Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Il punto su JUNIORES, U17 e U15: vola la Fermana di Zazzetta

  Scritto da Enrico Scoppa il 05/10/2017

Nei campionati nazionali riservati a juniores, under 15 e under 17 le squadre marchigiane si stanno battendo con molta dignità con la Fermana di mister Zazzetta (foto) che viaggia al comando della classifica nel campionato under 17. Le marchigiane sono state inserite nel girone C sia nell’Under 15 che nel 17, girone che raccoglie squadre di società del centro sud.

JUNIORES NAZIONALE – Le sette squadre ammesse nel girone G viaggiano spedite occupando le posizioni di vertice di una classifica che dopo tre giornate di campionato vede al vertice Vis Pesaro e Sangiustese a punteggio pieno in compagnia di Aquila Montevarchi a quota 9 frutto di tre vittorie in altrettante partite disputate. Faticoso il cammino di Matelica, Recanatese e Jesina. Nell’ultimo turno di campionato la Vis Pesaro ha battuto nel derby tutto marchigiano il Matelica, lo stesso dicasi della Sangiustese che ha avuto la meglio del Castelfidardo. Fabriano Cerreto, Monticelli e Castelfidardo ancora a quota zero in classifica. Nel prossimo turno, quarta giornata, ecco due derby dal taglio completamente diverso: Recanatese-Sangiustese si gioca per consolidare il vertice e Jesina-Monticelli per scappare dalla coda. Il resto del programma propone tra le altre Villabiagio-Vis Pesaro, Matelica-Montevarchi. Con l’obiettivo di far punti Fabriano Cerreto a San Giovanni Valdarno, il Castelfidardo in casa ospita lo Sporting Club Trestina.

UNDER 17 - Nel girone C la Fermana guida la classifica con alle spalle quattro agguerritissimi avversari: Viterbese, Teramo, Arezzo, Juve Stabia. I canarini nell’ultimo turno di campionato hanno vinto di misura (1-0) la gara esterna con la Fidelis Andria fanalino di coda. La Juve Stabia ha battuto (5-2) la Viterbese dimostrando di ambire a posizioni di vertice. Il Teramo è stato sconfitto (1-0) ad Arezzo perdendo così il comando della classifica. Un vero terremoto alle spalle della capolista che ha ribadito che è battaglia aperta su tutti i fronti. Successo importante quello ottenuto dal Fano nella gara esterna con il Siena. Granata che appaiano in classifica a quota 4 la Sambenedettese bloccata in casa dal Gubbio. La quinta giornata propone tra le altre il derby Fermana-Sambenedettese e Fano-Bisceglie mentre non sono da sottovalutare Gubbio-Viterbese e Juve Stabia-Arezzo:si gioca per mantenere posizioni di vertice.

UNDER 15 – La Sambenedettese si fa inchiodare sul nulla di fatto (2-2) dal Gubbio perdendo così il comando della classifica in favore del Bisceglie che ha rifilato un poker di reti al Racing Fondi. Le marchigiane hanno tutte pareggiato: la Fermana ad Andria 0-0 e con l’dentico punteggio il Fano a Siena. Nel prossimo turno, quinta giornata, ecco il gran derby Fermana-Sambenedettese, in palio punti primato visti gli impegni delle dirette concorrenti nella corsa verso il primato. Interessi di classifica in almeno due partite Gubbio-Viterbese e Siena-Paganese.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 05/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,54277 secondi