Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Il Trodica lancia la sfida, Di Chiara: "Il campionato non è chiuso"

La società di patron Cardinali si lascia alle spalle un 2016 drammatico e punta al riscatto nell'anno nuovo

TRODICA DI MORROVALLE. Forse nessun club calcistico desiderava dire addio al 2016 come il Trodica. L’anno appena tramontato infatti ha scritto due pagine tristissime nella storia biancoceleste, prima la retrocessione dopo 3 anni di Eccellenza nei playout in casa e dopo sforzi economici ed una rosa di alto spessore. Poi in estate la morte del giovane e promettente difensore Marco Garbuglia stroncato da un infarto. Un dramma solo sportivo e successivamente un dramma vero, totale, per giunta mentre stava giocando al suo sport preferito. La stagione attuale è dedicata a “Gazza”, i tifosi lo ricordano ad ogni partita (lo hanno fatto anche con una cena sotto le festività) e la squadra di Giandomenico sogna il ritorno nella massima serie regionale che cancellerebbe almeno la ferita sportiva. Il 2017 si aprirà subito col big match perché si andrà in casa della Lorese per la sfida tra le due seconde. “Ci siamo allenati sul sintetico del Rione Pace – esordisce il ds Di Chiara (foto) - proprio per essere pronti a Loro Piceno. Da adesso viene il bello e il campionato non è affatto chiuso, il Porto Sant’Elpidio potrebbe avere il braccino.”

Di Chiara ha anche un altro auspicio per il 2017… ”Abbiamo un buon seguito ma vorrei che gli ex giocatori o dirigenti fossero più vicini alla squadra, almeno alle partite (che potrebbero restare al sabato). Una piccola forma di volontariato, come cantano i tifosi il Trodica deve essere una malattia che non va più via”.

(Andrea Scoppa)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/01/2017


 

Altri articoli dalla provincia...



Recanatese - Castelfidardo sarà Giornata Giallorossa

RECANATI. La Recanatese informa che domenica prossima 22 gennaio, in occasione della partita Recanatese-Castelfidardo valida per la 3° giornata di ritorno, sarà indetta la Giornata Giallorossa, pertanto non saranno validi né accrediti (ad eccezione della stampa) né tessere di abbonamento. In prossimità del botteghino dei locali verrà alles...leggi
19/01/2017

Matelica: allenamento in palestra, società serena per il ricorso

MATELICA. Il Matelica ha svolto regolare allenamento nella palestra Mancinelli, vista l’indisponibilità di entrambi i campi dell’impianto Comunale, in località Boschetto resi impraticabili dalle abbondanti nevicate di questi giorni. Mister Mecomonaco insieme allo staff tecnico ha lavorato con la rosa al completo concentrandosi sulla partita di domenica, contro il San N...leggi
19/01/2017

Sangiustese, per Simone Miani debutto e gol numero 200..."bis"

MONTE SAN GIUSTO. La cifra tonda era stata già raggiunta nel match contro il Chieti, quando vestiva la maglia della Recanatese. Quella rete era valsa per Simone Miani (foto) quota 200 in carriera. L'esclusione dal campionato della formazione neroverde ha automaticamente cancellato tutti i gol delle partite disputate e dunque anche il suo. Per Simone, ultim...leggi
16/01/2017

Alla Juve Club Tolentino la Coppa Marche 3 di Macerata

JUVENTUS CLUB TOLENTINO – TREIESE (0-0) 2-1 d.t.s. JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Salvucci, Mosca, Panunti Federico (89’ Orihuela), Tarquini Federico, Domizi, Panunti Massimiliano, Feroce, Appignanesi (65’ Sciamanna), Pagliari (115’ Diene), Nastasi (74&rs...leggi
15/01/2017

Prima C al via con 19 gare da recuperare. I pronostici di Santoni

Il campionato di Prima categoria girone C si è lasciato alle spalle il girone ascendente, anche se mancano tantissime partite da recuperare: ben 19 che pesano come un macigno sulla classifica, con squadre come il Muccia che devono recuperarre ben 4 gare. Con Beppe Santoni, tecnico del Camerino la lettura di una giornata di campionato, la prima di ritorno...leggi
13/01/2017

