Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Jack Perugini: un campioncino in casa dell'Ortezzanese

La tripletta del giovane difensore non basta ad evitare la sconfitta sul campo dell'AFC Fermo

  Scritto da La Redazione il 12/02/2018

ORTEZZANO. Il personaggio della settimana, almeno nel girone G della Seconda categoria, è senza alcun dubbio Jack Perugini (foto) difensore dell'Ortezzanese, autore di una tripletta contro l'AFC Fermo che non ha però impedito alla sua squadra di uscire sconfitta dal confronto. Jack ha solo 17 anni e frequenta Istituto Alberghiero a Porto Sant'Elpidio e tutte le mattine parte da Monte Rinaldo alle 6,00 con un primo pullman che lo porta a Marina di Altidona, da dove un secondo automezzo lo fa arrivare puntuale a scuola. I pesanti impegni scolastici, comunque  non impediscono a Jack di coltivare la grande passione per il gioco del calcio:

Raccontaci brevemente le tue caratteristiche ed il percorso nelle giovanili.
“Sono cresciuto come difensore centrale, da questa stagione sono stato spostato nel ruolo di esterno e devo dire che mi piace molto, la mia passione è spingermi in avanti a cercare la conclusione, per questo motivo anche il ruolo di mezzala mi affascina molto. Ho fatto le giovanili nella Spes Valdaso e fino allo scorso anno giocavo nella squadra Allievi, in estate potevo restare e giocare nella Juniores, oppure passare in quella del Montalto, invece ho preferito avere un'opportunità con l'Ortezzanese”.

Come mai questa scelta, diciamo abbastanza singolare?
“Conoscevo l'ambiente essendo anche un tifoso, mi piaceva il gruppo che si stava formando, per me il clima attorno alla squadra è molto importante e, pur senza certezze, ho deciso di mettermi in gioco, provando a guadagnarmi una maglia da titolare”.

La scommessa sembra sia stata vinta?
“Devo crescere ancora tanto, diciamo che vengo utilizzato sempre più spesso, trovo maggior spazio e le reti di sabato credo che mi potranno aiutare, peccato non siano servite a partare a casa qualche punto”.

In effetti 4 reti non sono bastate ad evitare la sconfitta.
“Abbiamo disputato una bella partita contro una delle squadre più forti del campionato, alla fine credo che almeno un punto l'avremmo ampiamente meritato. Tutto sommato comunque siamo abbastanza contenti del nostro percorso, abbiamo un buon vantaggio sulla zona play out e strada facendo ci stiamo togliendo delle soddisfazioni, come è capitato contro il Ripatransone”.

Per il futuro cosa si augura Jack Perugini?
“Ora voglio dare il meglio con l'Ortezzanese, poi a fine stagione insieme alla Spes Valdaso che detiene il mio cartellino, valuteremo le soluzioni migliori. Io qui sto benissimo, ma non nego che se ci fosse qualche opportunità in categorie superiori potremmo valutarla. Sono giovane e sono consapevole di dover crescere ancora tanto e per fare questo devo giocare, si migliora solo giocando”.

Delle 3 reti realizzate sabato quale ricordi con maggior piacere?
“Di una tripletta segnata come difensore difficilmente si butta via qualcosa, ma devo confessare che la prima rete, segnata su punizione, mi ha fatto molto piacere. Ho sempre avuto la passione per i tiri piazzati e spesso vado prima all'allenamento per provare a migliorarmi, calciando dalle diverse posizioni. Inoltre il mio compagno di squadra Acciarri è molto bravo in questo fondamentale e mi sta insegnando qualche segreto. Sabato quando ha lasciato il tiro a me ed ho visto la palla entrare in rete, ho provato una grande gioa”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Rapagnano-Monte e Torre: parlano gli Assessori Ripani e Cecchini

Vigilia del derby del girone E della Seconda categoria, che metterà a confronto il Rapagnano e il Monte e Torre, in una gara che potrebbe rivelarsi decisiva per la vittoria del campionato. Abbiamo voluto sentire il parere degli amministratori locali, direttamente coinvolti nelle vicende delle compagini dei loro paesi. Dopo l’Avvocato Biancucci, Assessore allo allo ...leggi
16/02/2018

Achilli: "Per il Santa Caterina è il momento della svolta definitiva"

