Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

JUNIORES NAZ. E REGIONALI. Marina in fuga. Il P.S.Elpidio c'è

  Scritto da Enrico Scoppa il 09/01/2018

Il campionato nazionale Juniores girone G e il regionale Juniores che si articola in tre gironi nella regione Marche hanno ripreso il loro cammino: il nazionale juniores con le partite della prima di ritorno, il regionale juniores con le partite della 14^ giornata del girone ascendente.

NAZIONALE JUNIORES – Prima di ritorno favorevole alla capolista Montevarchi che ha vinto il confronto esterno della Sangiovannese (1-0) grazie alla rete firmata da Cristiano Adami capocannoniere del girone G con 14 reti realizzate. Alle spalle della capolista la Vis Pesaro che ha pareggiato (2-2) il derby esterno con la Castelfidardo. Castellani a segno con Alessandrelli, doppietta per lui, mentre i vissini sono andati in gol con Russo e Donati. Tonfo fuori programma della Sangiustese nella gara esterna con il Fabriano Cerreto. Non sono bastate le reti di Gammaria ed Armellini alla squadra guidata da Adolfo Rossi per evitare la sconfitta visto che Fabriano è andato a segno quattro volte con Rasino firmatario di una doppietta, settimo gol stagionale per lui, Pistola e Nanni. Matelica sconfitto in casa dal Sansepolcro in gol con Boriosi, Dida e Romano. La squadra matelicese in più di un’occasione ha creato le premesse per il gol arrivato in sole due occasioni con Alfonsi e Dario. Una sconfitta che poteva essere anche evitata se la dea bendata non si fosse dimenticata di Lacchè e compagni. Vittoria di misura quella ottenuta dalla Recanatese (2-1) nel confronto interno con il fanalino di coda Monticelli. Le reti del successo del team leopardiano sono state realizzate da Sopranzetti e Pepa. Impresa esterna della Jesina, ne ha fatto le spese Villa Biagio. Jesini in gol Astolfi, una doppietta, Paglialunga e Cesaroni mentre gli umbri hanno salvato la bandiera grazie al gol di Passarelli. La seconda di ritorno propone un calendario quanto mai ricco tra le quali spiccano i derby Vis Pesaro-Recanatese, Montevarchi-Castelfidardo e Sangiustese-Sangiovannese.

JUNIORES REGIONALE - Con la 14^ giornata alle spalle classifiche ancora tutte da definire visto che nessuno molla e la lotta al vertice è apertissima. Nel girone A ritenta la fuga il Marina dopo aver battuto la Biagio Nazzaro (4-1) approfittando della sconfitta, non del tutto prevista, della Forsempronese (4-1) a Mondolfo. Sta risalendo velocemente la china della classifica l’FCV Senigallia che ha rifilato, per l’occasione, un poker di reti al Real Metauro. Non vanno oltre il pari (1-1) l’Atletico Alma ed i campioni uscenti dell’Atletico Gallo Colbordolo. Tonfo dell’Urbania battuto in casa dal Gabicce Gradara: incredibile ma vero. Nel girone B è duello tra Chiesanuova (deve recuperare una partita) e Camerano. I biancorossi hanno superato (3-1) la Passatempese mentre il Camerano ha risposto per le rime vincendo la partita esterna con Potenza Picena: non era facile. Festival del gol a Villa Musone: Montefano ha sconfitto la squadra di casa con un punteggio insolito: 6-4. Una vittoria importante quella ottenuta dai ragazzi guidati da Lauro Ricci tecnico bravo quanto modesto. Prima vittoria stagione quella ottenuta dal Portorecanati nella gara esterna con la Filottranese. Nel girone C l’Helvia Recina ribadisce i diritti del primato andando a vincere (3-0) a Tolentino. Sconfitta compromettente quella dei cremisi ormai fuori dalla lotta per il primato dove vuole partecipare costi quel che costi il Porto Sant’Elpidio che per l’occasione ha travolto (5-1) il Valdichienti Ponte. Rinviato il confronto Montalto-Montemilone Pollenza che si dovrà recuperare tra non molto visto che Montemilone in caso di vittoria, possibile, diventerebbe una delle pretendenti al successo finale pertanto tutti chiedono la massima regolarità nello svolgimento del recupero. La squadra guidata da mister Lupetti sta facendo benissimo e potenzialmente dispone di tutte le parte in regola per puntare in alto. IL PROSSIMO TURNO, ultima giornata del girone ascendente all’insegna del massimo equilibrio. Nel girone A lotteranno per il primo posto Marina nella gara esterna con il Real Metauro mentre la Forsempronese ospita il Cantiano. Nel girone B lotta per il primato tra Chiesanuova impegnato a Loreto e Camerano in casa con Moie Vallesina. Nel girone C e duello Porto Sant’Elpidio-Helvia Recina impegnati rispettivamente con Ragnola e Ciabbino. 
Nella foto Giacomo Bellezze del Chiesanuova

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 09/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,86934 secondi