Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Aurora Treia e Chiesanuova: verso il derby con opposti obiettivi

I padroni di casa in precaria situazione di classifica in settimana hanno presentato il nuovo allenatore Passarini. Gli ospiti ora ad un passo dalla vetta, hanno messo nel mirino la capolista Potenza Picena

  Scritto da Enrico Scoppa il 17/11/2017

TREIA. La 9^ giornata del campionato di Promozione girone B propone, tra le altre, il confronto Aurora Treia-Chiesanuova, derby da sempre quanto mai sentito dalle opposte tifoserie. Il confronto arriva dopo una settimana sicuramente non facile in casa Aurora, culminata con l’esonero di mister Giovanni Ciarlantini, subito rimpiazzato da mister Paolo Passarini, la passata stagione alla guida del Tolentino. L’Aurora Treia dopo 8 giornate di campionato ha messo in cascina appena 5 punti, frutto di una vittoria ottenuta in casa con la Pinturetta e due pareggi, sempre tra le mura amiche, con l'Atletico Azzurra Colli e la Jrvs Ascoli. Cammino sicuramente non eccellente che la condanna ad occupare momentaneamente, il penultimo posto della classifica. Situazione decisamente migliore quella del Chiesanuova che vanta un prestigioso secondo posto, alle spalle della capolista Potenza Picena distante solo due punti dal team del presidente Luciano Bonvecchi, il quale giorno dopo giorno, crede sempre più in una possibile impresa. Nessuno a Chiesanuova si espone in prima persone, ma siamo certi che qualcuno già sogna in grande. Interessi contrapposti concentrati in novanta minuti tutti da vivere. Con credenziali di questo genere, è facile prevedere un gran derby che non deluderà le attese della vigilia. Il big-match letto attraverso le cifre. L’Aurora Treia, incredibile ma vero, ha segnato 14 reti delle quali ben 9 firmate da Roman Chornopyschuk, capocannoniere del torneo, mentre Chiesanuova vanta 11 reti realizzate, 4 delle quali portano la firma di Mattia Chiaraberta, miglior marcatore della compagine allenata da Luca Travaglini. La differenza sostanziale tra le due compagini si riscontra nelle reti subite: appena 6 dal Chiesanuova, ben 20 dall’Aurora ed è su questo tasto che probabilmente dovrà lavorare molto in nuovo tecnico, il quale per altro di fase difensiva se ne intende di certo. Per un appuntamento del genere non poteva mancare una terna arbitrale di prim'ordine, infatti a dirigere l'incontro è stato designato il Sig. Francesco Burlando della sezione di Genova, coadiuvato per l’occasione da due assistenti di sicuro talento: Luca Pace della sezione di Ancona e Mirko Baldisserri della sezione di Pesaro. Previsto ovviamente il pubblico delle grandi occasioni, possiamo dire che non manca davvero nulla per vivere un'intensa giornata di sport.

Nella foto. Roman Chornopyschuk e Mattia Chiaraberta

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 17/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Settempeda e AVIS insieme per la salute e l'attività sportiva

SAN SEVERINO MARCHE. Settempeda e AVIS hanno stretto un rapporto di collaborazione sposando lo stesso progetto, quello improntato sui giovani e lo sport. E’ nata una nuova collaborazione che vuole promuovere l’importanza dell’attività sportiva, della salute, del fare sport, soprattutto da parte dei giov...leggi
13/02/2018

Definite date e orari dei recuperi in Prima e Seconda categoria

Si giocheranno tra mercoledì 14 febbraio e quello successivo i recuperi di Prima e Seconda categoria, seguenti alle gare rinviate lo scorso weekend sia a causa del maltempo che per i fatti accaduti al centro di Macerata sabato scorso. Ecco il programma completo della gare. PRIMA CATEGORIA – 14 febbraio (ore 15) Lunano...leggi
08/02/2018

Il Matelica vola anche in Coppa Italia. Eliminato il Monticelli

Il Matelica è tra le prime otto squadre nella Coppa Italia di Serie D. La squadra di mister Tiozzo supera negli ottavi di finale l'Albalonga grazie alle reti di Alfonsi e quella decisiva di Salvatore Lillo (foto) che fissa il definitivo 2-1 dopo il momentaneo pareggio laziale. Si e...leggi
07/02/2018