Matelica: tesserato un terzino dall'Udinese Primavera

MATELICA. La S.S. Matelica comunica il tesseramento del giovane terzino sinistro Andrea Geromin, nato il 5 marzo 1998 in arrivo dalla Primavera dell’Udinese. Cresciuto nel settore giovanile friulano, il giovane Geromin è stato in prova per qualche settimana alla S.S.Matelica dove si è fatto apprezzare da mister Mecomonaco, il suo staff e la società ch...leggi
11/01/2017

Coppa Marche 3 di Macerata: domenica la finale Juve Club-Treiese

MACERATA. Saranno lo Juve Club Tolentino e la Treiese domenica prossima alle ore 14,30 nello scenario sempre suggestiivo del Della Vittoria di Macerata a contendersi la Coppa Marche di Terza categoria riservata alle squadre della provincia di Macerata. Atto finale nel qual...leggi
11/01/2017

Il Montecosaro completa la difesa con Roberto Bergamini

MONTECOSARO. Ancora un tassello nel mosaico del Montecosaro di mister Fabio Roscioli, la compagine giallorossa ha completato il reparto difensivo con l'arrivo di Roberto Bergamini (foto). Il calciatore classe '88, che vanta esperienze, fra le altre, con le maglie del Tolentino e del Porto Potenza, aveva iniziato la stagione nelle file del Valdichientisangiust...leggi
10/01/2017

Tolentino, a centrocampo arriva l'esperienza di Ruben Carboni

TOLENTINO. Innesto di esperienza nel centrocampo del Tolentino che si assicura le prestazioni di Ruben Carboni (foto), 33 anni, esperto jolly nella zona mediana: esperienza a Trodica lo scorso anno per lui ma in passato protagonista della scalata dalla Promozione alla D con il Castelfidardo dopo aver vestito in Eccellenza e Promozione le maglie di Osimana e Por...leggi
09/01/2017

Vittorio Latini, già 2 volte nazionale Under 17, diventa maggiorenne

POTENZA PICENA. Diventa oggi maggiorenne il giovane calciatore Vittorio Latini (foto), nato appunto il 9 gennaio 1999. Il ragazzo che frequenta l’I.I.S. Bonifazi di Civitanova Marche, “di professione” fa l'attaccante nelle file del Potenza Picena, squadra partecipante al girone B del campionato di Promozione. Vittorio è uno dei giovani pi&ugra...leggi
09/01/2017

La Juve Club di Tolentino vola in finale di Coppa Marche 3

REAL MOLINO: Canullo, Farah, Romagnoli, Muzi, Vecchiotti, Luciani Matteo, Chiarini, Granatelli, Teodori, Fiorelli, Carlini. A disp.: Cardinali Eugenio, Lattanzi, Vecchi, Rossi, Cardinali Giacomo, Di Giammatteo. All. Andrea Di Giammatteo. JUVENTUS CLUB: Salvucci, Mosca, Panunti Federico (83′ Orihuela), Tarquini Federico (71′ Aloisi), Domizi (...leggi
05/01/2017

Terza categoria: gara sospesa per rissa, sconfitta per le 2 squadre!

La partita del 28/12/2016 VISSO - REAL MONTOLMO (Terza categoria F) era finita in rissa e l'arbitro aveva sospeso la sfida anzitempo.C'è la sentenza: "Letto il referto arbitrale,- preso atto che la gara è stata definitivamente sospesa dall'arbitro sul risultato di 1-0;- atteso che al 41' 2T veniva espulso il calcia...leggi
04/01/2017

Civitanovese, in difesa ecco l'ex Matelica Massimo Vallorani

CIVITANOVA MARCHE. Nonostante le difficoltà, la Civitanovese non ci sta a fare da comparsa nel girone di ritorno e ridisegna il suo organico con tanti givani per puntare almeno ad una salvezza tranquilla. In questa direzione si muove il direttore sportivo Gianni Rosati, in carica da qualche tempo, che si è assicurato le prestazioni del difensore m...leggi
03/01/2017

