Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Si avvicina la 33^ edizione del Torneo "Nando Cleti"

"Viviamo aspettando primavera", cantava Marina Rei e che primavera sarebbe senza il Nando Cleti?
Come sempre con largo anticipo si è messa in moto la macchina organizzativa del prestigioso torneo organizzato dalla Junior Macerata e prossimo all’edizione numero 33. La manifestazione riservata alla categoria Esordienti avrà quest’anno una novità regolamentare, perché recependo la disposizione nazionale della Federazione, il Cleti sarà rivolto alle squadre a 9 e non a 11.

Il presidente della Junior e responsabile della kermesse Marcello Temperi, ha indicato anche quest’anno nel 31 marzo la data ultima per potervi partecipare. Manca dunque quasi un mese ma già numerose sono state le manifestazioni d’interesse e in concreto sono 10 le società iscritte: Fc Vigor Senigallia, Arcobaleno, Giovane Ancona, River 65 Chieti, Valle del Vomano, United Civitanova, Jesina calcio, Junior Jesina, Cologna e naturalmente Junior Macerata. Curiosamente ancora nessuna delle province di Fermo ed Ascoli e solo i padroni di casa per il territorio maceratese.

Va detto che il Cleti, apertosi dal 2010 a società abruzzesi (sempre giunte almeno in semifinale e nuovamente trionfatrici lo scorso giugno con il River65) per questa 33° edizione invita formalmente i club umbri: i migliorati collegamenti infrastrutturali possono in effetti favorire l’allargamento ad ovest del torneo.

Il Cleti 2018 vedrà in campo i talenti nati tra il 1 gennaio 2005 ed il 31 dicembre dello stesso anno, con possibilità di utilizzare 3 fuoriquota del 2006. Si inizierà a metà maggio e come consuetudine la fase finale verrà disputata nello scenario unico, per bellezza e fascino storico, dello Stadio della Vittoria di Macerata. La serata della finalissima sarà ancora una volta un galà che vedrà la presenza di autorità del mondo istituzionale e dello sport, calciatori/allenatori di spicco (un anno fa 700 spettatori e ospite Josè Altafini) e si concluderà con l’immancabile spettacolo dei fuochi d’artificio.

Per ulteriori chiarimenti contattare Marcello Temperi al 348 0903972, oppure telefonare in sede (anche fax) allo 0733 230600. 

Nella foto: il River 65 Chieti, vincitrice dell'edizione dello scorso anno

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



ALLIEVI. Si riparte con le fasi Regionali e Provinciali 2^ fase

Tutto pronto per la seconda parte dei campionati Allievi. Le migliori squadri della prima fase sono pronte a tornare in campo per la prima giornata della fase regionale, mentre le altre lotteranno per il titolo di campione provinciale.  ALLIEVI REGIONALICon la Vis Pesaro assente, vincitrice...leggi
07/12/2018

Junior Macerata pronta per un dicembre di feste e...calcio!

MACERATA. Weekend tra campi sportivi e.. a tavola per la Junior Macerata che sabato e domenica vedrà le sue squadre Allievi e Giovanissimi inaugurare la seconda fase stagionale, quella più importante: i campionati regionali. E sempre domenica tutta la grande famiglia biancorossa si ritroverà per il tradizionale pranzo di Natale....leggi
06/12/2018

L'Academy Civitanovese incontra la nutrizionista Flavia Conocchioli

La “Corretta Alimentazione del Giovane Sportivo” è stata il tema al centro dell’incontro informativo organizzato martedì pomeriggio a Villa Conti dall’Academy Civitanovese e tenuto dalla Biologa-Nutrizionista Flavia Conocchioli. Un incontro che, come da tradizione rossoblù, ha visto l’att...leggi
06/12/2018

Folgore Castelraimondo: è in arrivo la Befana Cup edizione n°7

CASTELRAIMONDO. E' in moto da settimane la macchina organizzativa per il 7° Torneo Befana Cup 2019. Si tratta di un appuntamento importante per il calcio giovanile, promosso dall’ASD Folgore Castelraimondo con il patrocinio del Comune di Castelraimondo e l’autorizzazione della FIGC Marche: il torneo si svolgerà presso il palazzetto dello sport ...leggi
03/12/2018

Tolentino: 3 ragazzi in Rappresentativa nazionale Dilettanti U16

TOLENTINO. Il settore giovanile del Tolentino piazza tre ragazzi, Mattia Stefoni, Andrea Dolciotti e Brando Cesaretti, in Rappresentativa nazionale Dilettanti Under 16. I tre giocatori cremisi si devono trovare mercoledì 5 dicembre a Roma presso il Centro Sportivo "Torre Angela" per il raduno territoriale....leggi
03/12/2018

Potenza Picena: 29-30 dicembre Clinic con Piccione e Salvamano

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio Elitè ASD Potenza Picena con il patrocinio dell'Associazione Italiana Allenatori organizza Clinic di aggiornamento per Istruttori di calcio 29-30 Dicembre 2018, Potenza Picena presso Centro Sportivo Ferruccio Orselli. Relatori:Dott. MARCO PICCIONE (Responsabile Tecnico A...leggi
30/11/2018

La United Civitanova nel mirino della Juventus

CIVITANOVA MARCHE. Magic moment per la ASD United Civitanova, a coronamento di un ottimo lavoro che la società svolge da anni con il suo qualificato staff tecnico diretto per la scuola calcio da Gianni Perticarini e da Paolo Morresi per il settore giovanile e grazie alla prestigiosissima collaborazione ormai consolidata da parecchi ...leggi
29/11/2018


Junior Macerata: i Giovanissimi di Troscè vanno alla fase regionale

MACERATA. La squadra dei Giovanissimi classe 2004 della Junior Macerata è stata la prima del club biancorosso a centrare la qualificazione alla fase regionale. Non una notiziona perché il pass era praticamente scontato, comunque un obiettivo raggiunto egregiamente sia nei risultati che nella qualità del gioco, nonc...leggi
15/11/2018



JUNIORES. Sangiustese senza freni: vittoria anche a Matelica

Juniores Nazionali: Matelica-Sangiustese 1-2 MATELICA: Zampini, Francucci (20’ pt Marino), Spasiano, Buldrini, Nucci (14’ st Aberani), Micarelli Samuele, Mosciatti (18’ st Cyrbja), Micarelli Emiliano (7’ st Rossi) , Nasso, Santamarianova (37’ st Staffolani), Ciciani. A disposizione: Rauso, Minnozzi, Fischi. Allenatore: Vinc...leggi
27/10/2018

Montecosaro, chiamatelo mister Rapacci: a lui gli Esordienti 2007

MONTECOSARO. A Simone Rapacci (foto), prima esperienza da allenatore, è stata affidata la categoria Esordienti 2007 del Montecosaro. Cosa ti aspetti dalla stagione appena iniziata?"Sono alla prima da allenatore - ha detto alla pagina Facebook del Montecosaro - voglio ringraziare innanzitutto la società per l...leggi
26/10/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,91125 secondi