Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Ortezzano: torna in campo a 46 anni e segna anche un gol!

Accade nel girone H della Terza categoria

ORTEZZANO. La bellezza del gioco del calcio è quella di saperci regalare talvolta emozioni che, in tanti frangenti della vita di tutti i giorni, ci scivolano addosso senza lasciare segni particolari. Ma quando la passione, l'attaccamento alla squadra e la voglia di dare una mano hanno il sopravvento, assistiamo ad episodi come quello verificatosi domenica sul campo di una piccola ma organizzatissima società: l'Ortezzanese (Terza categoria H). La storia è presto detta: a causa dell'indisponibilità di tutti e tre i portieri in rosa, mister Saraconi nella gara contro la Spes Altidona, non può far altro che chiedere aiuto a Massimo Carboni (foto), un ragazzino classe '70, che non si tira certo indietro e si rimette i guanti per difendere la porta della sua squadra. Siccome talvolta i sogni finiscono in gloria, diventando realtà, succede l'incredibile. Sul risultato di 3-0, l'arbitro assegna un calcio di rigore all'Ortezzano e chi si presenta alla battuta? Naturalmente Carboni che trasforma con estrema naturalezza fissando il risultato finale sul 4-0. Già è difficile tornare in campo a 46 anni, ci vuole serietà, costanza ed integrita fisica, ma farlo siglando anche un gol, sia pur su rigore, è la testimonianza che oltre ad un fisico “bestiale” si hanno dei valori che ti rendono una persona davvero speciale. Complimenti Massimo!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/12/2016


 

Altri articoli dalla provincia...



FESTA IN ARRIVO? Porto S.Elpidio ad un passo dal traguardo

Potrebbero già arrivare questo week-end i primi verdetti finali con le bottiglie prontissime, anche se nessuno per scaramanzia lo confermerà mai. Il calcio è un mondo di amuleti, piccoli rituali e scaramanzie: giusto così. Ma è chiaro che alcune situazioni sono evidenti. Quella del girone B di Promozione è il Porto Sant’El...leggi
24/03/2017

Rapagnano senza rigori da 24 partite: "Ormai non ci speriamo più!"

RAPAGNANO. Hanno colto di sorpresa nella società del Rapagnano le decisioni del Giudice Sportivo che, dopo la gara di sabato scorso contro l'Europa Calcio, ha sanzionato in maniera esagerata due tesserati. Questo il comunicato che ci è stato inviato dalla società del presidente Vitaliano Silveri (foto).“A ...leggi
23/03/2017

Moretti rilancia il Monturano Campiglione: "Diritti verso la salvezza"

MONTE URANO. Il gol realizzato a Porto Recanati ha un peso specifico altissimo: porta ad un successo di importanza vitale per il Monturano Campiglione e personalmente vale molto in un momento non facile. Luca Moretti nonostante la giovane età (appena 23 anni) è il classico attaccante che la categoria la conosce be...leggi
23/03/2017

Una dirigente del Montottone NG replica dopo il "caso" Santarelli

Da una dirigente della società Montottone New Generation, riceviamo e pubblichiamo una lettera di risposta al post su Facebook di Giulia Santarelli, relativo all'esonero del papà Simone dalla guida tecnica del Montottone NG. "Gentilissima Signorina Giulia, mi ha molto colpito il Suo “sfogo” dovuto all’esonero di S...leggi
22/03/2017

Porto Sant'Elpidio ad un passo dal traguardo: si festeggia domenica?

PORTO SANT'ELPIDIO. Ormai manca solo il conforto della matematica e se vogliamo della scaramanzia, ma i 16 punti di vantaggio del Porto S. Elpidio sul Ciabbino a 6 giornate dal termine, sono un bottino che fa dormire sonni tranquilli in riva all'Adriatico. Nel derby di sabato scorso contro la Futura 96 anche un pizzico di fortuna ha dato una mano alla compagine di mister ...leggi
20/03/2017

IL BIG MATCH. La Fermana vince, il Matelica accusa: "Mani addosso..."

