Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Bergese saluta Tolentino e l'Italia: "Lascio un club che merita la D"

Il centrocampista torna in Argentina dove aprirà un'attività professionale

TOLENTINO. L’avventura di Hugo Damian Bergese (foto) in Italia è terminata probabilmente con l’esperienza a Tolentino, dove ha collezionato 11 presenze e 2 gol. Il forte centrocampista ha una carriera importante alle spalle in Argentina da professionista, dove ha persino indossato la maglia della Nazionale nel campionato sudamericano Under 16 giocando con Agüero, Banega, Papu Gomez; in Italia, militando con società blasonate dilettantistiche, ha collezionato oltre 73 gol in 285 presenze, numeri da capogiro considerando il ruolo.

HUGO, È VERO CHE PROBABILMENTE QUELLA DEL TOLENTINO È STATA L’ULTIMA ESPERIENZA IN ITALIA DA GIOCATORE?
"Purtroppo probabilmente sì, dopo tanti anni io e la mia compagnia Vittoria abbiamo realizzato il nostro sogno e siamo riusciti ad aprire un’attività in Argentina. Questo forse mi impedirà di tornare in questa splendida nazione".

L’ULTIMA TUA ESPERIENZA DA CALCIATORE IN ITALIA È STATA CON L’US TOLENTINO 1919 CON IL QUALE HAI SFIORATO I PLAYOFF, COME TI SEI TROVATO CON MISTER MOSCONI?
"Il mister è un professionista che pretende molto ma allo stesso tempo ti dà molto, mi auguro che venga confermato, ma devo dire che in generale mi sono trovato bene con tutti. Il Tolentino merita di fare il salto di categoria per la serietà, professionalità, l’organizzazione e le strutture a disposizione, non può continuare a giocare in Eccellenza. Il mio sogno sarebbe stato quello di terminare con un’altra promozione, dopo le 4 già ottenute in questi anni, ma purtroppo la sfortuna e un po di ingenuità ce lo hanno impedito".

COSA TI PORTI A CASA IN ARGENTINA DALL’ESPERIENZA CREMISI?
"È un’esperienza che mi ha lasciato tanto, ho conosciuto tante brave persone in società, a partire dal presidente Romagnoli, dal vice presidente Compari e dai direttori Serangeli e Crocetti che mi hanno fatto sentire a casa, ma ho conosciuto anche tante brave persone in città che mi hanno accolto ed aiutato.
Mi auguro con tutto il cuore che il Tolentino possa salire di categoria perché non è facile trovare tanta serietà in questo mondo. Inoltre, tra le cose che più ho apprezzato è stato il settore giovanile. Vedere tanti bambini in maglia cremisi è bellissimo e constatare che arrivano in prima squadra tanti piccoli campioni che qualche anno fa sognavano di farlo mi fa capire perché la società investe così tanto e perché è così orgogliosa di questo". 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Civitanovese: l'attaccante Chierichetti passa al Corridonia

La Civitanovese Calcio comunica il trasferimento a titolo temporaneo annuale dell'attaccante classe 1999 Luciano Chierichetti alla società Corridonia Calcio, militante nel girone C di Prima Categoria. L'operazione in uscita relativa a Chierichetti segue come filo conduttore il prestito di Davide Renzi, portiere classe 2000, al Grottammare. Il c...leggi
14/09/2018

Il Matelica di rinforza ancora: preso Daniele Melandri

A tre giorni dall'inizio del campionato di Serie D, il Matelica effettua un grosso colpo di mercato acquisendo le prestazioni dell'attaccante classe '88 Daniele Melandri, giocatore che nelle ultime precedenti sette stagioni ha militato in Serie C con le maglie di Forlì, Parma e Alma Juventus Fano. Nella foto: Melandi con i...leggi
13/09/2018

Chiesanuova, per l'attacco c'è Manuele Ramadori

Colpo in attacco per il Chiesanuova: preso Manuele Ramadori (foto), classe 1983, l'anno scorso all'Helvia Recina, ex Porto Sant'Elpidio, Sangiustese e Trodica, con esperienze passate anche in Serie D con la Maceratese....leggi
13/09/2018

Marco Colonna torna alla Recanatese

RECANATI. La Recanatese comunica il ritorno in giallorosso di Marco Colonna (foto). Il difensore classe '97 ritrova la maglia giallorossa dopo averla indossata 31 volte lo scorso campionato di Serie D. Dopo aver svolto la preparazione estiva con la Fermana, negli ultimi giorni si è concretizzata la trattativa che ha riportato il gioca...leggi
12/09/2018

Vigor Montecosaro: Coppa ok! E arrivano anche due nuovi giocatori

MONTECOSARO. Si arricchisce la rosa della Vigor Montecosaro che parteciperà al prossimo campionato di Prima categoria. La squadra quest'anno affidata a mister Gregorj Pagnanini potrà contare sulle prestazioni di due calciatori di sicuro affidamento. In difesa arriva Daniele Agus (foto a sx) uomo di grande esperienza (cla...leggi
11/09/2018

