Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


ViaSoccer: A Pasqua 2018 viaggio in Cina per ragazzi dai 10 ai 15 anni

Prosegue incessante la collaborazione con l'estremo oriente, oltre a Macerata anche Recanati ed Urbino sono ora gemellate con città cinesi

  Scritto da La Redazione il 15/11/2017
Vai alla galleria

MACERATA. Prosegue incessante il lavoro della ViaSoccer nel connettere il calcio maceratese con la Cina. Un progetto avviato nel tempo che ha portato a gemellare ufficialmente le città di Macerata e Taicang, di recente anche di Recanati con Xiangcheng e Urbino con Guanghan, anche in ambiti diversi dal calcio come scuola, commercio e cultura. Si chiude un anno importante che ha portato squadre di giovani calciatori cinesi in visita a Macerata, allenatori italiani ad insegnare ai colleghi cinesi sotto l'egida del direttore tecnico di Via Soccer, Dario Marcolini, con risultati lusinghieri, e ha permesso la visita della prima delegazione calcistica italiana a Taicang, composta tra gli altri dal presidente provinciale Figc Guido Andrenelli, allenatori e ragazzi di società locali, del fermano e dell'anconetano. Un progetto che cresce e si sviluppa e che è stato presentato nei risultati e nelle intenzioni future in due eventi recenti che hanno coinvolto collaboratori, amici e autorità della ViaSoccer.
Il primo, nella stupenda sede della società, la ViaSoccer House, ha visto coinvolti oltre alla presidente della ViaSoccer, la dottoressa Su Sue, e il d.t. Dario Marcolini anche il vice sindaco di Recanati Antonio Bravi, gli assessori allo sport dei Comuni di Macerata e Civitanova Marche Alferio Canesin e Maika Gabellieri, il presidente Figc provinciale Guido Andrenelli e il dirigente del Monturano Campiglione, Luigino Sciamanna. Sono stati presentati i risultati ottenuti in questo percorso iniziato due anni fa con i gemellaggi costruiti tra le varie città, le visite delle delegazioni politiche, scolastiche e sportive in entrambe le direzioni e i progetti futuri per il nuovo anno.
Il secondo evento, all'Hotel Grassetti di Corridonia, è stato invece incentrato sull'aspetto sportivo con le testimonianze e la partecipazione di dirigenti e allenatori del territorio per promuovere i corsi di formazione, gli scambi tecnici e l'organizzazione dei futuri gruppi di ragazzi da portare in Cina.
Importanti i contributi dell'assessore allo sport del Comune di Macerata, Alferio Canesin, che ha sottolineato: “Dal calcio si è arrivati ad una profonda amicizia con Taicang e a un rapporto che va oltre lo sport. Quelli che pensavamo fossero due mondi distanti e diversi in realtà si sono rivelati simili e vicini, una cosa che anche io all'inizio non credevo possibile”, quello del presidente Figc Macerata, Guido Andrenelli: “Andare a Taicang è stata un'esperienza bellissima per me e per i miei nipoti che vorrebbero ripartire di nuovo. E' stato bello vedere come funzionano le scuole, lo sport e la vita quotidiana a Taicang e soprattutto l'amicizia che si è creata tra i ragazzi anche se parlavano lingue diverse. Consiglio a tutti i ragazzi di fare questa esperienza perchè apre scenari nuovi e se la porteranno dietro per tutta la vita e fa capire che il mondo è grande e vicino e bisogna allargare le proprie prospettive e imparare le lingue. Il progetto della ViaSoccer è serio e importante, per cui anche a livello federale siamo a disposizione per dare il nostro contributo organizzativo e di raccordo tra le varie componenti”.
Più nel dettaglio è andato Luigino Sciamanna, dirigente e allenatore del Monturano Campiglione, anche lui con alcuni ragazzi della sua società nella delegazione volata a Taicang a Pasqua:”la Cina ha fame di calcio e noi possiamo dare tanto a loro in questo senso. E' stato stupendo ricevere un'accoglienza unica da parte di tutti e soprattutto dai genitori di quei ragazzi che avevamo ospitato lo scorso anno da noi. Dalla Cina possiamo imparare tanto anche noi, la loro organizzazione, l'efficienza, l'entusiasmo nel vivere le cose ed è davvero un'esperienza unica dove tutti hanno da imparare e dare qualcosa. I ragazzi della mia società che sono venuti, sono entusiasti dell'opportunità e lo sono anche le famiglie che vedono in loro una mentalità diversa, più matura e conscia dell'importanza di studiare, viaggiare e aprirsi al mondo”.
Su tale linea anche Alessandro Porro, presidente dell'Aiac Macerata che ha sottolineato l'importanza “Anche per gli allenatori di avere questa opportunità di crescita personale e professionale. Il ruolo degli allenatori è fondamentale nel fare da tramite tra la ViaSoccer, i ragazzi e le famiglie nello spiegare questa occasione unica di scambio sportivo, culturale e umano tra i nostri ragazzi e la Cina. Noi abbiamo tanto da insegnare ai cinesi e abbiamo però anche tanto da imparare, è un lavoro che costa impegno, fatica e dedizione per cui bisogna essere preparati ma è un investimento che ripaga sotto tutti i punti di vista, per cui come Aiac siamo a fianco della ViaSoccer in tutte le loro iniziative”.
La chiusura non poteva che toccare alla presidente Su Sue per la quale “quella di connettere le diverse realtà, le città, le persone è per me e per la ViaSoccer una missione che ci riempie di soddisfazione e orgoglio” e al d.t Dario Marcolini per il quale “da questo progetto hanno tutti da guadagnare se lavoriamo insieme e insieme ci confrontiamo per crescere e migliorare”.
Nelle giornate del 29 - 30 novembre e 1 dicembre verranno organizzate tre serate dedicate alle società di calcio delle province di Macerata, Ancona e Fermo, aperte a dirigenti, ragazzi, famiglie e allenatori, per spiegare gli aspetti organizzativi del gruppo di calciatori che farà visita a Taicang nella settimana di Pasqua 2018. Un gruppo rivolto ai ragazzi dai 10 ai 15 anni e ai loro accompagnatori per una settimana di scambio sportivo, turistico e culturale. Per le informazioni è possibile seguire la pagina Facebook della ViaSoccer o rivolgersi a Dario Marcolini al 334 1141560.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Pasquali: "Obiettivi limitati ma impegno totale fino al termine"

