Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES. Vis Pesaro superata dal San Sepolcro. Inarrestabile la Vigor

Ferman da playoff nei nazionali. Filottranese frena ma resta a +8

Continua la marcia senza sosta del campionato Juniores dove la lotta per il primato è serrata. Chi non deve crearsi tali problemi è la Vigor Senigallia che comanda la classifica del girone A Regionale con 17 punti di vantaggio nei confronti dell’Atletico Gallo Colbordolo campione regionale uscente.

JUNIORES NAZIONALE. Nuova capolista il San Sepolcro, che ha battuto 3-2 nel confronto diretto la Vis Pesaro, al termine di una partita che ha strappato gli applausi con il Matelica che ha osservato il turno di riposo. La Fermana, guidata da mister Orsini, con il successo ottenuto 5-1 nel confronto con il Trestina ha agganciato  una delle quattro poltrone utili che regalano i playoff. Buon pari quello ottenuto dalla Jesina al comunale di Civitanova (2-2) contro i rossoblù .Hanno inforcato gli occhiali Città di Castello e Ancona. Nel prossimo turno, ventitreesima giornata di campionato, luci della ribalta per Vis Pesaro-Fermana e Recanatese-Matelica.

JUNIORES REGIONALE. Inarrestabile, nel girone A, la marcia trionfale della Vigor Senigallia: battendo 4-0 la Laurentina ed approfittando del pari tra Atletico Gallo e Marina, si è portato a +17 sul Gallo. Nel girone B si inchioda la Filottranese 0-0 contro la Conero Dribbling; ne ha approfittato il Potenza Picena che ha battuto 3-2 il Loreto rosicchiando due punti alla capolista che viaggia comunque a +8 sui potentini. Il Chiesanuova sconfitto 2-0 dal Trodica scivola al quarto posto. Il Tolentino, nel  girone C,travolge l’Atletico Piceno 9-1 e non si fa sfuggire l’occasione per tornare al comando della classifica vista la sconfitta 2-0 del Caldarola al Ferranti di Porto Sant’Elpidio. L’Helvia Recina non regge l’urto con il Ciabbino vittorioso 3-1 nel confronto casalingo con i maceratesi ancora in lizza per il primato. Successi esterni per l’Aurora Treia 3-2 ottenuto a Porto D’Ascoli e quello dalla Sangiorgese 2-0 a Montecosaro.La terza forza del campionato è la Spes Valdaso (foto) che ha superato 3-1 la Sangiustese. Nel prossimo turno, giornata numero ventitre, da seguire con attenzione nel girone C, Helvia Recina-Tolentino e Caldarola-Montecosaro. Nel girone B merita attenzione Filottranese-Trodica mentre nel girone A ecco Vigor Senigallia-Forsempronese.

JUNIORES PROVINCIALE. Poche le novità con le grandi che non mollano. Nel girone A non va oltre il 2-2 la capolista Muraglia nella gara interna con l’Usav Pesaro. Pronta la replica del Villa San Martino rifila 4 gol al Piandimeleto e si avvicina al vertice della classifica. Nel girone B l’Agugliano Polverigi vince 4-2 la gara esterna con il Borghetto, soffre ma replica prontamente il San Francesco superando 1-0 il derby con l’Appignanese. Nel girone  C senza ostacoli le squadre di vertice: vincono Montemilone Pollenza, Dinamo Veregra e Valdichienti. Nel girone D  continua la corsa del Ragnola e del Piazza Immacolata che ha battuto 1-0  il Porta Romana. Nel prossimo turno impegni non facili per le leader: Csi Delfino-Muraglia, Castelfrettese, San Francesco, Montemilone Pollenza-Castelraimondo e Pagliare-Ragnola.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 07/03/2017


Tempo esecuzione pagina: 0,70998 secondi