Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Un pokerissimo di Massucci rilancia la stagione del Sarnano

Le 5 reti nella gara sul campo dell'Accademia Montefano riaprono anche la lotta in vetta alla classifica marcatori

SARNANO. Pokerissimo di Riccardo Massucci (foto), nella gara di sabato scorso sul campo dell'Accademia Calcio Montefano. L'attaccante del Sarnano è stato infatti autore di ben 5 delle 6 reti con le quali la sua squadra ha travolto la compagine di casa: “Una sensazione indescrivibile, uno stato di grazia straordinario in una giornata nella quale mi sono riuscite tutte le giocate. Probabilmente l'Accademia ha subito oltre il dovuto la nostra determinazione, ma per noi è stato un risultato fondamentale”.

Massucci è un assiduo frequentatore della classifica marcatori, ma questa volta si è superato: “Avevo già realizzato un poker tre anni fa, nella partita contro la Nova Camers, ma 5 reti non mi era capitato di segnarle. Al di la delle marcature, il risultato è prezioso per la classifica, infatti ci consente di restare agganciati alle prime posizioni. E' ovvio che mi fa piacere anche da un punto di vista personale, visto che si riapre il discorso relativo alla graduatoria dei bomber, un motivo in più per far bene in questo finale di stagione”.

Eppure nelle ultime gare il Sarnano aveva sofferto: “Abbiamo avuto un breve periodo di appannamento che nel corso della stagione può capitare, io ho avuto qualche problema ad una caviglia che mi ha limitato e nello stesso periodo anche Marani ha sofferto per qualche problema alla coscia. Ora grazie al grande impegno di tutti le cose stanno procedendo nel modo migliore e vogliamo far bene da qui in avanti”.

Per il Sarnano un nuovo allenatore e diversi giocatori inseriti nel corso della stagione: “Mister Francesco Fede sta facendo un grande lavoro valorizzando al meglio lo zoccolo duro sarnanese, inoltre ha permesso l'inserimento di ottimi elementi come Mattioni, Mariselli e Scocchi ed ora che anche Girolami ha superato i suoi problemi fisici, possiamo dire che abbiamo tutte le carte in regola per ben figurare. Non dimentico il talento di Alessandro Marani, che tornato quest'anno a darci una mano, nonostante il lungo periodo di inattività resta un fuoriclasse per la categoria, giocare accanto a lui è un piacere”.

Il calendario propone per sabato la sfida con il Real Tolentino: “Ora abbiamo 11 finali da affrontare con grande determinazione, il Real è una squadra solida, ma noi non possiamo permetterci passi falsi. In zona play off è ancora tutto da decidere, dovremo far visita al Fabiani Matelica ed avremo in casa la Settempeda, se non commetteremo errori, probabilmente queste due gare finiranno per essere determinanti nella stagione del Sarnano”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Accettate le dimissioni: Giuseppe Santoni lascia il Camerino

CAMERINO. Ormai è ufficiale: Giuseppe Santoni (foto) non è più l'allenatore del Camerino. Ieri pomeriggio, dopo la brutta sconfitta interna contro il Monturano Campiglione, il tecnico di Valfornace aveva presentato le sue dimissioni irrevocabili al presidente Domenico Quadraroli che si era riservato di accettarle. ...leggi
17/01/2019

Sangiustese, Chiodini è una saracinesca: "Ma il gruppo è stato super"

MONTE SAN GIUSTO – Un rigore parato e altri quattro interventi strappa applausi. Nel colpo esterno della Sangiustese sul campo della Vastese la firma è quella di Walid Cheddira con la rete che ha deciso la gara ma un autentico sigillo lo ha messo l’eterno Mauro Chiodini (foto), 39 anni il prossimo 25 febbraio, con un...leggi
17/01/2019


UFFICIALE. Civitanovese: il dopo Da Col a Marco Pennacchietti

CIVITANOVA MARCHE. Il dopo Emiliano Da Col ha un nome e cognome precisi: Marco Pennacchietti (foto), è lui il nuovo tecnico della Civitanovese. Pennacchietti, classe 1972, nelle ultime sei stagioni ha allenato la Sangiorgese, da calciatore ha vestito le maglie di Fermana, Avellino e Foggia tra i professionisti, dal 2006 al 2010 ha giocato a Civi...leggi
16/01/2019

La decima del Casette Verdini. Giacomini: "Che bravo Marinelli!"

CASETTE VERDINI (POLLENZA). Corre forte il Casette Verdini: 10 risultati ultili di fila e terzo posto a -4 dalla vetta occupata dalla Passatempese (vedi la classifica di Prima categoria C), miglior attacco del campionato con 30 gol, ambiente che ci crede. Da due anni il direttore...leggi
15/01/2019

Civitanovese, rabbia Di Meo: "Mai più arbitri così!"

