Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Fermo


USA SANTA CATERINA, una crescita nel nome della passione

Il bilancio di tutte le formazioni giovanili, dagli Allievi ai Piccoli Amici

FERMO. Finito il primo quadrimestre, è tempo di bilanci per il settore giovanile dell'USA Santa Caterina di Fermo. Nel giro di tre anni, la società fermana è riuscita ad iscriversi a tutte le categorie giovanili ed è diventata punto di riferimento per tanti giovani fermani che si avvicinano al calcio. Ad oggi sono 80 i tesserati che vestono i colori biancoverdi e questo numero, sempre in crescita, permette di lavorare con serenità e con una buona collaborazione tra i vari gruppi.
Gli ALLIEVI (nella foto) sono un esempio di come il lavoro e la serietà dell'ambiente permetta una grande crescita dei singoli e della squadra; la conferma del tecnico Francesco Alberti (decano tra i tecnici dei settori giovanili della provincia) ha portato ad avere una squadra competitiva che per un soffio non è riuscita ad agganciare la qualificazione alla fase regionale, nota di merito però è il primo posto nella Coppa Disciplina di categoria, dimostrazione di correttezza e lealtà.
I GIOVANISSIMI sono i debuttanti di questa stagione; grazie alla collaborazione con la Futura, è nato un gruppo affidato a mister Achei che piano, piano si sta portando su buoni livelli. L'impatto fisico, soprattutto per i più piccoli, è stato duro e le batoste non sono mancate ma i ragazzi non hanno mai mollato e proprio nelle ultime partite hanno dimostrato di essere pronti per poter battagliare alla pari nell'imminente seconda parte della stagione.
Gli ESORDIENTI sono la categoria con l'impegno più duro, passano dal 7>7 senza molte regole, al 9>9 con le regole dei grandi e quindi c'è voluto del tempo a mister Governatori per dare una fisionomia a questi ragazzini che compensano con la grinta e la determinazione il divario fisico con le altre squadre. Davvero bravi fino ad oggi il gruppo dei 2005/06 che spesso viene schierata anche con i giovanissimi.
Con i PULCINI 2007, i due responsabili Abbruzzetti-Donzelli stanno proseguendo il buon percorso di crescita con un gruppo numeroso dal quale dovranno uscire i biancoverdi di domani e, dai segnali che vengono fuori, c'è la possibilità di dare continuità ad un settore giovanile in cui si cerca di portare i vari gruppi ad una crescita graduale per inserirli poi nelle squadre maggiori.
I PULCINI 2008 sono il fiore all'occhiello di questo settore, sotto le mani attente di mister Ismaele Concetti, questi ragazzini terribili hanno infilato prestazioni sempre migliori. L'impegno con cui si allenano e la vivacità con cui affrontano allenamenti e partite hanno coinvolto dirigenti e familiari, ad ogni partita c'è il pienone sugli spalti del D'Addio per sostenere questo gruppo di “tigrotti” che si divertono e fanno divertire. Intanto si sono trasferiti nell'impianto coperto del Crocefisso i PICCOLI AMICI seguiti dal mister Alessandrini, bravissimo ad abbinare momenti ludici a momenti didattici per trasmettere i primi insegnamenti a questi piccolissimi ma appassionatissimi ragazzini che danno gioia nel vederli. Una nota di merito va dato alla Scuola di PORTIERI che Andrea Pompa sta portando avanti con capacità ed impegno, allenamenti specifici dei vari gruppi e continui stage stanno dando buoni frutti e per qualche anno le porte biancoverdi saranno sicuramente ben difese dai giovani “guardiani” fatti in casa.
C'è entusiasmo e tanta passione dietro a questo lavoro della società fermana che, partita in sordina, è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante nel calcio giovanile fermano; la speranza di tutti è quella di poter disporre di una struttura propria che diventi, al pari del D'Addio un punto di riferimento per gli oltre 100 tesserati che dalla Prima categoria ai Piccoli Amici vestono biancoverde e portano in alto il nome della città di Fermo. Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Elite Sangiorgese, Montemaggio: "I genitori? Apprezzano il lavoro"

PORTO SAN GIORGIO. Fa crescere ed è prestigioso lavorare griffati Milan, questo lo status vissuto dagli istruttori della Elite Sangiorgese, società diventata Milan Academy. Marco Montemaggio (foto), 40 anni, fa parte dello staff tecnico della società sangiorgese presieduta da Andrea Zega, all...leggi
17/01/2019

Montegiorgio & Tignum: 2 Allievi in Rappresentativa Regionale

MONTEGIORGIO. Soddisfazione doppia per il Montegiorgio Calcio e per la Tignum con due ragazzi classe 2002 convocati in Rappresentativa Regionale Allievi. Dopo quella di Matteo Moreschini arriva la convocazione anche per Lorenzo Marziali (foto), che dovrà presentarsi al raduno in programma alle ore 14,45 di...leggi
11/01/2019

Rivoluzione Invictus FC! Tizi: "Qui nuove idee. I risultati si vedono"

GROTTAZZOLINA. "Differenti per forza" è lo slogan di un istituto bancario, quello dell'Invictus FC potrebbe essere "differenti per qualità". In effetti è così. L'offerta didattica e formativa del settore giovanile dell'Invictus FC si distingue da tutte le altre, e i numeri stanno dando ragione alla giovane realtà nata da un intuito di ...leggi
10/01/2019

