Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Il Portorecanati si assicura 4 giovani talenti

PORTO RECANATI. Continua la campagna acquisti del Portorecanati. Per il ritorno in Eccellenza la società si assicura altri 4 giovani calciatori: dalla Sangiustese arrivano i due portieri classe 2000 Antonio Tolea ed Andrea Feliziani (nella foto in alto insieme al ds Maurizio Gagliardini); per il centrocampo preso il classe '94 Edoardo Gagliardini (nella foto a sinistra insieme al dg Stefano Micozzi), ex Vis Macerata, Maceratese, Trodica, Helvia Recina e Cluentina; trovato anche l'accordo per il rinnovo con l'attaccante classe '98 Francesco Filippetti (foto a destra), ricordato come autore del gol nello scontro decisivo al vertice Promozione contro il Camerino.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

PORTO RECANATI. Dopo diversi volti nuovi, in casa Portorecanati è giunto anche il tempo di alcuni saluti importanti: è stato interrotto il rapporto di collaborazione sportiva con cinque arancioni della passata stagione. Si tratta dei fratelli Michele e Mattia Santoni, entrambi arrivati nel mercato di dicembre, l’estremo difensore Samuele Isidori, e due portorecanatesi doc come Marco Camilletti e Marco Pantone, quest’ultimo protagonista con bene 13 gol messi a segno.

ARTICOLO PRECEDENTE

PORTO RECANATI. Non si ferma il mercato di rafforzamento del Portorecanati dopo la promozione in Eccellenza. Alle dipendenze di Matteo Possanzini arrivano infatti tre elementi importanti a rinforzare sia la difesa che l’attacco. Partiamo proprio dal reparto avanzato dove c’è Simone Pennacchioni (foto), reduce dai 27 centri in Prima categoria C con la maglia della Vigor Castelfidardo. Sarà lui a completare un pacchetto avanzato che vede in Garcia e Calvaresi altri due elementi pesantissimi oltre ai confermatissimi Leonardi, Filippetti e Mercuri. Passiamo al pacchetto arretrato dove c’è l’inserimento di Matteo Petruzzelli, regista arretrato nell’ultima stagione alla Sangiorgese ma protagonista anche con Trodica, Civitanovese e Montegranaro in passato. L’altro volto nuovo in realtà è un ritorno: si tratta di Alessandro Angelici, cresciuto nel vivaio arancione, lo scorso anno al Camerano.

ARTICOLO PRECEDENTE

PORTO RECANATI. Completa un reparto avanzato da 36 gol nello scorso campionato il Portorecanati. Dopo l’arrivo di Giacomo Calvaresi infatti, la società ha messo al sicuro anche la conferma di Martin Leopoldo Garcia (nella foto con il direttore generale Stefano Micozzi): entrambi hanno chiuso lo scorso girone A di Promozione con 18 reti all’attivo, al primo posto nella classifica marcatori. Una fumata bianca con l'attaccante arancione, nelle ultime settimane al centro di vari interessi di mercato. 


ARTICOLO PRECEDENTE

PORTO RECANATI. Colpo a sorpresa del Portorecanati che si assicura le prestazioni di Giacomo Calvaresi, protagonista nello scorso campionato di Promozione A con il Valfoglia dove ha vinto il titolo di capocannoniere in coabitazione con Martin Garcia. Ad ufficializzare l'arrivo è la stessa società arancione che dà il benvenuto al suo nuovo attaccante.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

PORTO RECANATI. Arriva l'attesa fumata bianca per la permanenza con la maglia del Portorecanati dell'autentica bandiera arancione Emanuele Gasparini: il fantasista, portorecanatese doc, ha legato da sempre a doppio filo la sua carriera con questa squadra portando anche sul braccio la fascia da capitano. Continuerà il suo rapporto a doppio filo con il tecnico Matteo Possanzini, anche lui confermato in casacca arancione. Insieme a Gasparini arriva la conferma anche di Stefano Centoche in questa stagione ha centrato la sua sesta promozione in carriera.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,73144 secondi