Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


PRIMA D. L'Amandola vince, la Grottese resiste, RV Pagliare OK

Gli amaranto passano sul campo dell'Afc e agganciano in vetta la compagine di mister Moscetta

Nel girone D della Prima categoria, una giornata importante con la Grottese che resiste ad Offida, con grandi proteste dei locali e dell'Amandola che la aggancia in vetta, passando a Fermo contro l'AFC. Non va oltre il pari il Castignano, mentre in coda successo pesante del Santa Caterina, con doppietta di Mattia Fabiani (foto) che vince su un Villa sant'Antonio in 10 uomini dopo appena 3 minuti. Vince allo scadere il Real Virtus Pagliare che si accoda alle due leaders. Pesante il successo esterno della Monterubbianese sul campo del Piane MG.

I Tabellini

Offida         2
Grottese     2
OFFIDA: Peroni,Vagnoni, Ferretti, Funari, Gagliardi, Romani, Cinesi, Minopoli, De Berardinis, Gabrielli, Camaioni. A disp. Cicconi, Benini, Pergolizzi, D’Angelo, Cocci, Salaris, Gigli. All. Morganti
GROTTESE: Coda, Pallotti, Marziali, Traini, Del Dotto, Cappella, Diallo, Baldo, Koita, Raffaeli, Verducci. A disp. Brandi, Donzelli, Caracini, Tiberi, Pezzani, Jommi, Coulibaly. All. Moscetta
Arbitro: Bara di Macerata
Reti: 15’ De Berardinis, 25’ Del Dotto, 55’ Koita, 90’ Gagliardi

Offida. Clamoroso pareggio tra Offida e Grottese con l’arbitro Bara di Macerata assoluto protagonista. Cominciano bene i ragazzi di Morganti, premono e trovano il gol al 15’ con De Berardinis su assist di Gabrielli, i rossoazzurri hanno tre occasioni nitide per il raddoppio, ma le falliscono clamorosamente, e gli ospiti al primo tiro in porta al 25’ trovano il gol su punizione con Del Dotto, ma la palla non era assolutamente entrata. Nella ripresa premono i rossoazzurri, ma in contropiede la Grottese va in vantaggio con Koita, sembra segnato il match, gli Offidani le provano tutte, ed anche gli ospiti rischiano di trovare il terzo gol in contropiede, ma alla fine in mischia Gagliardi salva gli Offidani.

Piane MG               1
Monterubbianese  2
PIANE MG: Tassotti, De Carolis, Giandomenico, Ripani, Piergentili, Nwanze, Di Nicolò (50’ Ribichini), Campanari, Vitali, Rosetti (67’ Moroni), Hihi. A disp. Converso, Santilli, Garbuglia, Battilà, Benaich. All. Fratini
MONTERUBBIANESE: Montenovo, Donzelli, Vitangeli, Marinangeli, Tassotti F (80’ Silipo), Di Salvatore, Calilli (68’ Cipolletti), Valle Indiani, Vallesi, Ungaro (93’ Caminonni), Erba. A disp. Storelli, Bracalente, Pagliaccio, Ricci. All. Romanelli
Arbitro: Cocci di Ascoli Piceno
Reti: 2’ Erba, 10’ Vallesi, 43’ Vitali
Note. Espulsi: Ripani al 49’ e Vallesi al 60’

Piane di Montegiorgio. Importante vittoria della Monterubbianese sul campo del Piane MG. Succede tutto nel primo tempo, partenza sprint degli ospiti che passano subito con Erba, raddoppiano con Vallesi e con lo stesso giocatore sprecano la palla del 3-0. I padroni di casa dopo il terribile uno-due fanno fatica a riorganizzarsi, ma nel finale di tempo grazie ad un bel tiro al volo di Vitali, su angolo di Rosetti, riescono ad accorciare le distanze. Nella ripresa la partita diventa piuttosto nervosa, ne fanno le spese prima Ripani e quindi Vallesi. Nel recupero i padroni di casa reclamano per la mancata concessione di un calcio di rigore, apparso molto evidente, un fallo di mano su tiro di Hihi, purtroppo l’arbitro non lo ha sanzionato e il Piane MG è uscito sconfitto dal confronto.

