Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Macerata


"Alla Pennese un ambiente eccellente". Le parole del bomber Marconi

Il capocannoniere del girone E della Seconda categoria ci parla di una matricola che vuol lasciare il segno

  Scritto da La Redazione il 17/11/2017

PENNA SAN GIOVANNI. Una buona prima parte di stagione per la matricola Pennese, inserite nel girone E della Seconda categoria. Lo score è di tutto rispetto per una neo promossa: 11 punti in 8 partite con la ciliegina sulla torta dell'attaccante Cristopher Marconi (foto) che con le sue 7 reti guida la graduatoria dei cannonieri. Proprio con l'attaccante biancoblu abbiamo parlato della stagione in corso.
Un avvio di stagione caratterizzato da una buona partenza e da qualche frenata. 
“Si, siamo partiti benissimo ed anche io ho fatto diverse reti, poi abbiamo avuto una piccola involuzione e sono arrivati alcuni risultati altlenanti, che tuttavia ci possono stare, visto che era normale pagare lo scotto per il salto di categoria”.
A tal proposito, quale differenze hai riscotrato con Terza categoria?
“Tutto sommato non moltissime, probabilmente in Seconda la qualità degli organici è superiore e quasi tutte le squadre hanno dei giocatori di categorie superiori. Per il resto a livello di gioco la Terza negli ultimi anni è molto cresciuta e non ci sono più differenze molto marcate”.
image host Quest'anno avete come allenatore un ex calciatore professionista come Criniti, come vi state rapportando?
“Inizialmente non è stato semplice, il mister ha una visione del calcio che deriva dall'essere stato un professionista, per noi che venivamo dalla Terza categoria l'approccio è stato un tantino difficoltoso. La vicinanza della società, l'intelligenza del mister e la nostra volontà di far bene, hanno fatto in modo che tutto sia stato superato in poco tempo ed ora il clima è eccellente”.
Raccontaci il Cristopher Marconi calciatore.
“Diciamo che sono una punta centrale e mi piace svariare su tutto il fronte d'attacco. Ho fatto il settore giovanile con gli Archetti e con il Servigliano, poi sono passato alla Juniores del Montegiorgio ed in quella stagione con Stefano Cipolletta allenatore, ebbi modo di esordire anche in Promozione. L'anno successivo qualche mese al Piane di Falerone con mister Armini e quindi approdai alla Pennese dove mi trovo benissimo da 4 anni”.
Si capisce che l'ambiente è di tuo gradimento.
“Non potrebbe essere altrimenti: società seria, un gruppo di ragazzi quasi tutti del paese molto attaccati alla maglia, mister bravissimo che nelle partitelle dimostra ancora di avere delle qualità straordinarie e se in partita c'è bisogno di lui non si tira certo indietro. Mi trovo a mio agio e spero di dare sempre un contributo importante, purtroppo nelle prossime due gare sarò assente per squalifica, ma ciò non toglie che i miei compagni daranno il massimo”.
Solo la salvezza nel vostro mirino?
“Come neo promossa non potrebbe essere diversamente e qualche buon risultato iniziale non ha certo modificato i nostri obiettivi. Restiamo consapevoli che arrivare fino in fondo con un risultato positivo non sarà semplice e che dovremo lavorare duramente, ma lo faremo, per regalare una gioia alla società ed ai nostri tifosi che davvero se lo meritano”.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Urbis Salvia al quinto ko, Cicarè lascia

URBISAGLIA. E' fatale a Simone Cicarè (foto) la sconfitta interna con la Vigor Castelfidardo, la quinta consecutiva: il tecnico ha rassegnato le dimissioni in accordo con la società. Tra i nomi dei possibili sostituti girano quelli di Paolo Siroti e Giulio Gagliardi.  ...leggi
12/12/2017

Arbitri, una ragazza e un 14enne tra i 20 nuovi fischietti di Macerata

MACERATA. Quella di mercoledì 6 Dicembre 2017 sarà una data storica per 20 ragazzi che hanno superato brillantemente l'esame di qualificazione alla funzione di Arbitro Effettivo nella sede della delegazione provinciale della Figc-Lnd alla presenza del Presidente Guido Andrenelli, del Vice Gino Trasatti e di Alver Torresi. Un corso iniziato il 2 ottobre con cadenza di due giorni a...leggi
11/12/2017

Fontinovo: "Vigor Montecosaro ok! Ma il campionato è durissimo"

