Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Senigagliesi e la Sangiustese che ha stupito tutti: "Grande annata"

"Grazie alla disponibilità dei senatori che hanno accettato un'idea di calcio diversa. A Campobasso ho capito che avremmo fatto veramente bene"

MONTE SAN GIUSTO. Lunedì l’ultima seduta di allenamento e ieri ha spento 54 candeline: giornate di festa per il tecnico della Sangiustese Stefano Senigagliesi (foto) che ha chiuso una stagione straordinaria non solo dal punto di vista dei risultati ma anche e soprattutto per il cammino di crescita compiuto dai suoi ragazzi.

Ora, con il pallone che ha smesso di rotolare, è possibile analizzare con calma quanto il cammino stagionale. “E’ una stagione che lascia tanto - ha affermato il tecnico sulle colonne de Il Resto del Carlino - non solo i risultati direi ma proprio un segno molto importante. Una stagione intera senza fare né la classica preparazione né lavori a secco, portando un’idea diversa come diversi lo saremo a lungo perché abbiamo scelto di raggiungere un obiettivo in un modo ritenuto non adeguato, volendo in mano il pallino e decidere noi quando e come giocare”.

Tanti i grazie e i complimenti da fare in un momento simile: “Ringraziare tantissimo i giocatori perché convincere giocatori come Chiodini, Camillucci, De Regggi, Patrizi e Perfetti ad accettare un altro tipo di calcio, diverso dai canoni tradizionali e direi anche sfrontato non era semplice. Il mio grazie tecnico va a loro e a tutti coloro che hanno lavorato sul campo, curando ogni aspetto. Presidente e società hanno accettato e capito che non erano davanti ad un matto visionario ma hanno sostenuto e portato avanti la situazione”.

E anche il pubblico ha spesso apprezzato questa idea di fare calcio: “Il pubblico ha apprezzato in tutte le partite, anche in trasferta. Poi un grazie di cuore a questi tifosi che, al di la di qualche piccolo pastrocchio fatto da persone poco serie, sono stati grandi nel sostenerci sempre”.

Sensazioni positive che questa sarebbe stata una stagione importante erano arrivate fin dalla preparazione: “Direi i primi giorni della preparazione quando c’erano aria positiva, sensazioni buone e la disponibilità si è notata subito. Poi la cosa che più mi ha convinto è stata la prima gara a Campobasso quando mi sono impressionato anche io. Un avversario tosto, stadio importante, dieci minuti per prendere le misure e poi per 80 minuti abbiamo comandato il gioco. Poi nel girone di ritorno una grande soddisfazione per la maturazione: mostravamo conoscenze ulteriori, gestivamo le gare e una totale presenza in campo”.

Sul futuro per il momento difficile sbilanciarsi: “La Sangiustese è il mio punto di riferimento e prima di tutto c’è il rossoblù. Devo così tanto alla Sangiustese che prima di tutto aspetto a loro e fino al 30 giugno sono a disposizione. Dal punto di vista umano e professionale è un piacere lavorare con gente come Andrea Tosoni, Secondo Grandinetti”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



GIOVANISSIMI Provinciali, si parte! Ecco tutti i calendari

Ai nastri di partenza le società iscritte ai campionati Giovanissimi Provinciali. I ragazzi cominceranno sabato 22 settembre con la prima giornata della 1^ fase. Su marcheingol.it e sulla App Italiagol sarà possibile seguire ed aggiornare i risultati giornata per giornata.     Di seguito i link ai calendari completi dei 25 gironi....leggi
20/09/2018

ALLIEVI ai nastri di partenza: on-line tutti i calendari della 1^ fase

Sono pronti a partire le squadre Allievi che da sabato 22 settembre partiranno con la prima fase dei Campionati Provinciali, con le migliori di ogni girone che accederanno alla fase regionale. Su marcheingol.it e sulla App Italiagol saranno consultabili ed aggiornabili tutti i risultati.   Di seguito i link ai calendari dei 22 gironi....leggi
20/09/2018

Sorpresa da Potenza Picena: si dimette il DS Ludovico Savoretti

POTENZA PICENA. All’immediata vigilia dell’inizio del campionato di Promozione girone B, arriva da Potenza Picena una notizia destinata a suscitare un certo scalpore. Il DS dei giallorossi Ludovico Savoretti (foto), ha rassegnato in mattinata le sue irrevocabili dimissioni dalla carica dirigenziale. Di seguito pubblichiamo ...leggi
19/09/2018

Fabrizio Castori torna in panchina: sarà lui a guidare ancora il Carpi

CARPI. Divise le strade con il tecnico Ghezzi, il Carpi in Serie B non ha avuto alcun dubbio in merito alla scelta da fare per sostituirlo, scegliendo forse il tecnico simbolo della sua storia. Torna ad allenare il Carpi Fabrizio Castori, ormai una istituzione da quelle parti dopo la promozione in A e la quasi salvezza dell’anno successivo. Sono bastate t...leggi
19/09/2018