Real Virtus Pagliare   1
Centobuchi                 0
REAL VIRTUS PAGLIARE: Capriotti, Bizzarri (34’s.t. Volpi), Corradetti G., Tedeschi, Fioravanti (16’s.t. Mariani), Filipponi, Ciabattoni, Gregori (34’s.t. Semplici), Corradetti A., Dia, Mascitti. - All. Silvestri Elio.
CENTOBUCHI 1972 MP: Spinozzi, Picchini, Sciamanna, Massetti (23’s.t. Voltattorni), Ferri, Grossetti, Paolini (38’s.t. Ricci), Calvaresi, Palestini (41’p.t. Testa C.), Celi (42’s.t. Cipolloni), Gaetani. – All. Pupi Lucio.
Arbitro: Giuggioloni di Macerata.
Rete al 47’ s.t. Volpi.

Pagliare del Tronto. Brutta partita tra una imprecisa Real Virtus Pagliare e un rinunciatario Centobuchi che pensa prima di tutto a non prendere gol. I locali di mister Silvestri devono rinunciare ancora ai titolari Valentini e Massetti e nel primo tempo sono poche le occasioni degne di nota, con gli ospiti di mister Pupi che controllano la gara senza eccessive difficoltà. Nella ripresa la gara, caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte, resta molto equilibrata. Alla traversa colpita dal Pagliare con Mascitti al 66’, risponde il palo del Centobuchi all’ 82’ con Paolini, scaturito a conclusione di un calcio piazzato. Quando ormai sembrava che la gara si fosse avviata verso il risultato di parità, Volpi, non schierato titolare perché acciaccato, risolveva il match con un eurogol dalla distanza che non lasciava scampo all'incolpevole portiere ospite.

Santa Caterina        3
Villa Sant’Antonio   2
SANTA CATERINA: Vallesi. Verducci, Scafa, Bosoni, Mandolesi, Ulissi, Spinozzi Manuele, Facciaroni, Achilli, Fabiani (34’ st Frittella), Goglia (26’ st Sanniola). A disp. Romanelli, Zamar, Torresi, Spinozzi Simone, Scarciello. All. Concetti
VILLA SANT’ANTONIO: Stipa, Cappelli, Rossi, Gaspari, De Santis, Taddei, Hoxholli, Giovannini, Silvestri Davide, Silvestri Giorgio, Severo. A disp. De Angelis, Amatucci, Fioravanti, Nardinocchi, Oddi, Petracci, Carboni. All. Settembri
Arbitro: Capponi di Macerata
Reti: 1’ Silvestri Davide, 3’ Goglia (rig.), 43’ e 48’ Fabiani
Note: 2’ espulso Cappelli

Capodarco. Torna alla vittoria il Santa Caterina dopo una gara molto combattuta contro il Villa Sant’Antonio. Avvio scoppiettante, al primo affondo gli ospiti passano in vantaggio con Davide Silvestri. Passano pochi secondi ed i padroni di casa si procurano un calcio di rigore per un fallo da ultimo uomo del difensore Cappelli, che viene anche espulso, dal dischetto Goglia sigla il pari. Nei minuti successivi è lo stesso attaccante fermano che si rende pericoloso, prima con un tiro dal limite e poi con un assist per Fabiani il cui tiro termina di poco fuori. Allo scadere della prima frazione, il Santa Caterina si porta in vantaggio grazie ad una rete di Fabiani, il quale ad inizio ripresa sigla anche la terza rete per i padroni di casa. Gli ospiti accusano il colpo e si rendono pericoloso solo con un calcio di punizione ben parato da Vallesi. La pressione degli ospiti porta alla rete di Hoxholli al 39’, che riesce ad accorciare le distanze ma non a negare il successo ai padroni di casa, che dopo 5 lunghi minuti di recupero, possono finalmente festeggiare.

