Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

JUNIORES REGIONALE. Due giornate al giro di boa: il punto

  Scritto da Enrico Scoppa il 03/01/2018

Pronto a ripartire dopo lo sosta natalizia il campionato Juniores Regionale. Quando mancano due giornate al giro di boa, al comando nel girone A ecco l’accoppiata formata da Forsempronese e Marina, nel girone B guida Chiesanuova con Camerano che incalza ad una lunghezza, nel girone C l’Helvia Recina guida il gruppo con alle spalle Porto Sant’Elpidio, Montemilone Pollenza e Tolentino pronte a lanciare il guanto della sfida.

GIRONE A – La vittoria in casa del Marina ha permesso al team di Fossombrone di agganciare il vertice e preparare lo sprint finale, visto che il calendario si è divertito nel proporre nelle due ultime giornate del girone ascendente partite di indubbio interesse: Marina-Biagio Nazzaro e Mondolfo–Forsempronese sono i piatti forti al termine del girone d'andata. Una volata in grande stile che può portare in piena solitudine due squadre, Marina e Forsempronese, le quali hanno onorato alla grande la prima parte di stagione. Spera di trarne vantaggi la Biagio Nazzaro, anche se cinque punti dalla coppia di testa sono davvero tanti per pensare di poterli recuperare.

GIRONE B – La capolista Chiesanuova impegnata in casa con la Passatempese potrebbe centrare l’undicesima vittoria stagionale mantenendo le distanze dal Camerano impegnato a Potenza Picena, avversario sicuramente non facile da affrontare. Grande interesse per il confronto esterno che attende il Montefano a Villa Musone, big-match tra due squadre che la classifica sistema a pochi passi dalla vetta. Le altre partite che la 14^ giornata non regalano emozioni forti visto che non mettono in gioco punti preziosi per i quartieri nobili della classifica, anche se il super derby Osimana-Osimo Stazione promette scintille.

GIRONE C – La capolista Hlevia Recina dopo il brutto ko subito prima della sosta deve guardarsi le spalle da almeno tre squadre: Porto Sant’Elpidio, Montemilone Pollenza e Tolentino. Pesante la battuta d’arresto della capolista anche se affrontare il Porto Sant’Elpidio di questi tempi non è cosa facile per nessuno. Biancocelesti che hanno dimostrato, ancora una volta, di possedere un’attacco prolifico avendo già realizzato ben 45 reti nelle 13 partite di campionato giocate con una media-partita di 3,45 reti realizzate a partita. Un attacco mitraglia da temere per quanti aspirano al successo finale almeno nell’ambito del girone C. Vittoria di misura del Tolentino nel confronto casalingo con il Trodica, che si è dimostrata squadra quanto mai solida nonostante la posizione di classifica non invidiabile. Campionato che propone alla ripresa il confronto Tolentino-Helvia Recina che potrebbe dare una svolta nella lotta al vertice.

DUE GIORNATE AL TERMINE del girone ascendente che promette scintille in ogni direzione con le grandi che si contenderanno posizioni importanti di classifica, soprattutto il primo posto utile per partecipare poi alla conquista del titolo regionale della categoria, che consentirà a sua volta l'accedesso alle finali scudetto. Tricolore che manca da troppo tempo nelle Marche: sarà la stagione buona?

Nella foto: la Juniores Regionale del Chiesanuova, capolista del girone B

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 03/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,80314 secondi