Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Mauro Cellini, orgoglio ACADEMY CIVITANOVESE: "Una famiglia"

Conosciamo meglio il Responsabile dei Giovanissimi Regionali e dei Cadetti classe 2004

CIVITANOVA MARCHE. Non ha bisogno di particolari presentazioni Mauro Cellini (foto), difensore civitanovese purosangue, che con la casacca della sua città si è fatto conoscere e stimare qualche anno fa anche nel mondo del professionismo. Dopo quella della Civitanovese in C2 (proprio qui ha conosciuto l’attuale Responsabile Tecnico Leandro Vessella), il classe 1973 ha vestito le casacche di Salernitana, Casarano e Barletta in Terza Serie, prima di tornare rossoblù per un anno e poi vivere nuove esperienze con Sambenedettese, Maceratese e Recanatese, prima delle ultime 7 stagioni in Eccellenza con il Porto Sant’Elpidio. Il centrale quarantaquattrenne, che ha creduto nel progetto Academy Civitanovese sin dalla sua nascita tre anni fa, quando era ancora in seno al sodalizio di viale Garibaldi, in questa stagione è il Responsabile dei Giovanissimi Regionali e dei Cadetti classe 2004. Free Image Hosting at FunkyIMG.comL’Academy è per me come una famiglia. Oltre a Leandro Vessella, con il Presidente Squadroni, il segretario Morgese e il collega Mengo si è creata una squadra di lavoro fantastica, con una sintonia sulle idee, i valori e gli insegnamenti veramente profonda, condivisa con tutti gli altri elementi dello Staff e con tutti i collaboratori”.
Una fiducia reciproca tra Cellini e il mondo Academy: "Una volta smesso di giocare allenare non era nelle mie idee. Sono stato invece immediatamente colpito e coinvolto da questa società perché rispecchia in pieno il mio modo di vivere il calcio – prosegue il Mister – voglia di non arrendersi mai, sudore e sacrificio per raggiungere i propri obiettivi, studio e miglioramento costante di ogni aspetto per innalzare ogni volta l’asticella di qualità. Sono le stesse molle che muovono anche me e che dovrebbero rappresentare gli stimoli fondamentali per ogni ragazzo”.
D’obbligo dunque continuare questo percorso di crescita insieme: "Assolutamente si! Anzi, sono convinto che una volta risolto anche il nodo impianti, con la possibilità di avere il sintetico a Civitanova Alta, potremmo fare quell’ulteriore salto di qualità che ci permetterebbe di offrire sempre ai nostri ragazzi le migliori condizioni per allenarsi e vivere al meglio la pratica sportiva. Credo che per il nostro impegno e per i risultati anche prestigiosi che abbiamo conseguito in questi anni ce lo meriteremmo – conclude Cellini – nel frattempo, come sempre, continueremo tutti a dare il massimo per continuare a far crescere, consolidare e potenziare sul territorio la splendida realtà che siamo diventati. Perché, come dicono sempre i vari esempi di uomini di sport a cui personalmente mi ispiro e dei quali tutti in Academy condividiamo la filosofia (portata avanti anche attraverso una proficua serie di incontri formativi con genitori e ragazzi), il vero talento è nel carattere, e per questo bisogna credere sempre nei propri sogni e fare tutti i sacrifici che servono per riuscire a realizzarli”.Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Academy League, Istria Cup, Udinese Camp... Corridonia FC boom!

CORRIDONIA. Una realtà in continua crescita l'Asd Corridonia FC e piena di iniziative. "Vantiamo circa 200 iscritti - sottolinea il presidente Alessandro Ciocci - e siamo affiliati all'Udinese dal 2018/2019 e per le prossime due stagioni. Oltre ad essere impegnati nei campionati di ogni categoria, la società ha in programma ...leggi
25/03/2019

Folgore Castelraimondo: scatta il 7° Torneo Castrum Raymundi

CASTELRAIMONDO. Settima edizione del torneo Castrum Raymundi organizzazto dall'ASD Folgore Castelraimondo per le categorie Esordienti, Pulcini e Primi Calci. Manifestazione pensata con lo scopo principale di far divertire il più possibile i ragazzi partecipanti con anche però il giusto spirito competitivo stimolante per gli atleti che si affr...leggi
23/03/2019



Montemilone Pollenza, 13 squadre pronte per la Fase Primaverile

POLLENZA. Con il mese di marzo ormai alle porte inizia la Fase Primaverile dei campionati anche per le categorie Primi Calci e Piccoli Amici, così nei weekend il Montemilone Pollenza schierera’ in campo ben 13 squadre (14 con la formazione della Prima categoria) passando alla Juniores Regionale, proseguendo con Allievi Regionali (foto), Giovanissimi Region...leggi
28/02/2019