CASETTE VERDINI. Staziona al centro della classifica il Casette Verdini, nel girone C della Prima categoria. Reduce dal pareggio esterno contro il Muccia, la compagine di mister Marinelli si appresta ad affrontare la fase finale della stagione. Abbiamo voluto ascoltare le valutazioni del presidente Paolo Pasquali (foto): “Diciamo che questo &egra...leggi
14/02/2018

Torresi - Morrovalle, amore eterno: a 46 anni dà la stoccata vincente

MORROVALLE. Un'infinità di partite con la casacca biancorossa e altrettanti gol. Sabato a due minuti dalla fine ha deciso la sfida contro il Santa Maria Apparente. Giovannino Torresi (foto) è "un esempio per tutti, dentro e fuori dal campo. Una sola parola: eterno", si legge sulla pagina Facebook del Morrovalle. Torresi, 46 anni e già 2 g...leggi
12/02/2018

Un pokerissimo di Massucci rilancia la stagione del Sarnano

SARNANO. Pokerissimo di Riccardo Massucci (foto), nella gara di sabato scorso sul campo dell'Accademia Calcio Montefano. L'attaccante del Sarnano è stato infatti autore di ben 5 delle 6 reti con le quali la sua squadra ha travolto la compagine di casa: “Una sensazione indescrivibile, uno stato di grazia straordinario in una giornata nell...leggi
12/02/2018

Serangeli: "Il Tolentino del domani? Formato da giocatori nostri"

