Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Macerata


Recanatese, quarta nei ripescaggi? Per il Ciabbino quasi Eccellenza!

Ufficiale: in D 19 domande di ripescaggio. I leopardiani sarebbero quarti, ripescaggio quasi certo. E la squadra ascolana può (quasi) esultare

E' di oggi pomeriggio l'ufficialità che sono 19 le domande di riammissione al campionato di Serie D pervenute in Lega Nazionale Dilettanti, tra mancate promozioni dai playoff e retrocesse ai playout. Alla luce delle domande presentate è scattato il classico toto-ripescaggio considerando sempre il principio dell'alternanza, partendo da coloro che non sono state ammesse attraverso i playoff. Da una prima ricostruzione la Recanatese sarebbe in quarta posizione in classifica: considerando almeno una decina (ma saranno molti di più) i probabilissimi ripescaggi ecco che per i leopardiani sarà ancora Serie D. Il suo posto in Eccellenza sarà preso dal Ciabbino, primissimo in graduatoria per la rammissione in Eccellenza. Via libera ufficiale anche al Cantiano in Promozione mentre in Prima categoria va la Mercatellese e in Seconda categoria la Dorica Torrette

ARTICOLO PRECEDENTE

Ha fatto decisamente rumore la graduatoria relativa ai ripescaggi diramata in seguito al comunicato ufficiale di ieri, il primo della scorsa stagione. Alcune squadre hanno fatto sapere di non essere affatto d'accordo con quanto pubblicato, preannunciando ricorso per chiedere spiegazioni in merito alla composizione delle fascie di competenza. L'intepretazione delle classifiche finali non collima, secondo il parere di queste squadre (almeno un paio), con quanto scritto nel c.u. 160 riguardante i meccanismi per il completamento organici della prossima stagione. 
Una macchina già entrata in funzione e che senza dubbio potrebbe portare ad ulteriori sosprese per una estate molto calda. 


ARTICOLO PRECEDENTE


Il primo comunicato ufficiale dell’anno uscito proprio quest’oggi alimenta le speranze di ben 16 formazioni marchigiane che, a questo punto, hanno pronte le bottiglie per brindare al salto di categoria. Il comunicato presenta infatti le graduatorie relative ai ripescaggi dall’Eccellenza fino alla Seconda categoria. Nel dettaglio sono ben 16 le squadre pronte a fare festa, considerando anche tutte quelle formazioni che sono in bilico. Ecco la situazione completa.

ECCELLENZA. In questo caso dipende esclusivamente dalla Recanatese, ormai certa (o quasi) di un posto nella prossima serie D. Per i leopardiani di mister Potenza punteggio altissimo e una nuova stagione di D alla quale manca solo l’ufficialità. Al suo posto ecco il Ciabbino che brinda alla prima volta in Eccellenza essendo la sedicesima squadra in corsa.

PROMOZIONE. Non solo il posto lasciato vuoto dal Ciabbino nella prossima stagione ma, con ogni probabilità, altre due situazioni ormai molto compromesse. La Vigor Senigallia ha annunciato la mancata iscrizione (con tanto di passaggio di tutte le forze cittadine in casa FC Senigallia) mentre nubi assai oscure avvolgono la Folgore Veregra, da molti data fuori dai giochi. In questo caso tre posti utili che verranno presi da Cantiano (prima tra le non promosse), Vigor Castelfidardo (prima tra le sconfitte nei playout) e, a sorpresa, la Pinturetta. La società del presidente Verdecchia è balzata al terzo posto della graduatoria, ultimo utile per il ripescaggio a quanto pare, in quanto altre formazioni aventi diritto (ad esempio Avis Montecalvo, Le Torri e Muccia) non hanno presentato domanda di ripescaggio per vari motivi.

PRIMA CATEGORIA. Oltre alle tre squadre ripescate c’è da considerare un ulteriore posto disponibile, quello lasciato libero dal San Marco confluito in un’unica realtà con la Lorese. Quattro caselle da riempire che saranno occupate da Mercatellese, Cuprense, Amandola e Tavernelle.

SECONDA CATEGORIA. Qui i posti disponibili potrebbero essere addirittura 8 viste le posizioni in bilico di Francavilla e Pergola Green oltre alla fusione tra Cska e Amatori Corridonia e qualla tra Osimo Stafione e Falconara. Una lunga serie di squadre pronte a brindare: si tratta di Dorica Torrette, Robur Macerata, Pianello Vallesina, Sangiorgese, Porta Romana, Valtesino, Castelfidardo Calcio e Vigor Camerano.

