Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES, il punto: Pollenza supera P.S.Elpidio! Ko Chiesanuova

NAZIONALI JUNIORES – Il penultimo turno di campionato appena lasciato alle spalle ha registrato l’ennesimo successo del Montevarchi, battuta (2-0) il Trestina di fronte al pubblico amico. La regina del girone C con ben 13 punti di vantaggio nei confronti del Sansepolcro sta pensando da tempo alle finali scudetto. Sansepolcro per l’occasione ha diviso la posta (1-1) nella difficile gara esterna con il Castelfidardo che in casa ha fatto pochi sconti. Il derby tutto marchigiano ha registrato il successo della Recanatese (2-0) nel confronto casalingo con la Jesina. Una vittoria che tiene accesa la fiammella della speranza in chiave finali scudetto. Colpaccio della Vis Pesaro che ha violato il difficile campo (3-2) del Fabriano Cerreto. Battuta in casa (2-0) il Matelica dal Villabiagio. Nel prossimo turno, ultimo della stagione regolare, ancora un calendario di indubbio interesse. Si lotta anche per la conquista dell’ultimo posto disponibile per entrare nella griglia playoff nella corsa per le finali scudetto. Occhi puntati su Vis Pesaro-Sangiovannese, Monticelli-Castelfidardo e Sansepolcro-Recanatese: una squadra è di troppo.

REGIONALI JUNIORES – Campionato ancora capace di offrire emozioni in chiave primato in classifica nei rispettivi gironi necessario per accedere alle finali regionali. La squadra che vincerà il titolo regionale parteciperà alla corsa scudetto quanto mai ambita. Non sono mancati i colpi che hanno fatto rumore: la secca sconfitta (3-0) del Chiesanuova, girone B, nel confronto con il temutissimo Camerano e quella dell’Atletico Gallo, girone A, nel confronto con l’FCV Senigallia.

GIRONE A – Torna a ruggire il Marina, battuto (3-0) Borghetto, lasciandosi alle spalle l’FCV Senigallia che ha superato l’Atletico Gallo (1-0) al termine di una partita di indubbio interesse sotto il profilo tecnico. Tre le lunghezze di vantaggio del Marina nei confronti dell’FVC per un finale di campionato tutto da vivere. Successo rotondo (4-0) della Forsempronese importante per alimentare le residue speranze di primato.
GIRONE B – Chiesanuova sconfitto nella gara esterna con il Camerano (3-0), una vittoria per la squadra di casa importante per il prestigio ma la classifica ormai parla chiaro: i biancorossi sono irraggiungibili. Continua la corsa verso il vertice del Montefano che battendo la Vigor Castelfidardo (2-1) consolida la terza piazza precedendo Villa Musone. Per i viola un campionato straordinario. Da sottolineare la goleada della Filottranese (4-1), ne ha fatto le spese Moie Vallesina. Colpo esterno della Castelfrettese, battuto (3-2) Camerino.
GIRONE C – Colpaccio del Montemilone Pollenza: battuta la capolista Porto Sant’Elpidio (4-2) al Ferranti termine di una partita di indubbia valenza tecnica con Federico Staffolani autore di una tripletta mentre la quarta rete dei pollentini porta la firma di Loris Bacaloni. Una vittoria, quella ottenuta dal Montemilone, che riapre i giochi al vertice rilanciando alla grande le ambizioni dell’Helvia Recina. Vincono senza soffrire oltre il dovuto Montegiorgio (3-1) nel confronto casalingo con Grottammare. La Dinamo Veregra sbanca il comunale di Loro Piceno (5-1) e si conferma al terzo posto in classifica.

PROSSIMO TURNO - Nel girone A ecco la partitissima Atletico Gallo-Marina: partita che non lascia tranquilla la capolista visto il valore e le ambizioni ancora intatte della squadra di casa. Per l’FCV Senigallia ecco un avversario difficile sulla sua strada: Villa San Martino. Affrontarlo in casa non sarà facile.
Nel girone B per la capolista Chiesanuova ecco il Camerino. Aria di immediato riscatto in casa biancorossa. Il rilanciato Camerano proverà a vincere al Monaldi di Portorecanati: non sarà affatto facile. Per il lanciatissimo Montefano ecco la Passatempese da affrontare nella sua tana dove ha concesso sempre molto poco. Nel girone C è duello al vertice Porto Sant’Elpidio-Helvia Recina si fa sempre più interessante ma attenzione e Montemilone e Veregra impegnate contro avversari possibili per far punti. Porto Sant’Elpidio a Grottammare, Helvia Recina in casa con Monturano, Montemilone Pollenza di fronte al suo pubblico affronta Ragnola: in palio punti preziosissimi per centrare l’obiettivo di scalare il vertice.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 05/04/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,09658 secondi