Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


COPPA MARCHE 2. La finale è Castelbellino - Piceno United

  Scritto da La Redazione il 13/04/2017

E' il Piceno United la prima finalista di Coppa Marche 2. L'altra è uscita stasera (ore 20,30, stadio "Cercaci" di Castelbellino Stazione): il Castelbellino batte 2-0 Pietralacroce. Finale sabato 13 maggio.

 

Folgore Castelraimondo – Piceno United 1 – 2 (giocata ieri sera)
Folgore Castelraimondo: Tafa A., Torre, Granili, Lori, ...Di Filippo, Passarini, Salvatori, Nebel, Cagnucci, Bonifazi, Micucci. A disposizione: Pescetelli, Gagliardi, Rosu, Aguzzi, Bisbocci, Biordi. Allenatore: Amore.
Piceno United: Argilli, Bonfini (46’ Fraschetti), Di Bartolomeo, Brandimarti, Spaccasassi, Ricci, Fratini (75’ Ciabattoni), Calvaresi, Chianese (46’ Porfiri) (63’ Gigli), Nepi, Fulvi. A disposizione: Lattanzi, Spinucci. Allenatore: Azzanesi

Reti: 19’ Nepi, 80’ Nebel, 95’ Fulvi

La Folgore Castelraimondo abbandona la Coppa Marche e non riesce ad approdare alla finale al termine di una bella ed emozionante partita che ha besso di fronte due ottime compagini che hanno mostrato ottimo gioco e divertito il numeroso pubblico presente. Per la cronaca la prima azione pericolosa è di marca locale e giunge al 14’ con una splendida ripartenza manovrata ad opera dei ragazzi della Folgore che fanno giungere palla a Micucci che avanza e giunge alla conclusione che termina di poco fuori. Al 19’ gli ospiti passano in vantaggio. Lori sbaglia lo stop a centrocampo e perde palla con un giocatore ospite che allarga per Nepi che avnza e fa partire una conclusione dalla distanza che sorprende il giovane Tafa A. che seppur proteso in tuffo non riesce ad intervenire e la palla gonfia la rete. Al 21’ ancora Nepi pericoloso da calcio piazzato con la sfera che colpisce la parte alta del supporto della rete di porta. Al 26’ formazione picena ancora pericolosa con la discesa di Fratini che giunto sul fondo mette un invitante cross sul quale interviene Chianese mettendo sul fondo. Al 31’ risponde la Folgore con Micucci che appoggia a Cagnucci che conclude in pallonetto con la sfera che termina di poco sopra la traversa. Un giro di lancette e locali pericolosi con il cross per Cagnucci che colpisce di testa avvitandosi e con Argilli che compie il suo primo grande intervento di serata mettendo in angolo. 36’ ospiti pericolosi con la conclusione dell’ottimo Nepi con Tafa che respinge e poi un incertezza difensiva mette Chianese in condizione di battere a rete a colpo sicuro con Passarini che salva immolandosi. Un giro di lancette e sono i biancoazzurri locali a poter pareggiare con Nebel che mette in movimento Bonifazi la cui conclusione viene neutralizzata ancora da Argilli. Si va al riposo con gli ospiti in vantaggio. Inizia la ripresa e la Folgore mostra la voglia di raddrizzare le sorti della partita. Al 61’ ancora combinazione Nebel – Bonifazi con la conclusione di quest’ultimo che costringe Argilli a mettere in angolo. 63’ angolo per gli ospiti con la palla che giunge a Fulvi che in girata colpisce la traversa. 68’ discesa sulla fascia di Torre che mette in area per Cagnucci che conclude in porta con la difesa ospite che riesce a deviare in angolo. 70’ punizione battuta magistralmente da Nebel con Argilli che vola a togliere la palla dall’incrocio dei pali mettendo in angolo. 74’ discesa di Cagnucci che supera diversi avversari in dribbling e viene atterrato in area con il direttore di gara che incredibilmente ammonisce l’attaccante locale per simulazione. 76’ discesa sulla fascia sinistra dell’attacco locale di Granili che crossa per Bonifazi che colpisce di testa in girata con il sempre orrimo Argilli che vola a mettere in angolo. 80’ giunge il pareggio della Folgore Castelraimondo con la palla messa al limite dell’area per Bonifazi che fa velo per Nebel che controlla e tira in porta battendo questa volta l’estremo difensore ospite. La Folgore continua a premere e Nebel mette in area per Cagnucci che colpisce al volo mettendo sopra la traversa di pochissimo. 91’ Lori mette laterale per Cagnucci che si gira e conclude a rete con Argilli che para ancora salvando il risultato. 93’ palla per Micucci che avanza ed invece di dare la sfera a Salvatori oppure a Bonifazi meglio piazzati temporeggia troppo e quando la palla arriva a Bonifazi l’attaccante locale viene fermato. Al 95’ la beffa. Quando ormai ci si preparava alla disputa dei tri di rigore Fulvi trova il jolly con una conclusione magistrale sul secondo palo sulla quale nulla può Tafa A. Immediato il triplice fischio finale che sancisce il passaggio alla finale per la formazione del Piceno United e l’eliminazione della formazione della Folgore Castelraimondo che però esce a testa altissima dalla competizione.

