Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


SECONDA CATEGORIA: Pronti a ripartire con tante gare interessanti

Tutti gli 8 gironi si apprestano a riprendere la stagione interrotta dal maltempo

In questo fine settimana, dopo la sospensione per il maltempo, ripartiranno i campionati di Seconda categoria, pronti a disputare la 21^ giornta di una stagione che si lancia verso la fase decisiva. Proviamo ad analizzare le gare più importanti negli 8 gironi regionali.

GIRONE A -  Turno favorevole sulla carta per la solitaria capolista Cagliese, che ospiterà un Piandimeleto posizionato a centro classifica. Big match di giornata il confronto fra le due inseguitrici Pole Calcio e Acqualagna, divise in graduatoria da un solo punto. In funzione play off molto interessante il confronto tra Altavalconca e Osteria Nuova, il cui risultato potrebbe avvantaggiare lo Schieti che attende il fanalino di coda Sassocorvaro.

GIRONE B - La capolista Pesaro calcio potrebbe aprrofittare del turno casalingo contro il Villa Palombara per allungare ulteriormente, alle sue spalle infatti, il Real Gimarra avrà un turno non facile tra le mura amiche con il Vismara, al contrario dell'Isola di Fano che non dovrebbe avere problemi contro il Torre San Marco, ultimo in classifica. Occhio al Cuccurano che deve recuperare una gara, e riceverà un Villa Fastiggi in difficoltà. Interessante per opposti motivi il confronto tra Urbinelli e Offside Calcio.

GIRONE C - Turno casalingo per le due leaders del campionato, la capolista Corinaldo dovrà fare molta attenzione ad un Olimpia Ostra Vetere in posizione tranquilla, più semplice il compito della Castelleonese che riceverà un Colle 2006, ultimo in classifica. In funzione play off non dovrebbere steccare il Pietralacroce che riceverà in Senigallia Calcio, mentre le ambizioni del Victoria Brugnetto si misureranno in casa della Nuova Folgore. Nella parte bassa Dorica Torrette-Sangiorgese, potrebbe risultare decisiva per allontanarsi definitivamente dalla zona a rischio.

GIRONE D - Grande equilibrio ed un turno che prevede per la capolista Sampaolese l'incrocio con un Pianello Vallesina bisognoso di punti. Il Cupramontana che insegue a 4 punti ospiterà una Labor in lotta per la parte alta della classifica, alla quale puntano anche FC Osimo e Victoria Strada, impegnate in un confronto diretto molto delicato. Un testa-coda di grande interesse anche il match tra Castelbellino e Aurora Jesi, mentre l'Argignano proverà a lasciare la zona play out, approfittando del confronto casalingo contro l'Agugliano Polverigi che lo precede in graduatoria.

GIRONE E - Il prossimo turno prevede per la capolista Monte e Torre la gara interna con un ottimo Vis Faleria, mentre il Rapagnano che ora insegue, farà visita ad un cliente tranquillo ma sempre scomodo come la Corva. In funzione play off di rilievo la gara tra Montecassiano e Vigor S. Elpidio, mentre un Telusiano in gran forma farà visita ad un Morrovalle non ancora tranquillo. Ultima chiamata per il Casette d'Ete atteso in casa del S. Maria Apparente, match-point per la Pennese che riceverà il fanalino di coda United Civitanova, occasione per chiudere o quasi il discorso salvezza.

GIRONE F - Si riparte con una trasferta per la capolista Fabiani Matelica che potrebbe continuare la striscia positiva in casa dell'Accademia calcio, in viaggio anche l'Esanatoglia che farà visita al Real Tolentino. La Settempeda non dovrebbe fallire nel confronto interno contro l'Elfa Tolentino, al pari del Sarnano atteso da una Robur in grave difficoltà. Più difficile il confronto del CSKA Amatori che farà visita al Rione Pace, delicata anche la trasferta della Belfortese sul campo di un San Francesco affamato di punti.

GIRONE G - Turno delicato per le prime della graduatoria che si affronteranno tra di loro. Il Ripatransone si recherà in casa di un Torrione in piena lotta play off, mentre l'AFC Fermo ospiterà l'Atletico Porchia, quarta forza del campionato. Dei due scontri potrebbe avvantaggiarsi la Monterubbianese che riceverà la visita dell'Union 2000. Di rilievo per opposti motivi anche il confronto domenicale tra Spes Valdaso e Acquaviva. In funzione play out molto delicate le gare che vedranno opposte Borgo Rosselli e Tirassegno, ed inoltre Valtesino ed Ortezzanese.