Civitanovese, porta girevole: preso Lorenzetti, ai saluti Renzi

La Civitanovese comunica il trasferimento a titolo temporaneo annuale del portiere classe 2000 Davide Renzi alla società Grottammare Calcio, militante nel campionato di Eccellenza, e al contempo l’acquisizione a titolo definitivo dal ASD San Claudio Calcio (Seconda Categoria) del prospetto classe 2001 Luca Lorenzetti (foto...leggi
11/09/2018

Il Tolentino cede Rozzi e Castelli

L'U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l'accordo con il S.S.C. Bari per il trasferimento del giovane centrocampista cremisi, Nicolò Rozzi (2000), al club pugliese. Come è noto, dopo il fallimento del club militante in serie B, il sodalizio barese ripartirà dal campionato nazionale di serie D figurando ...leggi
08/09/2018

Juventus Club Tolentino, esperienza in difesa: ecco Alfonso Zobel

TOLENTINO. Durante i giorni di preparazione in vista del primo impegno ufficiale di Coppa Marche Seconda Categoria, la Juventus Club Tolentino ha comunicato un'importante novità nel reparto arretrato. Ha salutato i colori bianconeri Michele Domizi e la società ha accolto un difensore di importante esperenza come Alfonso Zobel (foto), cla...leggi
06/09/2018

L'attacco del Trodica potrà contare su Luca Balloni

TRODICA DI MORROVALLE. Gran colpo di mercato del Trodica che, nella serata di ieri, ha aggiunto alla rosa un pezzo pregiato come Luca Balloni (foto). Attaccante, classe 1997, Balloni vanta esperienze passate con Castelfidardo, Portorecanati, Folgore Veregra e Loreto, ultima società di appartenenza prima dell’approdo in biancoceleste. ...leggi
06/09/2018

Colpaccio Settempeda: dalla Promozione torna Jacopo Borioni!

SAN SEVERINO MARCHE. Jacopo Borioni (foto) è un giocatore della Settempeda! Dopo un lungo inseguimento la dirigenza biancorossa ottiene il sì di Borioni, centrando l’ennesimo colpo di rilievo di un mercato di primo piano (salgono ad otto i nuovi arrivi). L’ufficialità arriva in prossimità dell’inizio della ...leggi
05/09/2018

Il Montefano completa la difesa: ecco Alberto Donnari

MONTEFANO. Ottimo innesto difensivo per il Montefano di Roberto Lattanzi che si assicura le prestazioni del solido centrale Alberto Donnari. Classe 1999, di Montegranaro e cresciuto calcisticamente nella Fermana, la passata stagione si è messo in bella evidenza con il Montegiorgio dove è stato titolare per gran pa...leggi
05/09/2018

Civitanovese: ai saluti Cirelli, arriva Asier Alonso Rotaeche

CIVITANOVA MARCHE. L'esperienza rossoblù di Alberto Cirelli è durata poco più di un mese. L'attaccante ufficializzato il 30 luglio scorso ha già fatto le valigie e si è accasato nel girone A dell'Eccellenza Campana, più precisamente nelle fila del Barano Calcio. L'abbondanza di pedine nel reparto avanzato ha messo mister Davide De F...leggi
05/09/2018

Il Portorecanati dà il bentornato a Dani Ficola

PORTO RECANATI. A pochi giorni dall'inizio del campionato di Eccellenza, il Portorecanati effettua un gran colpo di mercato assicurandosi le prestazioni dell'esterno sinistro classe '97 Dani Ficola. Per il calciatore italo-brasiliano si tratta di un ritorno essendo cresciuto nel Portorecanati proprio sotto la guida di mister Possanzini, per poi pas...leggi
04/09/2018

L'attacco della Sangiustese parla venezuelano: ecco Pluchino!

MONTE SAN GIUSTO. A rinforzare il pacchetto avanzato della Sangiustese arriva l’attaccante venezuelano Pierre Alexander Pluchino (nella foto con il ds Cossu), ex Casarano.Classe 1989, dotato di un buon fisico, Pluchino ha militato in diverse squadre venezuelane prima di approdare al Luis Angel Firpo di El Salvador, partecipando per anni a campionati importa...leggi
01/09/2018

Al Tolentino Traore e Boutlata! In prestito Pettinari e Lazzari

TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver definito in questi giorni le seguenti operazioni di mercato.In entrata vanno registrati i tesseramenti di TRAORE Sidiki e di BOUTLATA Yassen (foto). L’attaccante Traore (1998), dopo aver superato brillantemente il periodo di prova, è stato tesserato dal sodalizio...leggi
01/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,20990 secondi