ULTERIORI POSTI ALL’ORIZZONTE. E potrebbe non essere finita qui, affatto. Già note le situazioni di Maceratese e Ancona che potrebbero ritrovarsi in sovrannumero a competere (non sarebbe affatto la prima volta) nel panorama dilettantistico. Oltre a questo anche la Civitanovese non è affatto certa di essere al via della prossima Eccellenza. Situazioni che vanno definite al meglio ma che potrebbero fare levitare il numero dei ripescaggi ma questa è una storia ancora tutta realmente da scrivere.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE A: le 16 squadre ai raggi X. Ecco i voti

Sarà uno dei campionati più competitivi degli ultimi anni. La voglia di una piazza illustre come Senigallia di tornare ai livelli che le competono con la nuova Fc Vigor, il desiderio di Moie Vallesina, Portorecanati, Valfoglia e Passatempese di sognare e le motivazioni di matricole ambiziose come Filottranese e Mondolfo di non arrestare l’ascesa rendono la...leggi
21/09/2017

PROMOZIONE B: l'analisi (e i voti) delle 16 protagoniste

Ammazzacampionato o favoritissime? Mai come quest’anno sono difficili da individuare queste due caratteristiche nel campionato di Promozione B che si preannuncia molto incerto e con un tasso tecnico probabilmente più alto rispetto agli anni passati. In tanti si sono mossi per potenziare il proprio organico con diversi...leggi
21/09/2017

Presentata la nuova Civitanovese al ritmo di tango e samba

CIVITANOVA MARCHE. Presentata ieri sera presso l'Hotel Cosmopolitan la nuova Civitanovese che si appresta a disputare il campionato di Prima categoria. Dopo un'estate turbolenta nel corso della quale si è rischiato addirittura che la città restasse senza la sua squadra più blasonata, si è alzato il sipario sulla nuova società e sulla squadra...leggi
21/09/2017

Gli ex compagni del Potenza Picena: "Forza Damiano, vincerai tu!"

"Ciao Damiano, abbiamo saputo cosa stai passando in questo periodo... è arrivato il momento di affrontare la partita più importante della tua vita, una partita molto dura e difficile che sappiamo affronterai a viso aperto con la determinazione e la forza dell'uomo che sei, una partita in cui Tu sarai l'unico vincitore!Noi compagni di squadra di Potenza Picena 2013/...leggi
20/09/2017

Il Chiesanuova lancia la sfida alle big. "Che bravi i nostri under..."

CHIESANUOVA DI TREIA. E' iniziata bene la stagione del Chiesanuova: vittoria per 2-1 nel derby di Coppa di Promozione contro l'Aurora Treia (1-1 all'andata) e qualificazione. E nel weekend via che si parte per il campionato: esordio sul campo dell'Atletico Azzurra Colli. Il punto con il patron Luciano Bonvecchi (foto), che loda i 5...leggi
19/09/2017

Senigagliesi, signori si nasce: "Recanatese come il Barcellona"

Il fairplay in una partita di calcio passa anche dalle parole del dopogara e protagonista è un signore come Stefano Senigagliesi (foto). Non il semplice onore delle armi ma la constatazione di avere davanti, nonostante un pessimo avvio di campionato, una squadra che interpreta un calcio da apprezzare. Il tecnico della Sangiustese nel dopogara ha...leggi
18/09/2017

"Lassù San Marco e Sangio. Potenza Picena? Daremo filo da torcere"

POTENZA PICENA. Degano, Tortelli, Monteneri, Natali in porta... il Potenza Picena si butta nel nuovo campionato di Promozione B partendo dalla prima fila ma il mister Emanuele Liberti (foto), alla prima panchina ufficiale, fa il pompiere: "Tutte le squadre si sono rinforzate per cui si profila un campionato più difficile rispetto al passato...leggi
15/09/2017

"Girone nuovo, ma il mio Portorecanati non cambierà identità"

PORTO RECANATI. Senza dubbio l’ufficialità del girone di Promozione ha fatto un po' stropicciare gli occhi per l’inserimento, obbligato dai numeri, di due maceratesi nel girone A di Promozione. Oltre al Camerino a salire sarà il Portorecanati, squadra che ha riabbracciato quest’anno Matteo Possanzini (foto), tecnico del...leggi
15/09/2017

"La mia prima volta nel girone A di Promozione: studierò!"

