Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. Elfa exploit da primato! Esanatoglia ko con onore

La squadra di mister Eleuteri rimonta e vince, i ragazzi di Ferranti cedono in 10

Esanatoglia-Elfa Tolentino 2-3

Esanatoglia: Tizzoni, Animobono, Battistoni, Mattioni, Bruno, Procaccini, Rasino (34’st Ruggeri), Angeletti (6’pt Pompei), Pallotta, Guidarelli, Capasso (43’st Scipioni). A disp. Costantini, Baiocco, Bartocci, Buldrini. All. Massimo Ferranti

Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Eleonori, Mogliani, Buldorini (6’st Vichi), Danny Vittorini, Montanari (49’st Diego Vittorini), Pettinari, Lanciotti, Matteo Rossini (17’st Michele Rossini), Fantegrossi (32’st Meschini). A disp. Cingolani, Mazzocchetti. All. Claudio Eleuteri

Arbitro: Maslucan di Macerata

Reti: 50’pt Pallotta; 4’st Rasino; 9’st Danny Vittorini; 38’st Meschini; 45’st Lanciotti

Ammoniti: Animobono; Guidarelli; Eleonori; Mogliani; Michele Rossini

Espulsi: al 49’ pt Pizzo dalla panchina per proteste; al 25’st Guidarelli per doppia ammonizione

Angoli: 6-3 - Tempi di recupero: 6+5

Esanatoglia. Era il primo vero esame di maturità per il team di Mister Eleuteri e si può dire che è stato superato in maniera rocambolesca ed incredibile: gli ingredienti sono stati principalmente tre: testa, cuore, gambe sono servite ad una sontuosa Elfa che sotto di due reti a zero per avere ragione di una grande Esanatoglia. Grande merito va sicuramente dato a Mister Eleuteri, il quale inserisce Meschini che regala il pareggio e poi calcia la punizione che Lanciotti trasformerà in vittoria memorabile. Doverosi complimenti innanzitutto alla squadra di Mister Massimo Ferranti che ha tenuto testa ad un’Elfa mai doma che non ha mai alzato bandiera bianca. Ospiti che recuperano in extremis Giovagnini, ma non Scarpeccio (ancora un super Eleonori lo ha sostituito), con il tridente, di fronte l’Esanatoglia manda in porta Tizzoni al posto di Costantini e deve rinunciare a Pellegrini, Guidarelli (che gran bel giocatore) e Capasso a pungere.

Pronti via e dopo due minuti Capasso compie un fallo di reazione sotto gli occhi del direttore di gara, ma lascia correre. Gioco che rimane fermo per sei minuti causa l’infortunio ad Angeletti, costretto ad uscire in barella per un infortunio alla spalla (auguri). Partita che si innervosisce e al 27’ l’Elfa recrimina  per un rigore non dato a Lanciotti, l’arbitro lascia correre, tra le proteste. Al 32’ fallo di Guidarelli su Fantegrossi, lo stesso numero 8 bianco azzurro calcia, pallone per Zuffati che per un soffio non batte Tizzoni. Nel lungo recupero del primo tempo, prima viene espulso il centrocampista dell’Elfa Pizzo dalla panchina per proteste, e al quinto minuto di recupero giunge il vantaggio dei padroni di casa, angolo da destra palla in area, spizza di testa Pallotta che beffa Giovagnini.