FERMO. L'ultimo fine settimana ha visto un balzo in avanti significativo del Santa Caterina, che dopo diverse settimane di apnea, è riuscita finalmente a tornare fuori dalla zona play out. Ovviamente resta molto da fare per la compagine di mister Ismaele Concetti, ma il risultato positivo ottenuto contro il Villa Sant'Antonio, porta senza alcun dubbio una carica positi...leggi
16/02/2018

Rapagnano-Monte e Torre Parte 1: il parere dell'Avvocato Biancucci

RAPAGNANO. Si avvicina il derby nel girone E della Seconda categoria, un solo punto divide in classifica il Rapagnano dal Monte e Torre, e mai come quest'anno il confronto potrebbe risultare decisivo per la vittoria del campionato. In vista della sfida, molto sentita, che coinvolge una parte significativa del territorio fermano, abbiamo voluto sentire il parer...leggi
15/02/2018

Roberto Diomedi: 50 gol con la Vigor Sant'Elpidio!

SANT'ELPIDIO A MARE. E' un giocatore simbolo della Vigor Sant'Elpidio. E sabato scorso, seppur nella sconfitta per 4-2 sul campo della Corva, ha raggiunto quota 50 gol (ottavo sigillo stagionale) in maglia Vigor. Questo il traguardo centrato in 4 stagioni da Roberto Diomedi (foto, ...leggi
14/02/2018

Elpidiense Cascinare: "Comportamento assurdo della classe arbitrale!"

CASCINARE. Riceviamo e pubblichiamo una lettera di riflessione scritta da un dirigente dell'ASD Elpidiense Cascinare poco dopo il termine della gara di campionato contro la Vigor Castelfidardo. Post gara Elpidiense Cascinare - Vigor Castelfidardo, Prima Categoria C"E' stata una bella gara, complimenti a...leggi
13/02/2018

Il Petritoli ufficializza mister Agushi. Succede a Zappalà

PETRITOLI. Il Direttivo dell’ASD Petritoli 1960 ufficializza l’incarico di allenatore, ma anche di calciatore, a Gentin Agushi (foto). Il nuovo Mister ritorna quindi a Petritoli dopo la buona stagione giocata qualche anno fa. Per il tecnico, che ha guidato la squadra nelle ultime due gare di campionato, il bilancio...leggi
12/02/2018

Casette d'Ete saluta Paoloni. E per Pitzalis è buona la prima!

CASETTE D'ETE. Ha esordito con tre punti Antonio Pitzalis (foto) sulla panchina del Casette d'Ete: 2-1 in casa del San Claudio e squadra che si è rimessa in carreggiata in direzione playoff. "Vogliamo ringraziare Massimiliano Paoloni per il lavoro svolto - è il saluto del presidente Danilo Corradini - purtroppo i ri...leggi
12/02/2018

Montegiorgio, Cesetti: "A Pergola puniti da un rigore che non c'era"

MONTEGIORGIO. A Pergola è arrivata la terza sconfitta stagionale per il Montegiorgio di Massimo Paci che ha comunque mantenuto un vantaggio sulla seconda della classe, 8 punti nei confronti dell’Atletico Gallo Colbordolo. Nessun dramma per un ko che ci può stare contro una squadra al momento in palla come qu...leggi
08/02/2018

Cipolletta: "La Palmense si prepara per una lunga volata a tre"

MARINA PALMENSE. Mantiene le distanze sulle inseguitrici la Palmense, reduce dal successo interno con l'Usa Santa Caterina. Abbiamo fatto il punto sulla capolista in compagnia dell'allenatore Stefano Cipolletta (foto): “Stiamo facendo un percorso molto positivo, risultati e posizione in classifica lo testimoniano chiaramente, ma siamo consci ch...leggi
08/02/2018

VIDEO. In gol dalla bandierina: Ivano Aloisi ipnotizza la Jrvs Ascoli!

