Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Montemilone Pollenza: dai Piccoli Amici agli Allievi avanti tutta!

Il punto con il responsabile tecnico del settore giovanile Angelo Carducci

  Scritto da La Redazione il 19/03/2017

POLLENZA. Con il mese di marzo è iniziata la fase primaverile di tutti i campionati giovanili, pertanto in ogni weekend il Montemilone Pollenza del Presidente Giuseppino Marinangeli scende in campo con i propri ragazzi tesserati in ciascuna categoria. Esordio assoluto per i Piccoli Amici (2010-2011) di Mister Andrea Fabiani, in questa categoria si disputano raggruppamenti da 4 squadre ed al Montemilone Pollenza la Federazione ne ha assegnati 3 da organizzare sui propri impianti di Casette Verdini e Pollenza.
Stesso discorso per quanto riguarda la categoria Primi Calci dove i ragazzi sono divisi per annata, una squadra composta dai 2008 e una squadra composta dai 2009, qui gli Istruttori sono Andrea Fabiani e Giampiero Re, anche in questo caso la Federazione ha assegnato al Montemilone Pollenza l’organizzazione di 6 concentramenti.
Nella categoria Pulcini si gioca a 7, abbiamo Maurizio Petrini che guida i 2007 che continuano ad evidenziare i miglioramenti gia’ intravisti nella Fase Autunnale del campionato, il gruppo e’ formato da 11 ragazzi, mentre i 2006 sono guidati da Pieralvise Ruani che si trova ad allenare ben 19 ragazzi ed il Mister sta cercando di portare tutti ad un buon livello.
Poi ci sono gli Esordienti, Massimiliano Sgalla allena i 2005 che giocano a 9, anche qui sono 19 ragazzi che il Mister ruota nelle varie partite cercando di farli giocare il piu’ possibile.
Invece gli Esordienti 2004 giocano ad 11 e Leonardo Seri, al 1° anno al Montemilone, ha utilizzato la Fase Autunnale per conoscere al meglio le caratteristiche dei 20 Ragazzi che allena, ed e’ notevolmente migliorato il modo di stare in campo in questa Fase Primaverile.
Continua il buon campionato dei Giovanissimi Cadetti (2003) allenati da Matteo Zafrani, anche lui al 1° anno al Montemilone, considerando che in ogni partita schiera 4/5 ragazzi di un anno piu’ piccoli.
I Giovanissimi (2002) allenati da Angelo Carducci nella Fase Autunnale hanno terminato il girone provinciale al 2° posto guadagnandosi l’accesso alla Fase Regionale che stanno disputando in maniera decisamente buona, con prestazioni convincenti e dopo 11 giornate sono in lotta per le posizioni di vertice.
Nella categoria Allievi (2000-2001) l’allenatore e’ Pieralvise Ruani, anche per loro 2° posto nel girone provinciale e accesso alla Fase Regionale, le prestazioni sono sempre state piu’ che soddisfacenti, ma qui in termini di risultati si paga di piu’ il fatto di schierare in ogni gara 6/7 ragazzi sottoeta’.
Infine ricordiamo il notevole apporto che sta dando il preparatore dei portieri Marco Corsetti con i suoi allenamnneti specifici per il ruolo nelle categorie Allievi, Giovanissimi, Esordienti e Pulcini.
Scambiamo due parole con il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile del Montemilone Pollenza, il Prof. Angelo Carducci. E' presto per fare bilanci conclusivi della stagione 2016-2017, ma qualcosa possiamo delineare?
“In qualita’ di Responsabile Tecnico mi piace sottolineare la numerosa e costante presenza dei ragazzi agli allenamenti e la crescita organizzativa e tecnica di ciascuna squadra, prezioso in questo caso e’ il contributo che ci fornisce l’affiliazione con il Parma Calcio, e nello specifico l’head coach Pierluigi Perrone che offre continui spunti ad Istruttori e Ragazzi ogni volta che viene a Pollenza (martedi 28/03 e’ la prossima occasione).”

Avete ragazzi di qualita’ interessanti e di prospettiva?
“Sicuramente nei 180 ragazzi tesserati ci sono individualita’ di spicco, ma la crescita deve essere graduale e soprattutto non bisogna illuderli e deluderli, per esempio ogni qualvolta vengono convocati per un’allenamento da squadre professionistiche non vanno caricati di chissa’ quali responsabilita’".

Nelle vostre squadre spesso schierate giocatori sottoeta’, scelta azzardata?
“La scelta e’ fatta in pieno accordo con la societa’, non ne abbiamo l’esigenza numerica ma cerchiamo di far crescere i ragazzi facendoli allenare e giocare con quelli piu’ grandi, ed il concetto del Settore Giovanile viene proseguito nella Juniores dove hanno esordito i 2001, e nella Prima categoria dove hanno esordito i 1999 ed uno di questi scende in campo costantemente”.

