Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Finale Gold Cup C7: Spettacolo Ecuador!!!

Avvincente finale con il CSM. 6 a 4 per gli ecuadoregni che vincono il loro primo trofeo

Marcelli, 10 giugno 2017: In tanti anni di Sportware non mi è mai capitato di vedere una cosi avvincente finale di calcio a 7. Eurogoal, vivacità e espressione di far play, tanti campioni in campo che hanno entusiasmato. Dopo un primissimo studio ai margini delle aree, il miglior attacco sonda la miglior difesa, al 11’ l’Ecuador (foto) va in vantaggio con il proprio capitano Layedra. Il Csm imbastisce le proprie trame con i piedi di Luca Sampaolesi che meravigliosamente imbeccato dalle retrovie taglia la solida difesa avversaria centralmente. Poco prima Ragni salva su Amato che da pochi metri sparava a botta sicura. Nella ripresa le marcature poco ferree dei castellani lasciano spazio ad un altro magnifico goal di Layedra al 10’s.t. L’Ecuador cresce ancor di più e non da punti di riferimento, un Amato a tutto campo è una spina per Tusino e Guazzaroni. Ragni si conferma tra i suoi uno dei migliori in campo e salva ancora dalla distanza. Al 13’s.t. da calcio d’angolo Scolpati salta sopra a tutti e pareggia di testa. Il Csm non molla, come non molla (anche dopo una botta) Maurizi, che rimane un vero gladiatore in mezzo al campo sradicando palloni importanti e rendendo la manovra del Csm inefficace per lunghi tratti. L’Ecuador Melonari corre e gioca sugli esterni fresco come i primi minuti, al 18’ Foresi si propone in avanti e dalla sinistra in contro balzo buca Ragni. Una realizzazione dalle fattezze epocali che il difensore un paio di minuti più tardi prova a replicare dalla destra con Ragni che ne controlla gli esiti. Al 20’ s.t. fa il 4 a 2 (goal strameritato per il 3 dei gialloblu). Mister Cintioli incita i suoi e la manovra viene “standarizzata” da capitan Ballarini che appoggia su di un sempre propositivo Breccia. Al 22’ Merra fotocopia il goal di testa di Scolpati, e in contropiede pareggia 2 minuti dopo. Il Csm con due lampi torna in gara, per pochissimo a dire il vero, neanche il tempo di rimettere in gioco che Layedra spara un missile basso da centrocampo che trova l’angolino, e l’Ecuador è di nuovo avanti. Saltari coadiuvato dalle chiusure di un attento Bordon controlla le ultime scintille. Il giovane quanto talentuoso Paniccià al 27’ allunga con il sesto goal. Al Csm sfuma la possibilità dell’accoppiata coppa/campionato, ma sportivamente riconosce la grande capacità tecnica dei civitanovesi. La compagine guidata da Jorge Lopez Domenech dovrà rimanere ancora concentrata, questo fine settimana rappresenterà la Sportware nelle finali nazionali a Grottammare. E dopo i complimenti arrivano gli in bocca al lupo e Forza RAGAZZI!

Csm: 1 Ragni, Zitti, 2 Guazzaroni, 3 Merra, 4 Breccia, 5 Ballarini, 6 Ficosecco, 7 Scarponi, 8 Tusino, 9 Scolpati, 10 Baldi, 11 Sampaolesi M., 15 Sampaolesi L., 20 Badaloni All; Cintioli

Ecuador Melonari: 1 Saltari, 2 Lopez Domenech, 3 Amato, 4 Eric Bordon, 5 Foresi, 6 Esteban Bordon, 8 Maurizi, 9 Vaca Hidalgo, 10 Layedra, 11 Pistilli, 15 Paniccià, 22 Dassi, 99 Mantilla Salmaniego

Le Foto

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

 

Intervista a Luigi Maurizi e Jorge Lopez Domenech (Ecuador Melonari)

Roberto Marabini

www.sportware.org

 

Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/06/2017


 

Altri articoli dalla provincia...



Il VT Osimo è in finale di Coppa!

