Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Prima C: Terminano entrambi in parità i recuperi della 13^ giornata

  Scritto da Enrico Scoppa il 10/01/2018

I tabellini delle due gare della 13^ giornata di andata del girone C della Prima Categoria, giocate oggi.

FIUMINATA      2
CALDAROLA     2
FIUMINATA: Jacopo Ruggeri, Fede, Davide, Grelloni (35' st Rocci), Miconi, Di Luca, Galuppa, Matteo Grelloni (30'st Gattafoni), Dolce (43'st Hbaidi), Ruggeri, Gentili, Diego Piciotti (30'st Baiocco). A disp: Saibou. All.: Daniele Cotica
CALDAROLA: Giovagnini, Staffolani, Valerio Mazzetti, Michele Mazzetti, Buldorini, Lauriola, Pettinari (30'st Cervelli), Minnucci, Maccari, Fantegrossi (20'st De Caro), Barucca (20'st Nerpiti). A disp.: Giustozzi, Lambertucci, Pistoletti. All.: Massimo Nerpiti
ARBITRO – Ledjan Skura di Jesi
RETI - 3'pt Gentili; 43'pt Fede; 44'pt Barucca; 6'st Lauriola
NOTE – Spettatori 50 circa. Ammoniti: Valerio Mazzetti, Davide Grelloni, Dolce, Miconi, Galuppa, Minnucci, Cervelli. Allontanato Tiburzi per proteste. Angoli: 1-12. Tempi di recupero: 1’+ 4’
FIUMINATA. Finisce in perfetto equilibrio l’atteso recupero della 13^ giornata che ha messo a confronto Fiuminata e Caldarola. Al pronti via i ragazzi di mister Cotica approfittano di una leggerezza della retroguardia ospite per portarsi in vantaggio, con un assestato colpo di testa di Gentili che batte Giovagnini. Prima frazione di gioco che nel finale è capace di offrire grosse emozioni. Al 43’ Fede con un gran gol regalava al Fiuminata il raddoppio. Tutto già fatto? Neanche per sogno, perché un minuto dopo il Caldarola riapriva i giochi con Barucca. Un gol capace di mettere le ali alla squadra guidata da Massimo Nerpiti che pareggiava i conti con Lauriola in avvio di ripresa. Fiuminata e Caldarola ci provavano fino al termine mettendo a dura prova le opposte difese. Da sottolineare il colpo di testa di Maccari che ha fatto gridare al gol. Un pari che alla fine ha soddisfatto tutti.

PIORACO                   2
CASETTE VERDINI    2
PIORACO: Pelagagge, Truppo (10’ st Baldinelli), Leonelli, Seferi (10’ st Carubini), Ippolito, Paradisi, Pelagalli, Zuccaro, Lettieri, Panetta, Diego Marinelli. A disp.: Tafa, Favilla, Marchi. All.:Michele Palazzi
CASETTE VERDINI: Caracci, Menghi, Riccardo Appignanesi, Mattiacci (1’ st Paolo Menchi), Paoloni, Piermattei, Telloni, Vallorani (38’ st Rossi), Okere, Di Marino (38’ st Di Gioia), Filippo Canesin. A disp.: Ruani, Luchetti. All.: Daniele Marinelli
ARBITRO: Xhoni Correja di Ancona
RETI – 10’ pt (rigore) - 46’ pt Okere, 20’ pt (rigore) Marinelli, 34’ st Leonelli
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti: Leonelli, Pelagalli, Truppo, Baldinelli, Riccardo Appignanesi, Mattiacci, Paolo Menghi. Espulso al 42’ Marinelli per fallo di gioco. Angoli: 4 – 4. Tempi di recupero: 1’ + 3’
PIORACO. L’atteso recupero delle 13^ giornata si è concluso in perfetta parità, al termine di una partita sicuramente piacevole, nel corso della quale il grande protagonista della stessa è stato Okere. L'autore della doppietta che sembrava dovesse spianare la strada verso la vittoria, alla pattuglia del preidente Paolo Pasquali. Non è stato così perchè al primo gol, arrivato trasformando un calcio di rigore, ha risposto, sempre dagli undici metri, la squadra di casa con il bomber Diego Marinelli. Lo stesso attaccante aveva però il torto di farsi espellere al 42' del primo tempo per fallo di gioco, lasciando il Pioraco in dieci per oltre metà gara. Nonostante l'inferiorità numerica, nella ripresa i ragazzi di casa avevano il pregio di non mollare e a 10 minuti dalla fine, trovavano con Leonelli la rete del definitivo pareggio.
Nella foto: l'attaccante Okere del Casette Verdini