Veregrense: i Giovanissimi vincono il 15° Memorial "Antonio Catani"

MONTEGRANARO. Fine anno col botto per i ragazzi della Veregrense. I Giovanissimi 2004/2005 di mister Emanuele Poggi si aggiudicano il Memorial "Antonio Catani" battendo in finale 3-0 la Junior Macerata con le reti di Matteo Paoloni e doppietta di Pavel Cappelletti.Il Memorial "Antonio Catani", giunto alla 15^ edizione, è un torneo a carattere regionale organizzato ...leggi
31/12/2018

Grilli, i suoi Allievi, i collaboratori... Il calcio romantico di Vita

MONTE URANO - CAMPIGLIONE DI FERMO. Al primo anno vinse la Coppa Disciplina con la formazione Giovanissimi cadetti, l'anno scorso sempre con i Giovanissimi chiuse al vertice la seconda fase, quest'anno è alla guida degli Allievi e li ha portati alla Fase Regionale. Moreno Vita (foto), 47 anni, da 4 anni alla società Archetti Campiglione Monturan...leggi
21/12/2018

"Orgoglioso di allenare al Santa Caterina". Parla Stefano Funari

FERMO. Per un fermano doc come lui allenare in una società della sua città ha un significato doppio. Per non parlare se lo fai in un settore giovanile dove più che un allenatore sei un istruttore e un educatore. Di tutto questo Stefano Funari (foto) ne è consapevole e in questa stagione sta infatti raddoppiando l'impegno per raggiungere i suoi obiet...leggi
19/12/2018

Montegiorgio, convocazione storica: Tassetti in Rappresentativa U17

MONTEGIORGIO. Una giornata assolutamente perfetta quella del Montegiorgio di ieri. Oltre al successo della prima squadra contro il Giulianova grazie alla rete di Albanesi, è arrivata una splendida soddisfazione per quanto riguarda la Juniores Nazionale. Il tecnico della Rappresentativa Nazionale Under 17 ha diramato la convocazioni, in a...leggi
13/12/2018

Invictus FC, un tocco di Spagna a Grottazzolina. Parla Pieragostini

GROTTAZZOLINA. Il calcio spagnolo o lo si ama o lo si detesta. Ma non si può negare che club come Barcellona e Real Madrid per storia, tradizione e trofei conquistati rappresentano il gotha del calcio planetario. Guglielmo Pieragostini (foto) della mentalità spagnola ne è affascinato e cerca di trasmetterla quotidianamente al suo gruppo di lavoro. ...leggi
06/12/2018

La ViolaSCHOOL si prepara a festeggiare il Natale

SANT'ELPIDIO A MARE. Il gruppo di lavoro capitanato da David Lazzarini si prepara al giro di boa.I primi tre mesi di attività hanno visto scendere in campo ben 8 compagini tra settore giovanile e scuola calcio.Tocca ad Alessio Zancocchia, il più longevo in fatto di militanza, ad oggi allenatore delle categorie Esordienti e Primi calci, a spiegarci l'...leggi
06/12/2018

Tutte le novità della Scuola Calcio dell'Elpidiense Junior!

SANT'ELPIDIO A MARE. Il suo arrivo all'Elpidiense Calcio Junior coincide con la nascita stessa della società, avvenuta otto anni fa. Maurizio Antonioli (foto) è responsabile della Scuola Calcio e allena gli Esordienti 2007, categoria che predilige perchè, sottolinea, "è una categoria transitoria che sviluppa il giocato...leggi
04/12/2018


Veregrense: Poggi porta Allievi e Giovanissimi alla fase regionale!

MONTEGRANARO. La Veregrense porta Allievi e Giovanissimi alla fase regionale, la firma è di Emanuele Poggi (foto), responsabile della Scuola Calcio e al timone delle due formazioni: a dargli una mano negli Allievi c'è Paolo Camerlengo, Giacomo Santoni nei Giovanissimi. "Il gruppo Allievi è...leggi
21/11/2018

Tignum Montegiorgio nella storia: Giovanissimi e Allievi ai Regionali

MONTEGIORGIO. Una doppietta spettacolare, forse impensabile ad inizio stagione per la Tignum Montegiorgio che piazza alla Fase Regionale sia i Giovanissimi che gli Allievi. Una doppia soddisfazione importante per l’intera società espressione del mondo calcistico giovanile rossoblù e legata a doppio filo con il Montegiorgio C...leggi
19/11/2018

ViolaSCHOOL, i Pulcini nelle mani di Danilo Cognigni

SANT'ELPIDIO A MARE. E' al quinto anno alla ViolaSCHOOL, settore giovanile elpidiense, in passato ha sempre allenato fino agli Esordienti, quest'anno guida i Pulcini (9 anni). Ex giocatore dilettante con un trascorso alla Lido Cluana, Danilo Cognigni (foto), 47 anni, è in possesso di regolare patentino e la sua è quasi...leggi
13/11/2018

In arrivo il Torneo Esordienti 1° anno "Città di Porto Sant'Elpidio"

PORTO SANT'ELPIDIO. Siamo alla terza edizione; il Torneo "Città di Porto Sant'Elpidio", consueto appuntamento invernale marchigiano del settore giovanile è alle porte. Organizzato dalla società Atletico Calcio Porto S.Elpidio e riservato alla categoria ESORDIENTI 1° ANNO nati dal 01.01.2007 al 31.12.2007 è ormai diventato un punto di riferimento in tutta l...leggi
12/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11190 secondi