni giornata dovranno dare il meglio per tentare di uscire dalla zona pericolosa di bassa classifica in cui attualmente vertono. Una stagione interessante anche sotto il profilo delle sponsorizzazioni per questa serie B, con il discorso ancora aperto sulle realtà che operano nel campo delle scommesse sportive e dei siti di casinò online. Basta dare un’occhiata su internet, vedi sito disponibile sia per versione PC sia per smartphone, per avere tutte le informazioni possibili in termini di gioco online. Il legame stabilito tra le società di calcio di serie A e B, per quanto riguarda i main sponsor, verrà rispettato fino alla fine di questa stagione 2018-2019, visto che c’è stata una proroga sul divieto di pubblicizzare scommesse sportive e siti di gioco online. Il tutto mentre il campionato di serie B entra più nel vivo con i big-match tra le squadre che lottano per la promozione e quelle che faranno di tutto per restare in B senza cadere nel baratro del play-out.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Lecce-Ascoli, che spavento! Ciciretti decisivo per la vita di Scavone

Solo un grande spavento, per fortuna Manuel Scavone sta bene e può tornare in campo. La sfida tra Lecce e Ascoli disputata venerdì sera allo stadio Via del Mare è stata sospesa dopo un minuto di gioco per lo scontro aereo tra il giocatore Beretta dell'Ascoli e il centrocampista della squadra pugliese Scavone con quest'ultimo caduto pesantem...leggi
04/02/2019

MERCATO. Ascoli: Ivan De Santis passa alla Virtus Entella

ASCOLI PICENO. Il mercato di gennaio dell'Ascoli registra il primo nome in uscita, come da comunicato della società. "L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento del difensore Ivan De Santis (foto) alla Virtus Entella a titolo temporaneo con possibilità di riscatto. Il Club bianconero augura a De Santis un prosieguo di c...leggi
08/01/2019

Samb: Fedeli scrive ai tifosi. Preso Celjak

La Sambenedettese sta lottando nel torneo di Serie C (girone B) nel tentativo di raggiungere le posizioni di vertice ma è un campionato difficile in cui la Snai ha le sue favorite e outsider.Intanto Franco Fedeli (foto) ha colpito nel segno. Il presidente della Samb, dopo la multa affibiata alla sua società...leggi
23/11/2018


Beppe Iachini riparte da Empoli: è lui il nuovo allenatore

Sarà Empoli la nuova piazza di Giuseppe Iachini (foto). Il tecnico ascolano è infatti ufficialmente il nuovo allenatore biancoblu subentrando all'esonerato Andreazzoli. Spetterà a lui il compito di guidare la formazione toscana verso il traguardo della salvezza in Serie A, dopo esserci riuscito lo scorso anno con il Sassuolo. Iach...leggi
06/11/2018

Pietro Fusco nuovo D.S. della Sambenedettese

     SAN BENEDETTO DEL TRONTO. La Sambenedettese ha trovato l'accordo con l'ex dirigente dello Spezia Pietro Fusco (foto) per l'incarico di nuovo direttore sportivo. Queste in sintesi le prime dichiarazioni del nuovo ds rossoblù: "Per chi lavora nel calcio è impossibile dire di no a una piazza come San Benedetto. Ora...leggi
19/10/2018

Verso la decima giornata: uno sguardo alla Serie B 2018-'19

Mentre ci avviciniamo al decimo turno del campionato di Serie B, la classifica inizia pian piano a delinearsi maggiormente, mostrando quali sono le formazioni con più probabilità di lottare per la promozione in massima divisione e quali invece dovranno giocarsi la permanenza nel campionato cadetto. Durante le prime gare di campionato formazioni com...leggi
15/10/2018

UFFICIALE. Il nuovo tecnico della Samb è Giorgio Roselli!

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Poche ore di riflessione sono bastate alla Samb per ufficializzare il nuovo tecnico dopo l'esonero di Giuseppe Magi. La squadra è stata affidata a Giorgio Roselli (foto), 61enne umbro di Montone, con alle spalle una lunghissima esperienza in Serie C. Al suo fianco nel ruolo di vice allenatore Valerio ...leggi
01/10/2018

Ascoli, presentato Vivarini: "Un onore allenare in questa piazza"

ASCOLI PICENO. L'Ascoli ha alzato il sipario sui nuovi volti del Picchio per la stagione di Serie B 2018-2019. Nella sede di corso Vittorio il club ha presentato il direttore sportivo Antonio Tesoro, il tecnico Vincenzo Vivarini e tutto il suo staff. Collaboratori di Vivarini, oltre a Zambardi e Milani, ci sarà anche il Diabolico Alessa...leggi
16/07/2018

Ascoli, il nuovo tecnico è Vincenzo Vivarini

ASCOLI PICENO. L’Ascoli del nuovo patron Massimo Pulcinelli riparte da Vincenzo Vivarini (foto). La società ha ufficializzato l’arrivo del nuovo tecnico con un comunicato: «L’Ascoli Picchio annuncia con grande soddisfazione di aver affidato l’incarico di allenatore responsabile della prima squadra per le stagioni sportive 20...leggi
13/07/2018

UFFICIALE. L'Ascoli Picchio passa da Bellini a Massimo Pulcinelli!

ASCOLI PICENO. Stavolta la fumata in casa Ascoli Picchio è bianca. Le quote in possesso di Francesco Bellini sono state ufficialmente cedute al gruppo romano Bricofer Italia Spa guidato da Massimo Pulcinelli. Si sapeva che la giornata odierna sarebbe potuta essere decisiva e a confermarlo è stato l’incontro ...leggi
03/07/2018

Sambenedettese: Lamazza Ds, Giuseppe Magi nuovo tecnico

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. La Sambenedettese ufficializza l'accordo per un anno con Francesco Lamazza, che assumerà il ruolo di direttore sportivo rossoblù. Il nuovo diesse dei rivieraschi ha in passato ricevuto lo stesso incarico nelle società Pro Sesto, Lecco, Pro Patria e Messina. Allo stesso c'è anche la fumata bianca per l...leggi
22/06/2018

Ascoli, ciao Serse! La nuova proprietà esonera mister Cosmi

L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore responsabile della prima squadra. Con lui salutano anche il vice allenatore Fabio Bazzani e i preparatori atletici Manuel De Maria e Roberto Ghielmetti. Il Club bianconero ringrazia Mister Cosmi e i suoi collaboratori per l’importante contributo fornito per il raggiungimento dell&rsquo...leggi
12/07/2018

L'ASCOLI PASSA DI MANO. Nuovo proprietario Massimo Pulcinelli

ASCOLI PICENO. Dopo quattro campionati e quasi quattro anni e mezzo alla guida dell’Ascoli Picchio il presidente Francesco Bellini passa la mano. Il nuovo proprietario del sodalizio bianconero è Massimo Pulcinelli (foto), numero uno del gruppo Bricofer, colosso romano del "fai da te". Il potenziale passaggio di proprietà rimbalza da...leggi
15/06/2018

SERIE B. Al "Del Duca" è pareggio: l'Ascoli è salva!

ASCOLI PICENO. Davanti a un "Del Duca" con circa 11.000 spettatori, l'Ascoli Picchio raggiunge il traguardo della salvezza. Contro la Virtus Entella il play-out finisce al '95 con un soffertissimo 0-0, stesso risultato della gara d'andata giocata a Chiavari, e consente ai bianconeri di disputare anche l'anno prossimo il campionato...leggi
31/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16943 secondi