CIVITANOVA MARCHE. Come buttare via 3 punti dal 90' al 92'. Ne sa qualcosa la Civitanovese che a Potenza Picena, in vantaggio 1-0 fino al 90', viene sconfitta nei minuti di recupero sotto i colpi di Pantone (su rigore) e Marcantoni in contropiede. La sconfitta non è andata già al direttore generale Enzo Di Meo (foto) che punta il dito sulla ...leggi
14/01/2019

MERCATO. La Vigor Macerata rinforza l'attacco con Alessandro Carradori

MACERATA. Per il girone di ritorno di Seconda categoria F, la Vigor Macerata aumenta il peso offensivo tesserando l'attaccante classe 1987 Alessandro Carradori (foto), per lui numerose presenze e gol con le maglie di Vigor Montecosaro, San Ginesio, Urbis Salvia e Real Tolentino. La società della Vigor pone in lui le speranze di aumentare la medi...leggi
12/01/2019

Chiesanuova fa il tris di convocati in Rappresentativa U19 Regionale

CHIESANUOVA DI TREIA. Grande soddisfazione ed orgoglio per il Chiesanuova a seguito della convocazione in Rappresentativa Regionale Under 19 di tre giovani calciatori biancorossi. Mercoledi 9 gennaio il selezionatore Romano Cremonesi ha convocato per un'amichevole a formazioni contrapposte tre ragazzi, frutti del lavoro svolto dalla società, che ben stanno comportandosi ...leggi
11/01/2019

CSKA Amatori Corridonia, Carducci: "Risultati ok e tanto entusiasmo"

CORRIDONIA. C'era una volta la favola CSKA... ragazzi del posto, dirigenti giovani e appassionati, il calcio come puro divertimento. Poi l'unione con l'altra realtà di Corridonia, gli Amatori, i tre fondatori Giorgio Carducci (foto), Alessandro Di Caprio e Manuel Morresi sono diventati grandi, e il CSKA Amatori Corridoni...leggi
10/01/2019

CRONACA. Esordienti del Matelica intossicati: stanno tutti bene!

MATELICA. Intossicazione nello spogliatoio: giovani calciatori del Matelica finiscono in Ospedale.E’ successo ieri dopo l’allenamento del pomeriggio: i baby calciatori, dell’annata 2006 (Esordienti), hanno cominciato ad accusare sintomi come cefalee, spossatezza e vertigini nello spogliatoio e subito appena usciti. Sono in corso gli accertamenti, ma l’ipotesi pi&ug...leggi
10/01/2019

Orgoglio Tolentino: Luca Cicconetti in Rappresentativa Nazionale U18

TOLENTINO. Luca Cicconetti (foto) è stato convocato in Rappresentativa Nazionale LND U18. Un orgoglio per tutta la società del Tolentino. Il ragazzo dovrà presentarsi lunedì 14 gennaio al Parc Hotel via Paradiso di Sopra di Peschiera del Garda (VR). Classe 2001, proveniente dagli Allievi, Cicconetti quest'anno ha compi...leggi
10/01/2019

Intervento riuscito per Gabriele Tittarelli: il Tolentino lo aspetta

FOLIGNO. Operato questo pomeriggio, in urgenza, il centravanti cremisi Gabriele Tittarelli.L’intervento è stato eseguito dal Dott. Leonardo Pasotti e dalla sua equipe, presso la Struttura Complessa di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Foligno per la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco interno del ginocchio destro, riportata n...leggi
15/01/2019

RECUPERI. Ecco il quadro completo dalla Promozione alla 2^ Categoria

All'interno del comunicato ufficiale uscito quest'oggi è stato diramato il quadro completo dei recuperi delle gare che vanno dalla Promozione alla Seconda categoria, non disputate causa maltempo. Ben 27 gare ancora da disputare nel panorama dilettanstico regionale e che saranno recuperate tra il 16 e il 30 gennaio.  CAMPIONATO PROMOZIONE...leggi
09/01/2019

Chornopyshchuk, 12^ perla stagionale: "Ora Castellano è più vicino"

MACERATA. Classifica marcatori vinta lo scorso anno, quest’anno è sulla buona strada con 12 centri, ultimo in ordine di tempo quello nei minuti finali all’Helvia Recina che è valso il pareggio contro la Maceratese. Giornata da ricordare per Roman Chornopyshchuk (foto), bomber dell’Aurora Treia, che ha da...leggi
08/01/2019

NEVE. Ecco tutti i rinvii dalla Serie D alle Giovanili

Il maltempo delle ultime ore ha creato non pochi disagi in diverse località dell'entroterra delle regioni centro-meridionali adriatiche. La presenza di neve sui manti erbosi di diversi impianti ha costretto il rinvio a data da destinarsi di alcune gare in programma nel fine settimana. (Nella foto: il cam...leggi
05/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10397 secondi