Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Sangiustese, Telusiano e Real Molino: è dominio Monte San Giusto!

Tre squadre cittadine in testa ai rispettivi campionati. Ma ci sperano anche Valdichienti e La Stese...

MONTE SAN GIUSTO. Monte San Giusto piazza 3 squadre al primo posto nei rispettivi campionati. La Sangiustese inizia l'anno nuovo sul tetto d'Eccellenza. Da sola. A +2 sul Fabriano Cerreto (anche se deve recuperare una partita). Con Mirko Cudini in panchina (al posto di Pierantoni) la squadra ha messo le ali: 8 risultati utili consecutivi e ora sognare si può. Merito di una dirigenza appassionata e competente capeggiata da Andrea Tosoni che con passione e dedizione ha saputo ridare orgoglio al calcio cittadino. Nel luglio del 2014 rilevò il nome Sangiustese 1957. "Si tratta di un tributo dovuto a tutta la Monte San Giusto sportiva, dal Primo Cittadino fino agli affezionati tifosi, che sempre sono stati 'innamorati' della vecchia denominazione e dei colori rossoblu", furono le sue parole.

Scendiamo in Seconda categoria (girone E) ed ecco il Telusiano in testa (a 30 punti in coabitazione con la Vigor Montecosaro): 8 risultati utili di fila, miglior attacco del campionato con 34 reti, una squadra rinata con l'arrivo (anzi, il ritorno) di un tecnico sangiustese doc come Paolo Paoloni. Anche qui dirigenza appassionata - Rolando Maranesi e il suo braccio destro Paride Castricini - che non si è abbattuta per la retrocessione dell'anno scorso e ha saputo ricostruire una compagine competitiva.

Ancora una squadra sangiustese in testa la troviamo in Terza categoria (girone F), si tratta del Real Molino dell'eccentrico presidente Eugenio Cardinali: anche se ha steccato la prima partita dell'anno in casa del Real Marche, la sua squadra domina il campionato (è prima con 20 punti, dietro a -2 c'è il Visso che deve recuperare 2 gare).

Negli altri campionati un po' attardato è il Valdichientisangiusto in Prima categoria (girone C) che comunque ha ancora mezzo campionato a disposizione per portarsi nei quartieri alti, mentre nel campionato Amatori (girone A di Fermo) c'è La Stese che è seconda dietro al Monte San Pietrangeli: è di 5 punti il distacco con il big match in arrivo.

(Nella foto da sx Tosoni, Maranesi e Cardinali) 

Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/01/2017


 

Altri articoli dalla provincia...



"Civitanovese come il Chievo. La rovina del calcio? I procuratori"

CIVITANOVA MARCHE. Suo padre Armando (oggi 90 enne) portò la Civitanovese per la prima volta in C2, suo zio Tom (scomparso nel 1985 a 56 anni) ha vinto 7 campionati facendo gioire piazze come Salerno e Pescara, l'altro zio Franco (classe 1943) ha giocato in serie A con Messina e Pescara, lui, crescendo a pane e pallone,...leggi
19/06/2017

Senza sindaco ma in Seconda categoria! Gioia Pennese ricordando Andrea

PENNA SAN GIOVANNI. Non hanno il sindaco, ma conquistano la Seconda categoria! Se Penna San Giovanni (1.200 abitanti nell'entroterra maceratese) dal punto di vista istituzionale farà un passo indietro - alle elezioni comunali nessuno si è presentato alla carica di sindaco, arriverà il commissario prefettizio - dal punto calcistico vive una pagina di festa:...leggi
19/06/2017

Corridonia, tra collaborazioni e fusioni il calcio è in fermento

CORRIDONIA. C'è fermento nel calcio di Corridonia. E' andata in porto la collaborazione del Calcio Corridonia con la neo società Corridonia FC del presidente Alessandro Ciocci (foto) che ha lo scopo di rilevare il settore giovanile finora gestito dalla Corridoniense. La società Calcio Corridonia, retrocessa dalla...leggi
16/06/2017

