Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Gianluca Fenucci racconta il suo "derby": Montegiorgio-Biagio Nazzaro

Chiaravallese doc, ultimi due anni coi rossoblu fermani. "Gara che vale tantissimo per la squadra di Paci, la compagine di Chiaravalle può pensare ancora ai playoff.". E sul Fabriano Cerreto: "Dispiace aver avuto appena 8 giornate a disposizione"

  Scritto da La Redazione il 13/04/2018

CHIARAVALLE. E’ indubbiamente la “sua” partita o almeno quella che racchiude al meglio due delle sue grandi passioni calcistiche. E’ una gara speciale quella in scena domenica al Tamburrini tra Montegiorgio e Biagio Nazzaro per Gianluca Fenucci, tecnico di Chiaravalle che ha iniziato la sua carriera da tecnico proprio nella Biagio ma che nel recente passato ha visto anche l’esperienza biennale di Montegiorgio. “Una gara particolare indubbiamente per me – racconta Fenucci - che ho allenato per due anni di fila a Montegiorgio, nelle ultime stagioni. Mi permetto di dire che quest’anno è più importante per la capolista che si sta giocando un traguardo storico e importantissimo. La Biagio era una delle squadre che avrebbe potuto ambire ai playoff ma obiettivamente ora questo traguardo non è facilissimo da raggiungere. Le possibilità e le speranze, anche matematicamente, ci sono tutte”.
 
I RICORDI. Parlare di Biagio Nazzaro per Fenucci è anche toccare un angolo di cuore: “La squadra c’è indubbiamente e ha qualità. Per me riveste una importanza oltre il calcio: da Chiaravallese ci ho giocato e l’ho allenata, è un rapporto particolare che da parte mia è fatto unicamente d’amore. Un occhio di riguardo alla Biagio c’è sempre e poi il rossoblù lega entrambe le squadre”.

I due anni il al Montegiorgio che restano nella memoria: “La mente va a quell’ambiente che sa darti tantissimo soprattutto come modo di vivere il calcio. E’ stata una ripartenza per una seconda parte di carriera, quando non vedevo più nel calcio quella pulizia e quella sportività che li ho trovato. Ho dato abbastanza ma ho ricevuto la stessa moneta e probabilmente molto di più. Dirigenti di livello assoluto come Cesetti, Tacchetti e Vita solo per citarne alcuni ma poi penso a Lanfranco Beleggia e alla signora Rossella che sanno valutare persone e allenatori. Per me è stato particolare perché mi sono sentito coinvolto oltre il calcio, l’affetto e la passione restano immutati”.

LA PARTITA. Ma domenica si gioca e se da un lato c’è da difendere il primo posto, dall’altro c’è un playoff ancora raggiungibile. “Sfugge ad un un pronostico particolare e definito. Il Montegirogio ha bisogno di una vittoria dopo il successo con il Gallo che ha messo tante cose in chiaro e ha allungato in classifica. Vincere significherebbe essere ad un passo dalla D ma ripeto, la Biagio è da prendere con le molle. Conosco il valore del gruppo di tanti ragazzi che ho allenato come ad esempio Medici, Focante, Cavaliere, Doemnichetti oltre a tanti giovani molto interessanti. Intelaiatura e organico sono di altissimo livello. Mi aspetto un autentico big match”.

IL FABRIANO CERRETO. Quest’anno la sua annata è durata appena 8 giornate sulla panchina del Fabriano Cerreto che, proprio nelle ultime ore, ha ufficializzato ben 9 tagli di giocatori in un finale di stagione senza dubbio da dimenticare con un quasi certo ritorno in Eccellenza. “Mi dispiace molto vedere un tale finale, conosco alcuni dei ragazzi che sono stati tagliati. Il dispiacere maggiore è stato quello di non aver avuto troppo tempo per imporre il mio lavoro: otto giornate sono troppo poche per dare un’impronta e pensare che eravamo partiti bene. Qualcuno la pensava in maniera differente e alla fine è riuscito ad imporsi. In un campionato come la D in molti dovrebbero prendere ad esempio il Monticelli che ha scelto la continuità, non ha mai mollato e si sta giocando alla grande le proprie chance salvezza con una squadra giovanissima”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Ponterio pronto per ricominciare

PONTE RIO. Si è svolta ieri sera presso la consueta location del Circolo Arci la presentazione della rosa del Ponterio per la prossima stagione calcistica di Seconda categoria. Una rosa profondamente rinnovata con un mix di giovani ed esperti giocatori. Il via alla preparazione lunedì 20 agosto agli ordini del riconfermato staff tecnico con ...leggi
08/08/2018

Castelleonese: la rosa per il ritorno in Prima categoria

CASTELLEONE DI SUASA. Tutto pronto alla Castelleonese che dopo il doppio salto dalla Terza categoria si appresta ora a disputare il campionato di Prima Categoria, a 20 di distanza dall’ultima volta. Pochissime le novità, confermato quasi tutto lo staff tecnico capitanato da Gampiero Lattanzi e il parco giocatori giocatori dove gli innesti sono solo...leggi
08/08/2018

Soddisfazione a Cupramontana: "Vuol dire che abbiamo lavorato bene!"

