Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Santarelli: "Splendidi ragazzi e grande staff la forza del Futura 96"

Lo storico DS rossoblu elogia il gruppo dei calciatori ed il grande lavoro svolto dal mister e dai suoi validi collaboratori

CAPODARCO. Una classifica da leggere con grande piacere quella della Futura 96 che superando in un derby molto spettacolare la Pinturetta si è insediata con autorità in zona play off. Un grande risultato per una compagine partita con ambizioni di tranquilla salvezza e che ora viaggia al ritmo delle migliori. Con Daniele Santarelli (foto), direttore sportivo dei rossoblu e profondo conoscitore del calcio dilettantistico marchigiano, abbiamo fatto il punto sul campionato.
Una classifica di tutto riguardo per la Futura 96. Se l'apettava?
“Stiamo facendo bene, veniamo da 8 risultati utili consecutivi (5 vittorie e 3 pareggi) che ci hanno proiettato in una posizione alla quale ultimamente siamo poco abituati. Forse stiamo andando anche oltre le migliori previsioni, ma non posso negare che ci faccia piacere”.
Qual'è il segreto, se c'è un segreto, di questa squadra?
“Non abbiamo segreti particolari, la nostra forza è il lavoro e l'attaccamento dei ragazzi e dello staff a questi colori. Abbiamo un gruppo meraviglioso che ha sposato in pieno la causa, ed ogni ragazzo è pienamente coinvolto nel progetto. Con questo tipo di mentalità anche il lavoro settimanale scorre più tranquillamente e porta risultati migliori”.
A proposito dello staff, mi pare che i tecnici stiano facendo un lavoro egregio?
“Spendo volentieri due parole per dei professionisti di assoluta qualità a partire da mister Matteo Calvà. Qualcuno lo considerava una scommessa, visto il lungo periodo di assenza dalla panchina, io che lo conosco a fondo sapevo che avrei sfondato una porta aperta, non sono sorpreso dal suo modo di fare e dai risultati che stiamo ottenendo. Il mister ha qualità e può contare anche sull'apporto di un preparatore atletico come Marco Montesanto (tanti anni con mister Colantuono) e su un preparatore dei portieri come Stefano Leoni che ha lavorato a fianco di Fabio Brini. Uno staff di tutto rispetto”.
Molto bene i più giovani che stanno dando un contributo importante.
“Siamo orgogliosi di questi ragazzi, dei '98 che erano già con noi e dei '99 che si sono inseriti a meraviglia. Anche se la classifica è buona, non dimentichiamo che in stagione abbiamo avuto un gran numero di infortuni ed ancora abbiamo qualcuno ai box, ebbene questi ragazzi ci hanno dato davvero una grossa mano, si sono rivelati estremamente seri, facendosi sempre trovare pronti”.
Si sta per aprire la finestra di mercato, avete in programma di fare dei movimenti?
“Non credo che faremo cose straordinarie, dopo l'infortunio di Paniccià abbiamo bisogno di completare il reparto con un altro portiere, per il resto siamo soddisfatti dei nostri ragazzi e non vogliamo affatto stravolgere la situazione. Certo saranno da valutare con attenzione i tempi di recupero di Paolo Angelini che fino ad oggi in pratica non ha mai giocato, ma sinceramente speriamo che anche per lui il calvario sia alla fine e possa diventare il nostro miglior acquisto invernale”.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



1^ CATEGORIA: un ricorso accolto, decisa la vittoria a tavolino

Comunicato n. 47 C.R. Marche A scioglimento della riserva di cui al C.U. n. 42 del 10.10.2018 esaminato il reclamo ritualmente proposto dalla Società Villa Sant Antonio, con il quale la stessa chiede la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Società Rapagnano per aver la stessa, a dire della reclamante,...leggi
17/10/2018






Lapedona: impianto sportivo Comunale intitolato ad Andrea Attorresi

LAPEDONA. Sabato 20 ottobre alle ore 15.30 la gara di Terza Categoria Asd Lapedonese-Save The Youths M. Pacini si giocherà al campo “Andrea Attorresi” di Lapedona. A poco più di anno dalla sua scomparsa, infatti, da ieri l’impianto di via Acquarello porta il nome di questo ragazzo solare, capace di farsi voler bene da chiunque. A...leggi
15/10/2018

Silenzi: "Rapagnano ha approcciato bene, ma siamo solo all'inizio!"

RAPAGNANO. Comincia ad entrare nel vivo anche il girone D della Prima categoria, nel quale alle spalle della capolista Real Virtus Pagliare, si segnalano le prestazioni della matricola Rapagnano. La squadra di mister Andrea Silenzi (foto), nonostante un calendario proibitivo nelle prime giornate: riposo nella prima gara e quindi d...leggi
12/10/2018

MERCATO. Un rinforzo per l'attacco del Borgo Rosselli

PORTO SAN GIORGIO. Un rinforzo per l'attacco del Borgo Rosselli, formazione di Seconda categoria (girone G): la società ha tesserato il giocatore Issam Moustahsane, classe 1996, con esperienze passate anche nel calcio a 5....leggi
11/10/2018

Partita con il piede giusto la stagione del Tirassegno

FERMO. E' iniziata con grande entusiasmo e con la solita infinita passione la nuova stagione sportiva dell'Asd Tirassegno 95, all’insegna di grandi novità, stimolanti iniziative e con un’attenzione speciale dedicata ai tanti ragazzi del settore giovanile. La Prima squadra di mister Marcotulli ha centrato il primo obiettivo stagionale battendo il Campofilone...leggi
10/10/2018

PROMOZIONE B: Domenica per 6 squadre sarà il "Derby Day"

Nel campionato di Promozione girone B la prossima giornata di campionato potremmo tranquillamente battezzarla come “Derby Day” infatti sono ben 3 le gare che metteranno di fronte delle squadre che per motivi storici e geografici sono molto vicine. Partiamo dal confronto più inconsueto per questa categoria, un HR Maceratese &nd...leggi
10/10/2018




Properzi: "Pinturetta ok, con il Corridonia siamo stati perfetti!"

PORTO SANT'ELPIDIO. Cinque punti in 3 gare per la Pinturetta, nel girone C della Prima categoria. Reduce dal rotondo successo sul Corridonia, abbiamo sentito l'opinione di mister Paolo Properzi (foto), da questa stagione sulla panchina della società del presidente Stelio Verdecchia: “Tutto sommato sono contento dell...leggi
09/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,22207 secondi