Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


Villa Musone: si separano le strade con il tecnico Carlo Mandola

L'ex tecnico della Juniores Regionale e degli Esordienti saluta la società con una lettera

Carlo Mandola non è più l'allenatore del Villa Musone. Il tecnico, che da 2 anni era alla guida della Juniores Regionale e da quest'anno anche degli Esordienti 2005, è stato esonerato al termine dell'allenamento di giovedì 1 febbraio.

Di seguito le parole del tecnico in una nota conclusiva e di ringraziamento alla società, che la Redazione di Marcheingol.it riceve e pubblica:

"Sinceramente dispiace, anche perché la squadra stava andando molto bene. Visti i risultati eccellenti, l'andamento ottimale di entrambi i gruppi e il rapporto idilliaco con i ragazzi di entrambe le categorie, non me lo aspettavo proprio.
Non credo di aver fatto nulla di grave che possa aver compronesso il rapporto con la dirigenza, ritengo che ognuno, se con modo e rispetto come mi pare di aver fatto, possa esprimere la propria opinione e dispiace che si concluda in questo modo un magnifico percorso fatto insieme in questi anni.
Dispiace sopratutto per i ragazzi che non hanno ne capito ne preso bene quanto successo e che sono sorpresi, confusi e delusi ma consapevoli che in entrambe le compagini si stava facendo molto bene e, sopratutto in questa fase cruciale della stagione, si stava crescendo ben al di sopra di ogni più rosea aspettativa.
Viste le attuali condizioni ambientali, lascio, mio malgrado, un gruppo Esordienti composto da ragazzi entusiasti e fieri del lavoro svolto, ed una Juniores, completamente rifondata ad agosto e che ora ha un gruppo fantastico ed affiatato e privo del benché minimo problema. 
Per quel che mi compete concludo questa avventura consapevole di aver dato il 100% sempre e di aver pienamente svolto quanto mi era stato richiesto, centrando ogni obiettivo che mi era stato chiesto dalla società.
Sono amareggiato per il triste epilogo, ma consapevole che nel calcio, a volte, il lavoro svolto sul campo possa passare in secondo piano.
So di non essere un persona ed un allenatore facile da gestire per via di un carattere forte e determinato ma non c'è stata mai intenzione di voler "infastidire" o "disturbare" nessuno... solo invece quella di crescere e migliorare quanto più possibile la società ed i ragazzi.
Mi sento quindi di ringraziare tutti i componenti della società per gli anni passati insieme, per avermi riavvicinato al calcio 6 anni fa e per avermi dato la preziosa opportunità in questa "nuova veste" con tutto quello che poi ne è scaturito. Ho splendidi ricordi di grandi vittorie ed entusiasmanti stagioni e ricordo con nostalgia anche i momenti di sconfitta che ci hanno però poi permesso di crescere e migliorare.
In particolar ringrazio modo il responsabile del settore giovanile Davide Finocchi per la bellissima collaborazione e l'instancabile Antonio Fiengo, i dirigenti accompagnatori ed i miei ormai "storici" collaboratori Enzo e Simone, persone di grande umanità, competenza e disponibilità.
Auguro infine di cuore a tutti i "miei" ragazzi, protagonisti passivi di questa triste pagina, di ritrovare presto la serenità perduta e di continuare al meglio questa avventura iniziata insieme!
Concludo forse ingenuamente, rendendomi disponibile, qualora ci fosse un ripensamento, a trovare una soluzione che possa rimettere le cose a posto e possa garantire a questi splendidi ragazzi la possibilità di terminare questa, fin ora, magnifica stagione".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



La Juniores del Villa Musone vola in testa al girone B

La Juniores Regionale del Villa Musone al giro di boa vola in testa. I villans, allenati da mister Giordano Bernabei, spiccano in classifica al termine del girone d’andata grazie ad un rendimento sin qui impeccabile. I gialloblu hanno chiuso l’anno con tre vittorie consecutive e sono imbattuti dal 30 Settembre: da allora sono arriva...leggi
31/12/2018

Giovane Ancona, festa di fine anno con un pensiero a Sauro e Riccardo

ANCONA. "Sono pronto a investire ancora per i nostri giovani". E' stato il passaggio più applaudito del discorso con il quale il Presidente Onorario Sergio Schiavoni ha salutato lo staff della "sua" Scuola Calcio Giovane Ancona. Una serata per fare festa tra chi c’è, ma anche per pensare a chi non c’è, come in una grande famiglia che voglia dir...leggi
19/12/2018