Numeri e curiosità della Terza categoria dal Gradara all'Acquasanta

Continuano i campionati di Terza categoria, tutti giunti alla metà del loro percorso, di seguito ecco alcune curiosità.Nel girone A, la capolista è il Gradara Calcio a quota 36 punti con una partita in più rispetto al Montecchio a 32 punti che vanta il miglior attacco del girone con 44 gol. La terza in classifica invece è...leggi
07/02/2018

Contrordine: Monticelli - Matelica domenica a Grottammare

Il Matelica comunica che la gara Monticelli – Matelica in precedenza anticipata a sabato 3 febbraio, si giocherà domenica 4 febbraio alle ore 14.30 allo stadio Pirani di Grottammare a causa dell’indisponibilità del terreno di gioco di Castel di Lama (impianto in cui il Monticelli gioca le sue gare interne). La gara è valida per ...leggi
01/02/2018

Tegola sulla Civitanovese: infortunio a Scheitlin, stagione a rischio

CIVITANOVA MARCHE. Gioia e dolori nella partita vinta per 4-0 dalla Civitanovese sull'Aries Trodica. Gioia per l'undicesimo successo di fila, grana per l'infortunio a Boris Scheitlin (foto): il giocatore, uscito dolorante alla mezz'ora del primo tempo, ha riportato una frattura scomposta del piede. Per lui si profila un lungo stop che potrebbe cond...leggi
29/01/2018


Civitanovese, ecco Abdou Gueye Khadre!

CIVITANOVA MARCHE. Colpo della Civitanovese: arriva Abdou Gueye Khadre, centrocampista classe 1995. «Mi trovo benissimo qui a Civitanova ed è per me un grande onore far parte di una società blasonata come la Civitanovese – sono state le primissime dichiarazioni del calciatore di origini senegalesi -. Il presidente mi ha accolto in mani...leggi
17/01/2018

Il Valdichienti Ponte puntella l'attacco: preso Pomiro

Il Valdichienti Ponte comunica l’arrivo del giocatore German Daniel Pomiro. Attaccante italo – argentino classe 1990 Pomiro è già noto al calcio locale per aver giocato con Maceratese, Corridonia e Sangiustese squadre con cui si è saputo far apprezzare per le sue doti tecniche: "E’ un giocatore che abbiamo fortemente volut...leggi
17/01/2018

COPPA ITALIA D. Ecco gli ottavi di finale per Matelica e Monticelli

Prima nel proprio girone e tra le prime 16, per il momento almeno, anche in Coppa Italia. Gran momento per il Matelica che ha appena conosciuto l'avversario nella sfida diretta di Coppa Italia valida per gli ottavi di finale il prossimo 7 febbraio alle 14,30. Protagonista al comunale matelicese sarà l'Albalonga. In palio i quarti di finale della compet...leggi
12/01/2018

Prima C: Terminano entrambi in parità i recuperi della 13^ giornata

I tabellini delle due gare della 13^ giornata di andata del girone C della Prima Categoria, giocate oggi. FIUMINATA      2CALDAROLA     2FIUMINATA: Jacopo Ruggeri, Fede, Davide, Grelloni (35' st Rocci), Miconi, Di Luca, Galuppa, Matteo Grelloni (30'st Gattafoni), Dolce (43'st Hbaidi), Ruggeri, Ge...leggi
10/01/2018

Rammarico e stupore a Colli per il reclamo dell'Helvia Recina

Riceviamo dalla società Atletico Azzura Colli un comunicato ufficiale a seguito del preannunciato reclamo dell'Helvia Recina, relativo all'incontro di calcio disputato sabato scorso.''A nome di tutto il direttivo dell'Atletico Azzurra Colli, esprimo profondo rammarico per la presa di posizione dell'Helvia Recina, rimanendo esterrefatto di come una societ&agra...leggi
11/01/2018

