Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Il Castelfidardo festeggia il neo dottore Luca Pigini

  Scritto da La Redazione il 21/02/2018

CASTELFIDARDO. Festa grande al Galileo Mancini dove la squadra del Castelfidardo si è ritrovata per la ripresa degli allenamenti. Ed è stata anche l’occasione per festeggiare il capitano Luca Pigini (foto), fresco di Laurea in Economia Aziendale e Management conseguita lunedì a Roma con una tesi sul Diritto del Lavoro. E non poteva essere altrimenti vista la professionalità e la cultura del lavoro che sono da sempre il marchio di fabbrica di capitan Pigini, da tre stagioni con la maglia del Castelfidardo e per tutti un esempio da seguire anche fuori dal campo. “Cerco di conciliare gli allenamenti con lo studio e il lavoro – spiega il capitano -. Certo non è facile, a volte ci si riduce a studiare nei ritagli di tempo, ci sono dei giorni che si fa veramente fatica, ma è importante crescere anche sotto questo aspetto e aver raggiunto il traguardo della laurea mi ripaga dei tanti sacrifici fatti.”

Questa è la tua terza stagione al Castelfidardo, dopo le ultime due salvezze sofferte, quest’anno che effetto fa trovarsi così in alto in classifica?

“Gli ultimi due anni è stata una sofferenza sotto tutti i punti di vista. A inizio campionato nessuno ci dava fiducia. Poi partita dopo partita siamo cresciuti esprimere nostro gioco e fare risultato. Però facendo sempre delle buone prestazioni e sempre belle figure su ogni campo anche contro squadroni costruiti per vincere il campionato”.

Qual è stata secondo te l’arma in più del Castelfidardo in questa stagione?

“Sicuramente lo spogliatoio, il gruppo che è veramente unito e compatto. C’è una concorrenza leale su ogni ruolo e questo ci fa lavorare bene durante la settimana e crea anche quegli stimoli giusti per far meglio. Poi  anche mister Vagnoni ha inciso parecchio quest’anno sul nostro cammino in campionato. E’ stato uno dei primi a credere totalmente in questa squadra e a darci fiducia. Ha aumentato la nostra autostima. Tutti dicevano che non eravamo all’altezza, invece il mister sapeva cosa potevamo dare”.

La salvezza è raggiunta, ora nel mirino ci sono i play-off. Quanto ci credete?

“Ti posso assicurare che la squadra considera la salvezza non più come punto di arrivo, ma adesso come un punto di partenza verso qualcosa di più importante. Siamo quarti in classifica, dobbiamo crederci per forza. E personalmente l’idea di andare ai play-off a me stuzzica parecchio, soprattutto considerando che a inizio stagione ci davano retrocessi. Io ho già giocato i play-off a San Marino e a Montesangiusto, ma conquistarli qui a sarebbe  un’altra cosa, penso che se ci riuscissimo questa squadra scriverebbe un capitolo importante della storia del Castelfidardo Calcio”.

(Ufficio stampa Gsd Castelfidardo)

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Jesina in ritiro a Sarnano

Novità sulla scelta della sede per la seconda fase di preparazione della Jesina. La società ha deciso che la squadra di mister Davide Ciampelli andrà in ritiro a Sarnano. I leoncelli raggiungeranno nella località montana intorno a fine luglio per permanere fino a Ferragosto. “Vogliamo fare le cose per bene...leggi
16/07/2018





Il 7° "Memorial Alessandro Cristofori" alla Guardia di Finanza

MOIE. Giovedì scorso (14 giugno) si è disputata allo stadio “Pierucci” la partita di calcio che ha visto contrapporsi in un triangolare amichevole i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia di Stato, in occasione della settima edizione del Memorial Alessandro Cristofori (il figlio del Generale Alfredo Cri...leggi
20/06/2018

Titolo Regionale: AFC Fermo - Castelleonese al Firmum Village

Sarà quindi AFC Fermo - Castelleonese la finale che consegnerà il Titolo Regionale di Seconda categoria. La squadra di Malaspina ha superato in semifinale il Monte e Torre, mentre la Castelleonese ha vinto in trasferta contro il Cagli. La gara verrà disputata presso l'impianto da gioco dell'AFC Fermo, il "Firmum Village", sabato 9...leggi
06/06/2018

OsimoStazione-Villa San Martino al "Bianchelli" di Senigallia

Villa San Martino ed OsimoStazione C.D. si sono accordate sulla sede dello spareggio playoff di Prima categoria. Le due società si sono incontrate questa mattina presso il palazzo del Comitato Regionale Marche ad Ancona ed hanno deciso di giocarsi l'accesso alla Promozione sul campo neutro di Senigallia, stadio "Bianchelli"...leggi
04/06/2018