Montedago (Ancona) Lunedì 15 maggio 2017: La vera sintesi della partita? "Gsa non quaglia e la Vt (che non muore mai) se la squaglia!" Permettetemi di sorridere e di fare i miei più sentiti complimenti ad entrambe le formazioni per il grande spettacolo di futsal offertoci in un nuovo contesto (più che nuovo, ripristinato) di Montedago. I ragazzi di mister V...leggi
19/05/2017

Gold Cup C5-Olanda: I "Leones" mettono la freccia per i play off!

Agugliano, 4 maggio 2017: Nel campo “zippato” di Agugliano i mister si affidano più alla tecnica che alla tattica per la risoluzione del problema ”gara importante per un posticino nella griglia dei play off”. Entrambe le formazioni puntano a quello. Pregne di defezioni, le due contendenti giocano in un fazzoletto e aspettano l’occasione giusta in qualche rim...leggi
08/05/2017

Smerilli regala al Real Villa Conti 3 punti sudati contro Ristè Auto

RECANATI. Serve un gran gol di Smerilli, stop e girata di destro dal limite dell'area, per rompere l'estremo equilibrio che regna sul sintetico di Recanati tra Ristè Auto e Real Villa Conti, con i civitanovesi che si impongono per due a uno al termine di una sfida davvero molto bella. Le due squadre si equivalgono, tanto che al termine del primo tempo lo score segna uno a zero per il R...leggi
26/03/2017

L'H7 Verdini ancora in semifinale di Coppa 7!

RECANATI. L’H7 Verdini approda per il secondo anno consecutivo alle semifinali di coppa di lega 7, dopo una bella prestazione nel quarto di finale di Recanati contro un Milan Club Castelfidardo sempre più in crisi, che non vede il successo da due mesi. L’inizio è equilibrato con l’H7 Verdini molto presente e determinato e con il Milan Club che si rende peric...leggi
19/03/2017

Un AN Cappuccini 1905 molto "brasileiro" vince con i Leones!

ANCONA. I biancorossi quasi al completo per un impegno di “classe” come quello con i concittadini Leones, al contrario i giallo blu con qualche defezione e qualche acciaccato a referto. Partita aperta e da subito divertente con i Cappuccini spavaldi e ben messi. Nonostante il goal di Belemmi al 2’, pareggiano ( Camponi al 3’) per poi andare in vantaggio (Mancini al 8&rsq...leggi
24/01/2017

Nella gara tra "Bar" 4 a 2 per l'Express

Marcelli, 13 gennaio 2016: Un gran bel match quello visto a Marcelli tra il Bar Karisma e il Bar Pizzeria Express (foto). Le squadre non si sono risparmiate e hanno sempre lottato su tutti i palloni anche quando magari avrebbero potuto gestire con meno veemenza alcune fasi di gioco. Gli osimani, rimaneggiati si sono affidati ai “polmoni&rdqu...leggi
17/01/2017

"Un Goal per le Marche" a Marcelli

Marcelli, 8 gennaio 2017: Quando lo sport si unisce alla solidarietà, tutto diventa incredibilmente magico. Ed è quello che è successo domenica 8 gennaio presso gli impianti sportivi di Marcelli dove, insieme alle Cantine Riunite, la nostra società sportiva ha organizzato una giornata di futsal e calcio a 7 con final...leggi
11/01/2017

CSM soffre poi dilaga, al Bar Pizzeria Mirò l'onore delle armi

OSIMO STAZIONE. Sotto una fitta nebbia, che limita di molto la visibilità sul campo Manuali di Osimo Stazione, il Csm supera per 11 a 4 il Bar Pizzeria Mirò nell'ottava giornata del girone Svezia e continua la sua marcia nelle zone altissime della classifica. Un match molto equilibrato nel primo tempo, con il BPM che passa in vantaggio al nono minuto con il tiro dal limite di Ber...leggi
16/12/2016

C5: lo scontro diretto va al Bayer Cappuccini

Marcelli, 1 Dicembre 2016: Il big match dell'ottava giornata di campionato c5 va al Bayer Cappuccini (foto) che, imponendosi per 5 a 4 contro la capolista Albanova Gsa, si porta a meno tre dalla vetta. E, come tutti gli scontri diretti che si rispettino, non sono mancate polemiche e discussioni finali. Nel mirino il direttore di gara Giordano Tom...leggi
05/12/2016

Il Pala Manuali è realtà!