Sangiustese, Herrera: "Senigagliesi mi ricorda Guardiola"

MONTE SAN GIUSTO. "Senigagliesi? Mi ricorda Guardiola. Il nostro allenatore è un tecnico che predilige giocare molto palla a terra e questo a me piace perché fa emergere le mie qualità". Così Eric Herrera (foto), attaccante della Sangiustese a Il Resto del Carlino. "Attua un tipo di gioco che facevo nelle giovanili e che...leggi
18/09/2018

Il difensore Marco Muraro è del Trodica

TRODICA DI MORROVALLE. Ha già esordito nel Torneo di Macerata quest'ultimo mercoledì e nella giornata di ieri è arrivata l'ufficializzazione da parte della società: Marco Antonio Muraro (foto) è un nuovo giocatore del Trodica. Il difensore brasiliano classe 1992, lo scorso anno punto fermo della retroguardia della C...leggi
15/09/2018

UFFICIALI tutti i calendari di Seconda categoria (anche A e C)

Pubblicati i calendari dei campionati di Seconda Categoria, che prenderanno il via sabato 22 settembre. Comunicati anche i calendari relativi ai gironi A e C, che nella giornata di ieri non erano ancora stati resi noti. Apportate modifiche nel calendario del girone E con scambi di gara che hanno interessato San Giuseppe, Monteg...leggi
13/09/2018

Il Real Citanò porta il calcio in Cina: gemellaggio con il Taicang

Lo sport in campo per allacciare rapporti importanti di amicizia con la Cina, creando anche occasioni per far conoscere e apprezzare il territorio nel Paese asiatico. La squadra di calcio del Real Citanò, infatti, ha firmato un gemellaggio con la Taicang science and education new town experimental primary school. Alla firma del rapporto di amicizia hanno...leggi
11/09/2018

La 'decima' stagione di Marco De Santis al Chiesanuova. Intervista

CHIESANUOVA. Arriva la “decima” anche per Marco De Santis (foto), capitano del Chiesanuova, non parliamo di Coppe ma della decima stagione consecutiva con la maglia biancorossa per il forte centrocampista civitanovese.“Sono arrivato all'epoca di mister Fermanelli quando vincemmo il campionato di Prima categoria ed ho vissuto in...leggi
07/09/2018

La Civitanovese esce tra gli applausi contro la Sambenedettese

Gara amichevole: Civitanovese-Sambenedettese 0-1 CIVITANOVESE (4-3-2-1): Testa; Filippini (83' Lorite), Corbo, Carafa, Marino; Ferrari (85' Catinari), Gasparotto (76' Giri), Vechiarello (53' Stefanelli); Compierchio (46' Patricio) Miramontes (80' Maxi Re); Garcia (46' Asier). A disposizione: Renzi, Langi, Dutto, Guglietta. All. Davide De Filippis...leggi
07/09/2018

La rosa della Settempeda per la stagione 2018/19

SAN SEVERINO MARCHE. Una rinnovata Settempeda si appresta ad iniziare una nuova stagione agonistica. Sabato  al "Soverchia" si parte con la Coppa Marche di categoria, i ragazzi di mister Emanuele Ruggeri (foto) incroceranno la Belfortese di mister Andrea Casoni. Questa la rosa della Settempeda che disputerà la pross...leggi
07/09/2018

Un nuovo defibrillatore per il Monte San Martino!

MONTE SAN MARTINO. Il Monte San Martino è pronto per la nuova stagione di Terza categoria. Intanto nei giorni scorsi la società si è dotata di un nuovo defibrillatore e la dirigenza ha ritenuto opportuno consegnare una targa di riconoscimento al Toka maro caffè e alla palestra I-fit di Amandola. Sul fronte mercato, a distanza di tre anni è tornato il difensore...leggi
03/09/2018

L'Academy Civitanovese sprona il territorio per una squadra di livello

CIVITANOVA MARCHE. Ha voglia di continuare a crescere l’Academy Civitanovese, che dopo aver formato tanti ragazzi del territorio, alcuni dei quali approdati in società professionistiche, coltiva il sogno di poter creare una prima squadra per continuare a valorizzare direttamente il proprio lavoro.A prendere la parola è Leandro Vessella ...leggi
04/09/2018

Borgo Mogliano con squadre fermane e ascolane. La società protesta

MOGLIANO. Cosa c'entra una squadra maceratese inserita nel girone G di Seconda categoria composto da 9 formazioni fermane e 6 ascolane? Nulla, ma il Comitato regionale così ha disposto, e ora la società del Borgo Mogliano, fresca di promozione, promette battaglia. "E' assurdo - tuona il patron Adriano Nardi...leggi
29/08/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 5,13118 secondi