(Nella foto i Giovanissimi Regionali di Mister Carducci)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/03/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Vessella e lo "stile ACADEMY": la filosofia di giocare sottoetà

CIVITANOVA MARCHE. Giunti ai primi di aprile, è tempo per Leandro Vessella (nella foto), Responsabile Tecnico dell’Academy Civitanovese, di tracciare un punto sulla stagione rossoblù. Tra i campionati che stanno per andare in archivio, la soddisfazione del presente e la progettazione del futuro, anche questa estate ci sarà spazio...leggi
06/04/2018

Il CORRIDONIA F.C. in Spagna: 4 squadre al Torneo Copa Santa

CORRIDONIA. E' alla prima stagione ufficiale, ma ha già dimostrato di saper tracciare il futuro. Il settore giovanile del Corridonia F.C. (circa 170 iscritti) è sempre più un punto fermo nel panorama del calcio del territorio maceratese, merito del presidente Alessandro Ciocci e di un gruppo dirigenziale appassionato e competente. Tante le...leggi
28/03/2018

TOLENTINO, vivaio d'oro: ecco tutti i baby sotto i riflettori

TOLENTINO. Giovani cremisi in evidenza. Con la rappresentativa marchigiana Juniores al Torneo delle Regioni sono impegnati Riccardo Raponi, Fulvio Colonnelli e Lorenzo Tizi (nella foto da sinistra a destra), tutti classe 1999 ed oramai titolari nella prima squadra del Tolentino.Con la rappresentativa Giovanissimi di mister M...leggi
27/03/2018

"Il sogno del TOLENTINO? Nel 2019 in Serie D e con i nostri giovani"

TOLENTINO. "Il sogno di tutti noi? Festeggiare il centenario della società in Serie D e con una squadra piena di ragazzi cresciuti nel nostro vivaio". Matteo Compari (foto), vicepresidente del Tolentino con delega al settore giovanile, guarda al futuro e ipotizza un 2019 (il Tolentino Calcio fu fondato nel 1919) da consegnare alla storia. "I...leggi
12/03/2018

Mauro Cellini, orgoglio ACADEMY CIVITANOVESE: "Una famiglia"

CIVITANOVA MARCHE. Non ha bisogno di particolari presentazioni Mauro Cellini (foto), difensore civitanovese purosangue, che con la casacca della sua città si è fatto conoscere e stimare qualche anno fa anche nel mondo del professionismo. Dopo quella della Civitanovese in C2 (proprio qui ha conosciuto l’attuale Responsabile Tecnico Leandro Vesse...leggi
07/03/2018

I ragazzi "terribili" dell'ACADEMY CIVITANOVESE

CIVITANOVA MARCHE. Ed eccoli di nuovo i ragazzi "terribili" dell'Academy Civitanovese. Si sono fatti onore a suon di bellissime prestazioni e grande sportività, prima ancora che in termini di risultati, i piccoli atleti rossoblù impegnati nelle diverse kermesse dedicate al calcio giovanile in queste settimane in tutto il territorio regionale. Sempre cir...leggi
21/02/2018

ACADEMY CIVITANOVESE: Allievi Cadetti di Saponaro verso i playoff

CIVITANOVA MARCHE. Approdato in estate nello Staff tecnico Academy Civitanovese dopo quattordici anni spesi nel Settore Giovanile del Loreto, Salvatore Saponaro è in questa stagione il Responsabile degli Allievi Cadetti rossoblù (classe 2002) VEDI ROSA.Al giro di boa del loro ...leggi
25/01/2018

A POTENZA PICENA l'unica sede Marche della Scuola di Formazione AIC

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio Elitè ASD Potenza Picena è Scuola di Formazione AIC. Un binomio oramai consolidato nel tempo tra la società giallorossa e l’Associazione Italiana Calciatori del Presidente Damiano Tommasi che proprio in questi giorni ha deciso di candidarsi alla Presidenza della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Le Scuole di Formazione AIC (vedi ...leggi
17/01/2018

CORRIDONIA F.C., staff tecnico professionale: Tommaso Giacomini docet!

