Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES. La Vis Pesaro tallona il Montevarchi

Le vette dei campionati regionali restano invariate

  Scritto da Enrico Scoppa il 28/11/2017

I campionati nazionali e regionali della categoria Juniores non risparmiano emozioni con tante novità nelle rispettive classifiche.

Nel girone G delle Juniores Nazionali, la Vis Pesaro vincendo il derby (3-2) tutto marchigiano con la Sangiustese ed approfittando del riposo forzato della capolista Montevarchi, ha avvicinato il vertice a tre sole lunghezze che non è poca cosa. Calzaturieri che hanno dato del filo da torcere alla Vis, rafforzata per l’occasione da giocatori importanti e di spessore come Ridolfi, protagonista in assoluto in almeno due delle tre reti segnate. Sempre avanti nel punteggio la squadra di casa con la Sangiustese, che ha cercato di risalire la china con le reti firmate da Boutlata e Ezzaituni accarezzando il sogno per una possibile divisione della posta. Marcia spedita il Villabiagio, che ha battuto con il classico punteggio all’inglese il Castelfidardo. Non è stata una bella giornata, quella appena lasciata alle spalle, per le marchigiane. Detto della vittoria nel derby per la Vis Pesaro c’è da sottolineare la pesante sconfitta patita dal Fabriano Cerreto (6-1) nel confronto esterno con il Sansepolcro. Sconfitta di misura (1-0) la Jesina dalla Sangiovannese, mentre ha diviso la posta (2-2) il Monticelli con il Club Trestina. Nel derby maceratese il Matelica ha ceduto l’intera posta (1-0) alla Recanatese, ancora intrappolata nella parte bassa della classifica. Nel prossimo turno ecco il big-match, al "Comunale" di Villa San Filippo sarà di scena la capolista Montevarchi attesa da una Sangiustese decisa a regalare alla sua tifoseria una grande soddisfazione. Il programma dell’11^ giornata sarà arricchito da Club Trestina-Vis Pesaro e Recanatese-Villabiagio dove sono in palio punti pesantissimi.

Nei campionati Juniores Regionali ancora novità su tutti i fronti. Nel girone A Marina batte (4-3) l’Atletico Gallo e mantiene saldamente in mano il primo posto in classifica, visto che la Forsempronese vincendo la gara esterna (3-1) con Gabicce Gradara tallona la capolista con tre punti di ritardo. Il duello al vertice Marina-Forsempronese è sicuramente quello che più degli altri merita credito. Inciampa in casa (3-3) la Biagio Nazzaro nel confronto con il Valoglia, un pari compromettente per i biagiotti nella corsa al vertice. Nel girone B la regina del girone, Chiesanuova, ha vinto (1-0) la difficile gara esterna con il Camerino, lasciandosi alle spalle Camerano che ha seppellito sotto una valanga di gol (7-0) il Portorecanati. Villa Musone soffre ma alla fine vince il confronto casalingo con il Montecosaro. Cresce il Montefano, battuta(3-1) la Passatempese grazie alla doppietta firmata da Camillucci. Nel girone C vincono tutte le grandi. La capolista Helvia Recina cala il poker in casa del Monturano, Tolentino soffre ma vince (1-0) la partita interna con Montalto. Porto Sant’Elpidio supera (3-2) l’ostico Grottammare che vale molto di più della sua classifica. Valdichienti Ponte supera a fatica (2-1) il Porto D’Ascoli ed aggancia a quota 18 Montemilone Pollenza sconfitto dal Ragnola.
PROSSIMO TURNO – L’11^ giornata propone partite di sicuro interesse, Nel girone A la capolista Marina sarà ospite del Valfoglia, l’Atletico Gallo riceverà il Cantiano mentre per la Forsempronese ecco l’FCV Senigallia, squadra decisamente difficile da affrontare. Nel girone B turno facile facile per Villa Musone ospite del Loreto, almeno sulla carta, mentre la partitissima si giocherà a Chiesanuova, arriva il temutissimo Camerano. Il Montefano invece cercherà punti nella gara esterna con la Vigor Castelfidardo. Nel girone C per la capolista Helvia Recina è in arrivo il Montegiorgio, che non dovrebbe avere scampo allo stadio “della Vittoria” di Macerata. Tolentino con qualche rischio in più rende visita alla Dinamo Veregra. Per le immediate inseguitrici della capolista interessi per il confronto Sangiorgese-Valdichienti Ponte.

Nella foto: la Juniores del Ragnola

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 28/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,53077 secondi