Galvanizzati dal vantaggio i ragazzi di Mister Ferranti ad inizio ripresa raddoppiano, Rasino vince un rimpallo e batte l’estremo dell’Elfa. Nell’azione del gol si infortuna il centrale dell’Elfa Buldorini (speriamo nulla di grave), al suo posto entra Vichi. Partita chiusa? Neanche a pensarlo, al 9’ angolo da destra per gli ospiti e il solo soletto Danny Vittorini con un’inzuccata perentoria batte Tizzoni Al 23’ Mogliani è sfortunato quando tutto solo calcia fuori di un soffio alla destra dell’estremo locale. Al 25’ la squadra di casa resta in 10, Guidarelli commette fallo a centrocampo e per l’ex Fortitudo Fabriano è cartellino rosso. Ora l’Elfa crede nel miracolo, al minuto 38 ecco il pari, grandissima sponda di bomber Lanciotti per il neo entrato Meschini, controllo e tiro all’incrocio e nulla da fare per Tizzoni. Un minuto dopo Pettinari dopo una discesa impressionante centra il palo a portiere battuto. Al 45’ l’apoteosi bianco azzurra è realizzata; punizione dalla trequarti di Meschini, ribattuta corta dell’estremo di casa e tap-in del bomber Lanciotti (4 centri più la doppietta in Coppa). Ora l’Esanatoglia in inferiorità numerica prova il disperato pareggio mentre l’Elfa controlla con ordine e al quinto minuto di recupero può esultare per una vittoria dal peso specifico molto molto elevato. Miglior regalo di compleanno per il Presidente Giorgio Rossini non poteva esserci, tre punti che valgono il primato insieme al Sarnano (fermato a Cingoli sullo 0-0) e dalla Settempeda (tennistico 6-1 in casa del Real). Vincere ad Esanatoglia non sarà sicuramente facile per nessuna squadra e questa squadra potrà recitare un ruolo molto importante.

(Nella foto il centrocampista dell’Elfa Simone Meschini)

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Diego Cartechini il 20/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Tolentino in lutto per la scomparsa dell'ex presidente Balzi

"Il Presidente ed i dirigenti tutti dell'U.S. Tolentino 1919 si stringono commossi intorno alla famiglia Balzi per l'improvvisa perdita del caro Sigismondo, interpretando anche il sentimento dei tifosi cremisi. Ricordiamo Sigismondo, innanzitutto, per aver guidato il nostro sodalizio calcistico dal 1987 al 1991. Nello stesso tempo, il nostro ...leggi
21/11/2018

Montefano, che tegola: lungo stop per Roberto Latini

MONTEFANO. Terza vittoria consecutiva per il Montefano che ha invertito la sua rotta in campionato ma da Marina di Montemarciano, la squadra viola è tornata anche con una pessima notizia. L’infortunio dell’attaccante Roberto Latini (foto), due gol finora in stagione, complica i piani di mister Lattanzi: per il centravanti pro...leggi
21/11/2018

ECCELLENZA. Due ripartenze del Montefano stendono il Marina

MARINA – MONTEFANO 0 – 2MARINA: Castelletti, Droghini (57′ Paci ), Maiorano, Santini, Marini, Simone, Gagliardi ( 81′ Rossetti), Nacciarriti, Gioacchini (70′ Gabrielloni), Noviello (86′ Fabretti), Bassotti (57′ Carsetti). A disp. Recanatesi, Paci, Lumia, Tereziu, Gregorini. All. Giammarco MalavendaMONTEFANO: Pedol, Donnari, ...leggi
18/11/2018

ECCELLENZA. L'Urbania supera il Portorecanati in zona Cesarini

Portorecanati – Urbania: 1-2PORTORECANATI: Santarelli, Cento, Gasparini D., Ficola, Garcia P., Petruzzelli, Mercuri, Leonardi (77’ Calvaresi), Garcia M., Gasparini E., Pennacchioni. A disp. Papa, Mandolini, Angelici, Malaccari, Gagliardini E., Patrignani, Guercio. All. PossanziniURBANIA: Ducci, Rossi (80’ Hoxha), Renghi, Rebiscini, ...leggi
18/11/2018

ECCELLENZA. Pari senza grandi sussulti tra Tolentino e San Marco

Tolentino – San Marco Lorese: 0-0 TOLENTINO (4-3-3): Rossi; Tartabini (45’ st Corpetti), Labriola, Borghetti, Ruggeri; Cicconetti, Gabrielli (45’ st Marco Mariani), Capezzani; Boutlata (19’ st Laurenti), Tittarelli (33’ st Raponi), Terriaca (19’ st Fondi). A disp. Felicioli, Matteo Mariani, Della Spoletina, Traore. All. Mosconi ...leggi
18/11/2018