SERVIGLIANO. Una prodezza decisamente rara e che lascia sempre a bocca aperta. In San Marco Lorese - Jrvs Ascoli (finita 4-0) nel girone B di Promozione, il colpo ad effetto lo piazza il centrocampista Ivano Aloisi che sblocca il risultato con un gol direttamente dalla bandierina. Traiettoria che scivola alta sul secondo palo, prima di sbattere sul palo interno...leggi
08/02/2018

Marchetti: "Il futuro sarà tutto dei giovani della Vigor Sant'Elpidio"

SANT'ELPIDIO A MARE. Una delle squadre che si stanno mettendo maggiormente in luce nel girone E della Seconda categoria, caratterizzato da grandi valori tecnici, è senz'altro la Vigor Sant'Elpidio. La compagine di mister Francesco Mora ha conseguito nel turno scorso un risultato di grande valore, riuscendo a fermare la corsa della capolista Monte e Torre. Sull'andame...leggi
08/02/2018


L'errore tecnico è lampante, ma per fair-play non fa ricorso!

Le società si guidicano anche da questi particolari. Poteva inoltrare reclamo per chiedere l'errore tecnico dell'arbitro e invece ha deciso di soprassedere. Questa la volontà dell'Usa Santa Caterina che sabato, in casa della capolista Palmense, sul finire di gara s'è vista negare un calcio di rigore (in quel momento era sotto 2-1) per u...leggi
06/02/2018


Mercatanti: il difensore goleador spinge alla salvezza il Montottone

MONTOTTONE. L'ultimo turno nel girone D della Prima categoria ha visto un'importante vittoria del Montottone che è passato sul terreno del Piane MG. Autore della prima rete Alessio Mercatanti (foto), difensore con il vizio del gol, che abbiamo avuto il piacere di sentire telefonicamente. Partiamo dalla gara di sabato scorso, un...leggi
06/02/2018

Vigor Sant'Elpidio, in un selfie l'entusiasmo per una vittoria pesante

SANT'ELPIDIO A MARE. Una vittoria importante in chiave playoff e che dà una immensa autostima a tutto il gruppo perchè i tre punti sono arrivati contro la capolista Monte e Torre: i giocatori della Vigor Sant'Elpidio si sono immortalati in un selfie dopo la vittoria, così commentato dal tecnico Francesco Mora: "Oltre a dirvi che siete...leggi
05/02/2018

Dimissioni di Donatello Zappalà: il Petritoli lo saluta con affetto

PETRITOLI. A seguito delle dimissioni dalla panchina del Petritoli di Donatello Zappalà (foto), diffuso in mattinata dalla società del presidente Piero Ercoli un comunicato: "Ringraziamo mister Donatello Zappalà per il grande impegno e la straordinaria passione che ha sempre dimostrato alla guida del Petritoli e la grande s...leggi
02/02/2018

Futura 96: Paolo Angelini, un gol che scaccia gli infortuni

FERMO. La Futura 96 è tornata alla vittoria dopo 5 sconfitte di fila. Autore del gol vittoria contro l'Atletico Piceno Paolo Angelini (foto), attaccante classe 1990, nei mesi addietro bersagliato da un mare di sfortuna. Per Angelini si tratta del gol della liberazione dai troppo infortuni. “Sono rientrato in squadra appena da tre partite ...leggi
31/01/2018

Alessio Smerilli lascia il Monturano Campiglione: va in Spagna

MONTE URANO. Quella contro il Chiesanuova è stata l'ultima partita di Alessio Smerilli (foto), centrocampista classe 1994, che andrà in Spagna per l’Erasmus. "Purtroppo si viene a creare un vuoto a centrocampo difficile da colmare, visto che abbiamo sia Bosoni che Reucci fuori - sottolinea il tecnico del Monturano Camp...leggi
31/01/2018

Santa Caterina, ecco il regalo di un Pulcino a mister Concetti...

FERMO. Il calcio sa regalare bellissime emozioni e pensieri che stringono il cuore. Questo il regalo che un Pulcino del 2008 dell'Usa Santa Caterina ha fatto al proprio mister Ismaele Concetti (allenatore anche della prima squadra) per il suo 49° compleanno. Un'idea semplice che ha commosso il tecnico fermano. ...leggi
31/01/2018

Il Montegiorgio rinforza la mediana: arriva Lorenzo Ferretti

MONTEGIORGIO. E’ corso immediatamente ai ripari il Montegiorgio capolista dell’Eccellenza nel reparto di centrocampo. Nelle ultime settimane era stato tesserato Stefano Cichella che però non è potuto scendere in campo e, dopo alcuni controlli effettuati, ha rilevato un problema al menisco che va risolto con un intervento. Inevitabile l...leggi
31/01/2018

Tenta la rovesciata per spazzare ma arriva l'autogol clamoroso. VIDEO!