2^ Categoria - Titolo Regionale: Castelleonese prima finalista

CAGLI. La Castelleonese accede alla finale per il Titolo Regionale di Seconda Categoria. La squadra di mister Giampiero Lattanzi si è imposta per 2-1 sul campo della Cagliese grazie alle reti di Federico Toderi (foto) e Stefano Spadoni. Ora per i biancazzurri resta la finalissim...leggi
01/06/2018

CIAO RAFA. Domani a Pergola l'addio al calcio di Rafael Bondi

PERGOLA. Domani alle 16 al Comunale di Pergola ci sarà l'addio al calcio giocato di Renato Rafael Bondi. Per lui ultima esperienza agonistica nella Pergolese che ha portato alla salvezza con una doppietta nello spareggio decisivo in casa del Ciabbino. Il suo nome nelle Marche è legato soprattutto a quanto fatto con la maglia dell'Ancona e per questo domani saranno lì ad a...leggi
01/06/2018


Ostra Calcio, eletto il nuovo consiglio direttivo

L’assemblea dei soci svoltasi nella serata di ieri presso la Sala Polifunzionale sita in corso Mazzini – Ostra (AN) ha portato all’elezione del nuovo consiglio direttivo, che resterà in carica dal 1° luglio al 30/06/2021. Questi i nomi degli undici componenti: Albani Marco, Adinolfi Massimo, Bonvini Loris, Lenci Giordano, Monnati Maurizio, Napoli Giuseppe, Nardone A...leggi
25/05/2018

Il Senigallia Calcio può brindare alla salvezza in Seconda categoria

SENIGALLIA. Calici in alto! Il Senigallia Calcio può brindare il raggiungimento dell’obbiettivo raggiunto. Infatti i biancoblu festeggiano la salvezza e quindi la permanenza nel campionato Regionale di Seconda Categoria, obbiettivo che ad inizio stagione sembrava un impresa mastodontica, invece il gruppo guidato da mister Gianluca Giuliani...leggi
25/05/2018

Varano alla finale playoff: ora il Maiolati e sarà...Seconda categoria

ANCONA. Con la doppietta di bomber Abate (che raggiunge quota 19 gol stagionali) e le reti di Napolitano e Salini, il Varano di mister Tacchi (foto) travolge 4-2 un ottimo Real Casebruciate. Il risultato non è mai stato messo in dubbio grazie alla grande supremazia della squadra di casa. Complimenti alla stupenda cornice di pubblico di tutt'alt...leggi
21/05/2018


Playoff Terza categoria: Novilara supera Marotta al 127'!

Il playoff di Terza categoria tra Marottese e Novilara termina 1-2. In una cornice di pubblico di altra categoria, il match viene giocato a viso aperto da entrambe le formazioni, con il pallino del gioco in mano agli ospiti che sono obbligati a vincere per passare il turno. I Blues (con un uomo in meno) passano in vantaggio al 85' con Tommy "G...leggi
14/05/2018

+8 dai playout: la Dorica Torrette è salva!

Arriva la sconfitta per 2-0 contro la capolista Castelleonese, ma nonostante tutto la Dorica Torrette può festeggiare in anticipo la salvezza nel girone C di Seconda categoria. I risultati dagli altri campi permettono ai dorici di restare lontani dalla zona playout di 8 punti, più che sufficienti a due giornate dal termine. Restan...leggi
05/05/2018

"Un Loreto consapevole andrà a Marina per restare in Eccellenza"

Il Loreto in volata agguanta i playout dopo una rincorsa durata tutto il campionato. La squadra di Francesco Moriconi (foto), dopo aver racimolato solo 10 punti nel girone d’andata, è riuscita a recuperare lo svantaggio nel ritorno conquistandone 18, di cui ben 7 nelle ultime tre gare, e domenica con il Marina si giocherà la permanenza in Eccellenza...leggi
02/05/2018

Jesina: "Teniamoci stretta la Serie D". Curva gratis per tutti

JESI. Il campionato della Jesina vive il suo momento decisivo ed in vista della sfida cruciale con l'Aquila, in programma domenica prossima al “Carotti”, la società del presidente Polita decide di aprire gratuitamente la Curva a tutti i tifosi. Questo il messaggio della compagine leoncella: “Tutti in curva a tifare Jesina! Stringiamoci attorno ai...leggi
27/04/2018