(Mauro Micucci)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Bertolotti: "Con mister Scarafoni alla guida Ripatransone da vertice"

RIPATRANSONE. Si conferma leader della classifica il l'Avis Ripatransone, che passa con autorità sul campo dell'Acquaviva, mantenedo invariato il vantaggio sulle inseguitrici. Monterubbianese e AFC Fermo seguono nello spazio di soli 3 punti e non è difficile prevedere un finale di stagione ricco di interesse. Con il presidente Rober...leggi
16/02/2018

Alesi: "Lama United da playoff, ma voglio lottare per il primato!"

CASTEL DI LAMA. Grandissimo equilibrio in vetta al girone H della Seconda categoria, dove sono ben 4 le squadre raggruppate in soli 2 punti. Il pareggio nel big-match della 19^ giornata tra Lama United ed Orsini, ha ricompattato ulterirormente la classifica, lasciando intuire la possibilità di poter vivere un finale di stagione ad alto tasso di adrenalina. Ne abbiamo parlato con ...leggi
16/02/2018

Azzanesi: "Un Piceno United protagonista fino al termine"

ASCOLI PICENO. Si sta delineando, almeno nella parte alta, la classifica nel girone H della Seconda categoria. Con la netta vittoria di sabato scorso, nella stracittadina con il Porta Romana, il Piceno United rafforza la sua posizione in zona play off, accorciando a soli 5 punti le distanze dalla vetta. “Credo che l'obiettivo play off possa essere alla nostra portata &nd...leggi
15/02/2018

Giorgetti: "Ho grande fiducia, il Valtesino ce la farà!"

VALTESINO di RIPATRANSONE. Due vittorie nell'ultimo periodo, di cui una contro l'AFC Fermo, una delle grandi del girone G della Seconda categoria, hanno permesso al Valtesino di recuperare terreno in classifica. Purtroppo il pessimo inizio di stagione non permette ancora di uscire dalla zona a rischio, ma consente di guardare avanti con nuovo entusiasmo. “Quest'anno ab...leggi
15/02/2018

Torrione: le scuse della società alla classe arbitrale

Riceviamo e pubblichiamo da Marino D'Angelo, dirigente del FC Torrione 1919, alcune precisazioni sull'articolo del 14 febbraio 2018 "Torrione - R.V. Pagliare, una giornata di ordinario fair-play". Di seguito il testo della nota: "Nelle dichiarazioni riportate nell'articolo in oggetto, era nostra intenzione sottolineare l'assolut...leggi
16/02/2018

Padalino: "Lo Sporting ci crede, per la salvezza ci siamo anche noi"

