Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Dal vivaio alla prima squadra, se n'è parlato a Potenza Picena

  Scritto da La Redazione il 16/03/2018

Una serata speciale quella organizzata dalla Scuola Calcio Elitè di Potenza Picena nell’ambito dei corsi di formazione previsti dal Comitato Regionale Marche FIGC per la stagione in corso. Al Teatro Bruno Mugellini relatore la Dott.ssa Sabrina Monachesi (Centro Regionale di Psicologia dello Sport) ha illustrato le diverse tematiche riguardo al delicato tema del passaggio di un giovane calciatore dal settore giovanile alla prima squadra.
La società giallorossa del Presidente Andrea Savoretti punta fortemente sul proprio settore giovanile, la prima squadra di Mister Emanuele Liberti partecipa al Campionato Regionale di Promozione girone B (attualmente in testa alla classifica) e nella rosa dei calciatori messa a disposizione al Mister ci sono Under esclusivamente provenienti dal proprio settore giovanile. In quest’ottica durante il Convegno la dottoressa Monachesi ha approfondito il tema della resilienza nel mondo del calcio, cioè la capacità di un giovane calciatore in questo caso di resistere a cambiamenti stressanti senza “spezzarsi” o “incrinarsi”, mantenendo e potenziando le proprie risorse individuali e sociali.
L’atleta con qualità resilienti ha la capacità di affrontare le avversità, di superarle e di uscirne rafforzati. Occorre tenere presente che l’atleta resiliente può andare incontro a depressioni o rotture di resilienza in momenti o situazioni troppo difficili da supportate. Autonomia, capacità di problem solving, abilità sociali, indipendenza, motivazioni, positività per il futuro sono forse gli aspetti più importanti per un giovane calciatore che si affaccia alla prima squadra. Tutte queste qualità resilienti individuali interagiscono con i fattori di protezione derivanti dalla famiglia (coesione, sostegno affettivo, coinvolgimento nelle attività sociali ecc.) e dalla comunità (coinvolgimento del gruppo dei pari, partecipazione ecc.). Tutti i fattori di protezione giocano un ruolo fondamentale al fine di contrastare gli effetti negativi delle circostanze di vita avverse.
Un calciatore resiliente, quindi, possiede un ampio margine di controllo sulla propria vita e sull’ambiente che lo circonda, è fortemente motivato a raggiungere gli obiettivi, tende a vedere i cambiamenti come opportunità, cerca ti trovare continuamente soluzioni mantenendo un atteggiamento positivo e speranzoso di fonte alle difficoltà della partita, della carriera sportiva. 

Dopo l’esaustiva esposizione della Dott.ssa Monachesi a salire sul palco del Mugellini sono stati Mister Emanuele Liberti, il capitano Matteo Monteneri, il portiere Rudy Natali e l’attaccante Daniele Degano ex calciatore professionista che da quest’anno è in forza ai colori giallorossi. Lo zoccolo duro della squadra, oppure usando un termine prettamente calcistico possiamo dire i “senatori” del gruppo dentro e fuori lo spogliatoio ed in campo. Ognuno di loro ha condiviso con tutti i presenti (calciatori dell’intera rosa della prima squadra, giovani calciatori appartenenti alle varie squadre fascia agonistica, istruttori, dirigenti e famigliari) le loro esperienze del presente e del passato. Anche loro prima sono stati giovani calciatori e solo dopo con tanti anni di esperienza sono diventati una guida importante dentro e fuori dal campo per le nuove generazioni che si stanno affacciando da poco in prima squadra. Hanno tutti condiviso alcuni aspetti molto importanti che devono far parte di un giovane calciatore anche a livello dilettantistico; la serietà, la voglia di fare e sacrificarsi per raggiungere gli obiettivi, il senso di appartenenza verso la società a prescindere dalla categoria, la disciplina, la correttezza verso compagni ed avversari, il rispetto che i giovani calciatori devono avere nei confronti degli “anziani” del gruppo e di tutte le figure che ogni giorno trovano al campo, ed infine ma non per ordine di importanza il sorriso e la felicità di avere la fortuna di praticare forse lo sport più bello al mondo.​ Daniele Degano ex calciatore Prof. (settore giovanile nel Milan, Parma, Piacenza, Ancona ecc..ecc...) ha sottolineato e ringraziato la società di Potenza Picena per l’organizzazione di questi incontri di condivisione tra le tante ed importanti figure che compongono una società sportiva di calcio. Degano ha sottolineato che nella sua esperienza tra i professionisti nel passaggio dal settore giovanile ad una prima squadra non ha avuto spesso la fortuna di partecipare a questi tipi di incontri, si veniva “buttati” nella mischia e si doveva subito dimostrare di essere bravi e pronti sotto ogni punto di vista nonostante le fragilità dovute alla giovanissima età e questo naturalmente è molto complicato per tanti motivi. Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Soddisfazione United Civitanova: Tamburrini e Pezzoni alla Fermana

