Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Un rinnovato e motivato Caldarola si presenta ai suoi tifosi

Provengono dalla vicina Umbria la maggior parte dei rinforzi per la prossima stagione

  Scritto da La Redazione il 15/07/2017
Vai alla galleria

CALDAROLA. Nel pomeriggio di venerdì 14 luglio presso lo stadio "Comunale" si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dello staff tecnico e dei nuovi giocatori del Caldarola per la stagione calcistica 2017/2018. Il presidente Leonardo Maccari, nel sottolineare il grande lavoro svolto dallo staff dirigenziale per la formazione della prima squadra, ha ribadito che quello che verrà sarà l'anno zero, in quanto la vecchia rosa è stata smantellata in più reparti, ma è stato comunque creato un gruppo interessante, con l'obiettivo di far bene e migliorare l'ottavo posto dello sorso campionato. Concetti ribaditi anche dal neo DS Giulio Mosciatti, ex Camerino, e anche dal confermato mister Massimo Nerpiti, che ha ringraziato per la fiducia accordatagli dalla società, che anche quest'anno ha cercato con ogni mezzo di venire incontro alle esigenze del tecnico.

Ecco i volti nuovi del Caldarola: gradito ritorno quello di Fabio Cervelli, che sarà il vice allenatore; il nuovo portiere è Andrea Busciantella Ricci, classe 1982, umbro provieniente dalla Vis Foligno (Prima categoria), con esperienze sempre tra Eccellenza e Promozione in Umbria; secondo volto nuovo è Valerio Mazzetti, classe 1994 provieniente dal Sarnano, che torna a far compagnia al gemello Michele, dallo scorso anno in maglia biancorossa; altra novità è quella di Luca Marino, esterno d'attacco classe '85 proviente dalla Real Virtus (Promozione umbra); quindi troviamo Emanuele De Caro, esterno d'attacco siciliano classe '95 ex Sampdoria che ritrova in biancorosso due suoi vecchi compagni di squadra, Juri Barucca e Massimo Nerpiti con lui al Corridonia; l’ultimo arrivato è l’attaccante Alfred Memaj, centravanti classe 1985 dal Grifo Cannara. I nuovi arrivati vanno ad aggiungersi ai ragazzi provenienti dal settore giovanile e dai riconfermati: Buldorini, Staffolani, Minnucci, Michele Mazzetti, Paolucci, Vinchi, Mazzocchetti e Francesco Maccari. La preparazione inizierà il 16 agosto presso il “Comunale”. A breve verrà ufficializzato il nuovo massaggiatore, mentre sono già stati annunciati il nuovo preparatore dei portieri Valerio Vissani e il nuovo preparatore atletico Antinori.

Nella foto: lo staff tecnico e la dirigenza del Caldarola

In galleria i nuovi acquisti: in ordine Busciantella Ricci, Mazzetti, Marino, De Caro e Memaj

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/07/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Cesca: "Obiettivo playoff per il Cska Amatori Corridonia"

CORRIDONIA. Vittoria nell'ultimo turno per la Cska Amatori Corridonia che supera la Juve Club e mantiene stretta la sua posizione in zona play off, nel girone F della Seconda categoria. Per la società nata la scorsa estate dall'unione delle due realtà cittadine, una classifica interessante in vista di un finale di stagione che si annuncia molto combattuto. &ldqu...leggi
21/02/2018


Pasquali: "Obiettivi limitati ma impegno totale fino al termine"

CASETTE VERDINI. Staziona al centro della classifica il Casette Verdini, nel girone C della Prima categoria. Reduce dal pareggio esterno contro il Muccia, la compagine di mister Marinelli si appresta ad affrontare la fase finale della stagione. Abbiamo voluto ascoltare le valutazioni del presidente Paolo Pasquali (foto): “Diciamo che questo &egra...leggi
14/02/2018