FOLIGNANO. Era cominciata sotto i migliori auspici l’avventura di Matteo Padalino (foto) sulla panchina dello Sporting Folignano. Chiamato dalla società nel corso di un girone di andata che non stava procedendo per il meglio, l’approdo del giovane tecnico ascolano aveva subito dato una scossa all’ambiente, portando una serie di...leggi
13/02/2018

L'Atletico Azzurra Colli festeggia le 50 reti di Guido Crocetti

COLLI DEL TRONTO. Con il rigore realizzato sabato contro il Montecosaro, Guido Crocetti (foto) raggiunge la quota di 50 reti con la maglia dell'Atletico Azzurra Colli. Vero e proprio trascinatore della squadra, in questi ultimi 5 anni Crocetti ha dato un contributo fondamentale alla crescita dell'ambiente, sia nel campionato di Prima categoria che in...leggi
12/02/2018

Morelli: "Azzurra Mariner ingenua, ma per il finale sono fiducioso"

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Reduce da un turno molto significativo, nel girone H della Seconda categoria, l'Azzurra Mariner si prepara alla volata finale del campionato. Il pareggio ottenuto in casa della capolista Orsini, ha permesso di ricompattare la parte alta della classsifica e dare nuova linfa alle speranze della squadra sambenedettese. A tal proposito abbiamo voluto sent...leggi
08/02/2018

Induti: "Un Torrione attento e concentrato può aspirare ai playoff"

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Reduce da una preziosa vittoria nel derby contro la GMD Grottammare, il Torrione calcio rilancia le proprie aspirazioni stagionali. Tre punti che consentono di mantenere una posizione in zona play off alla compagine capitanata da Andrea Induti (foto), da anni punto fermo della difesa gialloblu: “Un successo conseguito contro un a...leggi
08/02/2018

Pelliccioni: "Castel Trosino Monticelli c'è e non mollerà!"

ASCOLI PICENO. Netta vittoria del Castel Trosino Monticelli nel confronto con una diretta concorrente come il Porta Romana. Un successo che permette alla squadra di mister Amatucci di guardare con nuovo entusiasmo ai prossimi impegni. Ne abbiamo parlato con Franco Pelliccioni (foto), vice presidente della squadra nata dalla fusione del...leggi
05/02/2018

Fioravanti: "Vorremmo farci un regalo per il compleanno della società"

PAGLIARE DEL TRONTO. Nel girone D della Prima categoria, per diversi motivi, questa è la settimana del Real Virtus Pagliare. Prima di tutto perchè la squadra di mister Elio Silvestri ha espugnato il campo di una diretta concorrente come l'Amandola, e quindi perchè proprio in questi giorni la società ha compiuto i suoi primi 10 anni di vita. Di tutto...leggi
01/02/2018

Giostra: "Nuovo entusiasmo attorno al Pagliare. Stiamo rinascendo!"

PAGLIARE DEL TRONTO. Si infiamma la lotta in vetta al girone H della Seconda categoria, il Pagliare si aggiudica il big-match della seconda di ritorno contro la capolista Orsini, riaprendo di fatto il campionato. Ne abbiamo discusso con lo storico dirigente del Pagliare calcio Filippo Giostra (foto): “Una vittoria fondamentale figlia di una grand...leggi
01/02/2018

Lama United: un playoff costruito tra le mura amiche

CASTEL DI LAMA. Vittoria molto significativa per il Lama United che si aggiudica la gara contro l'Olimpia Spinetoli e resta ben posizionata in zona playoff. Anche sabato scorso la compagine guidata da Mimmo Coccia (foto), ha dato una ulteriore prova di solidità riuscendo a rimontare dopo il vantaggio iniziale degli ospiti. Partita ad inizio sta...leggi
30/01/2018

Grande ritorno in panchina per Carbone: "Tutto merito della Cuprense"

CUPRENSE. E' coinciso con due splendide vittorie il ritorno su una panchina di Francesco Carbone (foto). Il tecnico di origine romana, ex giocatore dell'Ascoli, è infatti subentrato sulla panchina della Cuprense a Tiziano Giudici, costretto a lasciare per motivi personali. “Miglior approccio non poteva esserci – conferma il mister ...leggi
29/01/2018

