Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Montefano - Chiesanuova per continuare un sogno. Parla mister Fondati

Domenica primo turno dei playoff di Promozione B. Il tecnico viola analizza la stagione della sua squadra

  Scritto da Enrico Scoppa il 18/05/2017

MONTEFANO. Si avvicina il momento più importante della stagione, domenica ore 17 al “Comunale” faccia a faccia tra il Montefano ed il Chiesanuova per conquistare un posto al sole che sta a significare il passaggio del turno e andarsi a giocare la possibilità di continuare la marcia verso l’Eccellenza. Solo sogni? Con mister Giuliano Fondati (foto) è l'occasione per parlare del cammino dei viola in una stagione decisamente importante.

Vigilia dei play-off promozione all’insegna della tranquillità?

“Non c'è motivo per cui non dovrebbe esserlo. Siamo pronti per una sfida di sicuro interesse, da affrontare con la consapevolezza che sarà durissima”.

Una sfida che arriva dopo aver conquistato un terzo posto in campionato con numeri da record.

“Verissimo. 52 punti in classifica, sostenuti dal secondo attacco e la quarta miglior difesa del girone B”.

Risultato prestigioso che merita di essere equamente condiviso?

“Senza ombra di dubbio risultato frutto del lavoro di uno staff tecnico di primissimo ordine che mi hanno dato una mano nel corso di una stagione sicuramente difficile. Vorrei per questo ricordare il preparatore dei portieri Lanfranco Baldezzi, Pietro Canesin nel doppio ruolo di allenatore in seconda e giocatore, il massaggiatore Mattia Moscoloni, con alle spalle una società competente”.

Montefano pronto per la seconda stagione consecutiva a disputare i playoff.

“Non è un caso ma la conferma che la bontà di un gruppo dove si sono inseriti i nuovi Piergiacomi, Borioni, Bonifazi, anche se per quest’ultimo la frattura del perone gli ha fatto chiudere anticipatamente stagione”.

Un bel gruppo che merita applausi incondizionati.

“E’ il meno che si possa fare anche se mi piacerebbe sottolineare la meravigliosa stagione di due ragazzi di Montefano: Alessio Donati, centrale difensivo, e Matteo Palmucci, giovane dal fiuto del gol”.

Ecco i playoff contro una grande squadra.

“Del Chiesanuova va detto che, Porto Sant’Elpidio escluso, è l'unica squadra che per 30 giornate è stata sempre nella griglia play-off. Ci aggiungiamo la conquista della Coppa Italia e si capisce subito quale sia lo spessore dei nostri avversari”.

Per lei sarà una partita come tutte le altre?

“Penso proprio di no, visto che ho vissuto in quella società tre splendide stagioni. Un pizzico di emozione, in questi casi, non manca mai”.

Un pronostico mister?

“Difficile pronunciarsi. Siamo due squadre che in rarissimi casi hanno chiuso la partita sullo 0-0, non per altro dispongono dei migliori attacchi del girone, pertanto sono certo che si potrà assistere ad una buona partita”.

I viola sapranno regalare alla società, che festeggia il 45° anno di attività, qualcosa di importante?

“Ci piacerebbe coronare questo fantastico campionato regalando alla società almeno il passaggio del turno. Siamo consapevoli delle difficoltà, pertanto dovremo disputare una partita nel corso della quale umiltà e sacrificio non dovranno venir mai meno”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 18/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



2^ cat: harakiri Sarnano. Pagliare e Piceno United in finale

Monte e Torre – Fabiani Matelica 5-4 d.c.r. MONTE E TORRE: Grifi, Cocci, Lopedote (89' Paniccià), Medori (83' Marziali), Altieri, Silenzi, Ercolani, Paparini, Peroni, Morganti, Croceri (83' Benedetti ). All. Marsili FABIANI MATELICA: Sabbatucci, Truppo (68' Santucci), Mattioli, Di Paolo (50' Ilari), Boria, Ciniello, Vrioni (83' Grasselli), ...leggi
26/05/2018