Torresi - Morrovalle, amore eterno: a 46 anni dà la stoccata vincente

MORROVALLE. Un'infinità di partite con la casacca biancorossa e altrettanti gol. Sabato a due minuti dalla fine ha deciso la sfida contro il Santa Maria Apparente. Giovannino Torresi (foto) è "un esempio per tutti, dentro e fuori dal campo. Una sola parola: eterno", si legge sulla pagina Facebook del Morrovalle. Torresi, 46 anni e già 2 g...leggi
12/02/2018

Un pokerissimo di Massucci rilancia la stagione del Sarnano

SARNANO. Pokerissimo di Riccardo Massucci (foto), nella gara di sabato scorso sul campo dell'Accademia Calcio Montefano. L'attaccante del Sarnano è stato infatti autore di ben 5 delle 6 reti con le quali la sua squadra ha travolto la compagine di casa: “Una sensazione indescrivibile, uno stato di grazia straordinario in una giornata nell...leggi
12/02/2018

Serangeli: "Il Tolentino del domani? Formato da giocatori nostri"

TOLENTINO. Una partenza positiva (2 vittorie e un pareggio nelle prime 4 giornate), poi una striscia infelice, il cambio di allenatore (Mosconi per Zaini), la normalizzazione e ora un trittico profico con due vittorie e un pareggio. E' un campionato stile montagne russe quello del Tolentino che domenica affronterà in casa il Porto Sant'Elpidio con una rosa deficitaria....leggi
09/02/2018

AVVISO. Sarà un sabato senza calcio nel capoluogo maceratese

MACERATA. Il Comitato Regionale e quello Provinciale di Macerata della FIGC hanno appena comunicato, in considerazione delle manifestazioni in programma nella giornata di sabato, di aver provveduto al rinvio delle seguenti gare dei campionati di Prima, Seconda, Terza categoria e dei campionati giovanili, che avrebbero dovuto disputarsi nella città di Macerata. ...leggi
09/02/2018

Helvia Recina: emozioni, idoli e sogni del golden boy Tommaso Massini

MACERATA. "Ho stoppato il pallone e calciato di collo sul palo più lontano. Quando la palla è entrata mi è quasi mancato il fiato e momenti non sapevo come esultare”. C’è tutta la freschezza di un adolescente e traspare ancora l’emozione nelle parole di Tommaso Massini (foto), il nuovo golden boy dell’...leggi
08/02/2018

Porto Potenza: si dimette Esposto, arriva Carinelli

PORTO POTENZA PICENA. Dopo le dimissioni di lunedì scorso del tecnico Paolo Esposto, il Porto Potenza ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra ad Enrico Carinelli (foto). La società ringrazia mister Paolo Esposto per il grande lavoro svolto e gli augura le migliori fortune personali e sportive....leggi
07/02/2018

Matelica: Magrassi super bomber ma è 'allergico' ai rigori

Andrea Magrassi, 25 anni compiuti ieri, (foto) del Matelica è il capocannoniere indiscusso della Serie D (17 gol) ma, ecco la curiosità, pare 'allergico' ai rigori: 4 tirati, 3 falliti, tutti parati (da Cannella del San Nicolò, da Landi del Campobasso, da Marani del Monticelli). I suoi errori dal dischetto sono costati 4 punti, a...leggi
07/02/2018

Helvia Recina: il ds si dimette, anzi no: il "caso Berdini" rientra

MACERATA. Il "caso Berdini" è rientrato. Nel dopo partita contro la Pinturetta, match stravinto 5-0, Dario Berdini (foto), direttore sportivo dell’Helvia Recina, aveva rassegnato le dimissioni. Sembra per problemi col tecnico Ermanno Carassai. Ieri però la società arancionero le ha respinte e nel contempo ha ribadito la piena...leggi
06/02/2018

Pesaola: "Montelupone a un passo dalla storia, ma va bene così"

MONTELUPONE. Sfiorato il risultato storico dalla Monteluponese che raggiunta proprio allo scadere dalla Civitanovese, può vantare comunque un ottimo pareggio, contro una compagine contro la quale, ad oggi, solo 3 squadre sono riuscite a strappare qualche punto. Ovviamente soddisfatto il dirigente giallorosso Alessandro Pesaola (foto) che abbiamo...leggi
05/02/2018