Castelfidardo: Luca Bandanera convocato nella Rappresentativa U17

CASTELFIDARDO. Un altro motivo di soddisfazione per Luca Bandanera (foto) e per il G.S.D. Castelfidardo. Il difensore della Juniores, dopo la chiamata in prima squadra, ha ricevuto anche la notizia della convocazione nella Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17, in occasione del raduno territoriale area centro, in programma martedì 18 dic...leggi
13/12/2018

ALLIEVI. Si riparte con le fasi Regionali e Provinciali 2^ fase

Tutto pronto per la seconda parte dei campionati Allievi. Le migliori squadri della prima fase sono pronte a tornare in campo per la prima giornata della fase regionale, mentre le altre lotteranno per il titolo di campione provinciale.  ALLIEVI REGIONALICon la Vis Pesaro assente, vincitrice...leggi
07/12/2018

La Giovane Offagna San Biagio Anconitana in trasferta a San Siro!

Diciotto tesserati della Giovane Offagna San Biagio Anconitana sono andati ieri a San Siro per vedere dal vivo una gara di serie A, nello specifico Milan-Parma delle 12,30. Grazie alla collaborazione con il Milan Club di Castelfidardo che ha organizzato la trasferta, i biancorossoblù hanno potuto ammirare le gesta dei campioni in una gara combattuta ed esaltante, visto il finale di 2-1 i...leggi
03/12/2018

La Giovane Ancona si tinge d'Azzurro: Dennis Como in Nazionale U16

ANCONA. La Giovane Ancona ha l’onore di comunicare che il proprio tesserato Dennis Como (foto), classe 2003, è stato convocato, nell'ambito del "Progetto Giovani L.N.D.", al Raduno Territoriale Area Centro Italia della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 16, che si terrà Mercoledì 5 dicembre a Roma, presso il Centro S...leggi
30/11/2018

M3 Academy Marina: due ragazzi visionati dal Carpi

MARINA DI MONTEMARCIANO. Due giovani promesse della società M3 Academy Asd Marina, Tommaso Gasparoni e Francesco Bugatti, sono stati visionati dal Carpi Calcio. Nella foto i due ragazzi insieme al responsabile Nico Mariani e al tecnico Fabrizio Castori. ...leggi
29/11/2018

La Jesina si affilia all'Empoli

La Jesina Calcio comunica di aver stretto un accordo di affiliazione e collaborazione con l’Empoli F.C., in particolare per quanto riguarda la formazione dei propri tecnici e lo sviluppo del settore giovanile.Queste attività si concretizzeranno attraverso periodiche visite agli impianti del settore giovanile leoncello da parte del responsabile del progetto Em...leggi
28/11/2018

Allievi Cadetti: una squadra si ritira dal torneo

C.U. n. 35 Fermo: "Preso atto della comunicazione della Società A.S.D. LE NUOVE GRAZIE JUVENILIA, pervenuta via p.e.c. in data odierna, con la quale si informa questa Delegazione provinciale del ritiro immediato della propria squadra dal Campionato indicato in oggetto, per gravi problemi organizzativi, si dispone - che la Società S.A. CALCIO CASTE...leggi
23/11/2018

UNDER 19 Provinciale. L'Olimpia Ostra Vetere fa 6 su 6

L'Under 19 Provinciale dell'Olimpia Ostra Vetere ha raggiunto la sesta vittoria consecutiva. E' un vera realtà quella dei ragazzi di mister Piccini, reduci dall'ultimo successo per 3-1 in casa del Sassoferrato Genga. Ora si godono il primato nel girone B con 4 lunghezze di vantaggio sulla seconda (...leggi
22/11/2018

Allievi e Giovanissimi alle regionali: un successo del Moie Vallesina

MOIE. Il Settore giovanile del Moie Vallesina ha ottenuto un importante successo con la promozione alla fase regionale (che avrà inizio il 9 dicembre) di due squadre: gli Allievi e i Giovanissimi. Era da tanti anni, dai tempi della Real Vallesina che non si registrava una doppia affermazione come quella registrata nello scorso weekend, che premia l&rsquo...leggi
22/11/2018

Sirolese, iscrizioni in aumento e la nascita della sezione femminile

SIROLO. A poco più di due mesi dall'inizio del secondo anno di attività del settore giovanile della Sirolese, facciamo il punto della situazione con il presidente Francesco Canori."Partiamo dai numeri, quest’ anno abbiamo avuto un incremento del 30% di iscritti nella scuola calcio, segno evidente che la strada intrapesa soltanto u...leggi
21/11/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10102 secondi