Fine d'anno coi botti! Salta ancora una panchina in Seconda categoria

TOLENTINO. La società Elfa Tolentino (girone F di Seconda categoria) comunica di aver esonerato dall'incarico di allenatore della prima squadra mister Enrico Mancini. Il presidente Giorgio Rossini e tutti i dirigenti ringraziano il mister Mancini per il suo operato e l'impegno profuso in questo inizio di stagione e gli augurano le migliori fortune spor...leggi
31/12/2016

Novità su una panchina di Terza categoria del Maceratese

Novità di fine anno per una squadra di Terza categoria del Maceratese, parliamo del Borgo Mogliano (girone F): la società si separa da Fabrizio Cesetti e affida la squadra a Paolo Persichini, 35 anni, protagonista del calcio moglianese (oltre 10 anni di militanza tra Prima e Seconda categoria con ...leggi
31/12/2016

Un nome di prestigio per una panchina di Seconda categoria

TOLENTINO. Grandi novità in casa del Real Tolentino, dopo gli altalenanti risultati dell’ultimo periodo, culminati con la sconfitta in casa dell’Urbis Salvia, la società del presidente Domizi ha deciso di dare una sterzata decisiva alla stagione separandosi dal mister Stefano Cervelli. Nella gara di recupero disputata ieri sera, la formazione tolentina...leggi
31/12/2016

PRIMA C. Il Camerino batte 2-1 il Caldarola e ora guarda la vetta

CAMERINO. Il derby sorride al Camerino che si impone sul Caldarola grazie ad un’ottima prima parte di gara chiusa sul doppio vantaggio. Parte forte la squadra di casa che sblocca il risultato al 18': Di Modica con un gran destro brucia il pur bravo Frascarelli. Camerino in vantaggio, ospiti che provano a rialzare la testa ma senza regist...leggi
30/12/2016

Corridonia cala il tris di rinforzi: ecco Fasci, Bensi e Polzoni

CORRIDONIA. Un punto per muovere la classifica ma ne mancano ancora molti per parlare di salvezza. Per ora Giovanni Ciarlantini sta impegnando ogni risorsa pur di agganciare il treno salvezza che non sarà così facile da raggiungere ma le intenzioni ci sono tutte. Lo dimostra anche il mercato appena conclusocon i nuovi acquisti chiam...leggi
23/12/2016

Le date dei recuperi delle partite sospese per il terremoto

Dopo i recuperi della 10^ giornata in Prima categoria C e Seconda categoria F, diverse squadre di questi due campionati martoriati dal terremoto tornano in campo venerdì 30 dicembre e mercoledì 18 gennaio con le seguenti gare di recupero: Venerdì 30 dicembrePrima categoria girone C recuperi 7ª e 8ª g...leggi
28/12/2016

Colpo Potenza Picena: l'attaccante arriva dall'Eccellenza

POTENZA PICENA. Era alla ricerca di un attaccante esterno per completare il proprio reparto e il Potenza Picena, in chiusura di 2016, si regala un attaccante dall'Eccellenza: arriva Andrea Atragene che nella prima parte di stagione si è messo in evidenza con la maglia della Sangiustese. Seconda punta o attaccante esterno, grande combattività e se...leggi
27/12/2016

Il Portorecanati piange la morte del "puma" Panetti

                    È morto stamattina all’ospedale di Civitanova Luciano Panetti, «il puma», grande portiere della Roma e del Torino negli anni Cinquanta e Sessanta. Aveva 87 anni. Panetti, portorecanatese doc, crebbe c...leggi
26/12/2016

Errore tecnico in una partita di Prima categoria C?