MONSAMPIETRO MORICO. Autogol in rovesciata a pochi istanti dal termine della gara. Sembra quasi incredibile ma è successo in Prima categoria D sabato. La sfida è quella tra Monsampietro Morico e Petritoli, punti pesanti in palio tra le due squdre seppur per obiettivi diversi. Il tutto avviene al minuto 85. Calcio d'angolo per i l...leggi
29/01/2018

Monte e Torre, Ercolani-gol vale la vetta: "Per Adele ed Eleonora"

TORRE SAN PATRIZIO - MONTE SAN PIETRANGELI. Una rete che vale l'aggancio al Rapagnano in testa alla classifica a quota 38 punti. Dietro, le inseguitrici, sono lontane (la Via Faleria è a -9). E' pesante e prezioso il gol siglato da Paolo Ercolani (foto) - quarto stagionale - grazie al quale il Monte e Torre ha espugnato il difficile campo...leggi
25/01/2018

Grilli: "La salvezza diretta il sogno nel cassetto dell'Union 2000"

FALERONE. Vittoria eclatante ma meritata per l'Union 2000, che battendo la capolista Ripatransone riapre i giochi in vetta alla classifica, dove ora troviamo ben 4 squadre in soli 3 punti. Un successo che ha invece permesso di portarsi a quota 16 punti alla matricola faleronese, guidata in panchina da un grande ex professionista come Stefano Grilli (foto)...leggi
25/01/2018

Del Bello: "Il Montegranaro ha riaperto il discorso salvezza"

MONTEGRANARO. Vittoria in casa del Petritoli per il Montegranaro che riapre la corsa salvezza, portandosi ad un solo punto proprio dalla compagine allenata da mister Zappalà. Ovviamente soddisfatto per il risultato, ma soprattutto per le prospettive, mister Alessandro Del Bello (foto), approdato da alcune settimane alla guida dei veregrensi: &ld...leggi
25/01/2018

Bernabei: "Ho trovato in Amandola il mio habitat naturale"

AMANDOLA. Fermata sul pari in casa dello Sporting Folignano, l'Amandola scivola al terzo posto della classifica con 30 punti, un bottino importante che testimonia la bontà del percorso compiuto dalla neo promossa compagine amaranto. Un campionato di alto livello del quale parliamo con Euro Bernabei (foto), uno degli elementi di maggior classe d...leggi
23/01/2018

Daniel Pilsu: una tripletta per la Corva 'made in Romania'

PORTO SANT'ELPIDIO. Nella Corva calcio che espugna il terreno della United Civitanova, in grande evidenza il centravanti di origini rumene Daniel Pilsu (foto) autore di una tripletta: “Sono molto felice – ci dice il ragazzo al telefono – di poter dare finalmente il mio contributo alla squadra. Ho avuto un brutto incidente alla caviglia alla s...leggi
22/01/2018

Salvi: "Pronti per il ritorno. La grinta di Pazzi riempie il cuore"

MONTERUBBIANO. Una doppietta di Cristian Pazzi nello scontro diretto con il Torrione, permette alla Monterubbianese di rafforzare un ottimo terzo posto. In seguito al pareggio della capolista Ripatransone, ora la compagine del presidente Romanelli vede la vetta a soli 2 punti. Un campionato vivace ed interessante, del quale abbiamo discusso con un profondo conoscitore del movim...leggi
18/01/2018

Silveri: "Attenti all'euforia. Il Rapagnano non ha ancora fatto nulla"

RAPAGANNO. Un girone di andata condotto con grande autorità, suggellato da una rotonda vittoria sul campo della United Civitanova, ha permesso al Rapagnano di chiudere la prima parte di stagione in vetta al girone E della Seconda categoria. Sono ben 37 i punti in classifica dell'imbattuta capolista, un'andatura straordinaria alla quale solo il Monte e Torre, distanziat...leggi
18/01/2018

Porto S. Elpidio: il comunicato ufficiale sull'esonero di mister Cuccù

PORTO SANT'ELPIDIO. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato ufficiale dell'Atletico Calcio Porto Sant'Elpidio a firma della presidente Annarita Pilotti (foto) e di tutti i dirigenti, relativo all'esonero di mister Stefano Cuccù."Come Presidente della Società Atletico Calcio Porto Sant'Elpidio mi trovo a comunicare con gran...leggi
17/01/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,96510 secondi