SERIE D. Sivilla salva la Recanatese dalla sconfitta interna

Recanatese: Piangerelli, Dodi (38’st Gambacorta), Monti (27’st Rinaldi), Lunardini (29’st Raparo), Nodari (39’st Marchetti), Colonna, Palmieri, Borrelli, Sivilla, Olivieri, Giaccaglia (16’st Sopranzetti). A disposizione: Sprecacè, Mataloni, Candidi, Gigli. All. Marco AlessandriniSammaurese: Baldassarri, Maioli, Soumahi...leggi
18/11/2018

SECONDA F. Elfa spettacolo, per Sarnano un brutto ko

Elfa Tolentino-Sarnano  3-0Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (42’ st Meschini), Buldorini, Danny Vittorini, Pettinari, Fantegrossi, Lanciotti (37’ st Ruggeri), Matteo Rossini (33’ st Vichi), Montanari (25’ st Eleonori). A disp. Cingolani, Diego Vittorini, Pizzo. All. Claudio EleuteriSarnano: Pennesi, Molinas (27&r...leggi
17/11/2018

PRIMA C. La Pinturetta ed Amadio mettono al tappeto il Montemilone

Pinturetta-Montemilone Pollenza 2-0 U.S. PINTURETTA/FALCOR: Diomedi, Cicchini, Benigni, Olivieri (92’ Fulimeni), Ciccola, Vergari A., Santagata (80’ Parmegiani), Vergari E., Amadio (91’ Vallesi), Dragjoshi, Brunelli (57’ Pacini). All. Properzi Paolo.A.S.D. Montemilone Pollenza: Maccari, Giustozzi, Tartabini...leggi
17/11/2018

PROMOZIONE B. Chiesanuova non fa sconti e batte anche l'ex Santoni

CAMERINO – CHIESANUOVA 0 - 3 CAMERINO: Grelloni (32’ Pallotti), Braconi (74’ Piccinini), Montanari, Colonnelli, Alessandrini, Thiam, Cottini (46’ Onesini), Salvetti (57’ Carloni), Santoni F, Iori (46’ Santoni R), Albanese. All. Santoni GiuseppeA disposizione: Romoli, Ciuffetti, Crescimben...leggi
17/11/2018


SERIE D. Pezzotti boom! La Sangiustese trionfa a San Mauro Pascoli!

Sammaurese-Sangiustese 0-1 SAMMAURESE (5-3-2): Baldassarri, Manolo, Soumahin (41’ st Cocco), Rosini, Santoni, (41’ st Paterni), Lombardi, Scarponi, Errico (28’ st Pieri), Zuppardo, Toromani (28’ st Merciari), Louati (35’ st Diop). A disposizione: Hysa, Alberighi, Maggiola, Salvi. Allenatore: Alessandro Mastronicola....leggi
14/11/2018

SERIE D. Matelica, contro il Francavilla basta Fioretti

Matelica-Francavilla 1-0 MATELICA (4-2-3-1): Avella; Arapi, Benedetti, Santeramo (60' Cuccato), Riccio; Lo Sicco, Pignat; Angelilli (89' De Santis), Melandri (39' Margarita), Franchi (61' Bittaye); Fioretti (67' Dorato). A disposizione: Luglio, Visconti, De Luca, Favo, Bugaro, De Marco, Diouf.Allenatore: Luca Tiozzo.FRANCAVILLA-...leggi
14/11/2018


MERCATO. Mario La Cava lascia la HR Maceratese

MACERATA. Nella giornata odierna la società HR Maceratese e l'attaccante Mario La Cava (foto) hanno maturato consensualmente la decisone di interrompere il loro rapporto di collaborazione. All’attaccante irpino la società biancorossa esprime l’augurio per le migliori fortune personali e professionali....leggi
13/11/2018

PROMOZIONE B. La Civitanovese passa a Chiesanuova e si rilancia

Chiesanuova - Civitanovese: 1-3 CHIESANUOVA: Carnevali, Picchio, Pietrella (75’ Rango), De Santis (80’ Rapaccini), Focante, Belelli, Di Francesco, Morettini, Santoni (57’ Medei), Ramadori (65’ Pandolfi), Pasqui (75’ Cappelletti). A disposizione: Fiorani, Aringoli, Paoloni, Pierantonelli. All. Fondati GiulianoCIVITANOVESE: Lorenze...leggi
11/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,03748 secondi