"Ritmo e intensità", ecco il nuovo Matelica del duo Maniero - Tiozzo

MATELICA. Presentati oggi pomeriggio il nuovo direttore sportivo della S.S.Matelica, Andrea Maniero e il nuovo allenatore Luca Tiozzo che iniziano ufficialmente l’avventura in biancorosso. Lavoro e passione sono state le parole che hanno ripetuto più volte per dare l’idea di quello che sarà il Matelica della prossima stagione. Un ...leggi
15/06/2017

FUSIONE UFFICIALE: è nata la SSD ARL San Marco Serv. Lorese

SERVIGLIANO. Giugno tempo di fusioni, nel mese dedicato alle ristrutturazioni societarie, arriva da Servigliano una prima novità che cambierà la geografia del prossimo torneo di Promozione. Ufficializzata la fusione tra la Lorese e la San Marco, ha visto la luce ieri sera presso gli uffici del Notaio...leggi
13/06/2017

Aries Trodica: un anno fantastico ed un futuro pieno di progetti

TRODICA DI MORROVALLE. Si è chiusa purtroppo con una sconfitta nello spareggio finale con la Vigor Montecosaro, la stagione dell'Aries Trodica. Con il DS Severino Lombardelli abbiamo fatto il punto della situazione dopo un campionato comunque ad alto livello. Una stagione che vi ha visto sempre tra i protagonisti, era nei vostri programmi?...leggi
12/06/2017

Gli amici di Caldarola e Tolentino per il 1° Torneo "Nicolò Ceselli"

CALDAROLA. Lunedì 12 giugno alle ore 21 inizierà a Caldarola presso il Campo Polivalente il 1° Torneo "Nicolò Ceselli" per ricordare e commemorare il ragazzo di 16 anni di Tolentino tragicamente scomparso domenica 4 giugno a causa di un incidente con la moto. Jacopo Falcioni è l'organizzatore insieme all'APD Caldarola società nella quale Nico (cos&i...leggi
10/06/2017

Festa VIGOR MONTECOSARO: la gioia di Fontinovo e di Seghetta

MONTECOSARO. Festeggia la Vigor Montecosaro una promozione in Prima categoria certamente non facile, arrivata al termine di una stagione nella quale l'equilibrio è regnato sovrano, e solo nel finale la matassa si è dipanata definitivamente. Festante il tecnico della Vigor Montecosaro Marco Fontinovo che ha vissuto l’intero ultimo confronto ...leggi
08/06/2017

SANGIUSTESE, quanti "avversari" per la Serie D: via da M.S.Giusto?

MONTE SAN GIUSTO. Dopo oltre un mese dalla cavalcata trionfale che ha riportato la Sangiustese in una Serie D che mancava da diversi anni, non arrivano segnali incoraggianti in casa rossoblù. Quello ottenuto è stato un traguardo sorprendente considerando il fatto che si trattava di una matricola assoluta e anche alla luce di un avvio di stagione in salita. Il fina...leggi
07/06/2017

"Torno a casa". Ufficiale: Zaini nuovo tecnico del Tolentino

TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 comunica che, in data odierna, è stato trovato l’accordo con Luigi Zaini (foto). Sarà, quindi, il tecnico ascolano a guidare la squadra cremisi nella stagione 2017/2018. Suo vice sarà il fratello, Pietro Zaini, ex calciatore professionista (ha militato anche nell&rsquo...leggi
06/06/2017

Il sogno si avvera: JRVS Ascoli in PROMOZIONE!

Muccia-Jrvs Ascoli 0-0 (2-4 dcr) Muccia (4-2-3-1): Domenicucci; Zaccagnini (18' pts Sciapichetti), Quadrani, Ferri, Ciuffetti A.; Rapacci, Ciuffetti F.; Santoni (34' st Trasciatti), Natalini, Lobascio (28' st Carradori); Iori. A disp. Giri, Lorenzi, Rossi, Mendez. All. Rossi ...leggi
03/06/2017

PROMOZIONE. Debutto in panchina assoluto per un ex bandiera leoncella

VILLA MUSONE. Un debutto assoluto in panchina per il Villa Musone che si prepara alla terza stagione consecutiva in Promozione. Arriva infatti Marco Strappini (foto sotto), prima volta in panchina ma dal curriculum importante come giocatore. Capitano e simbolo della Jesina del quale Strappini è stato idolo della tifoseria. Nel marzo scorso ...leggi
02/06/2017

Bonvecchi: "Chiesanuova penalizzato...e sempre contro Montefano!"

