Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

I campionati Juniores riprendono dopo la sosta natalizia

La sosta natalizia è ormai alle spalle, nel prossimo fine settimana tutti in campo, o quasi, per una seconda parte della stagione di indubbio interesse.

NAZIONALE JUNIORES – Nel girone girone H si riparte con il Sansepolcro al comando della classifica che sarà ospite del Città di Castello in una gara che vede la capolista favorita d’obbligo, anche se giocherà sul terreno dei castellani. Il Matelica che insegue la capolista si metterà in viaggio per recarsi nella vicina Jesi, la cui compagine non dovrebbe costituire, vista la classifica, un ostacolo insormontabile. Da seguire con attenzione il confronto Vis Pesaro-Recanatese. La squadra leopardiana non fa mistero dei suoi obiettivi, anche se la Vis sta attraversando un momento di grande forma e mister Dottori crede nell’impresa. Ancora derby tra Civitanovese e Fermana, sicuramente molto incerto. Completano il quadro di giornata due partite che non consegnano punti: Ancona-Foligno e Castelfidardo-Maceratese. Nel girone L Monticelli affronta il Manfredonia, certo di conquistare i tre punti per dare lustro alla sua classifica, in un girone dove l’Aquila è al comando con ben cinque lunghezze nei confronti del Pineto.

REGIONALE JUNIORES – Ultima giornata del girone ascendente, quella in programma nel prossimo fine settimana, con la Vigor Senigallia nel girone A e Filottranese nel girone B già campioni d’inverno, mentre nel girone C duello ancora aperto con almeno tre squadre in lizza: Caldarola, Spes Valdaso e Tolentino. Le partite del prossimo turno: nel girone A, la Vigor Senigallia ospita l’Atletico Alma, mentre le dirette inseguitrici sono impegnate in trasferta: l’FC Senigallia ospite del Valfoglia, l’Atletico Gallo della Biagio Nazzaro. Nel girone B la Filottranese riceve la Visita dell’Osimana, mentre la Vigor Castelfidardo ospita la Passatempese, non dovrebbe succedere nulla di importante con le squadre di casa favorite dalla cabala. Da seguire con interesse la gara interna del rilanciato Chiesanuova che allo stadio “Ultimi” riceverà la visita del Fabriano Cerreto. Per i ragazzi guidati da Giancarlo Lupetti è d’obbligo vincere per cullare ancora il sogno di poter rientrare nel grande giro. Nel girone C 4 squadre in lizza per un posto al sole. La capolista Caldarola ospita il Montegiorgio e non dovrebbe avere problemi per incamerare i tre punti, alle spalle della regina del girone la Spes Valdaso ospite della Sangiorgese, Tolentino riceve la visita del Ciabbino, mentre l’Aurora Treia se la vedrà allo stadio della Vittoria di Macerata con l’Helvia Recina, squadra che spera, visto il calendario, di rientrare in lizza per il primo posto.

PROVINCIALI JUNIORES – Nel girone A la capolista Muraglia rende visita al Catrianerone con l’obbiettivo di conquistare i tre punti. Villa San Martino, seconda della classe, ospita il Marotta. Per le due squadre impegni non impossibili. Fermignano e Piandimeleto che incalzano da vicino le squadre di vertice, ospiteranno Csi Delfino e Usav Pesaro rispettivamente. Nel girone B si tornerà a giocare il 22 gennaio prossimo, mentre nel girone C, fine settimana di grande interesse con il confronto di vertice Camerino-Montemilone Pollenza, in palio punti pesantissimi in chiave primato del girone. Nel girone D si tornerà a giocare domenica 15 gennaio.

Nella foto: Chiesanuova

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 03/01/2017


Tempo esecuzione pagina: 0,93228 secondi