Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


POULE SCUDETTO. Vis Pesaro domenica a Fossombrone con il Rimini

La squadra romagnola ha impattato 4-4 in casa contro i liguri dell'Albissola

PESARO. Inizia domenica al comunale di Fossombrone l'avventura della Vis Pesaro nella Poule Scudetto: per la squadra di mister D'Amore, con il Benelli squalificato, sarà lo stadio forsempronese ad ospitare a porte chiuse una sfida dal sapore antico che è pronta a tornare protagonista il prossimo anno anche in Serie C: quella contro il Rimini. Peccato per la mancata cornice di pubblico, ma un assaggio di professionismo di questo tipo non è affatto male. Il Rimini si presenta alla sfida con i pesaresi dopo il 4-4 casalingo in rimonta (era sotto 4-1 a pochi minuti dalla fine) contro i liguri dell'Albissola. 

Articolo precedente

PESARO. Ancora forte l’eco dei festeggiamenti della Vis Pesaro per il ritorno in Serie C ma la stagione agonistica della squadra di mister D’Amore non è ancora finita. I biancorossi infatti saranno protagonisti della Poule Scudetto che prenderà il via domenica anche se Paoli e compagni, in questo primo turno, saranno spettatori interessati essendo stati inseriti nel girone con Rimini e Albissola e, proprio queste due, domenica si sfideranno al Romeo Neri con inizio alle ore 16. Nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima partita in trasferta. La Vis in questa Poule, non potrà però giocare le sue gare interne al Benelli di Pesaro, squalificato per 2 giornate dopo la gara con il Campobasso: salterà dunque il derby pentitissimo con il Rimini ma ci sarà modo di rifarsi nella prossima Serie C.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Vis Pesaro: primo contratto da professionista per Sabattini

PESARO. Lorenzo Sabattini, centrocampista della Vis Pesaro classe 2001, ha firmato il suo primo contratto (triennale) da professionista. Ora svolgerà (dal 21 al 28 ottobre) uno stage con la Sampdoria: «Sono veramente contento e devo dire che fino a 3 mesi fa non mi sarei mai aspettato tutto questo. Il mio sogno è sempre stato quello di gioca...leggi
16/10/2018


L'Urbania sbanca Fabriano. Gianluca Fenucci: "Nessuna rivincita"

URBANIA. Non solo resta l’imbattibilità per l’Urbania ma i biancorossi si tolgono la soddisfazione di un colpo super in trasferta in casa del Fabriano Cerreto, tra le candidate al successo finale, ex squadra del tecnico Gianluca Fenucci. "E’ stata una vittoria meritata – ...leggi
15/10/2018

Fa doppietta ma non poteva giocare: deciso lo 0-3 a tavolino

Tre punti in meno in classifica per il Mombaroccio nel campionato di Seconda Categoria B. La società vede sottrarsi la vittoria rimediata nella seconda giornata di contro il Cuccurano. Gli avversari avevano presentato ricorso per via della posizione irregolare del giocatore Lanci Davide. Coincidenza vuole che lo stesso attaccante del Mom...leggi
10/10/2018

MERCATO. Alessandro Rossi torna all'Atletico Gallo Colbordolo

GALLO DI PETRIANO. Alla fine è arrivata la fumata bianca per Alessandro Rossi: il centrocampista ex Vis Pesaro, va a rinforzare l'Atletico Gallo Colbordolo. Importante colpo per la squadra di Gastone Mariotti che va ad aggiungere un elemento di indubbie qualità nella rosa che, proprio in questo periodo, sta recuperando numerosi giocatori ass...leggi
18/10/2018





IL RICORSO. Mondolfo vs Anconitana: reclamo respinto

"Premesso che anche laddove le doglianze della ricorrente risultassero fondate, le stesse non andrebbero comunque ad inficiare la regolarità della gara.Dovendosi per altro, questo Organo di Giustizia Sportiva attenersi ai soli atti ufficiali e non emergendo da questi nessun riscontro di quanto sostenuto nel reclamo, lo stesso non può trovare accoglimento.PQM Si decide:...leggi
03/10/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,34467 secondi