Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Un altro difensore per l'Amandola: in arrivo Manuel Biondi

Dopo Mercatanti, la società amaranto completa il pacchetto difensivo con l'esperto calciatore proveniente dallo Sporting Folignano

AMANDOLA. Continua la costruzione della rosa da parte dell'Amandola per il prossimo campionato di Prima categoria. La società piazza un altro colpo in difesa, dopo quello di Alessio Mercatanti, trovando l'accordo con Manuel Biondi (foto), esperto centrale difensivo classe 1988 che ha disputato la stagione appena conclusa con lo Sporting Folignano, ma che ha anche un passato molto importante tra le fila di Elpidiense Cascinare, Monticelli, Acquasanta, Carassai, Venarotta e Ciabbino. Sta pian piano prendendo forma la formazione amaranto che avrà a disposizione il neo mister Marco Bucci.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

AMANDOLA. Dopo l'annucio di mister Marco Bucci e del centrocampista Noel Senghor (leggi articolo sotto), non si ferma l'Amandola, seriamente intenzionata a rinforzare la rosa che ha conquistato un eccellente quarto posto nella stagione appena conclusa. Nelle ultime ore la dirigenza della compagine amaranto ha messo a segno un colpo di notevole importanza, assicurandosi le prestazioni sportive di Alessio Mercatanti, esterno difensivo ed all'occorrenza anche difensore centrale che nonostante la giovane età (22 anni), può già vantare un curriculum di tutto rispetto. Nato calcisticamente nel Comunanza dove giovanissimo esordì in Prima categoria, per poi passare al Montegiorgio con cui ha avuto l'opportunità di disputare diverse gare nel campionato di Eccellenza, mentre nelle due ultime stagioni ha vestito la maglia del Montottone, segnalandosi anche per il buon numero di reti segnate.  

ARTICOLO PRECEDENTE

AMANDOLA. Comincia a prendere forma l'Amandola che parteciperà al prossimo campionato di Prima categoria. Sulla panchina amaranto arriva Marco Bucci, nelle ultime stagioni alla guida di Ripatransone e Centoprandonese, con lui il preparatore dei portieri Alessandro Clerici che nel campionato appena concluso ha lavorato con il Lama United.
"E' una grande soddisfazione per me - ci dice al telefono il tecnico rivierasco - essere approdato in una piazza storica come quella di Amandola. Nei contatti e nei colloqui avuti in questi ultimi giorni, mi sono reso conto del grande entusiasmo e della grande voglia di far bene dei dirigenti. Questa è una città con grosse tradizioni che vive il calcio con grande trasporto, spero di non deludere tifosi e società e sono certo che con l'aiuto di tutti disputeremo una stagione ricca di soddisfazioni. Ripartiremo da una base solida che cercheremo di rinforzare, un gruppo affiatato e ben preparato, sul quale il mio predecessore Lucio Pupi, ha compiuto un eccellente lavoro". 
Intanto arriva il primo colpo di mercato dell'era Bucci, l'Amandola comunica di aver raggiunto l'accordo con Noel Rodrigue Senghor (foto sotto), centrocampista con il vizio del gol, nelle utime stagioni al Villa Sant'Antonio.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,81760 secondi