CUPRAMONTANA. Può far festa il Cupramontana che negli ultimi giorni ha avuto l'ufficialità del ripescaggio in Prima categoria. Di questo e di altro abbiamo parlato con il direttore sportivo rossoblu Claudio Latini (foto). “Abbiamo atteso con trepidazioni le comunicazioni ufficiali del Comitato Marche, sapevamo di avere dell...leggi
08/08/2018

Accende i motori il Loreto targato Marco Lelli

LORETO. Smaltita la retrocessione in Promozione, il Loreto  del nuovo corso targato Marco Lelli (foto sx) ed il suo fidato scudiero Emanuele Pesaresi (foto dx), riparte per disputare un campionato da protagonista. Tra le file della società del presidente Capodaglio oltre all’allenatore, molti i...leggi
08/08/2018

Al via la stagione in Promozione dell'Anconitana

ANCONA. Presso il campo “Brisighelli” in mattinata l’Anconitana si è ritrovata per il primo allenamento che ha ufficialmente dato il via alla stagione 2018-’19 dove la squadra prenderà parte al prossimo campionato di Promozione. Previste sedute mattutine e pomeridiane nei prossii giorni e programmare le prime amichevoli, elencate qui di seg...leggi
07/08/2018

Pronta la rosa 2018-'19 dell'Avis Arcevia di mister Azzeri

ARCEVIA. Completata la rosa dell'Avis Arcevia. La squadra, dopo la salvezza ottenuta la scorsa stagione, è pronta a ripartire per un altro campionato di Prima Categoria con il confermato Luigino Azzeri (foto) ancora alla guida. Questa la ROSA che inizierà la preparazione il 20 agosto in vist...leggi
06/08/2018

Pretelli: "Abbiamo lavorato bene al Mondolfo, ora la prova del campo"

MONDOLFO. Sta cominciando a muovere i primi passi la stagione che, nel campionato di Promozione girone A, vedrà la presenza di una società importante e blasonata come l'Anconitana. Ovviamente la presenza dei dorici cambia radicalmente le ambizioni di quelle compagini che aspirano a recitare un ruolo da protagoniste. Tra queste va annoverato certamente il ...leggi
06/08/2018

Pronta la rosa per il debutto del Sassoferrato Genga in Eccellenza

SASSOFERRATO - GENGA. Con l'ufficialità del ripescaggio in Serie D della Jesina si spalancano le porte dell'Eccellenza per il Sassoferrato Genga. Un traguardo storico sia per la società che per le due città rappresentate. In quasi cento anni di calcio fra Sassoferrato e Genga, nessuno era riuscito ad arrivare così in alto, ed è il giusto cor...leggi
03/08/2018

Villa Musone, si riparte. L'obiettivo è la salvezza

Il Villa Musone ai nastri di partenza per la nuova stagione. Lunedì 6 Agosto si alzerà ufficialmente il sipario sulla nuova annata con l'avvio della preparazione per la prima squadra guidata da mister Angelo Cetera. Una rosa che vede molti confermati del passato campionato, con alcuni nuovi innesti, ma con alla base la volontà della societ...leggi
03/08/2018

Il Camerano ricomincia a sudare: ecco la squadra al via

CAMERANO. È iniziata la stagione 2018-’19 del Camerano. Nella giornata di ieri, giovedì 2 agosto, la squadra si è ritrovata agli ordini di mister Luca Montenovo (foto) per l'inizio della preparazione. In corso di programmazione anche qualche amichevole durante il mese di agosto in vista del primo impegno ufficiale di Coppa I...leggi
03/08/2018

Si alza il sipario sull'FC Falconara: tante novità e nuovi obiettivi

FALCONARA. Tutto pronto per il via della stagione della Fc Falconara 1973 che ha presentato ufficialmente le novità nello staff tecnico e nella rosa. Il presidente Baldini e il direttore sportivo Camilletti hanno optato per una scelta di prestigio in panchina come quella di mister Coniglione, artefice lo scorso anno del ...leggi
02/08/2018