CHIESANUOVA. Dopo la semifinale playoff del girone B del campionato di Promozione, abbiamo voluto sentire il presidente del Chiesanuova Calcio, Luciano Bonvecchi (foto). All’indomani del decisivo derby con il Montefano, raccogliamo delle riflessioni che a tratti sono anche uno sfogo per lo sfortunato epilogo dell’incontro. “Domenica scorsa abbiamo term...leggi
23/05/2017


E' la stella del Tolentino Juniores: Nicolò Rozzi in Nazionale U17!

TOLENTINO. Il giovane centrocampista cremisi Nicolò Rozzi (anno di nascita 2000) è stato convocato con la Rappresentativa Nazionale Under 17 per il raduno a Pomezia dal 15 al 17 maggio 2017. Nonostante la giovanissima età, nella stagione appena conclusa Rozzi ha disputato ben 16 gare (3 di Coppa Italia) con la prima squadra che milita nel campionato di Ecce...leggi
16/05/2017

Ermanno Carassai spara a zero sul Tolentino!

Il suo nome sta già circolando per un paio di panchine di Promozione, lui non si sbottona ma intanto mister Ermanno Carassai (foto) critica la dirigenza del Tolentino per la stagione di Eccellenza appena terminata. “I cremisi sono stati una grande delusione - tuona - ero sicuro che avrebbero centrato i playoff, come terza, invece sbag...leggi
16/05/2017

Riscatto del calcio cingolano: SAN FRANCESCO promossa in Seconda!

CINGOLI. La San Francesco Cingoli vince 5-0 contro l’Urbanitas Apiro e raggiunge la promozione in Seconda categoria con una partita d'anticipo (vedi la classifica del girone E di Terza categoria). I ragazzi di Paolo Massaccesi hanno coronato una stagione da ricordare co...leggi
15/05/2017

JUNIORES: FASE NAZIONALE. Il Tolentino cala il poker sul Sesto Campano

Da Tolentino Diego Cartechini TOLENTINO. Prima partita dei sedicesimi di finale della fase nazionale categoria Juniores.A Tolentino sotto un caldo tropicale si affrontano la squadra di casa e i molisani del Sesto Campano.Fin dalle prime battute si capisce che la squadra cremisi è di un altro pianeta ma il risultato si...leggi
13/05/2017

CIVITANOVESE, c'è un imprenditore disposto a gestire la società!

CIVITANOVA MARCHE. La retrocessione in Eccellenza è il male minore, l'importante è evitare il fallimento o la radiazione. La Civitanovese vuole ripartire nonostante il presidente Giuseppe Cerolini abbia qualche problema personale. Contatti con imprenditori locali disposti a dare una mano o rilevare il titolo parrebbero esserci, ma al momento la proposta più...leggi
12/05/2017

Clamoroso alla Lorese. Il presidente Giancarlo Arriva lascia!

LORO PICENO. Con il triplice fischio nella gara di sabato scorso, chiusa in parità con il Trodica, oltre alla stagione della Lorese si chiude anche l'esperienza alla guida della società del presidente Giancarlo Arriva (foto). Il massimo dirigente biancazzurro dopo alcuni anni nei quali ha raccolto importanti successi, portando anche la sua squadr...leggi
10/05/2017

L'Urbis Salvia ritrova la Prima categoria a distanza di 7 anni!

URBISAGLIA. "Mister Pagnanini ha acceso la scintilla dell'Urbis Salvia". Questo ci disse il presidente Maurizio Piccinini a metà marzo. Meno di due mesi dopo quella scintilla accende la fiamma della Prima categoria. Sì perchè con la promozione sul campo il calcio a Urbisaglia, dopo 7 anni, torna ad essere quello di Prima categoria. L'arrivo in pa...leggi
07/05/2017

Più forte del terremoto: CAMERINO in Promozione!