UFFICIALE: Giuliano Fondati nuovo allenatore del Chiesanuova

CHIESANUOVA. Arrivano notizie dalla società del Chiesanuova che dopo le irrevocabili dimissioni di Luca Travaglini ha affidato la panchina della prima squadra ad un ex molto apprezzato. Trovano quindi conferma le notizie che volevano Giuliano Fondati (foto), molto vicino al ritorno in una società dove aveva lasciato un ottimo ricordo. Il ...leggi
06/02/2018

Telusiano nel segno di Rais: tripletta e già a quota 14

MONTE SAN GiUSTO. Adnan Rais (foto), 36 anni, attaccante tunisino ma italianissimo da 19 anni, non va mai per il sottile: è alla seconda stagione col Telusiano, di gol ne ha fatti sempre, doppiette, triplette, nel novembre del 2016 segnò addirittura 5 gol in una p...leggi
05/02/2018

Tiozzo, frecciata al Monticelli: "Dopo il loro gol, spariti i palloni"

In casa del Monticelli arriva per il Matelica un pareggio (1-1) che non soddisfa il tecnico Luca Tiozzo (foto), che anzi punzecchia la squadra ascolana: "Noi giochiamo palla a terra, ma su questo campo qui era impossibile farlo - ha spiegato - sul loro gol c’era fuorigioco, andate a rivedere le immagini. Comunque, vorrei sottolineare il fatto che...leggi
05/02/2018

La Belfortese piazza il "botto" di Carnevale!

BELFORTE DEL CHIENTI. Finalmente dopo anni di attesa il forte difensore classe 1987 Simone Innamorati (foto), ex giocatore di Corridonia, Giovani Tolentino e Caldarola vestirà la maglia della Belfortese in questo ultimo scorcio del girone di ritorno del campionato di Seconda categoria. Soluzione presa visti i numerosi infortuni e proble...leggi
02/02/2018

Il Matelica in Serie C non giocherà a... Matelica

MATELICA. Il Matelica in Serie C non giocherà a... Matelica. Parola del presidente Mauro Canil (foto) a maceratasport.it: "Se saliamo in C non credo proprio che giocheremo a Matelica e dovremo trovare altre soluzioni. Se il comune di Matelica decide di spendere qualche milione per lo stadio… non posso certo impedirgliel...leggi
02/02/2018

Paolo Rossi: "Per la salvezza lotta durissima. Ora anche Muccia c'è!"

MUCCIA. Comincia a riveder le stelle il Muccia che dopo una prima parte di stagione deficitaria, con un guizzo d'orgoglio nelle ultime giornate ha abbandonato, almeno per il momento, la scomoda posizione in zona playout. Abbiamo fatto una valutazione del girone C della Prima categoria insieme al tecnico Paolo Rossi (foto). Dopo un avvi...leggi
01/02/2018

Chiacchiera: "Morrovalle atteso da 3 sfide decisive per la salvezza"

MORROVALLE. Una vittoria di prestigio per il Morrovalle che supera di misura un quotato Casette d'Ete e porta a 7 i punti di margine dalla zona a rischio. Ovviamente soddisfatto il presidente Floriano Chiacchiera (foto), motore di una società che partecipa con grande dignità al campionato di Seconda categoria: “La difficile vittori...leggi
31/01/2018

Ramaccioni: "Cluentina in ripresa ma bisogna dare continuità"

MACERATA. Può guardare al futuro con rinnovato entusiasmo la Cluentina, che reduce da una preziosa vittoria contro una diretta concorrente per la salvezza come il Porto Potenza, dopo lunghi mesi di difficoltà, vede ora la salvezza diretta a soli 5 punti. Il punto della situazione con il DS Efrem Ramaccioni (foto): Un...leggi
30/01/2018

Alessandro Bertola taglia il traguardo dei 100 gol!