Valdichienti in Promozione. Castignano battuto dopo i calci di rigore

Valdichienti Ponte - Castignano 6 - 4 d.c.r. VALDICHIENTI PONTE: Piergiacomi, Romagnoli, Polinesi, Foresi, Patacchini, Marcaccio (115’ Giachè), Castellano (89’ Bellesi), Mercuri (106’ Pietrella), Cardelli (86’ Pandolfi), Ciucci (75’ Trobbiani) , Taglioni All. Minuti CASTIGNANO: Piergiacomo Carf...leggi
26/05/2018


Il Real Tolentino conquista la Coppa Marche 2

Il Real Tolentino (vedi la rosa) batte il Fermignano Calcio 2 - 1 e conquista la Coppa Marche 2. Queste le reti: 37’ Colonnelli, 38’ Sarut, 70’ Acuti. TABELLINO Real Tolentino: Marziali, Falconi, Colonnelli ( cap. ), Chiavarini, Pelliccioni, Cervelli, Zenobi, Moscatelli...leggi
24/05/2018

Sangiustese: la replica dell'Assessore Spinelli sulla questione stadio

MONTE SAN GIUSTO. Dopo la presa di posizione dei tifosi della Sangiustese con striscioni e nota ufficiale sulla questione stadio, è arrivata la risposta dell’Amministrazione Comunale con un nota firmata dall’Assessore allo Sport Mauro Spinelli che riceviamo e pubblichiamo. “Sollecitato su alcune questioni ri...leggi
23/05/2018


LA DECISIONE. Jonathan Proculo-Sangiustese, le strade si dividono

MONTE SAN GIUSTO. Dopo due anni di grandi successi, con un campionato di Eccellenza vinto e un ottimo campionato di Serie D, si dividono le strade di Jonathan Proculo (foto) e della Sangiustese, ed è lo stesso ex direttore sportivo rossoblù a confermarlo: “Dopo due anni decisamente intensi si chiude un ciclo importante con ...leggi
21/05/2018

Iscrizioni aperte: a "La Filarmonica" il 5° Torneo "Macerata Cup"

MACERATA. Tutto pronto per l’estate maceratese targata "La Filarmonica". Il ristorante, la piscina e gli impianti sportivi sono pronti ad accogliere gli appassionati di calcio maceratesi che volessero trascorrere una partita tra amici e finire la serata con una cena in allegria. A proposito di sfide di calcio, è pronto il 5° Torneo di calcio a 7 ...leggi
22/05/2018

Il Matelica saluta con la vittoria dei play-off. Battuto il Pineto

Matelica - Pineto 2-0 Matelica (4-3-3): Kerezovic, Brentan (54’ Arapi), De Gregorio (68’ Riccio), Meneghello, Gerevini (85’ Gilardi), Messina, Angelilli, Callegaro, Kyremateng (66’ Magrassi), Gabbianelli, D’Appolonia (61’ Tonelli). A disposizione: Rivosecchi, Lillo, Oliveira, Cuccato. All.: Tiozzo, in panchina Giammar...leggi
20/05/2018

Recanatese subito protagonista: confermati il bomber Pera e Olivieri

RECANATI. Corre veloce, anzi velocissima la Recanatese che ha chiuso l’anno con una super rincorsa valsa la salvezza. Per questo motivo il patron Guzzini e il presidente Cianni non hanno alcuna intenzione di disperdere l’inerzia positiva del girone di ritorno e hanno riacceso immediatamente i motori, ripartendo dall’ossatura della seconda parte di stagione. In...leggi
18/05/2018

Vibonese in C grazie ai 15 gol del portopotentino Diego Allegretti

"Perna, Quadri e tantissimi ex Maceratese mi hanno chiamato congratulandosi per la vittoria del campionato". L’attaccante portopotentino Diego Allegretti (foto) ha infatti centrato la promozione in Serie C con la maglia della Vibonese dove ha realizzato 15 gol. "Ho avuto problemi fisici nell’ultimo mese, però...leggi
18/05/2018

Civitanovese, anche il sindaco Ciarapica alla Festa Rossoblu

CIVITANOVA MARCHE. Festa doveva essere e festa è stata. Prima del fischio d’inizio, con la parata delle giovanili della Civitanovese, nei novanta minuti di gioco con la bella cinquina rifilata al Fiumanta e dopo la partita con la splendida festa organizzata dalla società in cui si è mangiato, si &...leggi
21/05/2018

