Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Seconda G: incroci pericolosi in un sabato bestiale!

L'una di fronte all'altra le prime 4 della classifica per un turno forse decisivo per le sorti del campionato

Una 27^ giornata che definire decisiva può suonare come riduttivo nel girone G di Seconda categoria. Si troveranno l'una di fronte all'altra le prime 4 della graduatoria per uno snodo probabilmente determinante per le sorti della stagione.
Riepiloghiamo la classifica che ad oggi è la seguente: Ripatransone 60, AFC Fermo 59, Monterubbianese 58, Torrione e Atletico Porchia 47. Un calendario da brividi propone per sabato i confronti tra Monterubbianese-Ripatransone e AFC Fermo-Torrione. Nella prima gara se i padroni di casa riuscissero a sfruttare al meglio il fattore campo, potremmo assistere ad un sorpasso forse decisivo per le sorti del campionato, in caso contrario la compagine di mister Romanelli dovrebbe cominciare a concentrarsi sugli spareggi finali. Non meno interessante l'altro confronto, nel quale qualora l'AFC Fermo dovesse imporsi sul Torrione e l'altra gara finise in parità o con la vittoria della Monterubbianese, balzerebbe solitaria in vetta alla classifica. Al tempo stesso i sambenedettesi non possono scherzare con il risultato, visto che stanno provando a rientrare sotto i 10 punti di distacco da chi li precede, al fine di acquisire il diritto a disputare i play off. Tanti incroci pericolosi con diverse soluzioni, tutto può ancora accadere, con l'Atleticco Porchia attento osservatore e pronto a rientrare nei giochi play off nel caso davanti qualcuno dovesse rallentare. Parafrasando una vecchia canzone, sarà non una domenica ma un sabato bestiale, per tanti appassionati che per la tensione passeranno forse il pomeriggio a mangiarsi le unghie, per un gioco che anche in queste circostanze dimostra di essere ancora il più bello del mondo.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Monteprandone-Forcese: sfida per la Coppa Marche 3 di Ascoli Piceno

Ormai è tutto pronto per la finale provonciale di Ascoli Piceno della Coppa Marche di Terza categoria. Sabato prossimo alle ore 14,30 sul sintetico dello “Stipa” di Castel di Lama, si affronteranno la Forcese e il Monteprandone. Due compagini molto interessanti, entrambe del girone H della Terza categoria, ne...leggi
16/01/2019



Montefiore: presentazione del libro Stadi d'Italia di Sandro Solinas

MONTEFIORE DELL'ASO. Ancora una brillante iniziativa del Montefiore calcio che organizza per domenica 20 Gennaio la presentazione di una pubblicazione riguardante il mondo del calcio. Sarà lo stesso Sandro Solinas, autore del libro: Stadi d'Italia – (La storia del calcio italiano attraverso i suoi tempi), ad illustrare il suo lavoro. Interverranno ...leggi
15/01/2019


ECCELLENZA. Un minuto fatale per la San Marco. Gioia Porto d'Ascoli

San Marco Lorese - Porto d’Ascoli: 0-2SAN MARCO LORESE (4-3-3) Marani; Bruni Aquino (16’ st Pompei), Mallus, Malaigia; Iuvale’, Censori, Paglialunga (34’ st Palombizio); Iovannisci, Galli, Gesue’ (39’ st Iacoponi). A Disp.:Innamorati, Tomassetti,Santoni, Simonelli, Ferretti, Morichetti. All.: Amadio PORTO D’ASCOLI (4-3-3): D...leggi
13/01/2019

ECCELLENZA. Monticelli combattivo, ma il Portorecanati non sbaglia

Monticelli – Portorecanati: 1-2MONTICELLI (4-3-3): Francesco Capriotti; Aliffi, Tonno, Manca, Vespa; Mancini, Nicolai (83’ Pompei), Tazi; Alessio Bruni (55’ Setola), Matteo Capriotti (85’ Riccardo Bruni), Gibellieri (70’ Evans). A disposizione: Pantaloni, Mariotti, Bande, Giantomassi, Ilari. All.: De Vico PORTORECANATI (4-2-3-1): Iglio...leggi
13/01/2019

ECCELLENZA. Il Tolentino si riavvicina alla vetta. Grottammare ko

Tolentino-Grottammare 2-0TOLENTINO: Rossi, Mariani, Ruggeri, Strano, Tortelli, Borghetti (52' Della Spoletina), Boutlata, Capezzani (77' Gabrielli), Terriaca (69' Raponi). Minnozzi (72' Tartabini), Laurenti (62' Storoni) All. MosconiGROTTAMMARE: Beni, Ferrari, Lanza Franchi, Jallow, Oresti, D'Angelo (62' Di Antonio), De Cesare, Ciabuschi, De Panicis (82' Bruno), Val...leggi
13/01/2019

PROMOZIONE B. Atletico Ascoli all'ultimo respiro sul Chiesanuova

Atletico Ascoli - Chiesanuova: 2-1 ATLETICO ASCOLI: Albertini, Serafini, Fabi Cannella, Sosi, Coccia, Gibbs, Mariani E., Tedeschi, Gassama (30’st. De Marco), Giovannini (48’st. Tarli), Iachini. A disp.: Spinelli, Petritola, Di Silvestre, Funari, Mariani M., Santoni, Felicetti. All.: Filippini CHIESANUOVA: Carnevali, Belelli, Pietr...leggi
12/01/2019

PROMOZIONE B. Pareggio emozionante tra Atl. Centobuchi e Montalto

Atletico Centobuchi - Montalto: 2-2 ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, Caioni (93’ Felicioni), Piunti, Coccia, Piemontese, Carminucci, Picciola (72’ Diarra), Calvaresi, Ferranti, Aloisi, Granito (57’ Liberati). A disp. Capriotti, Porfiri, Oddi, Mascitti, Del Gatto, Diop. All. MazzaferroMONTALTO: Paolini, Marilungo, Di Buò, Scielzo, ...leggi
12/01/2019

PRIMA D. Monterubbianese sola in vetta. Salta il fattore campo

Campionato di Prima categoria D - I Tabellini(Nella foto: Gianluca Murazzo dell'AFC Fermo autore di una tripletta) Centobuchi              0Azzurra Mariner      1CENTOBUCHI 1972 MP: Sciamanna I., Cardinali (13’s.t. Celi), Pietropaolo, Gaetani, Picchini, G...leggi
12/01/2019



PRIMA D. L'Offida vince il recupero con la Jrvs e aggancia i playoff

Offida - Jrvs Ascoli: 3-0 OFFIDA: Peroni, Vagnoni, Pergolizzi, Funari, Benini, Cinesi, Cocci, Salaris, De Berardinis, Pelliccioni, Gabrielli. A disp: Cicconi, Ferretti, Cicchi, D’Angelo, Damiani, Camaioni, Camela. All. Attilio Pilone JRVS ASCOLI: Spicocchi, Farnesi, Catalucci, Catalani, Ciccanti, Angelini, Brugiati, Corradetti, Moretti, Iachini, Mbambu. A di...leggi
09/01/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,51414 secondi