CORRIDONIA. Un buon settore giovanile si vede anche dai particolari e dai componenti dello staff tecnico. Giovani, preparati, sempre alla ricerca della perfezione. E' il caso di Tommaso Giacomini (foto), 27 anni, preparatore atletico del Corridonia F.C.: ha la laurea in tasca di Scienze Motorie con specializzazione in Rieducazione Motoria e da un mese...leggi
15/01/2018

Pettinari: "Qui al CORRIDONIA F.C. per ridare passione alla città"

CORRIDONIA. E' una società al primo anno di attività in una città che vanta grande tradizione calcistica. L'A.S.D. Corridonia Football Club del presidente Alessandro Ciocci si sta ritagliando uno spazio importante nel mondo del calcio giovanile maceratese. Qualità e professionalità i cardini di questo nuovo progetto che vede...leggi
20/12/2017

Allegria e divertimento dal Babbo Natale griffato ACADEMY CIVITANOVESE

Grande successo per la festa di Natale dell’Academy Civitanovese all’Hotel Horizon di Montegranaro.Una raffinata occasione di scambiarsi con i propri tesserati e le loro famiglie i migliori auguri per le prossime festività, di ricordare un anno piacevolmente trascorso insieme e al contempo di salutare un 2018 che sta arrivando (per l’occasione rea...leggi
18/12/2017

"Ai Regionali le squadre migliori. Tolentino fermato dal regolamento"

Il campionato regionale è iniziato, cosa ne pensa il tecnico Angelo Carducci (foto) responsabile della Scuola Calcio del Montemilone Pollenza?“Che è un campionato di indubbio valore anche se meriterebbe qualche ritocco per farlo diventare ancora più importante visti gli interessi che riesce ad alimentare”....leggi
15/12/2017

Un vivaio di qualità alle spalle del POTENZA PICENA. Parla Liberti

POTENZA PICENA. Mister Emanuele Liberti (al centro nella foto), quanto e perché reputi importante avere un Settore Giovanile alle spalle di una prima squadra come quella del Potenza Picena?"Avere un settore giovanile alle spalle di una prima squadra è molto importante ed ancora meglio se qualificato come quello della società ...leggi
01/12/2017

MONTEMILONE POLLENZA, che soddisfazione: doppietta ai Regionali

POLLENZA. Euforia alle stelle per il Montemilone Pollenza, sia gli Allievi che i Giovanissimi vincono i rispettivi gironi provinciali e volano alla fase regionale che inizierà il 10 dicembre. Enorme la soddisfazione del presidente Giuseppe Marinangeli, del Responsabile Tecnico Prof. Angelo Carducci, e di tutta la società che raggi...leggi
23/11/2017



Tutto il mondo ACADEMY CIVITANOVESE. Il punto con Squadroni

CIVITANOVA MARCHE. Dopo poco più di un mese dall’inizio della stagione, tracciamo un primo quadro organizzativo e tecnico del mondo Academy insieme al Presidente Paolo Squadroni. "Mi sembra che anche quest’anno stiamo facendo le cose per bene. La qualità è stata aumentata in tutte le categorie, siamo onorati di aver intrapreso un percor...leggi
09/11/2017

Più forte del terremoto! Il CAMERINO non si è mai fermato...

CAMERINO. Più forti del terremoto. "Anche in quei terribili giorni non ci siamo mai fermati". Il responsabile del settore giovanile del Camerino Ivano Falzetti ricorda quei momenti con orgoglio: "Con i nostri pulmini ogni giorno siamo andati a prendere i ragazzi trasferiti sulla costa per farli allenare. Il calcio prima di tutto è socialità...leggi
06/11/2017

Batte forte il cuore della FOLGORE CASTELRAIMONDO griffato Genoa FC

CASTELRAIMONDO. A circa due mesi dall’inizio dell’attività sportiva della stagione 2017/2018 l’ASD Folgore Castelraimondo (nella foto i Primi calci 2010) traccia un bilancio del proprio operato in questo, che per molti aspetti, è un anno di rinnovamento in cui vengono gettate nuove basi per un sempre più...leggi
30/10/2017

PORTORECANATI, supervisione a Possanzini: "Le mie idee per il vivaio"

PORTO RECANATI. Oltre 180 ragazzini, 9 allenatori e 3 istruttori Isef per le 13 squadre con la maglia arancione. Il tutto con strutture assolutamente importanti come il campo in erba del "Monaldi" e il sintetico adiacente. Riassunto in breve di quello che è il settore giovanile del Portorecanati, realtà che da sempre sforna atleti importanti anche tra i profession...leggi
27/10/2017

Ambiente, valori e qualità: l'ACADEMY CIVITANOVESE cresce ancora

CIVITANOVA MARCHE. "Il vero talento è nel carattere ed esso va coltivato non solo nello sport, ma anche nella vita". Così il responsabile tecnico dell’Academy Civitanovese Leandro Vessella alla platea di genitori intervenuti all’assemblea della società. È la filosofia che ispira il team presieduto da Paolo Squadroni...leggi
16/10/2017