TOLENTINO. Una partenza positiva (2 vittorie e un pareggio nelle prime 4 giornate), poi una striscia infelice, il cambio di allenatore (Mosconi per Zaini), la normalizzazione e ora un trittico profico con due vittorie e un pareggio. E' un campionato stile montagne russe quello del Tolentino che domenica affronterà in casa il Porto Sant'Elpidio con una rosa deficitaria....leggi
09/02/2018

AVVISO. Sarà un sabato senza calcio nel capoluogo maceratese

MACERATA. Il Comitato Regionale e quello Provinciale di Macerata della FIGC hanno appena comunicato, in considerazione delle manifestazioni in programma nella giornata di sabato, di aver provveduto al rinvio delle seguenti gare dei campionati di Prima, Seconda, Terza categoria e dei campionati giovanili, che avrebbero dovuto disputarsi nella città di Macerata. ...leggi
09/02/2018

Helvia Recina: emozioni, idoli e sogni del golden boy Tommaso Massini

MACERATA. "Ho stoppato il pallone e calciato di collo sul palo più lontano. Quando la palla è entrata mi è quasi mancato il fiato e momenti non sapevo come esultare”. C’è tutta la freschezza di un adolescente e traspare ancora l’emozione nelle parole di Tommaso Massini (foto), il nuovo golden boy dell’...leggi
08/02/2018

Porto Potenza: si dimette Esposto, arriva Carinelli

PORTO POTENZA PICENA. Dopo le dimissioni di lunedì scorso del tecnico Paolo Esposto, il Porto Potenza ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra ad Enrico Carinelli (foto). La società ringrazia mister Paolo Esposto per il grande lavoro svolto e gli augura le migliori fortune personali e sportive....leggi
07/02/2018

Matelica: Magrassi super bomber ma è 'allergico' ai rigori

Andrea Magrassi, 25 anni compiuti ieri, (foto) del Matelica è il capocannoniere indiscusso della Serie D (17 gol) ma, ecco la curiosità, pare 'allergico' ai rigori: 4 tirati, 3 falliti, tutti parati (da Cannella del San Nicolò, da Landi del Campobasso, da Marani del Monticelli). I suoi errori dal dischetto sono costati 4 punti, a...leggi
07/02/2018

Helvia Recina: il ds si dimette, anzi no: il "caso Berdini" rientra

MACERATA. Il "caso Berdini" è rientrato. Nel dopo partita contro la Pinturetta, match stravinto 5-0, Dario Berdini (foto), direttore sportivo dell’Helvia Recina, aveva rassegnato le dimissioni. Sembra per problemi col tecnico Ermanno Carassai. Ieri però la società arancionero le ha respinte e nel contempo ha ribadito la piena...leggi
06/02/2018

Pesaola: "Montelupone a un passo dalla storia, ma va bene così"

MONTELUPONE. Sfiorato il risultato storico dalla Monteluponese che raggiunta proprio allo scadere dalla Civitanovese, può vantare comunque un ottimo pareggio, contro una compagine contro la quale, ad oggi, solo 3 squadre sono riuscite a strappare qualche punto. Ovviamente soddisfatto il dirigente giallorosso Alessandro Pesaola (foto) che abbiamo...leggi
05/02/2018

UFFICIALE: Giuliano Fondati nuovo allenatore del Chiesanuova

CHIESANUOVA. Arrivano notizie dalla società del Chiesanuova che dopo le irrevocabili dimissioni di Luca Travaglini ha affidato la panchina della prima squadra ad un ex molto apprezzato. Trovano quindi conferma le notizie che volevano Giuliano Fondati (foto), molto vicino al ritorno in una società dove aveva lasciato un ottimo ricordo. Il ...leggi
06/02/2018

Telusiano nel segno di Rais: tripletta e già a quota 14

MONTE SAN GiUSTO. Adnan Rais (foto), 36 anni, attaccante tunisino ma italianissimo da 19 anni, non va mai per il sottile: è alla seconda stagione col Telusiano, di gol ne ha fatti sempre, doppiette, triplette, nel novembre del 2016 segnò addirittura 5 gol in una p...leggi
05/02/2018

