Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Caldarola e Porto Potenza attese per un play-out di prestigio

Le due storiche società del maceratese si giocheranno la permanenza in Prima Categoria

Sara’ lo stadio di Caldarola lo scenario dell’atto finale del tanto discusso Girone C di Prima Categoria.
Si giocherà infatti, al Comunale Domenica 27 maggio alle ore 16.30 l’attesissimo play-out tra le due storiche società del calcio Marchigiano Caldarola e Porto Potenza. Sarà dentro o fuori, una finalissima dove non ci saranno altre chance per la perdente.Big match molto atteso da entrambe le tifoserie con previsto pubblico delle grandi occasioni per quella che si prospetta essere la partita clou del programma calcistico del prossimo fine settimana.
Il Caldarola arriva lanciato alla sfida con 5 punti nelle ultime 4 gare e la goleada dell’ultima giornata contro l’Aries Trodica. Porto Potenza invece sconfitto a Casette Verdini nell’ultima ma protagonista di un buon recupero nel girone di ritorno.
Due formazioni in netta ripresa, sugli scudi, lanciatissime verso l’obiettivo, le quali venderanno cara la pelle. Una partita secca da tripla, che potrebbe protarsi anche nell’arco dei 120 minuti. Non mancheranno i classici ex in campo tra cui spiccano i due biancorossi Massimo Nerpiti e il perno della difesa biancorossa Paolo Paolucci, ormai assente da 2 partite per infortunio e in dubbio per la sfida di Domenica.
Con Civitanovese campione e Valdichienti Ponte proiettato allo spareggio con il Castignano, militante nel girone D, Leonessa Montoro e Aries Trodica retrocesse direttamente, saranno proprio Caldarola e Porto Potenza ad avere il compito di giocarsi l’ultima sfida ufficiale di questo, per certi versi, criticatissimo torneo che però resterà negli annali.

Nella foto: il portiere del Caldarola Cristian Giovagnini

Print Friendly and PDF
  Scritto da Diego Cartechini il 23/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...







ECCELLENZA. Marina può esultare. Il Portorecanati perde ancora

Portorecanati – Marina: 2-4PORTORECANATI: Iglio, Mandolini, Gasparini, Mandolini (60’ Mariani), Garcia P., Malaccari; Leonardi, Guercio, Pennacchioni, Mascolo, Ascani (70’ Garcia (86’ Patrignani). A disp. Cingolani, Roselli, Colantuono, Angelici, Piangerelli, Prebibaj. All. Possanzini MARINA: Castelletti, Medici (69’ Fabre...leggi
17/02/2019

SERIE D. Manari gol lancia l'Avezzano, dopo tre pali. Sangiustese ko

AVEZZANO – Tre punti pesantissimi per i marsicani che battono di misura la Sangiustese grazie alla stoccata vincente di Manari, talento cresciuto nelle fila dell'Ascoli. Un successo che arriva dopo tre ko di fila mentre Senigagliesi, già privo degli indisponibili Tizi, Patrizi, Pluchino e Carnevali, perde all’ultimo minuto anche Camillucci, vittima d...leggi
17/02/2019

SERIE D. Il Montegiorgio crolla, Savignanese corsara

Montegiorgio-Savignanese 0-1MONTEGIORGIO (4-3-3): Menegatti; Vecchione, Paqssalacqua, Terrenzio, Ghiani; Rozzi, Vita, Mariani; Calamita (68' Nasic), Sbarbati, Marchionni. A disp. Parente, Baraboglia, Zancocchia, Malaigia, Tracanna, Monti, Moreschini, Mennecozzi. All. Del Gatto (Paci squalificato)SAVIGNANESE (4-2-3-1): Pazzini; Rossi, Succi, Gregorini, Giacob; Guidi ...leggi
17/02/2019

SECONDA F. Exploit nel finale dell'Elfa in casa del Ripesanginesio

Ripesanginesio-Elfa Tolentino    0-1Ripesanginesio:  Telloni, Annessi, Daniele Quintili, Carradori, Lauriola, Martorelli (1’ st Giordano Quintili), Bompadre, Galanti, Ndao, Boe, Gasparrini (23’ st Pierucci). A disp. Servili, Paolucci, Crispini.Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (24’ st Lanciotti), Buldorin...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Una bella Palmense! Aurora Treia si sveglia troppo tardi

Palmense - Aurora Treia: 4-2PALMENSE: Osso, Kouassi, Gentile, Cocciaretto, Pagliarini, Cameli (43’ st Gregonelli), Fagiani (16’st Mauro), Marsili, Rapagnani, Croceri, Frascerra (44’ st Osorio). A disp: Ciarrocchi, Giugliano, Turhani, Iuvalè, Mattioli, Pelliccetti. All: CipollettaAURORA TREIA: Cartechini, Gobbi, Carbonar...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Monturano Camp. non sfonda. Chiesanuova regge in 10

Monturano Campiglione - Chiesanuova: 0-0MONTURANO-CAMPIGLIONE: Isidori; Adami, Cerquozzi, Finucci, Viti Daniele (83’ Morelli); Cozzi (51’ Perrella), Tidiane, Bracalente; Mangiola (85’ Smerilli), Malaspina (68’ Fares), Fabiani. A disp. Sbattella, Petrucci, Llanaj, Santarelli, Ulivello. All. Viti Nello.CHIESANUOVA: Fiorani; Belelli, Aringoli, F...leggi
16/02/2019

PRIMA C. Il Trodica non la dà vinta al Casette Verdini

Trodica–Casette Verdini 1-1Trodica: Pennacchietti, Tidei, Lambertucci D, Panico, Petruzzelli, Silla (Monteverde 84’), Bibini (Marchioni 78’), Balloni, Bracciotti, Canuti; All Pasquale Minuti. A disp: Butteri, Sgala, Bigioni, Lambertucci F, BompadreCasette Verdini: Caracci, Staffolani, Menchi, Tarquini, Piermat...leggi
16/02/2019

SERIE D. Un gol per tempo: Matelica all'inglese sull'Agnonese

MATELICA - OLYMPIA AGNONESE 2-0 (Lo Sicco, Pignat). Matelica: 1 Avella, 2 Visconti, 3 Riccio (37’ st De Luca), 4 De Santis, 5 Lo Sicco (43’ st Demoleon), 6 Cuccato (43’ De Marco), 7 Angelilli, 8 Pignat, 9 Dorato, 10 Margarita (37’ st Favo), 11 Bugaro (27’ st Bittaye). All: Tiozzo. ...leggi
13/02/2019


MERCATO. Esordio con il Morrovalle per il portiere Matteo Natali

MORROVALLE. Nell'ultimo turno del girone E di Seconda Categoria, ha fatto il suo esordio tra i pali del Morrovalle l'estremo difensore Matteo Natali (foto). Il giovane portiere classe 1999 che nelle scorse stagioni ha vestito le maglie di Tolentino, Chiesanuova e Osimana, ha giocato la prima partita con la sua nuova squadra in casa della Vigor San...leggi
12/02/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09847 secondi