CAMERINO. La matricola Camerino inserita nel girone A di Promozione. "Si tratta di un’esperienza nuova, in 35 anni di calcio non ho mai fatto quel girone - dichiara il tecnico Giuseppe Santoni (foto) a Il Resto del Carlino - lo affrontiamo con molta curiosità ed entusiasmo". A livello di logistica per il Camer...leggi
12/09/2017

Pronti per la 3^ ma sarà 2^ categoria. La strana storia della Sefrense

SEFRO. Sefrense in Seconda categoria, questo il verdetto del Comitato Regionale dopo le ammissioni di Ancona e Civitanovese in Prima categoria. Portati infatti a 18 squadre due gironi di Prima categoria con i ripescaggi di Chiaravalle e Grottese, si è reso necessario colmare il vuoto creato da queste due squdre nel campionato di Seconda, ed oltre alla Sefrense verr&agrav...leggi
11/09/2017

Maglie invertite al Porto Potenza? Aries Trodica vuol vederci chiaro

TRODICA. Dalla società dell'Aries Trodica riceviamo e pubblichiamo una nota relativa alla gara di Coppa Marche disputata contro il Porto Potenza. “In tanti anni di calcio non ci era mai capitato di vedere una distinta che non corrispondesse con i numeri dei giocatori scesi in campo, ma in tutte le cose c'è una prima volta e questo ...leggi
11/09/2017

Rossi, il pararigori lancia il Tolentino: "Siamo da playoff"

TOLENTINO. "Tanti mi hanno parlato del Tolentino come di una società seria e bene organizzata. Ho deciso di rilanciarmi qui, e credo di aver fatto la scelta giusta perchè il gruppo è compatto, l'ambiente è ottimo e mi trovo bene sia con mister Zaini che con il preparatore Marsili". Parole del portiere Christopher Rossi (foto), classe 1996, ...leggi
08/09/2017

Ricorso respinto: Civitanovese in Prima categoria! Ora i calendari...

CIVITANOVA MARCHE. Respinto il ricorso dal Collegio di Garanzia del Coni: la Civitanovese giocherà in Prima categoria, dove era stata collocata dalla Figc Marche. Svaniscono qui le speranze dell’imprenditore Mauro Profili, nuovo proprietario del club, rilevato a giugno durante il fallimento in tribunale. Il ricorso è stato dibattuto nel primo pomeriggio...leggi
08/09/2017

Matelica, Magrassi si presenta con due gol: "Ma dobbiamo crescere..."

MATELICA. Si è presentato al Comunale con una doppietta che ha trascinato il Matelica alla vittoria per 2-0 col Pineto all’esordio stagionale nel campionato di serie D, il quinto consecutivo per i biancorossi. Se i gol sono linfa vitale per gli attaccanti il bomber Andrea Magrassi (foto), nato a Dolo in provincia di Venezia il 6 febbraio 1...leggi
05/09/2017

Sangiustese, domenica il ritorno in Serie D 10 anni dopo

MONTE SAN GIUSTO. Ancora pochi giorni prima del ritorno ufficiale in Serie D a distanza di 10 anni esatti dall'ultima apparizione datata 2007-2008: era la Sangiustese di Giuseppe Malloni che vinceva sul filo di lana il campionato approdando in Seconda Divisione dove rimarrà due anni. Poi la lunga risalita passando nel dilettantismo regionale, prima del ritorno ufficiale...leggi
31/08/2017

"Il Matelica non molla mai". Tiozzo a Canil, il motto sulla maglia

MATELICA. Il Matelica al lavoro per preparare l’esordio stagionale (domenica, ore 15, stadio Comunale in località Boschetto) con il Pineto. Una squadra che mister Luca Tiozzo (foto) ritroverà al completo e alla quale chiederà di affrontare il campionato: “Con grande personalità, concentrazione e impegno – spiega – ...leggi
30/08/2017

Macchè Prima categoria! La Civitanovese crede alla Promozione

CIVITANOVA MARCHE. "L'ammissione in Promozione? Io ci credo". Queste le ferme parole del legale della Civitanovese Michele Cozzone (foto) che proprio oggi ha presentato al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni la richiesta dell'inserimento della società rossoblu in Eccellenza e in subordine nel campionato di Promozione. Il Comitato Marche ha gi&ag...leggi
29/08/2017


HELVIA RECINA, porte aperte alla MACERATESE. "Futuro insieme"

MACERATA. Il presidente nazionale della FIGC Carlo Tavecchio bocciò l'ammissione in Serie D, per il presidente del Comitato regionale Paolo Cellini l'unica possibilità era la Prima categoria (in sovrannumero) anche se i tempi ormai non ci sono più. A Macerata non ci si rassegna all'idea che la Maceratese possa scomparire dal calcio regionale e nazionale. Terza categoria?...leggi
23/08/2017

"Quale categoria? Prima di tutto ho sposato il progetto Civitanovese"

CIVITANOVA MARCHE. Sembrava destinato sulla panchina del Penne (Eccellenza Abruzzo, poi assegnata a Luigi Giandomenico, ex Trodica) e invece eccolo alla Civitanovese di Mauro Profili. Francesco Nocera (foto), 49 anni, una vita prima da calciatore e poi da allenatore in piazze importanti (anche nella 'nemica' Maceratese), riparte da Civitanova Marche....leggi
21/08/2017

UFFICIALE. Eccellenza a 16 squadre, Civitanovese in Prima categoria!