Grande soddisfazione in casa United Civitanova e Salesiana Vigor (le due società sono in stretta sinergia da ormai 8 anni) per la "promozione" di 2 ragazzi del vivaio nel prestigioso settore giovanile della Fermana guidato da mister Osvaldo Jaconi.Si tratta del centrocampista Alessio Tamburrini, cl...leggi
18/07/2018

PGS Robur 1905 pronta a ripartire: iscrizioni aperte

MACERATA. Tutto pronto in casa PGS Robur 1905 per la prossima stagione: organigramma ben definito e voglia di cominciare sono le parole d’ordine dettate dal Presidente Simone Borgogna e dai suoi vice Don Flaviano Ercoli, Fabrizio Moretti e Roberto Salvatori che sarà anche il diret...leggi
18/07/2018

Scuola Calcio Civitanovese: 3 giorni di Open Day

OPEN DAY SCUOLA CALCIO CIVITANOVESE Il 17, 18 e 19 luglio la Civitanovese Calcio 1919 organizza degli Open Day rivolti ai giovani calciatori del territorio. Tre diverse giornate in cui i piccoli talenti del luogo (dai Piccoli Amici agli Allievi) potranno mettersi in luce e fare la conoscenza dei tecnici, dei dirigenti e dei responsabili del settore giovanile rossobl&ugr...leggi
13/07/2018

Aurora Treia, Giorgi responsabile tecnico del settore giovanile

TREIA. Con alle spalle una stagione ricca di soddisfazioni chiusa da poco, l’Aurora Treia guarda avanti delineando i punti fermi che caratterizzeranno anche la stagione 2018-2019.Nella serata di ieri, infatti, presso l’Oratorio di Chiesanuova, sono state presentate ai genitori dei ragazzi le novità in programma per la prossima stagione, con la pres...leggi
13/07/2018

Paolo Morresi alla guida degli Allievi della Robur Macerata

MACERATA. Quello di oggi è stato un pomeriggio importante per i ragazzi della Robur Macerata chiamati a conoscere il mister Paolo Morresi che guiderà gli Allievi 2003 e 2002 per la prossima stagione.Riccardo Venturini ha chiamato all'appello i suoi ragazzi per presentare ufficialmente la loro guida per il prossimo campionato, un mister di grande esperienza e che puo' vanta...leggi
12/07/2018

Montefano, Michele Grioli sulla panchina della Juniores

MONTEFANO. La S.S.D. Montefano Calcio comunica di aver risolto il rapporto di collaborazione con il Signor Ricci Lauro, nello scorso anno allenatore della Juniores Regionale. Al signor Ricci vanno i più sentiti ringraziamenti per l'attività fin qui svolta per l'impegno, la serietà, la correttezza professionale.La conduzione te...leggi
11/07/2018

Allievi Cadetti campioni provinciali: gioia United Civitanova

Grande soddisfazione in casa United Civitanova per il prestigioso riconoscimento che la società di via Ugo Bassi ritirerà lunedi 16 luglio presso la sede regionale della FIGC ad Ancona: si è infatti laureata con la sua formazione Allievi Cadetti campione provinciale di categoria. Questo è senza dubbio la classica ciliegina su...leggi
09/07/2018

Vigor Macerata: l'allenatore dei Giovanissimi sarà Francesco Bozzi

MACERATA. Facendo fede al proprio progetto di consolidamento e crescita, la Vigor Macerata guidata dal presidente Montenovo comunica con soddisfazione che, la prossima stagione, a guidare la categoria Giovanissimi sarà Francesco Bozzi, tecnico stimato ed apprezzato proveniente dalla Junior Macerata e con precedenti e significative esperi...leggi
07/07/2018

La Ponte San Giusto Academy è ancora Scuola Calcio Elite

La Ponte San Giusto Accademy si conferma per il secondo anno consecutivo Scuola Calcio Élite. A seguito delle diverse fasi di controllo del sistema di riconoscimento delle “Scuole di Calcio Elite” per la stagione sportiva 2017/18, la società satellite del Valdichienti Ponte è risultata conforme ai requisiti prev...leggi
05/07/2018

Nasce l'Accademia Calcio Cluentina

MACERATA. La Cluentina Calcio presenta l'Accademia Calcio Cluentina. Il nuovo settore giovanile che da quest'anno riparte con di Cristian Pallotti e la preziosa collaborazione esterna di Simone Cicarè sotto la stella della passione e della professionalità. In esclusiva per la Regione Marche, l'Accademia Ca...leggi
03/07/2018