FERMO. Il "Recchioni" si veste a festa (circa 4.000 spettatori) e la Fermana fa suo il big match nella giornata che può mettere il sigillo finale sulla stagione. La formazione di mister Destro supera in rimonta il Matelica, portandosi a +11 in classifica e mettendo così la parola fine sulle ambizioni delle avversarie. Ma è il Matelica allo scadere del primo...leggi
19/03/2017

Bartolini, 41 anni e doppietta nel derby: "Futura 96, non ti fermare"

CAPODARCO DI FERMO. Non ha alcuna intenzione di fermarsi, almeno fino a quanto si diverte, Matteo Bartolini: per lui saranno 41 candeline ad agosto ma ancora dice la sua nel girone B di Promozione, da cinque anni con la maglia della Futura 96. «A dire il vero al termine di ogni stagione dico che sarà l’ultima ma poi ...leggi
16/03/2017

IL CASO. Un cane che fa pipì va bene, un'esultanza alla Pistelli no!

C'è chi zittisce il pubblico mettendosi l'indice sul naso e chi come Mertens del Napoli che dopo un gol alla Roma corre verso la bandierina per mimare un cane che fa pipì (vedi foto). In Serie A le esultanze sono varie e piene zeppe di sfottò e al massimo finiscono con un cartellino giallo, ma nei Dilettanti non si fa. Prendete il caso di ...leggi
15/03/2017

Montottone New Generation: esonerato Santarelli. Il saluto di commiato

"L’A.S.D. Montottone New Generation Calcio comunica di aver sollevato il Sig. Santarelli Simone (foto) dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La società ringrazia il mister per la dedizione con cui ha sempre svolto il suo lavoro augurandogli, per il futuro, le migliori fortune". Poche righe per sancire la fine di una collab...leggi
14/03/2017

VIAGGIO NEI RECORD NEGATIVI. Folgore sulle orme della Moglianese...

Chiudere il campionato a quota zero in classifica? Se non cambia musica la Folgore Veregra (foto) - 24 sconfitte di fila e -6 gare al termine - diciamo che è sulla giusta via e può passare alla storia come record negativo del massimo torneo regionale. Nel campionato di Eccellenza, istituito per la prima volta nella stagione 1991/92 -...leggi
08/03/2017

Fermana olè a Recanati: il derby dei sindaci-tifosi va a Calcinaro!

RECANATI. Ridono entrambi, ma la foto scattata allo stadio "Tubaldi" è precedente al gol di Molinari che ha consentito alla Fermana di espugnare il campo della Recanatese e proseguire il volo in testa alla classifica. Eccoli i due sindaci di Recanati e Fermo, Francesco Fiordomo e Paolo Calcinaro, entrambi appassionati di calcio: il primo è un gior...leggi
06/03/2017

Romanelli: "Il campo di Monsampietro torni un tabù e ci salveremo!"

MONSAMPIETRO MORICO. Nonostante sia l'espressione calcistica di un piccolo paese dell'entroterra fermano, da diverse stagioni il Monsampietro è una solida realtà nel campionato di Prima categoria, dove recita da sempre un ruolo significativo. Con il direttore tecnico Stefano Romanelli (foto) abbiamo avuto il piacer...leggi
02/03/2017

SECONDA CATEGORIA: a sorpresa salta una panchina prestigiosa!

PETRITOLI. Fatale il pareggio di sabato scorso contro la Cossinea per mister Francesco Mora che da oggi non è più l'allenatore del Petritoli. La società in un breve comunicato ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e per i buoni risultati ottenuti fino ad ora, augurando le migliori fortune per il futuro. A sostituire Mora arriva un pers...leggi
01/03/2017

Con Colucci la Sangiorgese va di corsa (e supera ogni ostacolo)

