Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Il Villa Musone si rinforza con Gentile e Fabiani

Altri due innesti, entrambi provenienti dalla Sangiorgese, per il Villa Musone di mister Angelo Cetera. Per la difesa c'è il terzino classe '91 Leonardo Gentile (foto sx), ex anche di Grottammare, Fermana e Civitanovese. Preso anche l'attaccante classe '95 Andrea Fabiani (foto dx), ricordato anche per i suoi trascorsi con Folgore Veregra, Montegiorgio e Fermana.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

Altro volto nuovo in casa Villa Musone con il direttore sportivo Vincenzo Masi che ha chiuso per Alessio Bonifazi, centrocampista offensivo, classe 1996 con un curriculum di tutto rispetto. Prodotto del vivaio della Maceratese, esordisce in serie D con la maglia del Castelfidardo nel 2014 dove resta fino al 2016, disputando due campionati di serie D con un totale di 20 presenze ed un gol. Nella stagione 2016-17 approda al Montefano in Promozione e nell'ultimo campionato ha vestito la maglia della Monteluponese, in Prima Categoria. In uscita invece Leonardo Piccinini, difensore classe '97, disputerà la nuova stagione in prestito al Montecassiano in Seconda Categoria.

ARTICOLO PRECEDENTE

Sta continuando la fase di conferme del Villa Musone di mister Angelo Cetera. La società ha trovato l'accordo con altri tre giovani talenti. Per il reparto avanzato resta il classe '99 Nicolò Liguori, sorpresa del campionato che ha formato una coppia di tutto rispetto insieme ad Ardit Tonuzi. In difesa conferma per Vincenzo Pagano, che nonostante un infortunio nella seconda parte di stagione ha guadagnato la piena fiducia da parte della dirigenza. Resta anche un'altro difensore, Alessandro Moglie (foto al centro), classe '98 ormai entrato in pieno nei meccanismi giallobù. I tre rinnovi vanno ad aggiungeri a quello dei giorni scorsi del talentuoso centrocampista Lorenzo Marchetti. La società ufficializza anche una partenza, quella di Federico Agostinelli passato allo United Loreto in Seconda categoria.

 

 

ARTICOLO PRECEDENTE

La rosa del Villa Musone si arricchisce di un altro tassello, con la conferma dell'attaccante russo Evengii Kapitonov, calciatore classe 1991 con alle spalle campionati allo Zenit di San Pietroburgo, al Torpedo Moscau II, al Fk Piter el Neva, alla Dainava Alytus formazione di B del campionato lituano ed al Castelfidardo. Allo stesso tempo la società comunica che per la prossima stagione non vestiranno la casacca gialloblu Mattia Ortolani, Andrea Ruggeri, Alessandro Menghini, Lorenzo Zagaglia, accasatosi con l'Anconitana, Jacopo Recanatini, tornato al Camerano per fine prestito, ed Alessandro Cardelli, che non è stato riconfermato. Il direttore sportivo Vincenzo Masi sta lavorando per portare in prima squadra diversi under ed un attaccante di esperienza. Attese ulteriori novità nei prossimi giorni.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

Secondo arrivo in casa Villa Musone. Dopo l'arrivo di Lorenzo Camilletti, la società comunica anche l'arrivo del cugino Marco Camilletti, vincitore dell'ultimo campionato di Promozione con il Portorecanati e che vanta una lunga esperienza nella categoria anche con le maglie di Recanatese, Potenza Picena Sirolo Numana, Conero Dribbling e Montefano. A far compagnia in difesa al confermato Pucci ci sarà quindi anche il centrale classe '86 che può vantare anche 18 reti in carriera.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

Il primo innesto del Villa Musone arriva a centrocampo. La società, che ha già confermato Cingolani, Pucci, Matteo Camilletti, Mascambruni e Tonuzi, comunica l'arrivo di Lorenzo Camilletti, classe '90, un veterano dei campionati di Promozione con le maglie di Portorecanati, Porto Potenza, Montefano, Helvia Recina e nell'ultima stagione a Potenza Picena. Il mediano ha lasciato le prime dichiarazioni come nuovo giocatore gialloblù:  "Sono felice di questa scelta ed ha anche influito positivamente la presenza di mister Cetera, che stimo moltissimo. L'obiettivo è quello di fare il meglio possibile."

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,56125 secondi