La Sportware, insieme alla Conero Dribbling e all’Osimo Stazione Calcio dedica il campo 3 di Osimo Stazione ed il campo 1 del Cespo a Lorenzo Manuali, il presidente della Sportware scomparso lo scorso 21 giugno. Ad Osimo Stazione la cerimonia della targa si è svolta ...leggi
23/11/2016

Gold Cup 5 girone Olanda: Vis Penta-Immacolata: "pareggissimo"!!!

Osimo, PalaManuali 11 novembre 2016: I ragazzi di Santa Maria nuova erano partiti con il piglio giusto. Reduci da due sconfitte, infatti, La Vis Penta (foto) di Serafini e compagni sin dai primi minuti nonostante il goal a freddo di Di Silvestre, giocavano alti con una buona tenuta di palla. A quagliare però erano sempre quelli dell’Immacolata...leggi
16/11/2016

Calcio a 5 Sportware: L'Avis Polverigi è decisamente sul pezzo

Osimo, PalaManuali 28 ottobre 2016: Dopo due partite perse con due “grandi” di questo girone, l’Avis Polverigi è determinata a vincere la sua prima partita di questa stagione. Di fronte una squadra giovane dall’elevato tasso tecnico come l’Acli Villa Musone che sin da subito fa capire le proprie intenzioni andando in vantagg...leggi
01/11/2016

Hic Sunt Leones, concreta e "gioiosa"!

Ancona, 21 ottobre 2016: Due squadre costruite per far bene, due situazioni di dinamiche interne forse diversissime, la proiezione di match speculare. Innesti nuovi che solidificano un già collaudato gruppo per i Leones (su tutti Gioia, tra l’altro ex di turno) cambiamenti anche (tanti) per il Gls Bananas che ancora forse alla lunga, da adito a fra...leggi
26/10/2016

Coppa di Lega: l'Alba Nova Gsa Castelfidardo passa il turno

Marcelli: Il Camping Pineta non ha retto fin da subito la differenza tecnica con i ragazzi di mister Guerrini. Ancor prima di impostare un’azione degna delle attenzioni di Stortoni, i porto recanatesi erano già sotto di 4 reti, tutte realizzate da super bomber Campetella (al 1’, 3’, 6’, 8’). L’Alba Nova Gsa gioca sicura attaccando sugli esterni e contr...leggi
09/10/2016

Coppa Lega 7: Ironfish vince in rimonta su LG Osimo

Osimo Stazione: Ironfish, squadra osimana alla prima stagione Sportware, ottiene subito il passaggio del turno in Coppa superando in rimonta sul sintetico del Bernacchia la Lg Osimo per tre a uno. Gli Iron, partiti un po' in sordina, subiscono la rete del vantaggio giallonera di Saracchini e fanno i conti con la sfortuna: sullo zero a zero colpiscono un palo da fuori area e, dopo la rete avver...leggi
07/10/2016

Una stagione senza Lorenzo Manuali, ma con i suoi valori ancora vivi

Siamo alle porte di una nuova stagione di calcio e di sport. Inutile non fare i conti per chiunque ami queste discipline nelle Marche, dell'assenza di uno Sportivo, di un Presidente e di un Amico come Lorenzo Manuali. Sono passati poco più di 3 mesi dal quel tragico 21 Giugno ma il ricordo della persona e dei suoi valori è sempre vivo.Sportware che da oltre 20 anni or...leggi
29/09/2016

La Sportware presenta la Scuola Calcio a 5 "Lorenzo Manuali"

Castelfidardo: Al Kantiere di Castelfidardo la Sportware presenta la scuola calcio a 5 fondata nel nome e sui valori dell’amico e scomparso presidente Lorenzo Manuali. La caratteristica particolare di questa scuola è sicuramente il comitato scientifico, fiore all’occhiello di un metodo multidisciplinare integrato sperimentale che affiancherà gli istruttori nello svilup...leggi
27/09/2016