HR Maceratese: Carlo Borsella tecnico della Juniores

MACERATA. L’HR Maceratese ha scelto l’allenatore della formazione Juniores. Si tratta di Carlo Borsella (foto), recanatese, classe 1965, ex difensore del Fano in Serie C1 negli anni ’80. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo Borsella si era allontanato dal calcio per seguire il lavoro e la famiglia, nonostante avesse conse...leggi
02/07/2018

Academy Civitanovese: 1° posto per Pulcini ed Esordienti al "Bellezza"

Doppio trionfo in casa Academy Civitanovese al Torneo “Città di Osimo- Memorial Roberto Bellezza”, dedicato alla memoria di uno dei più grandi fautori del calcio giovanile osimano.Entrambe le formazioni rossoblù partecipanti si sono infatti aggiudicate il 1° posto nella loro categoria. Davanti ad una ottima cornice di pubblico, g...leggi
02/07/2018

Recanatese: esperienza al Barcellona Camp per Edoardo Baleani

Quando si parla di scuola calcio e di bambini é giocoforza che la formazione degli istruttori riveste un ruolo cruciale. Soprattutto nella fascia d’età più bassa, lo sviluppo di competenze che non si limitano all’aspetto tecnico e tattico ma che si ampliano trasversalmente anche all’area psico-pedagocica, deve essere l’obiettivo da raggiungere p...leggi
28/06/2018

Chiesanuova, la Juniores esce con rammarico dal "Carlini-Orselli"

CHIESANUOVA DI TREIA. Si è appena conclusa la fase dei quarti di finale, l’avventura del Chiesanuova al 22° Torneo "Carlini-Orselli" contro il Potenza Picena di mister Sebastianelli, dove la formazione biancorossa è stata sconfitta nel finale 1–0. Gara bellissima e giocata a viso&n...leggi
26/06/2018

Potenza Picena: definite le panchine delle squadre giovanili

POTENZA PICENA. Definito lo staff tecnico delle squadre fascia agonistica per la stagione 2018/2019 della società ASD Potenza Picena. Juniores Regionale: Mister Andrea MoglianiAllievi provinciali: Mister Cristian DurastantiGiovanissimi provinciali: Mister Tomas PietrellaGiovanissimi cadetti: Mis...leggi
25/06/2018

Il Valdichienti Ponte trionfa al Memorial "Carlini-Orselli"

POTENZA PICENA. Il Memorial "Carlini-Orselli" se lo aggiudica il Valdichienti Ponte. Nella finale giocata allo stadio "Scarfiotti" la squadra juniores ha sconfitto i pari età del Villa Musone per 3-1 aggiudicandosi il prestigioso trofeo.       ARTICOLO PRECEDENTE POTENZA PICENA. Saranno Villa...leggi
02/07/2018

Giacomo Vrioni rientra alla Sampdoria: ora un club di B

L'attaccante Giacomo Vrioni (22 anni), cresciuto nel Matelica e poi approdato alla Sampdoria (per lui contratto fino al 2022), è inseguito da vari club. Il ragazzo rientra alla Samp dal prestito alla Pistoiese (Serie C) ma per lui ci sarà una società di B: il Venezia....leggi
23/06/2018

Tolentino: società professionistiche sui gioielli Tizi e Rozzi

TOLENTINO. Due gioielli cremisi in orbita Pro. Lorenzo Tizi, centrocampista 1999, potrebbe accasarsi addirittura in serie B, su di lui l'interesse di Carpi e Perugia. Anche su Nicolò Rozzi, classe 2000, si sono accesi i riflettori di società professionistiche: il centrocampista, che a marzo ha compiuto 18 anni, di rientro dal prestito all’A...leggi
22/06/2018

Torneo "Nando Cleti": è tempo di semifinali

Una scarica di gol ha contraddistinto i quarti di finale del torneo di calcio giovanile “Nando Cleti”. Da ieri la 33° edizione della rinomata manifestazione a cura della Junior Macerata ha dunque le 4 semifinaliste che, subito domani sera, si contenderanno la possibilità di guadagnare l'ultimo pass. E sognare di...leggi
21/06/2018

Camerino: Di Franco nuovo responsabile tecnico del vivaio

CAMERINO. Novità al settore giovanile del Camerino: Mauro Borioni (foto) lascia l’incarico di responsabile del vivaio. Al suo posto Pasquale Di Franco, in passato responsabile tecnico del settore giovanile del Matelica e della Settempeda e lo scorso anno già a Camerino in qualità di preparatore atletico....leggi
21/06/2018

Treia, al 4° Memorial "Mario Sarnari" poker del Borgo!