POTENZA PICENA, idee e novità: arriva il Diario del Giovane Calciatore

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio di Potenza Picena anche per la nuova stagione sportiva appena iniziata si presenta ai nastri di partenza con tanta voglia di far bene, consolidare e migliorare la proprio capacità di programmazione e la formazione dei propri tecnici-calciatori portando avanti obiettivi già consolidati da qualche anno. Primo obiettivo è sicuramente quello di ...leggi
11/10/2017

CORRIDONIA F.C.: punto di riferimento della città e del territorio

CORRIDONIA. Un fiore all'occhiello del calcio giovanile del territorio. A Corridonia è nato un nuovo settore giovanile: A.S.D. Corridonia Football Club. Presidente è Alessandro Ciocci, responsabile settore giovanile Rossano Pettinari, responsabile Scuola Calcio David Scoponi. L'obiettivo della società &eg...leggi
04/10/2017

Tombolini: "Al TOLENTINO idee e metodi di allenamento all'avanguardia"

TOLENTINO. Organizzato. Strutturato. Di qualità. Tre indizi fanno una prova. Il settore giovanile del Tolentino è uno dei più fiorenti e validi delle Marche. Stefano Tombolini (foto), 49 anni, da 5 lavora nel vivaio cremisi, da 2 è responsabile della Scuola Calcio e attualmente anche allenatore di Giovanissimi e Pulcini. Qua...leggi
02/10/2017

La biologa nutrizionista Conocchioli entra nell'ACADEMY CIVITANOVESE

CIVITANOVA MARCHE. Un'altra importante figura arricchisce da quest'anno lo Staff dell'Academy Civitanovese. Si tratta della dottoressa Flavia Conocchioli (nella foto, insieme al responsabile tecnico Leandro Vessella), biologa nutrizionista. Insieme a lei il settore giovanile rossoblù intraprenderà un interessantissimo percorso di educazi...leggi
30/09/2017

Via alla stagione n° 8 del MONTEMILONE POLLENZA. I nomi dello staff

POLLENZA. Si avvicina il weekend e ricominciano i campionati fino alla categoria Pulcini, e per il Montemilone Pollenza la stagione 2017/2018 sarà la numero 8 (nella foto l’esterno dell’Aurelio Galasse di Pollenza e lo slogan della società). La società del presidente Giuseppe Marinangeli ha cercato di puntare sulla...leggi
22/09/2017

La "FRIENDS CUP" si tinge di nerazzurro: 7^ edizione all'Atalanta!

POTENZA PICENA. E' l'Atalanta la vincitrice del Trofeo "Friends Cup" 2017. La formazione nerazzurra ha battuto in finale il Milan 2-1 (dts). La finale per il 3° e 4° posto tra Genoa a Roma è terminata 4-2 dr, mentre per il 5° e 6° posto tra Pro Calcio Bari e Sampdoria il punteggio è stato di 1-2. La società bergamasca iscrive di diritto du...leggi
18/09/2017

Academy Civitanovese: 4 baby passano alla Fermana

CIVITANOVA MARCHE. I frutti del lavoro si cominciano a vedere. Quattro ragazzi dell'Academy Civitanovese fanno un salto di categoria e avranno modo di respirare aria di professionismo. I baby Dïäkï Dïäkïté Crïs Nïäne (2001), Nijaz Omercevic (2001), Vincenzo Fatone (2003) e Michael Vitali (2003) infatti sono stati trasferiti u...leggi
28/08/2017

Il San Claudio spegne 10 candeline: riparte tutta l'attività giovanile

CORRIDONIA. Iniziata da qualche giorno, con la ripresa degli allenamenti, la stagione 2017/'18 del settore giovanile del San Claudio al suo 10° anno di vita. Sono un centinaio i ragazzi coordinati dal responsabile tecnico Giuseppe Canuti e dal responsabile del settore giovanile Giovanni Lorenzetti. Questo lo staff: Giuliano Torresi (Juniores), Aldo Salciccia (Allievi), Giu...leggi
25/08/2017

Academy Civitanovese: che successo l'Open Day con il Pescara Calcio!

CIVITANOVA MARCHE. Grande successo della manifestazione organizzata nella giornata di giovedi 27 Luglio dall'Academy Civitanovese, un Open Day in collaborazione con il Pescara Calcio, che ha riscosso l'unanime consenso di tutti i partecipanti. Oltre 70 i ragazzi nati negli anni 2004/2005/2006 e 2007 che hanno preso parte all'eve...leggi
28/07/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,67422 secondi