Il Montemarciano del confermato Profili scopre le carte

MONTEMARCIANO. Presso la Tenuta Villa Colle Sereno è stata presentata la rosa del Montemarciano Calcio per il campionato di Prima Categoria 2018-'19. Sono 7 i volti nuovi portati dal ds Guidi e dal presidente Utizi alla squadra del confermato tecnico Andrea Profili. Programmata la data d'inizio preparazione per il 20 agosto ore 18,00 presso il campo sportivo "Di G...leggi
02/08/2018

Biagio Nazzaro pronta a partire: ecco i convocati per la preparazione

CHIARAVALLE. Prima giornata di lavoro della Biagio Nazzaro in vista del prossimo campionato di Eccellenza. I rossoblu nuovi e vecchi, affidati da questa stagione ad una bandiera come Giovanni Fenucci (foto), inizieranno a sudare questo pomeriggio alle ore 16,30 in vista dell'avvio ufficiale della stagione previsto per il 2 settembre con la Coppa Itali...leggi
01/08/2018

A 41 anni Roberto Pizzichini pronto per la terza stagione ai Portuali

ANCONA- Ci ha fatto e ci farà ancora emozionare. Con il carattere del veterano, l’entusiasmo del ragazzino e il cuore, un grande cuore, di chi non molla mai. Roberto Pizzichini (foto), classe 1976, è pronto ad iniziare un’altra stagione con i Portuali Calcio Ancona. La voglia di stupire è quella dei...leggi
31/07/2018

La rosa completa del San Biagio di mister Maurizio Marincioni

OSIMO. Si è alzato il sipario ieri sera sul San Biagio versione 2018/19 che si è ritrovato presso l'impianto sportivo per una prima presa di contatto. Tante novità in casa biancorossa, a partire dal nuovo allenatore Maurizio Marincioni che sarà affiancato come collaboratore tecnico da un suo uomo di fiducia, Fabio Polenti...leggi
31/07/2018

Tolto il velo al nuovo Monserra

SERRA DE' CONTI. Presentata presso l'Agriturist La Fonte la rosa del Monserra Calcio per il campionato di Prima categoria 2018-'19. Il presidente Massimo Filipponi, insieme al vice Riccardo Santarelli, ha ufficializzato l'organico, a partire dallo staff che sarà composto dal confermato tecnico Matteo Moretti...leggi
30/07/2018

Osimana pronta a partire. Ecco la rosa a disposizione di Mobili

OSIMANA. Osimana pronta a partire per una stagione (Promozione) da protagonista. Il tecnico Mobili (foto) ha diramato la lista dei convocati per la preparazione estiva. I seguenti giocatori dovranno presentarsi lunedì 30 luglio (alle ore 18:00) presso lo Stadio Diana. PORTIERI Pesce Francesco, Natali Matteo, Belli Filippo, Prifti...leggi
26/07/2018

Portuali Ancona, parla mister Ceccarelli: "Le insidie non mancheranno"

ANCONA. La presentazione della scorsa settimana ha battezzato ufficialmente la nuova stagione sportiva dei Portuali Calcio Ancona. Sul campo si inizierà a sudare da agosto ma c’è chi, da tempo, è già entrato in clima partita. Stiamo parlando di mister Stefano Ceccarelli, pronto all’ennesimo campionato sulla panchina ...leggi
25/07/2018

S.A. Calcio Castelfidardo, rosa completata!

CASTELFIDARDO. Terminata la prima stagione in Seconda categoria con un piazzamento da mezza classifica i ragazzi, il mister Bompadre e tutta la dirigenza del G.S.D. S.A. Calcio Castelfidardo iniziano a pensare alla nuova stagione 2018-2019 che non li vede più come matricola ma come squadra da affrontare sul campo. A questo proposito la società ha salutato con disp...leggi
25/07/2018

Castelfidardo al via. Ecco la rosa a disposizione di Pazzaglia

CASTELFIDARDO. Il Castelfidardo ha iniziato ieri la preparazione pre campionato. Ecco la rosa a disposizione di mister Pazzaglia che si è ritrovata allo stadio "Galileo Mancini". LA ROSA PORTIERI: Benedetto Bottaluscio - Ferat Jusufi – Alessandro Barbato – Nicolas Fabiani – Davide Salvucci DIFENSORI: Davide...leggi
24/07/2018