PORTO SAN GIORGIO. Se la Sangiorgese va di corsa e sa superare ogni difficoltà, ogni ostacolo, il merito è di Guglielmo Colucci (foto), uno dei perni della società nerazzurra, il preparatore nato dall'atletica leggera e prestato al calcio e al quale nella stagione in corso è affidata la parte atletica e coordinativa. Colucc...leggi
25/02/2017

Futura 96, Luca Bordoni e quel gol pronosticato da Di Clemente

FERMO. Per lui che è nato e vive a Capodarco questa maglia ha un significato speciale e il gol di domenica è indubbiamente una liberazione. Luca Bordoni, classe 1986, non ha il compito in campo di fare gol ma quello di guidare la difesa al meglio per evitare di prenderli. Domenica però si è trasformato in bomber segnando una rete indubbiamente pesant...leggi
23/02/2017

Padre contro figlio: è derby nella famiglia Trasatti

ROCCAFLUVIONE. Sabato prossimo nella gara di campionato del girone H della Seconda categoria, si troveranno di fronte le squadre del Roccafluvione e dell'Amandola. Fin qui tutto normale, un turno stagionale tra due squadre impegnate su obiettivi diversi. La particolarità dell'evento sta nel fatto che la partita in questione vedrà affrontarsi su ...leggi
23/02/2017

Vigor Sant'Elpidio non molla: "Lotteremo fino all'ultimo secondo"

SANT'ELPIDIO A MARE. Un girone E di Seconda categoria estremamente interessante che a 10 giornate dal termine è aperto in testa a tutte le soluzioni, con almeno 7-8 squadre in grado di lottare per le posizioni di vertice. Tra le protagoniste annoveriamo certamente la Vigor Sant'Elpidio di mister Roberto Mandolesi (foto...leggi
22/02/2017

Un Montottone NG in grande ripresa pronto per il finale di stagione

MONTOTTONE. Un campionato di Prima categoria che nel girone D resta estrememente avvincente e combattuto, a 10 gare dal termine tutto può ancora succedere e molte squadre possono ancora sognare. Abbiamo analizzato la stagione con Simone Santarelli (foto), una carriera di grande portiere alle spalle, ora allenatore della societ&a...leggi
22/02/2017

Record P.S.Elpidio: ha battuto tutte le avversarie almeno una volta!

PORTO SANT'ELPIDIO. Gloria pura (e in netto anticipo) per il Porto Sant’Elpidio, capolista del girone B di Promozione e da oggi unica squadra di tutti i dilettanti ad aver battuto almeno una volta, tra andata e ritorno, tutte le 15 avversarie già a metà febbraio. Il filotto esplosivo è arrivato contro la Lorese, battuta 2-0 al Ferranti grazie ai gol ...leggi
20/02/2017

Folgore, più allenatori che punti. Oddi: "Obiettivo? Dare fastidio..."

FALERONE. Comincia l'avventura in terra di Falerone con un 1 - 4 contro l'Urbania anche se, dice ai microfoni di Super J, "sono arrivato chiamato da Mariani e abbiamo giocato questa partita in pratica dopo nessun giorno di lavoro". Dopo Quinzi e Gesuelli la Folgore, fanalino di coda dell'Eccellenza con uno score di tutte sconfitte, si affida a Emidio Oddi...leggi
20/02/2017

Monturano Campiglione non ci sta: "Un'ingiustizia! Faremo ricorso"

MONTE URANO. Amarezza e disappunto nella società del Monturano Campiglione a seguito delle pesanti decisioni del Giudice Sportivo dopo la gara interna con il Montefano. “Siamo rimasti sorpresi – ci dice il segretario Massimo Mengoni (foto) – era lecito attendersi la squalifica dei due giocatori espulsi, anche se ingiustamente, ...leggi
17/02/2017

Petritoli - Piane MG, sfida decisiva a suon di tiri... mancini!