Castignano    1
Rapagnano    1
CASTIGNANO: Carfagna P., Camilli, Galloppa (Cesani), Di Buò (Majdouli), Tomassini, Luzi, Ciotti (Palma), Peroni, Ortu, Gandelli, Vannicola. A disp.: Marchei, Angeelozzi, Martoni, Vagnarelli. All. Padalino
RAPAGNANO: Forconesi, Del Papa, Mazzetti, Salciccia, Biancucci, Consta’, Silenzi, Iommetti, De Minicis, Conte,Viozzi. A disp.: Kapllani,Gentili, Scriboni, Puddu, Al Mouhajir, Montedoro, Cicconi. All. Andrea Silenzi
Arbitro: Narcisi di San Benedetto del Tronto.
Reti: 58’ Viozzi (R), 68’ Cesani (C)

Castignano - Partita ben giocata da entrambe le formazioni. Parte forte il Castignano che ha in mano il pallino del gioco, arrivando piu’ volte davanti la porta avversaria ma senza riuscire a concretizzare. Prima Gandelli poi Ortu e Ciotti non riescono nel tap-in vincente. La formazione avversaria, che si dimostra molto solida e ben organizzata, non impensierisce mai Carfagna durante il primo tempo. La ripresa si apre ancora con un equilibrio nelle fasi di gioco e al 58’ su uno sfortunato rinvio di Camilli che colpisce un compagno di squadra, Viozzi si ritrova sul sinistro la palla dell’ 1-0. Il primo tiro a porta del Rapagnano fino a quel momento. Riparte forte il Castignano che colpisce un palo con Vannicola e poi al 68’ Cesani segna il goal del meritato pareggio, insaccando la palla all’incrocio del primo palo su splendido assist di Ciotti. Continua ad attaccare il Castignano sfiorando piu’ volte il vantaggio, ma al 93’ subisce un clamoroso contropiede da parte del Rapagnano che colpisce un palo a porta vuota . La sconfitta sarebbe stata ingiusta per quello che la squadra di casa ha dimostrato. Il Rapagnano si conferma squadra di ottimo livello, molto solida e quadrata in ogni reparto.

Sporting Folignano   1
Monsampietro           1

Arbitro: Pignotti di San Benedetto del Tronto
Reti: Polozzi, Rosati

AFC Fermo    1
Amandola     3

Arbitro: Bonfini di Ascoli Piceno
Reti: Testa, Marcoaldi, Pazzi, Sanda

Cuprense               1
Azzurra Mariner    1

Arbitro: Sarnari di Macerata
Reti: Testa, Di Girolamo

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA. Punteggio tennistico tra Fabriano Cerreto e Monticelli

FABRIANO CERRETO  – MONTICELLI: 6-0FABRIANO CERRETO (3-4-1-2): Santini; Mariucci (1’st Morazzini), Borgese, Cenerini (1’st Stortini); Baldini, Bartoli (25’st Dauti), Benedetti, Bartolini (12’st Berettoni); Giuliacci (1’st Salciccia); Galli, Gaggiotti. All. TassoMONTICELLI (5-3-2): Pantaloni; Bande, Aliffi, Fioravanti (29...leggi
24/03/2019


ECCELLENZA. Porto d'Ascoli scatenato: 4-1 al Sassoferrato Genga

Porto d'Ascoli-Sassoferrato Genga 4-1 PORTO D’ASCOLI (4-3-3): Di Nardo; Leopardi, Sensi, Lanzano, Trawally; Verdesi, Alighieri (20’st Schiavi), Rossi; Valentini, De Vecchis, Gaeta (15’st Liberati). A disp. Verissimo, Tassotti, Traini, Romagnoli, Ciotti, Di Marco, Vannicola. All. Sante Alfonsi. SASSOFERRATO GENGA (4-4-2): David; Salvatori (9’s...leggi
23/03/2019




Monticelli, retrocessione vicina: un ko domenica e addio Eccellenza

Domenica il Monticelli potrebbe dire addio all'Eccellenza. Dopo il 3-4 subito in rimonta contro il Montefano, la squadra ascolana è ultima a -18 dal Portorecanati e a -19 dalla Biagio Nazzaro. Poichè ne retrocedono direttamente due e mancano solo 7 partite, il Monticelli dirà già addio domenica in caso di sconfitta in casa del Fabriano Cerreto. ...leggi
20/03/2019

TERZA CATEGORIA. Doppio ricorso: sub judice due gare nel girone H!