"Giovanissimi Potenza Picena, meritate di più". Parola di Linardelli

POTENZA PICENA. “I Giovanissimi della Scuola Calcio Elite Potenza Picena avrebbero meritato ampiamente in questa stagione di partecipare al Campionato Regionale di categoria” . A parlare è Maurizio Linardelli, responsabile del Settore Giovanile giallorosso. “Nella seconda fase provinciale in corso i ragazzi di mister ...leggi
22/02/2019

Serangeli: "Il settore giovanile è la vera forza del Tolentino"

TOLENTINO. Tolentino 1919. Questo è l'anno del centenario. Cento anni di gloriosa storia cremisi, intere generazioni di giocatori nate e cresciute sotto la stella del Tolentino Calcio. Se la prima squadra è leader del campionato di Eccellenza, il vivaio - oltre 350 ragazzi tra scuola calcio e settore giovanile - continua a lavorare nel segno della qualità. "Il settore g...leggi
20/02/2019

Dall'Istria Cup al Campus Udinese: quante iniziative al Corridonia FC!

CORRIDONIA. Giovane e pieno di iniziative il Corridonia FC del presidente Alessandro Ciocci. "In due stagioni abbiamo compiuto un autentico capolavoro - le parole di enfasi del responsabile David Scoponi - abbiamo ricostituito un settore giovanile ormai diventato punto di riferimento del territorio". Parlano i fatti...leggi
18/02/2019

Recanatese, crescono bene gli Esordienti 2006 di Antonio Marziali

RECANATI. Un gruppo sano, numeroso e di grande prospettiva quello dei 2006 della Recanatese. A parlarne con grande soddisfazione è il tecnico Antonio Marziali, arrivato quest’anno in giallorosso. “Li guido da quest’anno e sono molto soddisfatto – racconta Marziali - sono 31 ragazzi tutti 2006 con tre ...leggi
15/02/2019

Academy Civitanovese, giovani in evidenza: Fahdi Marouane all'Ascoli

CIVITANOVA MARCHE. Prosegue il momento positivo in casa Academy Civitanovese, con alcuni ragazzi che si stanno ben distinguendo nel panorama regionale e diverse formazioni che si stanno mettendo in mostra nei vari tornei.Fahdi Marouane, roccioso difensore centrale classe 2004 dei Giovanissimi Regionali allenati da Mister Mauro Cellini, al...leggi
04/02/2019

Corridonia F.C., gli occhi dell'Udinese su 5 Esordienti

CORRIDONIA. Cinque ragazzi del gruppo Esordienti dell'ASD Corridonia FC hanno partecipato al provino dell'Udinese che si è svolto (ieri) a Treia. I ragazzi, accompagnati dagli istruttori David Scoponi, Rossano Pettinari e Tommaso Giacomini, hanno svolto una partita con i parietà di altre qua...leggi
25/01/2019

L'Academy Civitanovese è Scuola Calcio! Il punto di Vessella

CIVITANOVA MARCHE. Giunti al giro di boa della stagione, è il momento di stilare un bilancio. Nata appena quattro anni fa, l’Academy Civitanovese si è già saputa ritagliare uno spazio di spessore nel panorama giovanile marchigiano, tanto da essere insignita dal Comitato Regionale del titolo di Scuola Calcio. Un bel riconoscimento per la soci...leggi
22/01/2019

"Questo è un vivaio che produce...". Portorecanati, parla Castellani

PORTO RECANATI. Cosa hanno in comune giocatori che hanno scritto pagine importanti del calcio passato e contemporaneo come Beniamino Di Giacomo, Luciano Panetti, Massimo Palanca, Vincenzo Monaldi, Davide Possanzini e Giacomo Piangerelli? Sono tutti nati calcisticamente al Portorecanati. La tradizione continua e a vigilare su nuove promesse, fra gli altri, c'è Rin...leggi
18/01/2019

Tolentino, l'area fisico-motoria a Omar Ippoliti: ecco il suo lavoro

TOLENTINO. Ha una laurea in Scienze motorie ed è specializzato in Scienza e Tecnica dello Sport nonchè è Preparatore atletico professionista. Al Tolentino Calcio prendono solo istrutturi qualificati! E Omar Ippoliti (foto), 31 anni, qualificato lo è eccome. Dai tempi universitari ha avuto esperienze nei settori giovanili e in diverse scuole ...leggi
15/01/2019

Academy Civitanovese: 4 in Rappresentativa. Allievi hurrà!

CIVITANOVA MARCHE. Ancora una volta l’Academy Civitanovese può gioire per il buon lavoro svolto e le soddisfazioni ricevute dai propri tesserati.Sono infatti ben quattro i ragazzi che grazie alle loro doti e al loro impegno si sono distinti ed hanno meritato la convocazione nelle rispettive rappresentative di categoria.Francesco Del Gobbo...leggi
09/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12215 secondi