PETRITOLI. Non ancora decisiva per l’esito finale ma di certo la sfida di sabato al vertice del girone G di Seconda categoria potrà dire molto in tal senso. La capolista Petritoli riceve la visita del Piane di Montegiorgio, squadre distanziate da 3 punti ma la squadra di mister Coc...leggi
16/02/2017

San Marco - Montalto: attesa per il big-match. Le parole di Amadio

SERVIGLIANO. La San Marco espugna il “Valentino Mazzola” di Montottone, rilanciando in maniera perentoria, contro una diretta concorrente, le sue ambizioni play off. Un traguardo che ad un certo punto della stagione pareva definitivamnete sfuggito alla società del presidente Dezi. Insieme a Peppino Amadio (foto), tecnico dei biancazz...leggi
16/02/2017

Folgore, Gesuelli lascia: "Deluso dalla proprietà. Ragazzi esemplari"

FALERONE. Alla fine, Raffaele Gesuelli (foto), ottimo allenatore e persona perbene, lascia la Folgore. E lo fa non tanto guardando la classifica (0 punti) ma dopo un'attenta riflessione sulla mancata risposta, da parte della proprietà, alle promesse fatte nel corso del tempo. "Non sono più disposto ad avallare una condotta ...leggi
14/02/2017

Monturano ancora sotto choc: "Arbitraggio ai limiti dell'assurdo"

MONTE URANO. "Non cerchiamo alibi per la classifica deficitaria che abbiamo: questa è figlia di nostri errori e delle nostre mancanze". A parlare è Roberto Bagalini, allenatore del Monturano Campiglione. La direzione arbitrale del sig. Casola di Ascoli Piceno nella partita contro il Montefano, fa sbottare anche un allenatore pacat...leggi
13/02/2017

"Mozzo, posso battere la punizione?". Vis Faleria, ci pensa Xiang

PORTO SANT'ELPIDIO. Due gol in meno di dieci minuti. Entra, segna e mette spavento a una big del campionato come il Telusiano, avanti 3-0, poi raggiunta sul 3-3. Protagonista della remuntada della Vis Faleria è Ivo Xiang (foto), 20 anni, origini cinese ma italianissimo da sempre, nato a Macerata, cresciuto nel settore giovanile...leggi
13/02/2017

Eros Vergari: "Gruppo e società meritano di lottare per i primi posti"

PORTO SANT'ELPIDIO. Continua il suo splendido cammino la Pinturetta Falcor di mister Jacopo Birilli. La compagine elpidiense sembra aver assorbito senza contraccolpi il salto in Prima categoria, ed anche quest'anno sta recitando un ruolo da protagonista, poco pronosticato ad inizio stagione. Con Eros Vergari (foto) uno degli uomini di maggior carisma...leggi
08/02/2017

Rissa in Borgo Rosselli - Atletico Porchia: doppia sconfitta!

La partita di sabato scorso di Seconda categoria (girone G) BORGO ROSSELLI - ATLETICO PORCHIA è stata sospesa dall'arbitro sul risultato di 2-2, così si legge nel comunicato - "al 40º minuto del secondo tempo in quanto, dopo che tra due calciatori delle opposte squadre veniva perpetrato un atto di violenza, tutti i component...leggi
31/01/2017

Smerilli taglia il traguardo delle 150 reti: "Orgoglioso del Piane MG"

PIANE DI MONTEGIORGIO. Nell'ultimo fine settimana ha tagliato un traguardo prestigioso uno dei calciatori più importanti che calcano i campi della Seconda categoria, perliamo di Alessandro Smerilli (foto) che contro l'Azzurra Mariner, ha siglato con la maglia del Piane MG la rete n° 150 della sua carriera. Una parabola calcistica mo...leggi
30/01/2017

"Non potevo restare lontano". Con Bracalente il Monte e Torre corre...

MONTE SAN PIETRANGELI. E' stato senza calcio per quasi un paio di stagioni, ieri il gran rientro, da lui stesso annunciato sui social con un selfie: "Potevo restare lontano? Grazie Marcello!". E il Marcello citato è Cintio, patron del Monte e Torre, formazione di Seconda categoria E nata dalla fusione delle società di Mo...leggi
29/01/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,61565 secondi