Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Civitanovese: Cimmino nuovo responsabile del settore giovanile

CIVITANOVA MARCHE. Catello Cimmino (foto De Seris) è il nuovo responsabile del settore giovanile della Civitanovese. Il compito di Cimmino, ex calciatore professionista (Ascoli, Milan, Como) classe 1965 e reduce dall'esperienza alla Veregrense, è quello di organizzare il vivaio rossoblu che dovrà rappresentare ben presto un valido punto di riferimento del calcio giovanile della città e del territorio. 

«Io sono tanti anni che faccio questo tipo di lavoro, ovunque sia andato ho sempre cercato di dare il mio contributo per quelle che sono le mie conoscenze, per quello che è il mio modo di vedere il calcio - ha esordito Cimmino -. Logicamente quando si parla di settore giovanile, la cosa di cui dobbiamo sempre tener conto è che si lavora per il bene dei ragazzi. Io ho sempre cercato di mettere davanti il bene del ragazzo e dopo quello personale, anche se a nessuno piace perdere e tutti vorremo vincere e portare a casa il risultato. Il mio lavoro - spiega Cimmino - consiste nel dafe una metodologia, un giusto rapporto disciplinare e un corretto tipo di educazione, il tutto sempre per valorizzare e per dare al ragazzo la possibilità di crescere. Quello che mi piace sottolineare - prosegue Cimmino - è che io credo molto in chi ha passione, in chi ha entusiasmo, pazienza e voglia. È logico che chi ha giocato a calcio può dare qualcosa in più, ma non è determinante. C'è un discorso tecnico di cui bisogna tener conto, ma c'è anche un discorso sociale: sappiamo che ci sono molti ragazzi che non possono giocare a calcio e che non potrebbero giocare a calcio, però è giusto e credo sia giusto da parte nostra avere il massimo rispetto anche verso coloro che magari non possiedono particolari qualità e quindi vanno aiutati a crescere e migliorarsi. Certo, poi è normale che più il numero è alto e più riusciremo a trovare la qualità nella quantità, quindi la cosa fondamentale per gli allenatori è avere quella voglia, quella passione e quell'entusiasmo che è importante per andare al campo e per far sì che i ragazzi ti ascoltino e ti diano disciplina. Se ci sono questi presupposti, automaticamente ci sarà attenzione e crescita dei piccoli. Adesso - conclude Cimmino - ci sarà un periodo per conoscermi con gli altri allenatori e con le famiglie, per poi l'anno prossimo inserirmi a pieno regime e apportare il mio professionale contributo. Ho fatto per qualche anno questo tipo di lavoroda professionista: a Centobuchi, in Ascoli, a San Benedetto e in ultimo a Montegranaro, ma quando l'ho fatto l'ho fatto sempre nello stesso modo, senza distinzioni di categorie o quant'altro».

Da mettere in evidenza che la nomina di Cimmino come nuovo responsabile tecnico del settore giovanile della Civitanovese non rappresenta una bocciatura di quanto è stato portato avanti sino ad oggi da Gianluca Di Giacomi, che ha diligentemente coordinato il settore, ma anzi l'unione delle due figure professionali costituirà le basi per un rilancio di un settore che deve rappresentare un valido punto di riferimento del calcio giovanile della città e del territorio. Da parte della società l’impegno a mettere a disposizione per le esigenze del settore quanto necessario in termini tecnici e di assistenza, due pulmini per il trasporto dei ragazzi e soprattutto la massima disponibilità nella presenza alle manifestazioni sportive e nell’avviare rapporti di amicizia con i genitori dei ragazzi.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Orgoglio trodicense: Matteo Lombardelli in Rapp. Nazionale Under 15

TRODICA DI MORROVALLE. Sono state diramate le liste dei convocati per il prossimo raduno della Rappresentativa Nazionale Under 15 gli ordini del tecnico Andrea Albanese in programma martedì 15 gennaio. Tra i cinque atleti chiamati delle Marche c'è Matteo Lombardelli (foto), classe 2004 tesserato con il Tolentino ma reside...leggi
11/01/2019

Federica Micozzi, perno dello staff tecnico della Junior Macerata

MACERATA. Non tutti lo sanno, ma da una decade c’è un apprezzato riferimento “rosa” che insegna a fare attività motoria e a divertirsi col pallone in casa Junior Macerata. Federica Micozzi (foto), istruttrice dei piccolini classe 2012 e 2013 che, beati loro, possono sorridere sempre, giocare e c...leggi
20/12/2018