Il terremoto, la disperazione, le lacrime perchè tutto sembra perduto. Ma ci pensa lo sport a risollevare lo spirito di una città ferita ma che vuole reagire. E nella vittoria del campionato di Prima categoria C del Camerino c'è tutto questo: passione, coraggio, determinazione, riscatto. Il Camerino vince a Muccia 2-0 (gol...leggi
06/05/2017

Baiocco, Canesin, Di Modica, Marinelli: 68 in 4. E non è finita...

Il campionato di Prima categoria girone C si conclude domani (sabato 6 Maggio) con le partite della 30^ giornata. Per l’occasione alla vigilia dell’ultima di campionato cerchiamo di conoscere i protagonisti di una stagione di indubbio interesse quelli che in poche parole a suon di gol hanno acceso l’interesse intorno ad campionato cresciuto proprio grazie alle...leggi
04/05/2017

La madre di tutte le partite si gioca a Muccia! La carica di Formaggi

La madre di tutte le partite si gioca a Muccia sabato prossimo. Il girone C di Prima categoria sta per vivere il suo clou con il derby Muccia - Camerino che vale il salto diretto in Promozione. Nell'ultimo turno il Camerino ha battuto 2-1 la Cluentina e resta al primo posto con 53 punti, la Montuluponese ha superato 5-3 il Fra...leggi
02/05/2017

"La Sangiustese ha giocato alla morte. Onore a Cudini, andrà nei Pro"

TOLENTINO. A distanza di giorni l'ambiente cremisi non riesce ancora a smaltire la delusione per il mancato aggancio dei playoff da parte del Tolentino dopo la sconfitta interna con la Sangiustese (1-2). Il presidente Fabio Mazzocchetti, a cronachemaceratesi.it, aveva detto: "Eravamo agli spareggi a cinque minuti dalla fine, poi è avvenuto un evento...leggi
26/04/2017

Sangiustese: uno sguardo al futuro tra società, strutture e ...

MONTE SAN GIUSTO. Ultima uscita in Eccellenza per la Sangiustese che poi inizierà la pianificazione della nuova avventura in Serie D. Stanno iniziando le prime valutazioni in vista della prossima stagione anche se nessuna decisione, per puntualizzare quanto uscito sulle colonne di alcuni quotidiani, è stata presa: “E’ chiaro che stiamo facendo dell...leggi
21/04/2017

PORTE STREGATE: falliti 3 rigori in una partita!

CASETTE VERDINI. Evento più unico che raro ieri nel campionato di Prima categoria girone C. Nella gara tra Casette Verdini ed Elpidiense Cascinare sono stati assegnati ben 3 calci di rigore, ma il fatto incredibile è che nessuno di essi è terminato nel sacco. Al 30' del primo tempo lo specialista Giuseppe Di Gioia calciava...leggi
19/04/2017

PROMOZIONE, TRIONFO CHIESANUOVA: 50 candeline e... Coppa!

MACERATA. Cinquantenario con la Coppa Italia per il Chiesanuova, che festeggia il suo compleanno con una vittoria di prestigio al termine di una gara dominata per larghi tratti: 3-1 sulla Vigor Castelfidardo e bacheca che si arricchisce dell'ambito trofeo.Dopo una fase iniziale di studio, la partita si accende al 10' con un tiro di Coppari dal limite ch...leggi
13/04/2017

COPPA ITALIA PROMOZIONE. Vigor Castelfidardo-Chiesanuova: a voi due!

Si avvicina la finale della Coppa Italia di Promozione che giovedi sera (13 aprile) allo Stadio dei Pini di Macerata, proclamerà il vincitore dell'edizione 2017, di fronte la Vigor Castelfidardo (Girone A) e il Chiesanuova (Girone B). Due compagini che arrivano alla finale con la voglia di far bene, ma con situazioni relative ai rispett...leggi
12/04/2017

De Reggi e il trionfo della Sangiustese: "La svolta con la Biagio"

MONTE SAN GIUSTO. Chiamatelo pure chioccia del gruppo anche se fisico e spirito sono quelli di un ragazzino. Si è ritagliato spazio anche quest’anno in Eccellenza, vincendo il secondo campionato consecutivo con la Sangiustese. Ed è anche pronto a festeggiare giovedì sera per la sua ex squadra, la Fermana. Parliamo di ...leggi
12/04/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,70188 secondi