Coppa Lega 7 Sportware: si impone il Civitanova 07

Villa Conti: La prima di Coppa regala una certezza, il Civitanova 07 e una bella sorpresa, la neo iscritta Tigers. I fermani, infatti, mettono in difficoltà i civitanovesi per buona parte della gara e cedono solo nella ripresa sotto i colpi di Doda e compagni. Partono forti gli ospiti sul sintetico di Villa Conti, con la grande rete di Sbattella e il raddoppio poco dopo di Carfagno che i...leggi
27/09/2016

L'eredità di Lorenzo: un futuro ricco di novità per Sportware

OSIMO. Rabbia, emozione, voglia di averlo ancora tra tutti noi. Sono questi i sentimenti che hanno segnato i volti della Sportware, venerdì pomeriggio, durante la conferenza stampa tenutasi presso gli impianti Vescovara ad Osimo, centro sportivo che lo stesso Lorenzo con altri amici tenne a battesimo quasi vent’anni fa, che ha fatto chiarezza una volta per tutte sulla prematura sco...leggi
11/07/2016

Comunicato Sportware: The SPORT must go on

Le tantissime attestazioni di cordoglio, affetto e amicizia che abbiamo ricevuto, i tantissimi messaggi e gesti di vicinanza a Lorenzo, alla sua famiglia e a noi, suoi amici di sempre della Sportware, ci stanno confortando nel dolore. E' stata un'importante testimonianza del grande uomo e del grande sportivo che era. Siamo sicuri che se Lorenzo avesse toccato con mano tutto l'affetto che abb...leggi
02/07/2016

Ciao Lorenzo, amatissimo amico

OSIMO, ORGANIZZATORE DI TORNEI SI LANCIA DAL VIADETTO DELL'AUTOSTRADA Il dolore devastante che ci ha provocato la scomparsa del nostro amatissimo Lorenzo, non è descrivibile. Dare calci ad un pallone in mezzo alla via, fin da bambini. Crescere insieme. Cond...leggi
22/06/2016

Serata di commiati all'Ankon: ultima partita per Gasparrini

ANCONA. Questa sarà la notte dei commiati per l'ASD Ankon Nova Marmi, Filippo Gasparrini (foto) dirà addio al rettangolo di gioco nell'ultima gara stagionale contro il Riviera delle Palme. Saluta prima l'Ankon, dopo un campionato dominato e vinto nella sua ultima fatica stagionale, al cospetto dei v...leggi
08/06/2016

Calcio a 5: il Bayer Cappuccini vince la Coppa di Lega!

Osimo, 24 maggio 2016: La consacrazione è finalmente arrivata per il Bayer Cappuccini che dopo una miriade di buonissime posizioni e di spettacolari performance, si aggiudica un titolo importante. Il palmares dei maceratesi non rispecchiava il vero valore tecnico di questa straordinaria squadra che ora, liberata dal nome di “quella a 0 titoli”, con le dovute ...leggi
30/05/2016

Fastbox-Cosmetal, give me five. Pirotecnico pari in terra leopardiana

RECANATI. Spettacolo migliore non poteva celarsi dietro le dieci reti dello Sporting Recanati dove, Fastbox e Cosmetal, hanno dato vita ad un match ricco di colpi di scena. Sorpassi e controsorpassi, pali e tantissimo fair play in campo; queste le didascalie di una gara che non ha avuto vincitori e vinti ma un unico protagonista: lo sport. Primo tempo molto equilibrato, con occasioni da una par...leggi
09/04/2016

Sportware: la Bios supera l'Avis Osimo e vola in semifinale di Coppa

OSIMO. Al Ce.S.P.O. di Osimo è tempo di quarti di finale! La coppa di lega, arrivata alle fasi finali, vede contrapporsi due squadre provenienti dallo stesso girone, ma con una situazione di classifica ben differente. Avis Osimo e Bios devono però lasciare da parte il campionato ed inseguire i sogni di gloria che conducono alla finale. ...leggi
27/03/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,41585 secondi