Fioravanti: "Piazza Immacolata a grandi passi verso la salvezza"

ASCOLI PICENO. Si avvicina sempre di più alla quota salvezza il Piazza Immacolata che, reduce dall'importante successo contro il Castel Trosino, tocca quota 20 punti, un rassicurante +8 dalla zona play out. Sul campionato e sui progetti della compagine ascolana abbiamo voluto sentire il parere di Ettore Fioravanti (foto), per tanti anni alla gu...leggi
25/01/2018

"Atletico Azzurra Colli, uomini veri!"

COLLI DEL TRONTO. A Chiesanuova ha riscattato subito la sconfitta di Servigliano e anche se il successo è arrivato per un autogol di Belelli, mister Fusco si tiene stretti questi tre punti e guarda al futuro. "Abbiamo ottenuto questa vittoria che ci ripaga di quanto immeritatamente ci fu tolto sabato scorso a Servigliano - è il commento del tecnico Salvatore Fusco...leggi
24/01/2018

Le reti del "predestinato" Emanuele Raschioni trascinano il Comunanza

COMUNANZA. Nel Comunanza che aggancia con pieno merito la zona playoff, si sta mettendo in evidenza a suon di reti e di ottime prestazioni, un ragazzo nato ad agosto del 2000 che non è eccessivo considerare un predestinato. Parliamo di Emanuele Raschioni (foto), il quale per puro caso non è nato su un campo di calcio, visto che il su...leggi
23/01/2018

Centobuchi: Alessandrini lascia, arriva Daniele Spinozzi

CENTOBUCHI. Non è una stagione facile per il Centobuchi 1972 che dopo alcuni campionati di vertice in Seconda categoria, nei quali ha anche sfiorato il passaggio nel livello superiore, si trova a vivere un momento delicato. Appena 13 punti in 16 gare sono il magro bottino della compagine biancazzurra che dopo le dimissioni di Simone Alessandrini dal doppio ruolo di allen...leggi
22/01/2018

Testa: "La Centoprandonese nel ritorno proverà a cambiare passo"

CENTOBUCHI. Chiude il girone di andata con una vittoria la Centoprandonese, i 18 punti in classifica rappresentano un bottino discreto, ma forse inferiore alle attese della vigilia. Ne abbiamo parlato con il direttore sportivo Dino Testa (foto): Un successo contro il Montegranaro che proprio ci voleva?"Si, la vittoria di sabato &egr...leggi
18/01/2018

Mariani: "Orgoglioso di questa Vigor Folignano"

FOLIGNANO. Vittoria prestigiosa per la Vigor Folignano che espugna il terreno dell'Azzurra Mariner, una delle grandi favorite del girone H della Seconda categoria, e si posiziona ai margini della zona nobile della graduatoria. Il presidente Fabio Mariani (foto): “Sapevamo di avere un organico all'altezza della situazione, in grado di recitare u...leggi
18/01/2018

Volponi: "Olimpia tutto cuore, il 'Belvedere' è diventato un fortino"

SPINETOLI. Va all'Olimpia Spinetoli il derby dell'ultima di andata, una vittoria che rilancia la stagione dei padroni di casa, mentre sul fronte opposto frena la corsa del Pagliare verso il primo posto. Sulla campionato in corso abbiamo sentito il parere del dirigente dell'Olimpia Rodolfo Volponi (foto): “Una stagione che non ci vede tra i gra...leggi
16/01/2018

Stracci: "Offida orgogliosa dei giovani. Sono in molti a seguirli"

OFFIDA. Chiude il girone di andata con un successo l'Offida che superando in trasferta lo Sporting Folignano si appresta a disputare la seconda parte di campionato con una dote di 20 punti in classifica. Al vertice della società rossoazzurra Giovanni Stracci (foto) che così si esprime sulla stagione della sua squadra: “E' chiaro c...leggi
15/01/2018