ANCONA. Ufficiali da pochi minuti gli organici dei prossimi campionati di Eccellenza e Promozione. Nella massima competizione regionale girone a 16 squadre, confermati anche i due gironi da 16 nella Promozione. Questo il testo del comunicato ufficiale n° 9 del Comitato Regionale Marche: CAMPIONATO ECCELLENZA Considerata la mancata isc...leggi
11/08/2017

Maceratese choc: Tavecchio rifiuta l'ammissione in Serie D!

MACERATA. Clamoroso a Macerata! Nella conferenza stampa promossa oggi pomeriggio dal sindaco Romano Carancini (foto by cronachemaceratesi.it) arriva l'annuncio choc: il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha rifiutato la richiesta della Maceratese di essere ammessa in Serie D. Ovvia la motivazione: la domanda è stata fatta dopo il termine di scadenza del 3 ag...leggi
09/08/2017

Dalla A alla Promozione con il Potenza Picena, Degano second life

POTENZA PICENA. E' il colpo dell'anno. Non solo del Potenza Picena, ma del calcio dilettantistico marchigiano. Dopo quasi 400 presenze nei professionisti tra Serie C ed A con Ancona, Alessandria, Crotone, Piacenza e Parma (solo per citarne alcune) Daniele Degano (foto), ruolo attaccante, ha accettato la proposta del Potenza Picena e giocher...leggi
08/08/2017

MACERATESE, Serie D o niente calcio. Un azzardo che pagherà?

MACERATA. Fosse una partita di Texas Holdem si utilizzerebbe il termine All-in: giocarsi tutto quello che si ha sul piatto in una sola puntata. A grandi linee è quanto si è deciso di fare a Macerata, confermato dalla conferenza stampa di ieri del sindaco Romano Carancini. La situazione parla del ritorno in pista dell'imprenditore bresciano Alberto Ru...leggi
02/08/2017

Portorecanati, in società ecco l'esperienza di Gagliardini e Micozzi

PORTO RECANATI. Riparte la stagione del Portorecanati con un nuovo progetto che vede coinvolti nuovi quadri dirigenziali ed il ritorno di Matteo Possanzini come allenatore della prima squadra e coordinatore tecnico del settore giovanile. LA DIRIGENZA. A livello dirigenziale al presidente Fausto Pigini si affianca come D...leggi
02/08/2017

UFFICIALE. Recanatese, riecco la D. Esulta il Ciabbino: è Eccellenza!

Tardo pomeriggio di ufficialità quello andato in scena ieri con la Recanatese che ha festeggiato il ritorno in Serie D, grazie al quarto posto nella graduatoria ripescaggi con ben 8 posti disponibili. Comunicato Ufficiale che certifica la riammissione dei leopardiani affidati a mister Potenza e conseguente festa grande p...leggi
02/08/2017

Carancini-Cellini, botta e risposta sull'Eccellenza ... pattumiera!

ANCONA. Botta e risposta a distanza sui giornali tra il presidente del Comitato Regionale Paolo Cellini e il primo cittadino di Macerata Romano Carancini. La questione è semplice e nasce dalla puntualizzazione fatta dal presidente del Comitato Regionale Marche su un recente articolo comparso sulla stampa locale, parlando della situazione delle nobili dec...leggi
31/07/2017

Intervista a Senigagliesi: "Sangiustese, la mia voglia di Marche"

MONTE SAN GIUSTO. E' iniziata ufficialmente ieri, con il primo allenamento presso il Montevidoni di Sant’Elpidio a Mare, l’avventura della rinnovata Sangiustese affidata in panchina Stefano Senigagliesi (foto), osimano doc ma reduce da sei anni in terra di Sardegna dove ha guidato, tra le altre, Ilvamaddalena, Tortol&igrav...leggi
20/07/2017

Il DS Proculo lancia la sfida: "Sangiustese da primi cinque posti!"

MONTE SAN GIUSTO. L’ufficialità dell’iscrizione al campionato di Serie D è arrivata ad appena 24 ore dalla scadenza dei termini, ma la Sangiustese non è stata di certo con le mani in mano, come sottolinea il confermatissimo direttore sportivo Jonathan Proculo (foto). Il primo tassello messo sul piatto è il nome del nuovo tecnico: "La scel...leggi
14/07/2017

MARCHIGIANI DOC. Orsolini-Atalanta, Felicioli-Verona: ecco la serie A!

La Serie A, quella importante vissuta in prima persona, attende due dei migliori talenti espressi in questi ultimi anni dal calcio marchigiano. E' notizia di oggi che nella prossima stagione Riccardo Orsolini e Gian Filippo Felicioli saranno entrambi chiamati a recitare un ruolo da prim'attori nella massima competizione nazionale. Protagonisti entrambi n...leggi
13/07/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,79464 secondi