Academy English Football: a scuola di sport e d'inglese con l'Academy

CIVITANOVA MARCHE. E’ andato in scena in uno degli scorsi pomeriggi lo start ufficiale del Progetto Academy English Football: un modo innovativo di coniugare sport e apprendimento che verrà ripetuto in altre occasioni all’interno della realtà Academy Civitanovese. Gli Esordienti 2006, durante la consueta seduta allenamento, sono stati infatti segu...leggi
16/12/2018

"Aurora sociale". I baby dell'Aurora Treia visitano la Casa di Riposo

TREIA. Si è conclusa un settimana importante per i ragazzi dell’Aurora Treia. L’allenamento dei ragazzi del Presidente Compagnoni questa settimana non è stato solo fisico ma anche psicologico. L’Aurora Treia nell'ambito del progetto “Aurora Sociale” ha voluto sensibilizzare i propri ragazzi su tematiche non strettamente legate alla p...leggi
14/12/2018

ALLIEVI. Si riparte con le fasi Regionali e Provinciali 2^ fase

Tutto pronto per la seconda parte dei campionati Allievi. Le migliori squadri della prima fase sono pronte a tornare in campo per la prima giornata della fase regionale, mentre le altre lotteranno per il titolo di campione provinciale.  ALLIEVI REGIONALICon la Vis Pesaro assente, vincitrice...leggi
07/12/2018

Junior Macerata pronta per un dicembre di feste e...calcio!

MACERATA. Weekend tra campi sportivi e.. a tavola per la Junior Macerata che sabato e domenica vedrà le sue squadre Allievi e Giovanissimi inaugurare la seconda fase stagionale, quella più importante: i campionati regionali. E sempre domenica tutta la grande famiglia biancorossa si ritroverà per il tradizionale pranzo di Natale....leggi
06/12/2018

L'Academy Civitanovese incontra la nutrizionista Flavia Conocchioli

La “Corretta Alimentazione del Giovane Sportivo” è stata il tema al centro dell’incontro informativo organizzato martedì pomeriggio a Villa Conti dall’Academy Civitanovese e tenuto dalla Biologa-Nutrizionista Flavia Conocchioli. Un incontro che, come da tradizione rossoblù, ha visto l’att...leggi
06/12/2018

Folgore Castelraimondo: è in arrivo la Befana Cup edizione n°7

CASTELRAIMONDO. E' in moto da settimane la macchina organizzativa per il 7° Torneo Befana Cup 2019. Si tratta di un appuntamento importante per il calcio giovanile, promosso dall’ASD Folgore Castelraimondo con il patrocinio del Comune di Castelraimondo e l’autorizzazione della FIGC Marche: il torneo si svolgerà presso il palazzetto dello sport ...leggi
03/12/2018

Tolentino: 3 ragazzi in Rappresentativa nazionale Dilettanti U16

TOLENTINO. Il settore giovanile del Tolentino piazza tre ragazzi, Mattia Stefoni, Andrea Dolciotti e Brando Cesaretti, in Rappresentativa nazionale Dilettanti Under 16. I tre giocatori cremisi si devono trovare mercoledì 5 dicembre a Roma presso il Centro Sportivo "Torre Angela" per il raduno territoriale....leggi
03/12/2018

Potenza Picena: 29-30 dicembre Clinic con Piccione e Salvamano

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio Elitè ASD Potenza Picena con il patrocinio dell'Associazione Italiana Allenatori organizza Clinic di aggiornamento per Istruttori di calcio 29-30 Dicembre 2018, Potenza Picena presso Centro Sportivo Ferruccio Orselli. Relatori:Dott. MARCO PICCIONE (Responsabile Tecnico A...leggi
30/11/2018

La United Civitanova nel mirino della Juventus

CIVITANOVA MARCHE. Magic moment per la ASD United Civitanova, a coronamento di un ottimo lavoro che la società svolge da anni con il suo qualificato staff tecnico diretto per la scuola calcio da Gianni Perticarini e da Paolo Morresi per il settore giovanile e grazie alla prestigiosissima collaborazione ormai consolidata da parecchi ...leggi
29/11/2018


Junior Macerata: i Giovanissimi di Troscè vanno alla fase regionale

MACERATA. La squadra dei Giovanissimi classe 2004 della Junior Macerata è stata la prima del club biancorosso a centrare la qualificazione alla fase regionale. Non una notiziona perché il pass era praticamente scontato, comunque un obiettivo raggiunto egregiamente sia nei risultati che nella qualità del gioco, nonc...leggi
15/11/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16547 secondi