Tiozzo, frecciata al Monticelli: "Dopo il loro gol, spariti i palloni"

In casa del Monticelli arriva per il Matelica un pareggio (1-1) che non soddisfa il tecnico Luca Tiozzo (foto), che anzi punzecchia la squadra ascolana: "Noi giochiamo palla a terra, ma su questo campo qui era impossibile farlo - ha spiegato - sul loro gol c’era fuorigioco, andate a rivedere le immagini. Comunque, vorrei sottolineare il fatto che...leggi
05/02/2018

La Belfortese piazza il "botto" di Carnevale!

BELFORTE DEL CHIENTI. Finalmente dopo anni di attesa il forte difensore classe 1987 Simone Innamorati (foto), ex giocatore di Corridonia, Giovani Tolentino e Caldarola vestirà la maglia della Belfortese in questo ultimo scorcio del girone di ritorno del campionato di Seconda categoria. Soluzione presa visti i numerosi infortuni e proble...leggi
02/02/2018

Il Matelica in Serie C non giocherà a... Matelica

MATELICA. Il Matelica in Serie C non giocherà a... Matelica. Parola del presidente Mauro Canil (foto) a maceratasport.it: "Se saliamo in C non credo proprio che giocheremo a Matelica e dovremo trovare altre soluzioni. Se il comune di Matelica decide di spendere qualche milione per lo stadio… non posso certo impedirgliel...leggi
02/02/2018

Paolo Rossi: "Per la salvezza lotta durissima. Ora anche Muccia c'è!"

MUCCIA. Comincia a riveder le stelle il Muccia che dopo una prima parte di stagione deficitaria, con un guizzo d'orgoglio nelle ultime giornate ha abbandonato, almeno per il momento, la scomoda posizione in zona playout. Abbiamo fatto una valutazione del girone C della Prima categoria insieme al tecnico Paolo Rossi (foto). Dopo un avvi...leggi
01/02/2018

Chiacchiera: "Morrovalle atteso da 3 sfide decisive per la salvezza"

MORROVALLE. Una vittoria di prestigio per il Morrovalle che supera di misura un quotato Casette d'Ete e porta a 7 i punti di margine dalla zona a rischio. Ovviamente soddisfatto il presidente Floriano Chiacchiera (foto), motore di una società che partecipa con grande dignità al campionato di Seconda categoria: “La difficile vittori...leggi
31/01/2018

Ramaccioni: "Cluentina in ripresa ma bisogna dare continuità"

MACERATA. Può guardare al futuro con rinnovato entusiasmo la Cluentina, che reduce da una preziosa vittoria contro una diretta concorrente per la salvezza come il Porto Potenza, dopo lunghi mesi di difficoltà, vede ora la salvezza diretta a soli 5 punti. Il punto della situazione con il DS Efrem Ramaccioni (foto): Un...leggi
30/01/2018

Alessandro Bertola taglia il traguardo dei 100 gol!

MACERATA. Con il calcio di rigore trasformato nella partita di sabato 27 gennaio Rione Pace - Accademia Calcio Montefano (Seconda categoria F), vinta dalla squadra di casa per 4-1, l'attaccante della squadra locale Alessandro Bertola (foto), classe 1985, ha tagliato il prestigioso traguardo delle 100 reti...leggi
27/01/2018

Carsetti: "Fabiani Matelica attesa da due gare molto impegnative"

MATELICA. Una vittoria contro la Juventus Club Tolentino, consente al Fabiani Matelica di agganciare la prima posizione nella classifica del girone F di Seconda categoria, a pari merito con la Settempeda. Un successo, quello ottenuto sabato scorso, che oltretutto cancella la sconfitta dell'andata che aveva fatto iniziare nel peggiore dei ...leggi
25/01/2018

Tolentino: contro il Porto d'Ascoli ingresso libero a tutti!