Romagnoli e il Tolentino che verrà: "Un patto con città e tifosi"

TOLENTINO. I playoff non sono arrivati ma a Tolentino c'è la consapevolezza che il futuro abiti qui. Un esempio? I diciotto ragazzi provenienti dal vivaio che hanno orbitato in prima squadra con sette di loro che hanno esordito. Il Tolentino l'anno prossimo festeggerà il centenario della nascita della società e il presidente Marco Romagnoli...leggi
17/05/2018

Emanuele Liberti si gode il Potenza Picena e punta alla finallissima

POTENZA PICENA. Piazza d’onore al sicuro, ora l’obiettivo per il Potenza Picena di Emanuele Liberti è quello di evitare il primo turno playoff e accedere direttamente alla finale, da disputare sempre in casa. Missione difficile ma non impossibile. “Servirà centrare i tre punti domenica a Montefano – conferma il tec...leggi
17/05/2018

Il Carpi di Melchiorri a San Severino con Settempeda e Tolentino

SAN SEVERINO MARCHE. Un appuntamento di grande calcio e solidarietà è in programma martedì 22 maggio a San Severino Marche.Si sfideranno, infatti, in un triangolare il Carpi di Federico Melchiorri, la Settempeda e il Tolentino. La manifestazione prende il nome di "Giocando insieme per ripartire", con un chiaro riferim...leggi
16/05/2018

Torna il calcio in città: nasce l'A.S.D. Atletico Macerata

MACERATA. Nella serata di ieri, 15 Maggio 2018, una nuova realtà ha preso vita nella Macerata calcistica: è l’A.s.d. Atletico Macerata. La delegazione, guidata dal presidente Matteo Seccacini, ha depositato atto costitutivo e statuto della società presso l’agenzia delle entrate per sbri...leggi
16/05/2018

Via al Trofeo Marche 2018: 32 squadre sulle orme del Tolentino

Chiuse le iscrizioni della 22^ edizione del Trofeo Marche, torneo regionale di calcio giovanile riservato alla categoria Giovanissimi B (giocatori nati dal 1° gennaio 2004) organizzato dalla Cluentina Calcio per l’assegnazione del prestigioso trofeo “Ramaccioni infissi”, sponsor ufficiale del torneo. Nella scorsa edizione il Trofeo è stato vinto dal...leggi
14/05/2018

Borgo Mogliano campione provinciale (MC). Si riparte da Persichini

Borgo Mogliano campione provinciale di Terza categoria! La squadra di mister Paolo Persichini si aggiudica il titolo provinciale superando ai calci di rigore (1-1 al 90') il San Giuseppe. La partita si è giocata a Tolentino. Per il Borgo Mogliano un'altro successo da mettere in bacheca dopo la ...leggi
14/05/2018

Aggressione a Pasqualino Minuti, la solidarietà dell'AIAC

L'AIAC delle Marche, associazione italiana allenatori di calcìo, esprime sgomento e solidarietà all'associato Minuti per i fatti incresciosi accaduti nel dopo partita Leonessa Montoro - Valdichienti.  ARTICOLO PRECEDENTE Una sfida che per la ...leggi
13/05/2018

La Civitanovese non stecca! E' subito Promozione

MONTEMILONE POLLENZA: Maccari; Del Medico, Campilia, Compagnucci, Massi, Berrettoni; Marasca (34’st Staffolani), Patrassi (41’st Giustozzi), Ciurlanti, Verdolini; Pettarelli (32’st Scarpeccio). A disposizione: Caruso, Bacaloni, Toska, Ricci. All. Angelo Ortolani. CIVITANOVESE: Taborda; Filippini (1’st Morbidoni), Muraro, Monserrat,...leggi
12/05/2018

Eccellenza 2017'18, stagione "tranquilla": appena 5 panchine saltate

In Eccellenza la stagione 2017-2018 è stata piuttosto tranquilla per gli allenatori con soltanto 5 cambi, ci sono state annate in cui sono saltate anche oltre il 50% delle panchine. Questi i cambi di panchina avvenuti quest'anno (fonte: Statistical Giesse) Ciabbino: Cappellacci per Filippini (12...leggi
10/05/2018

Tre punti dalla Promozione. Scocca l'ora della Civitanovese?