MONTECOSARO. Reduce da un'importante vittoria sul campo del Caldarola, veleggia in zone tranquille la Vigor Montecosaro, matricola nel girone C di Prima categoria. Il punto della situazione con mister Marco Fontinovo (foto).Partiamo dal fondo mister, vittoria pesante a Caldarola?“Assolutamente si, pe...leggi
11/12/2017

Tiozzo: "Questo Matelica è fatto da ragazzi super"

Il Matelica sbanca il Titano, vittoria a San Marino per 2-0 con doppietta di Magrassi. Soddisfatto l’allenatore Luca Tiozzo (foto). "E' la voglia di provare a vincere che ha tutta la squadra a fare sempre la differenza – dice – credo che quest’ anno ci sia davvero una squadra di ragazzi super, straordinari. Alcune volte mi fann...leggi
11/12/2017

Progetto giovane che guarda al futuro. Esanatoglia vista da Fabio Fede

ESANATOGLIA. Prosegue nel solco della continuità la stagione dell'Esanatoglia che dopo l'ottimo campionato dello scorso anno, si sta riproponendo ad alto livello nel girone F della Seconda categoria. Con l'allenatore Fabio Fede (foto), abbiamo esaminato progetti e prospettive di un sodalizio in crescita costante.Lo scorso anno a...leggi
06/12/2017

Montefano, profumo di playoff. "Gruppo forte e coeso"

MONTEFANO. Il Montefano è in corsa per un posto nei playoff in Promozione B. Il successo contro il Montalto riporta la squadra viola al 5° posto condiviso insieme alla Futura 96. "Era importante vincere - sottolinea il tecnico Roberto Lattanzi (foto) al Corriere Adriatico -. Stavamo facendo bene (q...leggi
06/12/2017

"Ingiusto accusarci di antisportività". La replica di Casette Verdini

CASETTE VERDINI. Non vanno giù le dichiarazioni del direttore sportivo dell'Aries Trodica Lombardelli al Casette Verdini. Con una nota la società del presidente Pasquali replica a quanto è stato dichiarato dai trodicensi.  "Il Casette Verdini non ci sta e risponde al direttore sportivo dell’Aries Trodica Lombard...leggi
05/12/2017

La Civitanovese torna solitaria in vetta alla classifica!

Civitanovese: Taborda, Micucci, Martinez (32'st Morbidoni), Silla(26'st Salvati), Muraro, Monserrat, Panichelli, Venturim (24'st Njayou), Balde (38'st Bamba), Filippini, Ruibal(35'st Chierichetti). All. Francesco Nocera Caldarola: Giustozzi, Staffolani, Mazzetti, Minnucci (38'st Cervelli), Paolucci (35'st Lauriola), Buldorini, Mazzocchetti (1'st...leggi
03/12/2017

Tolentino: torna Ruggeri. Ceduti Romagnoli e Lanzi

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver tesserato il difensore Federico Ruggeri (foto), classe 1984.Come è noto, Ruggeri, rappresenta una bandiera cremisi avendo già disputato con il Tolentino ben cinque stagioni (dal 2012 al 2017). Torna in cremisi dopo la breve parentesi al Montegiorgio.Sul fronte delle partenze si...leggi
01/12/2017

Civitanovese, Panichelli: "Il mio primo gol? Dedicato a Dio"

CIVITANOVA MARCHE. Dopo un inizio di stagione incisivo e in alcuni casi decisivo, Pablo Panichelli (foto) sta diventando sempre più un punto fermo della Civitanovese. L'esterno argentino classe 1994 sabato in quel di Muccia ha trovato la prima gioia personale di questa stagione, ma prima di allora si era messo in luce con molto "lavoro sporco...leggi
29/11/2017

Criniti saluta la Pennese: "Ora sono disponibile come calciatore"

PENNA SAN GIOVANNI. Mister Gianfranco Criniti (foto) ha rassegnato le sue dimissioni da allenatore della Pennese. Il classico fulmine a ciel sereno, vista la classifica ed il rendimento della matricola che si sta disimpegnando egregiamente nel girone E della Seconda categoria. “Non sono stati i risultati che mi h...leggi
29/11/2017

Canesin: "Questo esordio come mister sta andando per il meglio"

MONTELUPONE. In un girone C di Prima categoria di alto livello, dove la Civitanovese, nonostante le sue qualità, sta incontrando difficoltà forse inattese, si sta mettendo in evidenza la Monteluponese, guidata da mister Pietro Canesin (foto).Come procede mister questo primo anno da responsabile della prima squadra?...leggi
28/11/2017