TREIA. Spettacolo incredibile quello andato in scena sabato sera allo stadio di Treia, dove era in programma la finalissima del 4° Memorial "Mario Sarnari" tra il Borgo, campione uscente, e il Vallesacco. Davanti a circa quattrocento spettatori entusiasti, cornice degna di campionati importanti, i ragazzi hanno dato vita ad un’autentica battaglia, che ha visto prevalere gli azzurri so...leggi
19/06/2018

33° Nando Cleti: oggi il via ai quarti di finale

MACERATA. Goleade, vittorie autorevoli e spettacolari, ma anche due sfide decise dai calci di rigore. Il 33° Nando Cleti, il più partecipato torneo di calcio giovanile categoria Esordienti, si è trasferito allo Stadio della Vittoria e nella casa della Junior Macerata, società organizzatrice, ha appena vissuto l...leggi
19/06/2018

Corridonia FC: tanto divertimento ai Memorial Tombesi e Rapallini

CORRIDONIA. Il Corridonia FC ha promosso nei giorni scorsi due iniziative rivolte al mondo del calcio giovanile: il Memorial "David Tombesi" per la categoria Esodienti (i ragazzi del Corridonia FC - nella foto - si sono comportati più che bene) e il Memorial "Rapallini" che ha visto la partecipazione di 10 società della categoria Pulcini. Oggi intanto parte il cam...leggi
18/06/2018

Fermana e Tolentino trionfano al Torneo Velox 2018

La Fermana padrona del Velox Allievi, il Tolentino fa suo la categoria Giovanissimi. Questi i responsi della giornata finale della storica manifestazione di calcio giovanile che quest'anno la Junior Macerata ha tenuto in vita sommandola al “Nando Cleti” che si concluderà domenica. I...leggi
17/06/2018

Sabato 16 giugno l'ultimo atto del Torneo Velox 2018

MACERATA. Fermana-Castelfrettese per la categoria Allievi e Tolentino-Vigor Senigallia per la categoria Giovanissimi sono le due finalissime del Torneo Velox 2018. I verdetti sono maturati ieri sera a conclusione della due giorni dedicata alle semifinali della rinomata manifestazione t...leggi
15/06/2018

JUNIORES NAZIONALE. Per la Recanatese in semifinale c'è il Pineto

RECANATI. Dopo la straordinaria vittoria di Ostia che ha proiettato la Recantese di mister Dottori nelle prime quattro squadre d'Italia, oggi è arrivata l'ufficialità sull'avversaria della squadra giallorossa in semifinale. Ad incrociare il cammino di Gambacorta e compagni saranno i pari età del Pineto nella gara unica d...leggi
11/06/2018

Ponte San Giusto Academy: si lavora per la Promozione

Una bella festa, a sugellare una stagione indimenticabile, ha chiuso la stagione del Valdichienti Ponte, neopromosso in Promozione, dopo la vittoria dei play-off, e il suo settore giovanile, la Ponte San Giusto Academy. Una vera festa, la prima tutti insieme in questa nuova realtà che lo scorso anno era stata premiata dalla nomina di Scuola Calcio Elite ...leggi
11/06/2018

Tolentino: gli Allievi vincono il titolo provinciale

MACERATA. Grande soddisfazione per l'U.S. Tolentino, con gli Allievi che vincono il titolo provinciale. I ragazzi guidati da mister Maurizio Mattoni e Paolo Corradini hanno sconfitto il Corridonia nella finale giocata presso lo stadio "Della Vittoria" di Macerata. ...leggi
11/06/2018

JUNIORES NAZIONALE. La Recanatese espugna Ostia e vola in semifinale

RECANATI. Entra nella storia la Recanatese Juniores che vince ad Ostia, grazie ai rigiri, e piazza una storica qualificazione alle semifinali del Campionato Nazionale. Ad Ostia Lido è andata in scena una partita vietata ai deboli di cuore. Incontro tirato fino alla fine ed anche nella lotteria dei rigori si è andati ad oltranza visto ch...leggi
10/06/2018

Torneo Velox: si giocano i quarti di finale

E’ tempo di quarti di finale al Torneo Velox. Sale di colpi e di pathos la kermesse di calcio giovanile riservata a Giovanissimi e Allievi e quest’anno organizzata dalla Junior Macerata. Il maltempo ha un po’ rallentato lo svolgimento della competizione, ma la possibilità di utilizzare 2 impian...leggi
08/06/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,18731 secondi