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 10/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Jesina in ritiro a Sarnano

Novità sulla scelta della sede per la seconda fase di preparazione della Jesina. La società ha deciso che la squadra di mister Davide Ciampelli andrà in ritiro a Sarnano. I leoncelli raggiungeranno nella località montana intorno a fine luglio per permanere fino a Ferragosto. “Vogliamo fare le cose per bene...leggi
16/07/2018


Festa di fine stagione per gli arbitri maceratesi

CALDAROLA. Festa di fine stagione sportiva nello scorso week end per l’AIA provinciale, l’Associazione italiana arbitri. La tradizionale riunione, che ha carattere itinerante, si è svolta quest’anno a Caldarola per dimostrare solidarietà e sostegno alla popolazione terremotata. Presenti il delegato provinciale Figc Guido And...leggi
09/07/2018

Fabrizio Antinori entra nello staff tecnico della Civitanovese

CIVITANOVA MARCHE. Quarantatre anni, civitanovese doc e un curriculum di tutto rispetto: Fabrizio Antinori (foto) è il nuovo preparatore atletico della prima squadra della Civitanovese Calcio nonché coordinatore dei preparatori atletici del settore giovanile. Nelle ultime tre stagioni al Castelfidardo in Serie D, Antinori s...leggi
02/07/2018

Matelica in campo il 29 luglio per la Coppa Italia

MATELICA. La stagione del Matelica inizierà in anticipo rispetto alle sue rivali. I biancorossi di Luca Tiozzo infatti, saranno impegnati in una gara ufficiale già il 29 luglio per il primo turno di Coppa Italia con formula ad eliminazione diretta. Un appuntamento al quale il Matelica non avrà assolutamente intenzione di sfigurare, in attesa di scoprire l'avversario da aff...leggi
02/07/2018


Cus Macerata calcio a 5 femminile vola in A2

MACERATA. Vincere senza giocare per l'assenza dell'avversario non è il massimo, ma ci piace pensare che il Taggia non si sia presentato per paura di prendere un'altra imbarcata...Da ieri pomeriggio il Cus Macerata è in festa e si gode la strepitosa promozione in A2 della formazione di calcio a5 femminile. Il grande salto si è concretizzato con la complic...leggi
13/06/2018

La Cluentina premia Cerquetta e Guzzini

MACERATA. La fine del campionato della Cluentina coincide anche con due storici traguardi. Il primo riguarda Paolo Cerquetta, Vice Presidente della Cluentina Calcio che in questa stagione si è messo a disposizione del Mister portando nello spogliatoio il suo fondamentale contributo di esperienza. Paolo si è dimostrato un esempio in campo e fuori, ...leggi
11/06/2018

Tutto pronto a Castelraimondo per l'Atalanta Football Camp

CASTELRAIMONDO. Anche quest’anno si registrano record di iscrizioni all'Atalanta Football Camp di Castelraimondo in programma da domenica 8 a sabato 14 luglio e da domenica 15 a sabato 21 Luglio. Sono oltre i 120 gli iscritti a settimane che avranno l’opportunità di allenarsi con gli istruttori del Settore Giovanile nerazzurro, considerato da sempre tra i migliori in I...leggi
05/06/2018

Morrovalle: il discorso di fine stagione del presidente Chiacchiera

MORROVALLE. Raggiunto tranquillamente l'obiettivo della permanenza in Seconda categoria, l'AC Morrovalle e i suoi sostenitori si sono ritrovati presso il circolo Santa Lucia per la consueta cena di fine stagione. Non sono mancate le parole del presidente biancorosso Floriano Chiacchiera (foto), che ha voluto ringraziare l'amministrazione comunale pe...leggi
04/06/2018