CIVITANOVA MARCHE. Si avvicina sempre di più per la Civitanovese la possibilità di festeggiare la vittoria nel girone C di Prima categoria. A distanza di meno un anno da quando le vicende dell'allora US Civitanovese monopolizzavano le vicende sportive, e non solo, nella nostra regione, il sodalizio rossoblu sta per coronare il primo gradino della...leggi
08/05/2018

Women Open Day: il Potenza Picena promuove il calcio femminile

POTENZA PICENA. Prende il nome di Women Open Day l’iniziativa del Settore Giovanile Scolastico della F.I.G.C., finalizzata allo sviluppo del calcio femminile.Sabato 19 Maggio (ore 18.00), nel nuovissimo impianto sportivo "Ferruccio Orselli" di Potenza Picena, è in programma un evento per promuovere l’attività gio...leggi
13/05/2018

Obiettivo raggiunto: Antonio Marino fa 100!

MOGLIANO. L'obiettivo era tagliare il traguardo dei 100 gol in carriera (vedi articolo), e c'è riuscito nell'ultima partita di campionato dove ha segnato una doppietta nel 5-3 contro il Monte San Martino (...leggi
07/05/2018

Il primo tassello della Recanatese 2018-'19 è... Marco Alessandrini

RECANATI. La Recanatese riparte da Marco Alessandrini (foto), sarà ancora lui il tecnico dei leopardiani nella prossima stagione di Serie D. La conferma è arrivata su Tvrs dal diesse Josè Cianni. "Manca l'ufficialità - la risposta di Alessandrini - ma sulle linee generali siamo d'accordo con la società. Entrambi abb...leggi
07/05/2018

PROMOZIONE: Portorecanati e San Marco Lorese vedono l'Eccellenza

A due giornate dal termine tutto ancora da definire nei due Campionati di Promozione per quanto riguarda la vittoria del campionato. Situazione piuttosto simile in entrambi i gironi con due squadre ad un passo dal tagliare il traguardo. Girone A - Nel raggruppamento settentrionale Portorecanati, reduce dalla vittoria sul campo dell'Osimana, vola in tes...leggi
07/05/2018

Fusari: "Urbis Salvia in serie positiva ma ancora non è finita!"

URBISAGLIA. Nel girone C di Prima categoria a 3 giornate dal termine impazza la lotta per non retrocedere. Sono almeno 7/8 le squadre che, racchiuse in pochi punti, sperano in questo rush finale di evitare la lotteria dei play out. Nelle ultime settimane ha compiuto un notevole balzo in avanti l'Urbis Salvia di mister Riccardo Fusari (foto): “Ne...leggi
03/05/2018

Finali Reg. Juniores, Sacchi: "Chiesanuova orgogliosa di voi!"

CHIESANUOVA. Sono iniziate ieri con la gara tra Porto Sant'Elpidio e Vigor Senigallia, terminata sul risultato di 1-1, le finali per il titolo Regionale della categoria Juniores. Una delle 3 protagoniste sarà il Chiesanuova che parteciperà per il quarto anno di fila alla manifestazione, dopo essersi aggiudicata per 3 volte nelle ultime 4 stagioni...leggi
03/05/2018

Avezzano, parla il presidente Paris: "Contro il Matelica per vincere"

AVEZZANO – Gli occhi di tutto il girone F di Serie D domenica saranno puntati sul comunale dei Marsi dove il Matelica si giocherà il match point decisivo per lo storico approdo in Serie C. Di contro un Avezzano che dalla gara ha ben poco da chiedere: già certa della terza posizione in classifica e proiettata in ottica playoff ma, come confer...leggi
03/05/2018

"Il Tolentino dimostrerà che si può fare un calcio pulito e vincente"

TOLENTINO. L'amaro è tutto sulla coda per il Tolentino che vede sfumare di un soffio la disputa dei playoff. I cremisi, nell'ultima giornata di campionato, dopo aver rimontato col Marina, cullavano concreti sogni playoff grazie alla sconfitta che l’Atletico Gallo stava maturando in casa con il Loreto. Sconfitta però che si è smaterializzata nei minu...leggi
02/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,07033 secondi