TOLENTINO. Iniziativa importante presa dalla società del Tolentino per la prossima gara casalinga del campionato di Eccellenza contro il Porto d'Ascoli: "L’U.S. Tolentino 1919 ricorda a tutti i propri tifosi che domenica prossima 28 Gennaio 2018, con inizio alle ore 15, presso lo stadio &ldquo...leggi
24/01/2018

Ottaviucci: "E' targato Gubbio il miracolo sportivo del Pioraco"

PIORACO. Una posizione di metà classifica con 25 punti dopo 18 giornate, descrive al meglio la buona stagione del Pioraco che nel girone C della Prima categoria continua a recitare un ruolo importante. Ne abbiamo parlato con il vice presidente Riccardo Ottaviucci (foto): “Per noi è una stagione particolare in tutti in sensi, stiamo ...leggi
24/01/2018

CSKA Amatori Corridonia: esonerato Emanuele Storani

CORRIDONIA. Il CSKA Amatori Corridonia comunica il sollevamento dall'incarico di allenatore della squadra Emanuele Storani (foto). La società ringrazia il tecnico per per il lavoro svolto e l’impegno presso la società, contribuendo alla costruzione di progetti ambiziosi e contribuendo a risultati appaganti, e gl...leggi
23/01/2018

Marinelli: "Prima C campionato anomalo, si lotta solo per la salvezza"

CASETTE VERDINI. Rotonda vittoria del Casette Verdini che passa sul terreno della Leonessa Montoro e si posiziona in un perfetto centro classifica, al nono posto con 24 punti dopo 18 gare. Della stagione della compagine pollentina abbiamo parlato con l'allenatore Daniele Marinelli (foto), per il terzo anno consecutivo alla guida della squadra del pres...leggi
23/01/2018


Potenza Picena: Degano 100 gol, Sulce 200 presenze

POTENZA PICENA. Giornata di record ieri in casa del Potenza Picena, da Daniele Degano che con la rete (1-0 alla Futura 96) ha tagliato il traguardo dei 100 gol siglati nella sua straordinaria carriera, a Leonardo Sulce che a tagliato le 200 presenze con la maglia della sua città....leggi
22/01/2018

Conti: "Montefano, grandi soddisfazioni tra Promozione e Juniores"

MONTEFANO. Al giro di boa del campionato ed alla vigilia della trasferta in casa della capolista San Marco Lorese, facciamo il punto sulla stagione del Montefano con Roberto Conti (foto), direttore sportivo della squadra viola.Una prima valutazione sul cammino nel campionato di Promozione.“Non possiamo che essere sodd...leggi
19/01/2018

Angelo Cetera: "Ecco perchè mi sono dimesso dal Trodica..."

TRODICA DI MOROVALLE. Ha comunicato le sue dimissioni dopo la sconfitta di misura del Trodica in casa dell’Aurora Treia per dare anche un segnale chiaro all’ambiente: questa la decisione di Angelo Cetera (foto), che chiude anzitempo la sua esperienza sulla panchina del Trodica, che come successore ha scelto Fanì. “Nel mondo de...leggi
18/01/2018

Crescenzi: "In vetta con i ragazzi di San Severino, viviamo un sogno!"

SAN SEVERINO MARCHE. Rotonda vittoria sulla Juve Club Tolentino ed al giro di boa del campionato la Settempeda agguanta il primo posto nella classifica, nel girone F della Seconda categoria. Non si lascia coinvolgere dall'entusiasmo, ma resta con i piedi ben piantati per terra il presidente dei biancorossi Marco Crescenzi (foto): “E' ovvio che ...leggi
17/01/2018

Campilia: "Domenica vorremmo fare un bel regalo a mister Ortolani"

POLLENZA. Reduce da una vittoria fortemente voluta contro la Vigor Montecosaro, si accinge ad affrontare il girone di ritorno il Montemilone Pollenza, che ha tagliato il traguardo di metà campionato con il ragguardevole bottino di 23 punti. Con il capitano Fabio Campilia (foto), facciamo il punto della situazione sulla compagine pollentina: &ldq...leggi
17/01/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,85026 secondi