Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Villa Musone, è ancora Promozione! Passatempese retrocessa

La squadra di mister Finocchi vince il play-out in rimonta condannando i galletti alla Prima categoria

RECANATI. Il Villa Musone si impone per 3-2 sulla Passatempese nella sfida play-out Promozione dopo una partita ricca di colpi di scena e conquistano la permanenza nella categoria, costringendo i gialloblu a tornare in Prima Categoria dopo un decennio. Un successo meritato per i ragazzi di mister Finocchi, che premia il lavoro di questo gruppo in tutta la stagione. Un match esaltante che ha visto i villans finire quasi sul baratro per poi rialzarsi e riuscire a conquistare così una vittoria che vale la Promozione. Una gara sofferta contro una squadra esperta come la Passatempese, nella quale decisivi sono risultati i gol degli under Tonuzi e Zagaglia.

Primo squillo per gli ospiti con Nemo che sfonda sulla destra ma Cingolani e' bravo a ritardare l'uscita ed a intercettare la sfera. Ancora Nemo protagonista all'8' quando, dopo una bella azione personale, scaglia un tiro potente che si stampa sotto l'incrocio dei pali. E' il preludio al gol che arrriva al 12', quando Fiorella sfrutta un errore della retroguardia di casa e dal limite dell'area fa partire un rasoterra preciso che si insacca a fil di palo. I villans escono piano piano alla distanza anche se non riescono a trovare occasioni concrete. Al 25' Agostinelli sfonda sulla destra e conclude con un tiro intercettato da Moscoloni. Un minuto dopo i gialloblu rimettono le cose in parita': palla dalla sinistra di Mascambruni, Tonuzi e' lesto a trovare la deviazione vincente da due passi. La gioia del pareggio dura poco, perche' alla mezz'ora la Passatempese torna in vantaggio. Punizione conquistata dal limite dell'area da Staffolani, Magi si incarica della battuta e mette in rete la sfera alla sinistra di Cingolani con un tiro a giro perfetto. Il gol e' un duro colpo psicologico per i padroni di casa che non riescono a creare pericoli dalle parti di Moscoloni mentre i galletti cercano di gestire il match. Proprio nel finale un altro colpo di scena: Tonuzi scatta sul filo del fuorigioco, entra in area ma perde l'attimo per concludere in porta tuttavia la sfera arriva ad Agostinelli che trova il gol grazie ad un preciso rasoterra. Ad inizio ripresa ancora emozioni: traversone dalla sinistra che attraversa tutta l'area di rigore, Zagaglia spunta sul secondo palo e mette in rete il gol del 3-2. La partita procede a fiammate ed i ritmi calano, complice il gran caldo. Al 68' occasione interessante per i villans con Marchetti che non riesce a deviare in porta la sfera da buona posizione. La Passatempese si fa vedere con un colpo di testa di Borgognoni, a lato di poco, mentre i villans ci provano con Tonuzi che impegna Moscoloni in due circostanze. Al triplice fischio finale può partire la festa per i villans che mantengono la categoria, mentre per i galletti gialloblu l'epilogo è amaro.

"E' stata una vittoria importante - commenta mister Davide Finocchi - arrivata dopo una partita ricca di emozioni. Nel primo tempo non siamo partiti bene ma è stato fondamentale riuscire a pareggiarla proprio allo scadere. Nella ripresa invece siamo scesi in campo con un altro piglio, ritrovando le nostre consapevolezze e giocando come sappiamo fare oltre a concedere poco ai nostri avversari. Un ringraziamente va a questi ragazzi che in questi due mesi si sono messi a completa disposizione ed alla società, dal presidente a tutti i dirigenti."

VILLA MUSONE - PASSATEMPESE 3-2 (2-2 pt)

VILLA MUSONE: Cingolani, Camilletti M., Moglie, Marchetti, Ortolani, Pucci, Agostinelli (76' Pagano), Mascambruni, Tonuzi, Zagaglia, Menghini (85' Mossotti) A disp. Piccione, Recanatini, Magi, Camilletti N., Diallo All. Finocchi

PASSATEMPESE: Moscoloni, Stortoni (85' Ghergo), Graciotti (75' Mezzanotte), Iannaci (87' Mandolini), Zoli, Maraschio, Fiorella (65' Concettoni), Borgognoni, Magi, Staffolani, Nemo (90' Censori) A disp. Frelli, Filipponi All. Strappini

Reti: 12' Fiorella, 26' Tonuzi, 30' Magi, 45' Agostinelli, 47' Zagaglia

Arbitro: Grieco di Ascoli Piceno

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Jesina ko in casa: a fine partita giocatori a rapporto dai tifosi

JESI. Dopo tre risultati utili consecutivi la Jesina incappa in un brutto stop al "Carotti" contro l'Avezzano.Ad un primo tempo equilibrato, fa da contraltare una ripresa dove gli ospiti passano subito in vantaggio su rigore. Sterile la reazione dei leoncelli, con l'Avezzano che raddoppia nel finale.Sconfitta che ci può stare, ma a fine partita i gioca...leggi
19/11/2018








Anconitana sull'ottovolante: eguagliato il record del 1934-'35

ANCONA. L'Anconitana, con la vittoria di Filottrano (0-3), ha eguagliato il record delle 8 vittorie di fila stabilito nel campionato 1934-'35. Nell'allora Prima Divisione (la vecchia Serie C) l'Anconitana-Bianchi totalizzò 8 successi consecutivi piegando Sora (4-2), Sulmona (2-0), Ballator Frusino (2-1), Campobasso (2-0), Manfredonia (4-2), Taranto (1-0), Cerignola (...leggi
12/11/2018

MERCATO. L'attaccante Juba Ghanam si aggrega all'Anconitana

ANCONA. L'Anconitana sta lavorando nel monitoraggio dei fuoriquota da poter inserire in prima squadra nella riapertura del mercato di dicembre. Su quest'ottica è stato aggregato al gruppo di mister Nocera l'attaccante marocchino Juba Ghanam (foto), classe 2000 di proprietà del Gubbio ma scoperto qualche anno fa dalla Terza categoria....leggi
09/11/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,59513 secondi