Cuprense: Tiziano Giudici lascia, ecco Francesco Carbone

CUPRA MARITTIMA. Fulmine a ciel sereno alla Cuprense, dopo la vittoria sul terreno del Piane MG, arrivano le dimissioni del mister Tiziano Giudici: “Motivi personali – ci dice il presidente Claudio Stipa – hanno indotto Giudici a rassegnare le dimissioni. Sinceramente speravamo di poter andare avanti, anche se dalla scorsa set...leggi
15/01/2018

Montefiore: Calcio, Genitori, Procuratori. Libri sul calcio giovanile

MONTEFIORE DELL'ASO. Interessante iniziativa organizzata dalla Polisportiva Montefiore che giovedi 18 Gennaio alle ore 21,30 avrà come gradito ospite, presso il Polo Museale San Francesco, il giornalista Fabio Benaglia. L'autore presenterà due suoi libri, entrambi dedicati al mondo del calcio giovanile, dal titolo assolutamente ...leggi
12/01/2018

Atl. Porchia in gran spolvero. Aleandri: "Pronti per la capolista"

MONTALTO MARCHE. Doppietta decisiva quella siglata sabato scorso da Carlo Aleandri (foto), che ha permesso all'Atletico Porchia di espugnanre il terreno dell'Acquaviva: “Due reti effettivamente molto importanti che hanno contribuito alla vittoria contro una diretta concorrente, la quale fino a sabato scorso era imbattuta fra le mra amiche. Sono...leggi
12/01/2018

Cimica: "Prima squadra e Giovanili un grande lavoro al Porta Romana"

ASCOLI PICENO. Reduce dal successo nel derby contro il Piazza Immacolata, la neo promossa Porta Romana vede ora la salvezza diretta a soli 3 punti. Sul lavoro che sta portando avanti la società ascolana, abbiamo voluto sentire il parere del Direttore Generale Giuseppe Cimica (foto): “Un avvio di stagione piuttosto tribolato, ci siamo ritro...leggi
11/01/2018

Barbizzi: "La Cossinea non ha mai avuto un gruppo così affiatato"

COSSIGNANO. Procede con un passo spedito la stagione della Cossinea che reduce dalla vittoria in casa della Spes Valdaso, si accinge ad affrontare l'ultima gara di andata, forte dei suoi 22 punti all'attivo. Insieme a Pacifico Barbizzi (foto), vice presidente e memoria storica della società, abbiamo approfondito il discorso sulla stagione dell...leggi
11/01/2018

Il Ciabbino chiude il calciomercato con altri due colpi

FOLIGNANO. Si conclude con due arrivi dall'Ascoli Picchio il calciomercato invernale che ha visto il Ciabbino tra i grandi protagonisti. Si tratta di due ragazzi che vanno a rinforzare il pacchetto "under" della compagine di mister Cappellacci, parliamo di Denny Tempestilli (foto), terzino destro classe 2000 (che ha già esordito nella vittoriosa trasferta di Pergola) e ...leggi
11/01/2018

Vannicola: "La GMD è in crescita. Dobbiamo acquisire continuità"

GROTTAMMARE. Fa valere il fattore campo la GMD Grottammare, che alla ripresa del campionato supera largamente l'Union 2000, guadagnando un ottimo ottavo posto a quota 20 punti. Ovviamente soddisfatto lo storico dirigente Emidio Vannicola (foto), sempre molto vicino alla squadra: “Una classifica tranquilla che ci permettere di vivere questa fase ...leggi
08/01/2018

Prima D: Tre reti in dieci minuti e la Palmense conserva la vetta

Con un finale di gara non adatto ai deboli di cuore, la Palmese passa a Monsampietro Morico e conserva la vetta del girone. Sotto per 3-1 la compagine di Cipolletta reagisce alla grande e negli ultini dieci minuti agguanta una vittoria forse insperata, ma sicuramente preziosa. Alle spalle della capolista, l'Amandola si aggiudica il confronto diretto con il Piame MG che sciupa però un ca...leggi
06/01/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,53956 secondi