MACERATA. Con il calcio di rigore trasformato nella partita di sabato 27 gennaio Rione Pace - Accademia Calcio Montefano (Seconda categoria F), vinta dalla squadra di casa per 4-1, l'attaccante della squadra locale Alessandro Bertola (foto), classe 1985, ha tagliato il prestigioso traguardo delle 100 reti...leggi
27/01/2018

Carsetti: "Fabiani Matelica attesa da due gare molto impegnative"

MATELICA. Una vittoria contro la Juventus Club Tolentino, consente al Fabiani Matelica di agganciare la prima posizione nella classifica del girone F di Seconda categoria, a pari merito con la Settempeda. Un successo, quello ottenuto sabato scorso, che oltretutto cancella la sconfitta dell'andata che aveva fatto iniziare nel peggiore dei ...leggi
25/01/2018

Tolentino: contro il Porto d'Ascoli ingresso libero a tutti!

TOLENTINO. Iniziativa importante presa dalla società del Tolentino per la prossima gara casalinga del campionato di Eccellenza contro il Porto d'Ascoli: "L’U.S. Tolentino 1919 ricorda a tutti i propri tifosi che domenica prossima 28 Gennaio 2018, con inizio alle ore 15, presso lo stadio &ldquo...leggi
24/01/2018

Ottaviucci: "E' targato Gubbio il miracolo sportivo del Pioraco"

PIORACO. Una posizione di metà classifica con 25 punti dopo 18 giornate, descrive al meglio la buona stagione del Pioraco che nel girone C della Prima categoria continua a recitare un ruolo importante. Ne abbiamo parlato con il vice presidente Riccardo Ottaviucci (foto): “Per noi è una stagione particolare in tutti in sensi, stiamo ...leggi
24/01/2018

CSKA Amatori Corridonia: esonerato Emanuele Storani

CORRIDONIA. Il CSKA Amatori Corridonia comunica il sollevamento dall'incarico di allenatore della squadra Emanuele Storani (foto). La società ringrazia il tecnico per per il lavoro svolto e l’impegno presso la società, contribuendo alla costruzione di progetti ambiziosi e contribuendo a risultati appaganti, e gl...leggi
23/01/2018

Marinelli: "Prima C campionato anomalo, si lotta solo per la salvezza"

CASETTE VERDINI. Rotonda vittoria del Casette Verdini che passa sul terreno della Leonessa Montoro e si posiziona in un perfetto centro classifica, al nono posto con 24 punti dopo 18 gare. Della stagione della compagine pollentina abbiamo parlato con l'allenatore Daniele Marinelli (foto), per il terzo anno consecutivo alla guida della squadra del pres...leggi
23/01/2018


Potenza Picena: Degano 100 gol, Sulce 200 presenze

POTENZA PICENA. Giornata di record ieri in casa del Potenza Picena, da Daniele Degano che con la rete (1-0 alla Futura 96) ha tagliato il traguardo dei 100 gol siglati nella sua straordinaria carriera, a Leonardo Sulce che a tagliato le 200 presenze con la maglia della sua città....leggi
22/01/2018

Conti: "Montefano, grandi soddisfazioni tra Promozione e Juniores"

MONTEFANO. Al giro di boa del campionato ed alla vigilia della trasferta in casa della capolista San Marco Lorese, facciamo il punto sulla stagione del Montefano con Roberto Conti (foto), direttore sportivo della squadra viola.Una prima valutazione sul cammino nel campionato di Promozione.“Non possiamo che essere sodd...leggi
19/01/2018

Angelo Cetera: "Ecco perchè mi sono dimesso dal Trodica..."

TRODICA DI MOROVALLE. Ha comunicato le sue dimissioni dopo la sconfitta di misura del Trodica in casa dell’Aurora Treia per dare anche un segnale chiaro all’ambiente: questa la decisione di Angelo Cetera (foto), che chiude anzitempo la sua esperienza sulla panchina del Trodica, che come successore ha scelto Fanì. “Nel mondo de...leggi
18/01/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,75037 secondi