E' sempre mercato al Porto Potenza: dopo Butteri arriva Bingunia

PORTO POTENZA PICENA. Per risollevare le sorti di una classifica sempre più preoccupante, il Porto Potenza corre ai ripari: dopo l'arrivo nei giorni scorsi dell'esperto portiere Rossano Butteri arriva Jacques Makaya Bingunia (foto), classe 1981, giocatore di grande duttilità impiegato come jolly difensivo ma utile anche...leggi
10/01/2018

Oggi 2 recuperi di Prima categoria C: si gioca a Fiuminata e Pioraco

Il campionato di Prima categoria girone C di nuovo in campo con i recuperi di due partite non disputate il 18 dicembre scorso per cause diverse: mancato arrivo del direttore di gara a Pioraco per dirigere Pioraco - Casette Verdini e per impraticabilità del terreno di gioco la gara Fiuminata-Cadarola. Salvo colpi mancini del tempo oggi si dovrebbe giocare con inizio all&r...leggi
10/01/2018

VIDEO. Il pari pirotecnico (2-2) tra Valfoglia e Portorecanati

Prima il vantaggio locale con Bastianoni su punizione, poi la doppietta di Garcia per gli ospiti e il pari nel finale per i pesaresi. Un match intenso e vibrante quello tra Valfoglia e Portorecanati, andato in scena domenica per la quattordicesima giornata di Promozione A e chiuso sul punteggio di 2-2. Ecco le immagini della sf...leggi
09/01/2018

Montefano: Bonacci vuole cominciare l'anno nuovo con tre punti

Volato il periodo di sosta ecco pronta la ripresa dei campionati nel settore dilettanti. Per le maceratesi la ripresa non appare affatto facile. Nel campionato di Promozione A, il Portorecanati rende visita al Valfoglia, squadra che viaggia con un ritardo di un punto nei confronti degli stessi arancioni che nel turno di fine anno hanno vinto a Filottrano compattando la classifi...leggi
05/01/2018

Mercato Real Tolentino: torna Cervelli...e non solo

TOLENTINO. Tre acquisti per il Real Tolentino, deciso a fare un girone di ritorno migliore rispetto a quello di andata. La squadra di mister Ferranti potrà contare su tre arrivi: Christian Cervelli (foto), terzino classe 1980 tornato dopo la parentesei al CSKA Amatori Corridonia; Daniele Santucci, attaccante classe 1988 provenie...leggi
28/12/2017

Prima C. Continua la fuga delle due regine. Risorge il Caldarola

Continua la corsa in vetta alla classifica delle due grandi protagoniste di questa stagione. La Civitanovese, pur soffrendo, passa sul sempre difficile terreno dell'Elpidiense Cascinare, mentre il Valdichienti travolge a domicilio il Porto Potenza. Vince la Vigor Castelfidardo, contro una Cluentina sempre più in difficoltà, ma resta immutato il suo distacco da chi la precede. In ...leggi
24/12/2017

Cluentina: Franco Guermandi si veste di biancorosso

MACERATA. Con la riapertura del mercato la Cluentina si muove per rinforzare la rosa e va subito ad irrobustire il reparto offensivo con l'arrivo dell'attaccante Franco Guermandi (foto). Cresciuto nella Recanatese in Serie D, dove colleziona le prime presenze, si afferma quindi nel San Marco Servigliano in Promozione per poi giocare con la Palmense...leggi
18/12/2017

Il portiere Massimo Zallocco pronto a tornare in campo

E' pronto a rimettersi in gioco Massimo Zallocco (foto). Il calciatore classe 1986, di ruolo portiere, vanta una lunga carriera in piazze importanti come quelle di Maceratese, Lazio, Ancona, Reggiana, San Sepolcro, Cagliese, Fortitudo Fabriano, Forsempronese, Chiesanuova (dove è stato tra i protagonista della vittoria di un campionato di Prima ca...leggi
15/12/2017

Helvia Recina - Junior Macerata: quasi 300 persone al pranzo di Natale

MACERATA. Duecento calciatori di tutte le età e quasi 300 persone in totale hanno preso parte al pranzo di Natale organizzato congiuntamente dall’Helvia Recina e dalla Junior Macerata al ristorante Orso di Civitanova. C’erano tutte le squadre della grande famiglia, da questa stagione unificate nei colori arancio e nero, ben 14 solo calcolando...leggi
13/12/2017