"Qualora il portiere tocchi intenzionalmente il pallone con le mani fuori della propria area di rigore, annullando un'evidente opportunità di segnare una rete, verrà punito con un calcio di punizione diretto e l'espulsione". Questo dice la regola, non applicata dal signor Pignotti di San Benedetto del Tronto stasera durante la sfida di Prima categoria C...leggi
23/12/2016

Il Matelica si rinforza ancora: ecco un centrocampista dalla Lega Pro

MATELICA. Il Matelica comunica che è un nuovo giocatore biancorosso il centrocampista Massimiliano Marsili, nato a Roma il 14 luglio 1987, nella prima parte di stagione alla Carrarese, in Lega Pro girone A con cui ha collezionato 16 presenze e un gol. Il giocatore ha rescisso il contratto dai professionisti per ragioni familiari e il Matelica ha subito a...leggi
21/12/2016

Vigor Montecosaro: dal mercato i nomi giusti per il salto di qualità

MONTECOSARO. Si completa durante la sosta natalizia il mosaico della Vigor Montecosaro, la squadra di mister Marco Fontinovo, leader insieme ad altre del girone E della Seconda categoria, negli ultimi giorni del calciomercato ha messo a segno alcuni colpi decisivi. Sono arrivati: dal Potenza Picena l'attaccante classe '91 Lorenzo Tomassini (foto), l'attaccan...leggi
21/12/2016

Cuore Atletico Gallo: effettuato il bonifico a Tolentino-pro sisma

PROMESSA MANTENUTA! DURANTE LA PARTITA ATLETICO GALLO COLBORDOLO - TOLENTINO (13 NOVEMBRE) E' STATA EFFETTUATA UNA RACCOLTA FONDI PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE.LA SOCIETA' (ECCO LA FOTO) HA VERSATO NEL CONTO COMUNE DI TOLENTINO PRO - SISMA €.1.550,00."UN PICCOLO AIUTO AGLI AMICI CREMISI!"....leggi
20/12/2016

Dalla Sicilia al Matelica, arriva un nuovo portiere

MATELICA. Il Matelica comunica l’arrivo del giovane portiere Antonio Lo Monaco, siciliano nato il 24 febbraio 1996, nella prima parte di stagione all’Igea Virtus, squadra della siciliana in provincia di Messina, in serie D girone I, dopo aver maturato esperienza all’Akragas, negli ultimi due anni. Al contempo saluta il giovane estremo difensor...leggi
19/12/2016

Matelica non dimentica Cacciatore: targa-ricordo prima della gara

MATELICA. Una quarantina di gol nei due anni e mezzo di permanenza al Matelica, tra Eccellenza e Serie D. Non si dimenticano facilmente, e uno come Mauro Canil non dimentica affatto: prima della partita Matelica - Pineto la dirigenza matelicese ha consegnato a Cristian Cacciatore, quest'anno in forza alla squadra abruzzese, una targa ricordo i...leggi
19/12/2016

Quando un fischietto di Corridonia arbitra una squadra di...Corridonia

Due designazioni inopportune. Nell'ultimo turno di Terza categoria F (11^ giornata) due designazioni sono apparse inadeguate. Nella partita Vis Gualdo - Real Molino l'arbitro 16enne (sorvoliamo sul nome) si è lasciato sfuggire la situazione e al 20' del primo tempo ha sospeso la partita (che si rigiocherà) anche se, nonostante ...leggi
15/12/2016

Due nuovi attaccanti per il Real Tolentino

TOLENTINO. Rinforza l'attacco il Real Tolentino, la neo promossa società del presidente Domizi, in lotta in piena zona playoff in Seconda categoria F, acquisisce le prestazioni sportive di due ottimi attaccanti: Salvatore Renna, proveniente dal Porto Potenza e Denny Bianchetti (foto) dalla Sefrense. Ottimo il lavoro svolto dal DS V...leggi
14/12/2016

ECCELLENZA. Colpo Tolentino: un rigore di Mongiello stende il Fabriano

TOLENTINO. Per mettere in archivio il momento di crisi serviva un successo di prestigio per il Tolentino che è puntualmente arrivato nel recupero della 10^ giornata contro la capolista Fabriano Cerreto. I ragazzi di Paolo Passarini si sono imposti 1-0 con il rigore realizzato al 22' del secondo tempo da Carlo Mo...leggi
14/12/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,05975 secondi