Di Chiara: "Trodica in crescita. A livello societario attese novità"

TRODICA. A ridosso del difficile test casalingo di sabato contro il Montefano, prende la parola il direttore sportivo del Trodica Tonino Di Chiara (foto). E parla anche del prossimo 50° anniversario del club o delle voci circa un nuovo addio del presidente Cardinali. Di Chiara, sabato al “San Francesco” arriva il Montefano in lotta playo...leggi
24/11/2017

Storani: "Una società paziente ed organizzata ci sta facendo crescere"

CORRIDONIA. Reduce da una vittoria sul campo dell'Elfa Tolentino che ne ha rilanciato le ambizioni (17 punti dopo 9 gare), abbiamo dialogato con Emanuele Storani (foto) allenatore del Cska Amatori che l'estate scorsa ha riunito sotto un'unica bandiera le due compagini corridoniensi, nel girone F della Seconda categoria.E' corretto dir...leggi
23/11/2017

Ancora una rinuncia in Coppa: il Santa Caterina non va a Pioraco!

PIORACO. Si sarebbe dovuta disputare alle ore 14,30 la sfida di Coppa Marche 1 tra Pioraco e Santa Caterina in casa dei maceratesi ma alla fine, la squadra fermana, non si è presentata. A dire il vero i biancoverdi avevano chiesto lo spostamento d'orario, probabilmente per motivi lavorativi di molti atl...leggi
22/11/2017

Elp. Cascinare: "I ragazzi lavorano, domani niente Coppa a Civitanova"

CASCINARE. Con una nota ufficiale diffusa negli ultimi minuti, l'Elpidiense Cascinare comunica la sua rinuncia a partecipare domani alla gara di Coppa Marche 1 a Civitanova Marche.“Con la presente informiamo che domani, mercoledi 22 Novembre 2017, non ci presenteremo al Comunale di Civitanova Marche per la gara di Coppa Marche per l'indisponibilit...leggi
21/11/2017

Il Tolentino l'ha fatto... Strano: "Cancellato un periodo nero"

TOLENTINO. Prima su punizione, poi con un colpo di testa: in quattro minuti (dal 40'st al 44'st) il Tolentino ribalta la partita e torna da Grottammare con tre punti in tasca. Protagonista della giornata con una doppietta Emanuele Strano (foto), centrocampista classe 1989 alla terza stagione in cremisi. Insomma, come diceva Verdone alla Gerini nel f...leggi
21/11/2017

Chiaraberta operato a Macerata. Rientro previsto tra 4 mesi

CHIESANUOVA. Mattia Chiaraberta, 21 anni, uno dei migliori giovani attaccanti del campionato di Promozione girone B, martedi alle ore 11,00 è stato operato presso il Reparto Ortopedia dell'Ospedale Civile di Macerata, dal Professor Sergio Sogari assistito dal Primario Gabriele Caraffa con il suo staff. L'operazione è perfettamente riuscita ed il rientro in attiv...leggi
22/11/2017

Il Fiuminata ha già individuato il nuovo allenatore...

FIUMINATA. Sabato ha battuto il Casette Verdini di rabbia, ma per il successore di Berrettini (esonerato) il Fiuminata è decisa ad aspettare ancora qualche giorno. Il sostituto è già stato individato, il tecnico deve solo risolvere un problema personale prima di dire sì e iniziare il lavoro. Si tratta di Daniele Cotica (foto), classe...leggi
19/11/2017

ViaSoccer: A Pasqua 2018 viaggio in Cina per ragazzi dai 10 ai 15 anni

MACERATA. Prosegue incessante il lavoro della ViaSoccer nel connettere il calcio maceratese con la Cina. Un progetto avviato nel tempo che ha portato a gemellare ufficialmente le città di Macerata e Taicang, di recente anche di Recanati con Xiangcheng e Urbino con Guanghan, anche in ambiti diversi dal calcio come scuola, commercio e cultura. Si chiude un anno importante ...leggi
15/11/2017

Montecosaro, che colpo! Preso Luca Cozzi

MONTECOSARO. Ottimo colpo di mercato quello messo a segno dal direttore sportivo Francesco Livi per rinforzare il centrocampo del Montecosaro: preso Luca Cozzi (foto), classe 1984, calciatore di grande esperienza per aver giocato sempre tra Promozione ed Eccellenza con Porto Sant'Elpidio, Monturanese, Montegiorgio militando anche in S...leggi
14/11/2017