COPPA ITALIA. Avanti Matelica! Superato il Rimini

Anche in Coppa Italia i matelicesi confermano il loro potenziale contro una squadra come il Rimini. In campo tanti giovani e giocatori meno utilizzati, sia da una parte che dall'altra, ma alla fine lo spettacolo non è mancato. Il Matelica cambia tutti gli undici titolari rispetto alla partita con la Recanatese e ci mette un po' per ingranare la marcia, ma alla fine, al 20', Gio&e...leggi
06/12/2017

Rivoluzione alla Recanatese: 4 arrivi e 6 addii

RECANATI. Grandi manovre in casa Recanatese. Arrivano in giallorosso il portiere Gianmarco Stefanelli ('98) il difensore Giuliano Falco ('89), il centrocampista Nikola Olivieri ('87) e l’attaccante Michele Guida (foto), classe '98. Stefanelli nasce calcisticamente alla Vis Pesaro; dopo e...leggi
01/12/2017

Aries Trodica: Nessun dramma. Abbiamo dei ragazzi fantastici!

TRODICA. Non è un momento positivo per l'Aries Trodica a livello di risultati, dopo l'ennesima sconfitta subita sabato scorso a Porto Potenza, la compagine biancazzurra resta malinconicamente in fondo alla classifica del girone C della Prima categoria. La società non ne fa comunque un dramma e vive con estrema serenità questa stagione per certi versi stra...leggi
01/12/2017

RECUPERO: il Caldarola vince e respira, la Cluentina precipita

Caldarola - Cluentina 2-1 CALDAROLA: Giustozzi, Staffolani, Valerio Mazzetti, Michele Mazzetti, Paolucci, Buldorini, Minnucci, Botta (41' st Mazzocchetti), Maccari, Nerpiti, Barucca (27' pt De Caro). A disp.: Todea, Lambertucci, Mercuri, Cervelli, Lauriola. All.: Massimo Nerpiti CLUENTINA: Pagliarini, Marco Mancin...leggi
30/11/2017

Recanatese, mercato attivo: via Palumbo, in arrivo Nikola Olivieri

RECANATI. Non si fermano, forse hanno preso solo il via, le grandi manovre in casa Recanatese. Dopo l'arrivo di Lunardini degli ultimi giorni è ufficiale anche l'addio dell'attaccante Palumbo che rientra a Taranto per fine prestito ma è pronto ad approdare a San Severo alla corte di Giacomarro. Non sta a guardare la società gia...leggi
29/11/2017

Il Muccia cerca i gol dall'Umbria: ecco Riccardo Caporali

MUCCIA. Un gran colpo di mercato del Muccia che ha trovato l'accordo con il calciatore umbro Riccardo Caporali (foto). Esterno d'attacco, classe 1980, molto conosciuto ed apprezzato nel panorama calcistico dell'Umbria, ha realizzato oltre 100 gol in carriera sparsi tra Serie D, Eccellenza e Promozione con le maglie di Spoleto, Cannara, Angelana, Noc...leggi
28/11/2017

Civitanovese: pronto Libonatti, in arrivo Zaldùa

CIVITANOVA MARCHE. In campo la Civitanovese vince e convince. Fuori dal campo il dg Enzo Di Meo lavora sodo per costruire i successi futuri. Sono tanti gli scenari che si stanno delineando a seguito dell’imminente apertura della finestra di mercato (prevista per il primo dicembre). La prima riguarda il reparto offensivo rossoblù. La Civitanovese comunica che ...leggi
26/11/2017

La Recanatese sistema il centrocampo con Lunardini

RECANATI. Francesco Lunardini è un nuovo giocatore della Recanatese. Lunardini, centrocampista nato a Cesena il 3 novembre 1984, era attualmente svincolato dopo aver giocato nella passata stagione nel Matelica. Prima di quest'esperienza, in molti ricorderanno Lunardini con la maglia granata dell’Alma Juventus Fano, società in cui ha mi...leggi
24/11/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,55774 secondi