IL RECUPERO DI 2^ D. Pari tra Castelfidardo e Cupramontana

Si è giocata ieri sera la partita di Seconda categoria D tra Castelfidardo e Cupramontana, prima dell'inizio un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa del vicepresidente della società ospite Giuliani Valentino. Finisce 1-1 (reti di Luca Pucci e Davide Bucci). Gara in salita per gli ospiti che in occasione dell'azione...leggi
24/04/2018

Se n'è andato Valentino Giuliani. Cupamontana in lutto

CUPRAMONTANA. Il calcio marchigiano piange la scomparsa a soli 54 anni di Valentino Giuliani (foto), da anni vice presidente del Cupramontana. A causa del grave lutto, la gara di Seconda categoria D contro l'S.A. Calcio Castelfidardo, inizialmente programmata per sabato 21 aprile ore 16:00, è stata ...leggi
19/04/2018

Guasto all'impianto d'illuminazione: società punita con uno 0-3

Nel girone D di Terza Categoria è stata punita la società Atletico 2008 come da C.U. n. 99 Ancona: "gara del 13/ 4/2018 ATLETICO 2008 - REAL CASEBRUCIATE - Visto il referto arbitrale; rilevato che l'arbitro non ha ritenuto di dare inizio alla gara per insufficienza dell\...leggi
18/04/2018


COPPA MARCHE 3. Valle del Giano prima finalista!

La Valle del Giano batte la Marottese 1-0 (andata 0-0) e conquista la finale regionale di Coppa Marche 3. L’altra semifinale è in programma mercoledì 18 aprile tra Magliano e Acquasanta, rappresentanti provinciali di Fermo e Ascoli (mentre la portacolori maceratese, il Real Matelica, è già fuori dai giochi...leggi
12/04/2018

BOCCHE CUCITE. Castelfidardo in silenzio stampa per ritrovare serenità

CASTELFIDARDO. La società biancoverde ha scelto la via del silenzio stampa in questa fase delicata della stagione anche alla luce di un momento non certo positivo in termini di risultati ottenuti. Le quattro sconfitte consecutive, lo scivolamento fuori dalla zona playoff e quella quota 43 punti che non si muove dallo scorso 3 marzo (1-1 contro l...leggi
10/04/2018

Monsano - Anconitana al "Carotti", le preoccupazioni della Jesina

"La Jesina Calcio in merito alla decisione di disputare la gara tra il Monsano Calcio e l’Anconitana, domenica 8 aprile 2018 presso lo stadio "Pacifico Carotti", tende a precisare che tale decisione è stata presa dalla questura di Ancona per motivi di ordine pubblico e dalla Federazione Gioco Calcio regione Marche sempre per i motivi precedentemente citati. La Jesina Calcio a ...leggi
04/04/2018

PROMOZIONE A. Il Portorecanati vola in testa!

PORTORECANATI: Isidori, Cento, Gasparini D., Camilletti, Garcia P., Gagliardini, Leonardi, Garcia M., Santoni, Gasparini E., Mercuri. A disp. Santarelli, Mandolini, Patrignani, Malaccari, Noto, Filippetti, Pantone. All. Possanzini. FC VIGOR SENIGALLIA: Minardi, Giantomasi, Giobellina, Marini, Curzi, Rosi, Roberto, Pallavicini, Pesaresi D., Siena, Alessand...leggi
03/04/2018

Come nelle favole: il Ponterio al "Del Conero" contro l'Anconitana

Una partita che resterà nella storia. Oggi il Ponterio sfida l'Anconitana allo stadio "Del Conero", uno scenario ipotizzabile neppure nelle favole fino a qualche anno fa. E invece è realtà. L'Anconitana è vicina al traguardo del salto in Promozione, il Ponterio (realtà di 2.000 abitanti tornata in Prima categoria a distanza di 15 anni) viagg...leggi
28/03/2018

Coppa e Recuperi dalla Prima alla Terza Categoria. RISULTATI

Mercoledì pre-pasquale decisamente intenso quello che attende oggi il calcio dilettantistico. In campo infatti i due gironi di Prima categoria B e C che vedranno andare in scena la giornata numero 26, spazio anche a 4 recuperi in Seconda categoria (A e B) ma anche a gare di Coppa Marche di Seconda e Terza categoria oltre ad un match del campionato Junior...leggi
29/03/2018

Contributo negato, il Real Sassoferrato contro il Comune!

SASSOFERRATO. Post polemico del Real Sassoferrato (società di Terza categoria C) che sulla propria pagina Facebook ha pubblicato la lettera del Comune relativo al contributo negato di 200 euro alla società. "Noi vorremmo tanto parlare bene dell'Amministrazione Comunale, ma scusateci, proprio non ci riusciamo #elemosina #cifatepena neanche la MISERIA siet...leggi
22/03/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,72042 secondi