La Jesina ha cominciato a sudare. Ecco la rosa

Ecco la rosa della Jesina 2018/2019 che ha cominciato questa mattina la preparazione al Cardinaletti agli ordini dell'allenatore Davide Ciampelli, del suo vice Mattia Pazzi, del preparatore atletico Oscar Piergallini e del preparatore dei portieri Sandro Daniele. La preparazione proseguirà per tutta la settimana al Cardinaletti con una doppia seduta: la mattina dal...leggi
23/07/2018

Nonostante la delusione la Vigor Castelfidardo punta in alto

CASTELFIDARDO. Con ogni probabilità il prossimo campionato sarà ancora di Prima categoria per la Vigor Castelfidardo. Abbiamo voluto sentire a tal proposito il parere del presidente Maurizio Cerasa (foto): “Veniamo da una stagione nella quale eravamo certi di partecipare al campionato di Promozione, prima di essere catapultati in un...leggi
24/07/2018

Il "baby" Borghetto di mister Rengucci è già pronto

MONTE SAN VITO. Numerosi tifosi alla presentazione del Borghetto per vedere sfilare tantissimi giovani. Si era parlato di rivoluzione e cosi è stato ci dice il Direttore Generale Gabanini: “Siamo una società con un budget limitato e la serietà a saldare tutti i rimborsi a fine anno, con un settore giovanile sul quale stia...leggi
22/07/2018

Senigallia Calcio completato: ecco la rosa

SENIGALLIA. Tutto pronto al Senigallia Calcio per una nuova stagione in Seconda categoria. Organigramma ben definito, mancano solo 2 pedine che vadano a completare la rosa, viste all’ultimo le defezioni di Bomprezzi, che ha voluto intraprendere una nuova avventura, e del centrale difensivo Filippo Giambartolomei che ha da poco comunicato di smettere per m...leggi
20/07/2018

Castelfrettese e Biagio Nazzaro: presentati Giacometti e Giampieri

CASTELFERRETTI. Si è perfezionata nelle ultime ore una collaborazione tra due importanti realtà del panorama calcistico regionale. Parliamo della Castelfrettese e della Biagio Nazzaro che hanno siglato lo scambio di due elementi giovani molto promettenti. Ne abbiamo parlato con il DS della Castelfrettese Giacomo Caimmi. ...leggi
18/07/2018

Caimmi: "La Castelfrettese merita palcoscenici migliori"

CASTELFERRETTI. Inizia con molto entusiamo la stagione 2018-'19 della Castelfrettese, con il nuovo direttore sportivo Giacomo Caimmi (foto) che sta lavorando al meglio per costruire una rosa che possa competere ad alti livelli nel prossimo campionato di Prima categoria e che in futuro possa tornare nei palcoscenici più importanti del panorama c...leggi
07/07/2018

DOMANDA DI RIPESCAGGIO. Oltre alla Jesina c'è il Fabriano Cerreto!

Tutti si attendevano di trovare una sola marchigiana nell’elenco delle squadre che hanno presentato ufficialmente domanda di ripescaggio in Serie D e invece è arrivata la sorpresa dell’ultimo momento. Oltre alla Jesina, che partirebbe tra l’altro da una posizione molto alta, ha deciso di presentare domanda di ripescaggio il Fabr...leggi
06/07/2018

"Sveglia anticipata per il Castelfidardo". La scelta di Luca Pigini

CASTELFIARDO. L’amore per il Castelfidardo vale anche qualche sacrificio lavorativo. E’ questa la scelta fatta dal capitano biancoverde Luca Pigini (foto) che stava per dover abbandonare i colori biancoverdi. Inconciliabili gli orari di lavoro e l’impegno, decisamente importante, di allenarsi con continuità al pomeriggio per la...leggi
03/07/2018

Il 33° Torneo "Nando Cleti" va alla FC Vigor Senigallia

MACERATA. La FC Vigor Senigallia si riprende il trono del “Nando Cleti”. Davanti ad oltre 500 spettatori giunti allo Stadio della Vittoria di Macerata sfidando distanza e temperatura non estiva, i baby rossoblu hanno vinto domenica notte la finale-derby superando 2-1 la ...leggi
25/06/2018

Osimo Stazione CD, Orlandoni: "Al lavoro per la Promozione"

In casa Osimo Stazione Conero Dribbling c’è ancora un comprensibile clima di festa, perché quello che è accaduto il 9 giugno scorso ha segnato la storia. Al termine di una stagione quasi perfetta, se pur molto combattuta, i playoff e poi lo spareggio col Villa S. Martino vinto 2-0. Un successo che ha regalato uno storico salto in Promozione che ha res...leggi
19/06/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,90186 secondi