Juve Club Tolentino: via Francescangeli, arriva Morresi

TOLENTINO. Fatale la sconfitta a Belforte, la Juve Club Tolentino esonera il tecnico Francescangeli. Il comunicato: "La A.S.D. Juventus Club di Tolentino comunica che ha sollevato dall’incarico di allenatore Gianmichele Francescangeli. Il presidente e direttivo lo ringraziano per gli anni trascorsi insieme e per le grandi vittorie umane e sportiv...leggi
14/11/2017

Inaspettato esonero di Raffaele Berrettini a Fiuminata!

FIUMINATA. Fulmine a ciel sereno in quel di Fiuminata. Nella giornata odierna il presidente Stella ha informato l'allenatore Raffaele Berrettini (foto) delle decisioni della società. Una posizione di metà classifica nel girone C della Prima categoria che forse non ripaga le ambizioni della società, e probabilmente la sfortunata sc...leggi
13/11/2017

Con Raffaeli arrivano 12 punti in 4 gare: ora il Telusiano fa paura!

MONTE SAN GIUSTO. E' arrivato da meno di un mese e subito ha rimesso in corsa il Telusiano con quattro vittorie in quattro partite. A farne le spese San Claudio, Morrovalle, Skorpion Potentia e Santa Maria Apparente, 12 punti, e Telusiano che torna in carreggiata. Il tecnico Marco Raffaeli (foto), chiamato alla corte del presidente Maranesi, ha un fee...leggi
14/11/2017

Aurora Treia, c'è il dopo Ciarlantini: panchina a Paolo Passarini

PASSO DI TREIA. L'Aurora Treia ha il nuovo allenatore. La società punta su Paolo Passarini (foto), classe 1977, ultime due stagioni al Tolentino. Per Passarini subito il derby contro il Chiesanuova.   ARTICOLO PRECEDENTE Si interrompe il rapporto tra mister Giovanni Ciarlantini e l'Aurora Treia...leggi
13/11/2017

Calciatore africano squalificato per insulti razzisti all'arbitro!

MACERATA. Mano decisamente pesante del giudice sportivo nei confronti di un calciatore dello Sforzacosta per quanto avvenuto al termine del match di Terza categoria girone F perso dalla squadra maceratese in casa contro il Pievebogliana. "Non ti do un pugno perché non voglio sporcare il mio sangue con il tuo, sporco italiano". Questa sarebbe la frase inc...leggi
10/11/2017

"Montemilone Pollenza, via la paura: si può far bene"

POLLENZA. Angelo Ortolani (foto) è tecnico del Montemilone Pollenza da qualche giorno visto che ha assunto i pieni poteri nel fine settimana. Ortolani, presidente dell’AIAC regionale, si è tuffato nella nuova esperienza con la massima determinazione. Mister, pronto per la nuova esperienza?“Pronti...leggi
08/11/2017

Il sogno di Ruibal: "Riportare in alto la Civitanovese"

CIVITANOVA MARCHE. La Civitanovese contro il Casette Verdini ha inanellato la sesta vittoria di fila che consente di mantenere il primato in classifica con 19 punti a +1 sul Valdichienti e +2 sulla Vigor Castelfidardo. Mister Nocera è al lavoro per preparare al meglio la sfida della prossima giornata che sarà il big match proprio contro il Valdichienti. Intanto qu...leggi
08/11/2017

Sacha Amaolo, una tripletta per cominciare!

CORRIDONIA. Lui è rimasto, con la fusione tra Amatori e CSKA a maggior ragione è diventato il simbolo del calcio di Corridonia. Sacha Amaolo (foto, vedi scheda), classe 1989, nell'ultimo turno ha realizzato la prima tripletta stagionale nel 3-3 contro la Robur. L'attaccante...leggi
07/11/2017

Aries Trodica, c'è la soluzione interna: ci prova Lombardelli

TRODICA DI MORROVALLE. L’Aries Trodica, neo promossa nel campionato di Prima categoria C, ha dovuto fare i conti con un’avvio di stagione terribilmente difficile tanto che la squadra dopo sette giornate ha raggranellato appena un punto che la confinano all’ultimo posto in classifica. Da qui la decisione della dirigenza della società guidata dal pre...leggi
10/11/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,31480 secondi