Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ECCELLENZA 2017-'18, TOTO-PANCHINE: un ritorno e (forse) due addii

Inizia il toto-allenatore, vediamo cosa sta succedendo nella prossima Eccellenza. Dopo un anno in stand by, è pronto a tornare in panchina: è ufficiale, Luigi Zaini, classe 1966, è il nuovo allenatore del Tolentino. Chiusa l'esperienza con Paolo Passarini, per il tecnico ascolano (residente a Grottammare) si tratta di un ritorno dopo la bella annata in cremisi nella stagione 2012-2013. A Montegiorgio salta la permanenza di Gianluca Fenucci: la società lo aveva confermato ma le sirene del Fabriano Cerreto hanno minato la convinzione del tecnico di Chiaravalle di rimanere in terra fermana. Stefano Cuccù non è più sicuro di restare al Porto Sant'Elpidio, squadra neo promossa: in caso di rottura è ipotizzabile la promozione di Luca Cerqueti in prima squadra. Il Grottammare conferma Manoni, così come il Camerano ricomincia da Montenovo. Per la panchina del Porto d'Ascoli (dopo la separazione con Filippini) girano i nomi di Roberto Vagnoni e Peppino Amadio. Al Marina, dopo l'addio di Tiranti, circolano tre profili: Yuri Bugari, Giammarco Malavenda e Massimo Lombardi. L'Urbania ha già annunciato il nome del nuovo tecnico: Michele Fucili, un ritorno. 

Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/06/2017


Tempo esecuzione pagina: 0,76497 secondi