Torneo di calciotto a Caldarola: si parte il 18 giugno

A Caldarola dal 18 giugno, la delusione della mancata convocazione al Mondiale della nostra Nazionale, sarà elusa con Il Mondialito, il torneo di calciotto che si terrà’ nei pressi del campo di calcio a 11 negli impianti sportivi del comune di Caldarola.Scherzi a parte, l’Apd Caldarola coadiuvata da diverse associazioni partner...leggi
02/06/2018

1^ cat. finalissima playoff: Valdichienti-Castignano a Monte Urano

Cambio di programma. Motivi di ordine pubblico hanno fatto decidere le due società a spostare la sede per lo spareggio play-off di Prima categoria, inizialmente individuata a Fermo. La gara Valdichienti Ponte - Castignano verrà infatti giocata allo stadio Comunale in via Olimpiadi di Monte Urano con inizio alle ...leggi
24/05/2018

Caldarola e Porto Potenza attese per un play-out di prestigio

Sara’ lo stadio di Caldarola lo scenario dell’atto finale del tanto discusso Girone C di Prima Categoria.Si giocherà infatti, al Comunale Domenica 27 maggio alle ore 16.30 l’attesissimo play-out tra le due storiche società del calcio Marchigiano Caldarola e...leggi
23/05/2018

Alla Recanatese il premio "Giovani D Valore"!

La Recanatese si aggiudica il premio "Giovani D Valore". Oggi sono state diramate le graduatorie finali di "Giovani D Valore", la speciale iniziativa del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti che premia i club di serie D più propensi a schierare i giovani. La società giallorossa ha conquistato il primo posto nel Girone F con 1.548 p...leggi
22/05/2018

AIA Macerata: 4 nuovi arbitri

MACERATA. Sono 4 gli aspiranti arbitri ad aver superato il corso svoltosi nella sezione AIA di Macerata. Sono Mattia Baldoni di Macerata, Alberto Mangili di Genova trasferitosi a Macerata, Giacomo Pellerino di Appignano, Thomas Rapari di Monte San Giusto. ...leggi
22/05/2018

Torna il Torneo Calcio a 7 Green Planet: iscrizioni aperte

In arrivo la 2^ edizione del Torneo di Calcio a 7 che si terrà presso il Country House Green Planet, nella contrada Abbadia di Fiastra di Tolentino. Le iscrizioni termineranno giovedì 1° giugno.  Per info e iscrizioni: Matteo (3347961967), Mario (3386744870)...leggi
18/05/2018

Il 28 maggio a San Marone appuntamento con "Gli amici di Graziano"

CIVITANOVA MARCHE. Tutto pronto per la terza edizione del Convegno “Gli Amici di Graziano” iniziativa nata per ricordare un grande tecnico e uomo di calcio come Graziano Colotti. Ogni anno si tocca un tema importante per leggere al meglio il calcio di oggi. Quest’anno la discussione riguarda “Saudade per il nostro calcio, simile ...leggi
17/05/2018

"Il calcio aiuta", Nova Camers a tutta solidarietà

CAMERINO. E’ stata straordinaria l’esperienza che ha coinvolto dirigenza e giocatori della Nova Camers nell’ultima partita di campionato grazie all’iniziativa “Il calcio aiuta”, promossa dalla Figc con il patrocinio del ministro dello Sport e la collaborazione dell’ufficio del Commissario straordinario del Governo per la Ricostruzione....leggi
15/05/2018

Caldarola - Montemilone Pollenza: il derby che decide una stagione

Partita da dentro o fuori al "Comunale" di Caldarola, domenica 6 maggio alle ore 16.30.Dopo il pareggio nello scorso turno del Valdichienti a Pioraco con la Civitanovese salita a +4, sembra scritto anche l’esito al vertice del campionato, pertanto la 32esima giornata di Prima Categoria girone C presenta come big m...leggi
04/05/2018

