Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES REGIONALE. Clamoroso, cade la Vigor Senigallia!

Riprende sabato la Juniores Nazionale con un Vis Pesaro-Fermana tutto da seguire

E’ stata una settimana di riposo negli Juniores Nazionali (di nuovo in campo nel weekend) mentre non hanno conosciuto sosta i campionati Regionali e Provinciali.

JUNIORES NAZIONALE. Il calendario propone tra le altre Vis Pesaro-Fermana con i vissini (foto) a caccia del primato mentre i canarini di mister Orsini sono alla ricerca dei punti playoff. Interessanti i confronti che il calendario propone: Recanatese-Matelica, Castelfidardo-Civitanovese, Jesina-Città di Castello.

JUNIORES REGIONALE. Nel girone A la marcia trionfale della Vigor Senigallia si interrompe in casa nel confronto con la Fosempronese capace di mettere in atto il colpaccio: vittoria 3-1 esterna contro una squadra che ha già il pass per la seconda fase. Punteggi da stropicciarsi gli occhi in almeno tre incontri. L’8-0 dell’Atletico Gallo sul fanalino di coda Belvederese, il 4-1 con il quale Vismara ha violato il terreno del Gabicce Gradara e identico punteggio per la Pergolese ad Urbania. La FC Senigallia ha battuto infine 2-0  il Marina. Nel girone B la Filottranese 1-0 passa 1-0 a Montefano precipitato sul fondo della classifica, il Potenza Picena fa suo il derby 4-2 con il Portorecanati e si regala la piazza d’onore .Non va oltre la divisione (1-1) della posta il Chiesanuova nella gara esterna con Villa Musone. Il derby Vigor Castelfidardo-Loreto regala i tre punti alla Vigor che si impone 4-3 al termine di una partita decisamente piacevole. Nel girone C  giornata favorevole al Tolentino che ha vinto a Macerata (3-0) il confronto con l’Helvia Recina. Alle spalle della squadra cremisi il Caldarola ha macinato 5-1 il malcapitato Montecosaro. Si ferma 1-1 la Spes Valdaso a Montegiorgio (sul neutro di Torre San Patrizio) allontanandosi sempre più dal vertice della classifica. Merita una sottolineatura il cinque a zero esterno del Grottammare a Passo Treia. Belle quanto rotonde le vittorie fatte registrare da Ciabbino, Sangiustese e Nuova Sangiorgese anche se fuori dai giochi di vertice. Nel prossimo turno (giornata numero 24) da seguire con attenzione nel girone A il derby FC Senigallia-Vigor Senigallia, nel girone B  ecco Potenza Picena-Chiesanuova mentre nel girone C luci della ribalta per Ciabbino-Caldarola, Tolentino-Nuova Sangiorgese e Porto D’Ascoli-Helvia Recina.

JUNIORES PROVINCIALE. Poche le novità ma tante conferme. Nel girone A Muraglia straripante: la capolista ha rifilato 6 gol al Csi Delfino Fano. Vincono 3-1 il Monte San Martino a Sassocorvaro e il Cantiano 6-1 con il fanalino di coda Onda Pesarese. Nel girone B il Agugliano Polverigi travolge 6-0 la Nuova Sirolese e continua a veleggiare nei quartieri nobili della classifica dai quali non si stacca San Francesco Cingoli. Nel girone  C il Montemilone Pollenza inciampa a Castelraimondo 2-1 e viene riagganciato al vertice dalla Dinamo Veregra che ha sbancato 2-1 il comunale di Torre San Patrizio. Nel  girone  D  Ragnola, Piazza Immacolata ed Amandola si contendono il vertice. Nel prossimo turno meritano attenzione Muraglia-Piandimeleto, Corinaldo-Castelfrettese, Dinamo Veregra-Urbis Salvia, il derby Valdichienti-Corridonia e Amandola-JRVS Ascoli.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 16/03/2017


Tempo esecuzione pagina: 1,22043 secondi