GIRONE H - La prossima giornata propone un curioso confronto tra le prime otto della classifica, che sfideranno le compagini attualmente nella parte destra della graduatoria. La capolista Orsini farà visita ad un'ostica Olimpia Spinetoli, mentre il Pagliare riceverà un Centobuchi in risalita. Turno casalingo per l'Azzurra Mariner contro la Pro Calcio, mentre a Castel di Lama andrà in scena il derby tra Lama United e Santa Maria. Delicatissimi i testa-coda che vedranno confrontarsi Castel Trosino- Piceno United e Comunanza-Porta Romana.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



TRAGEDIA DI CORINALDO. Il Sassoferrato Genga piange Mattia

"Abbiamo avuto poco tempo a disposizione per conoscerci, ma fin da subito abbiamo capito che eri un bravo ragazzo. CIAO MATTIA!!! La società e tutti i tesserati dell'ASD Sassoferrato Genga esprimono sincere condoglianze alle famiglie Orlandi e Paterniani per la tragica scomparsa di Mattia". Questo il messaggio postato dalla società del Sassoferrato Genga sull...leggi
08/12/2018


Marincioni: "Dovevamo conoscerci, ma ora il San Biagio è realtà"

SAN BIAGIO DI OSIMO. Una vittoria che proprio ci voleva, quella colta sabato scorso dal San Biagio nel confronto con l’Avis Arcevia, nel girone B di Prima categoria. La compagine di casa ha avuto un avvio di stagione piuttosto difficoltoso, ed aveva la necessità di tirarsi fuori da una situazione delicata. Ne abbiamo parlato con Maurizio Ma...leggi
05/12/2018

Il Barbara non conosce la X e si candida al ruolo di "terzo incomodo"

BARBARA. “Anconitana e Vigor Senigallia sono due corazzate assolute, inarrivabili. Vediamo se riusciremo a  restare nei playoff”. E’ attualmente in terza posizione nel girone A di Promozione il Barbara che viaggia a buon ritmo, dietro il binomio di testa. Sognare l’assalto alla vetta è complicato però, come sottolinea il dirig...leggi
04/12/2018

Vagnoni mastica amaro: "Il Pineto non ha bisogno di queste cose"

CASTELFIDARDO. Non ha mandato giù la sconfitta di ieri a Pineto il tecnico del Castelfidardo Roberto Vagnoni, sotto accusa il rigore concesso nel finale di gara ai locali che ha incanalato la gara: "Perdere in questo modo fa veramente male, per un rigore molto dubbio. La squadra ha giocato molto bene, avremmo sicuramente meritato qua...leggi
03/12/2018

Portuali Ancona in crisi ma Ceccarelli non smette di crederci

La prima parte di campionato, gli infortuni, le squalifiche, gli episodi negativi. Il Portuali Calcio Ancona, reduci da un'altra sconfitta contro Le Torri Castelplanio, stanno cercando di uscire dalla tempesta che li ha trascinati all'ultimo posto del girone B di Prima Categoria. A cercare di spronare i "dockers" è mister Stefano Ceccarelli (foto)...leggi
03/12/2018



MERCATO. Giacomo Calvaresi è del Sassoferrato Genga!

Giacomo Calvaresi (foto) è un giocatore del Sassoferrato Genga. L'attaccante classe '89 ha disputato la prima parte di stagione con i colori del Portorecanati segnando 2 reti, mentre nella scorsa stagione con la maglia del Valfoglia ha messo a segno 18 reti, vincendo anche il premio "Marcheingol" come miglior giocatore della Promozione girone A. Ecco l...leggi
01/12/2018

Andrea Profili: "A Montemarciano società e ragazzi meritano il meglio"

MONTEMARCIANO. Rafforza la sua già buona posizione in classifica, in Prima categoria B, il Montemarciano che supera a domicilio la Castelfrettese. Una sconfitta che costa la panchina al mister dei padroni di casa Alberto Catani, ma allo stesso tempo consente alla squadra di mister Andrea Profili (foto) di proseguire una marcia di assoluto riliev...leggi
28/11/2018



Castelfrettese, si cambia: in panchina arriva Igor Giorgini

CASTELFERRETTI. La sconfitta casalinga contro il Montemarciano lascia il segno alla Castelfrettese (vedi la classifica di Prima categoria B) che si separa da mister Alberto Catani. "Il tecnico paga per colpe non sue - la nota societaria - ma dovevamo dare un...leggi
27/11/2018

Scossone alla Biagio Nazzaro: fiducia a Fenucci, se ne va D'Ambrosio

CHIARAVALLE. La sconfitta interna contro il Monticelli ha provocato uno scossone in casa della Biagio Nazzaro. Ieri sera si è svolta l’assemblea societaria con all’ordine del giorno la situazione tecnica della squadra dopo le recenti prestazioni in campionato. L’unanimità dell’assemblea ha deciso di continuare con l’attuale staff...leggi
27/11/2018

Luca Moschini, il tifoso biancorosso a segno contro l'Anconitana

Arriva a 9 gol in questo campionato di Promozione Luca Moschini (foto) attuale capocannoniere del girone A. L'attaccante dell'Olimpia Marzocca ha avuto l'onore di segnare anche alla sua squadra del cuore dopo appena tre minuti: "Allo stadio ho rivisto tanti amici che venivano con me in Curva a tifare l'Ancona - confessa il giocatore. -...leggi
26/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,86011 secondi