1^ categoria C: la Civitanovese vola a +4

CIVITANOVA MARCHE. A tre giornate dal termine, la Civitanovese mette un'ipoteca al campionato di Prima categoria girone C. La squadra di mister Nocera vola a quattro lunghezze di distanza dal Valdichienti Ponte, fermata sull'1-1 dal Pioraco. Al "Polisportivo" un secondo tempo micidiale dei rossoblù mette in ginocchio la Vigor...leggi
29/04/2018

Academy Civitanovese: le scuse del presidente Paolo Squadroni

CIVITANOVA MARCHE. La società Academy Civitanovese, preso atto delle decisioni del Giudice Sportivo, prende le distanze dai gesti espressi dai propri tesserati nel corso della gara di Terza Categoria Girone E contro il Monte San Martino di sabato scorso. Il Presidente Paolo Squadroni (foto), che sin dagli immediati momenti dopo l&rs...leggi
03/05/2018



Coppa Marche 3: l'Acquasanta cala il poker sul Real Matelica

Si è giocata stasera la 1^ semifinale di Coppa Marche di Terza categoria (Fase Regionale, girone a 3 squadre) tra ACQUASANTA CALCIO e REAL MATELICA. E' finita 4 - 2 con le reti per i locali di De Santis, Fantuzi Andrea, Pedicelli e Fantuzi Fabrizio....leggi
04/04/2018

Coppa e Recuperi dalla Prima alla Terza Categoria. RISULTATI

Mercoledì pre-pasquale decisamente intenso quello che attende oggi il calcio dilettantistico. In campo infatti i due gironi di Prima categoria B e C che vedranno andare in scena la giornata numero 26, spazio anche a 4 recuperi in Seconda categoria (A e B) ma anche a gare di Coppa Marche di Seconda e Terza categoria oltre ad un match del campionato Junior...leggi
29/03/2018

IL LUTTO. Il calcio del Maceratese saluta Enrico Bucossi

OGGI intorno alle 5 di questa mattina si è spento a 66 anni Enrico Bucossi (foto). Molto conosciuto e stimato, Bucossi ha lavorato per 40 anni all'ospedale di Macerata nel reparto di oculistica, prima come infermiere e successivamente come caposala. Grande appassionato di calcio e tifosissimo del Milan, ex calciatore di Treia, Sarnano e Camerino, ha allena...leggi
26/03/2018

1^ CATEGORIA C: Caldarola e Muccia non si fanno male

Caldarola - Muccia 0-0 Caldarola: Giovagnini, Staffolani, Valerio Mazzetti, Michele Mazzetti, Paolucci, Buldorini, Minnucci (43'st Botta), Fantegrossi (33'st De Caro), Maccari, Nerpiti, Pettinari (13'st Cervelli). A disp. Giustozzi, Lauriola, Pistoletti, Lam...leggi
25/03/2018

Arbitri strattonati e insultati: squalifiche a Caldarola e Fiuminata

Due arbitri presi di mira nell'ultimo turno di campionato di Prima categoria C. - Ha strattonato l'arbitro afferrandolo alla divisa, senza causare conseguenze, rivolgendo allo stesso espressioni intimidatorie. Così nelle motivazioni del Giudice sportivo che ha fermato Juri Barucca del Caldarola per 4 giornate.  - A fine partita ha aspettato il rien...leggi
14/03/2018

Hacky, la mascotte della Settempeda!

SAN SEVERINO MARCHE. Si sarà divertita a vedere Settempeda - Elfa Tolentino 4-1. Sì perchè tra i sostenitori della squadra di San Severino c'è pure Hacky, ormai mascotte della Settempeda! ...leggi
12/03/2018

COPPA ITALIA D. Il Matelica saluta, in semifinale va il San Donato

MATELICA. Il Matelica non si qualifica alla semifinale della Coppa Italia di Serie D. Il sogno sfuma ai calci di rigori. La squadra di Tiozzo, nella gara unica dei quarti, viene battuta in casa per 4-3 dai toscani del San Donato Tavarnelle dopo che la partita termina sul punteggio di 1-1 al 90’. Gli ospiti passano in vantaggio al 35’ con Di Vito, immediato il pareggio dei biancoross...leggi
09/03/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,45449 secondi