Doppio reclamo nel Girone H di Terza Categoria e, almeno per il momento, altrettanti risultati non omologati. Andiamo con ordine. Sub judice il successo della CPP Amandola sulla capolista Monteprandone 1-0. Il reclamo presentato dagli ospiti riguarda un errore tecnico da parte del direttore di gara che avrebbe ...leggi
20/03/2019


ECCELLENZA. Grottammare ko al "Pirani": il derby è del Porto d'Ascoli

Grottammare - Porto d'Ascoli 1-2GROTTAMMARE: Beni, Orsini, Lanza, Haxhiu, Traini D., Di Antonio, Jallow, De Cesare, Ciabuschi, De Panicis, Vallorani. A disp. Renzi, Giuliani, Oresti, Ioele, D'Angelo, Bruno, Casolla, Vespasiani. All. ManoniPORTO D'ASCOLI: Di Nardo, Verdesi, Trawally, Schiavi, Manoni, Sensi, Leopardi, Rossi, De Vecchis, Gaeta, Valentini. A disp. Veris...leggi
17/03/2019

Promozione B. Una Maceratese travolgente strapazza l'Atletico Ascoli

HR Maceratese - Atletico Ascoli: 6-2HR MACERATESE: Tomba; Bigoni, Arcolai, Capparuccia, Piccioni; Campana (88’ Andreucci), Severoni (69’ Falco), Moriconi Andrea (73’ Suwareh); Ridolfi (83’ Cervigni), Mongiello (76’ Agostinelli), Massini. A disp. Farroni, Argalia, Milanesi, Tartabini. All. Moriconi FrancescoATLET...leggi
17/03/2019

ECCELLENZA. Monticelli sfiora l'impresa. Montefano vittoria di rigore

Monticelli – Montefano: 3-4MONTICELLI: Cannella, Aliffi, Pompei, Manca (53’ Tazi), Mancini, Fioravanti (58’ Bruni Riccardo), Bande, Bruni Alessio, Caringola (70’ Tonno), Nicolai, Capriotti Matteo. A disp. Pantaloni. All. De Vico MONTEFANO: Pedol, Donnari, Mengoni, Maruzzella, Donati (75’ Cingolani), Moschetta (50’ Pigini), Aquino ...leggi
17/03/2019

PROMOZIONE B. L'Atl. Centobuchi non sfonda. Montecosaro buon pari

Atletico Centobuchi - Montecosaro: 0-0 ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, De Castri (66’ Felicioni), Oddi, Coccia, Piunti, Piemontese, Picciola, Diarra, Granito (46’ Diop), Liberati, Rotundo (77’ Mascitti). A disp. Capriotti, Caioni, Santirocco, Pesce, Del Gatto. All. GrilloMONTECOSARO: Torresi, Albanesi, Quintabà, Mercanti...leggi
16/03/2019

PROMOZIONE B. Doppio Ludovisi ed il Montalto rilancia le sue speranze

MONTALTO - AURORA TREIA: 2-0MONTALTO: Paolini, Marilungo, Brasili, Scielzo, Raschioni Matteo, Carboni Gianmarco (Ciarrocchi), Bruni (Pampano - Ciucani), Polini, Ludovisi (Milani), Giorgi, Carboni Gianluca (Di Buò). A disp. Dulcini, Alessi, Servili, Gesuè.  All. Ricciotti.AURORA TREIA: Pulita, Palazzetti, Mari (Fratini), Romagnoli (Conti), Verdicch...leggi
16/03/2019

PROMOZIONE B. Tra Colli e Monturano equilibrio e ottime difese

Atletico Azzurra Colli – Monturano Campiglione. 0-0Atletico Azzurra Colli (4-3-2-1): Camaioni 6, Acciaroli 6, Tommasi 6, Cucco 6.5, Stangoni 6.5, Alijevic 6, Grilli 6 (80’ Zharaoui sv) Battilana 6 (49’ Pirelli 6), Di Simplicio 6 (68’ Piergallini 6), Nardini 6, Spinelli 6 (48’ Alfonsi 6.5). All.Fanì (squalificato, in pa...leggi
16/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10734 secondi