Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Amandola: il saluto del presidente Simoni che lascia dopo 5 anni

Nei prossimi giorni si dovrebbe conoscere il nome del successore e la composizione del nuovo direttivo societario

AMANDOLA. Dopo 5 anni complessivamente molto importanti per il movimento calcistico amandolese, è terminata l’esperienza alla guida della società amaranto di Genesio Simoni (foto). Negli ultimi tempi il presidente stava maturando la sua decisione, che poi è stata formalizzata nel corso dell’ultimo direttivo societario: “Dopo diversi anni credo sia giusto procedere ad un ricambio – ci dice Simoni – ciò non significa staccare completamente la spina, ma farsi un pochino da parte e permettere ad altri di poter recitare un ruolo diverso. Siamo un gruppo abbastanza affiatato e non credo ci saranno ostacoli particolari per continuare il percorso che stiamo portando avanti. Difficoltà legate al lavoro e qualche problemino di salute, mi hanno spinto a fare un passo indietro, pur rimanendo sempre a disposizione e pronto a collaborare all’interno della società, con colui che mi succederà nel ruolo di presidente.

"Sono stati anni importanti – ci tiene a sottolineare il dirigente amaranto – nel corso dei quali siamo stati protagonisti a livello di risultati, passando in poche stagioni dalla Terza categoria ad un quarto posto nella Prima categoria, per quanto riguarda la prima squadra, ma abbiamo fatto buone cose anche con un settore giovanile in pieno sviluppo. Nel chiudere questa esperienza, comunque interessante anche se molto impegnativa, voglio ringraziare in primis i calciatori che nel corso delle stagioni si sono succeduti, alcuni dei quali hanno vissuto l’intera parabola ed entrambe le promozioni. Nel periodo della mia presidenza – ricorda Simoni - ho avuto solo due tecnici, entrambi di grande valore e di notevoli qualità umane e tecniche: Mauro Salvagno e Lucio Pupi, due ottime persone con le quali siamo entrati subito in sintonia."

"Ci tengo a ringraziare le due Amministrazioni Comunali che si sono succedute durante la mia presidenza e con le quali abbiamo sempre instaurato un rapporto di stima e collaborazione. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i soci ed i collaboratori dell’AS Amandola che si adoperano giornalmente per portare avanti una delle Associazioni tra le più antiche e conosciute del nostro territorio. Infine – conclude l'ormai ex presidente – il mio pensiero va ai nostri tifosi, a tutti coloro che hanno nel cuore i colori amaranto e che ci sono sempre stati vicini, pronti a sostenerci ed incoraggiarci, sono loro il valore più grande di questa società, ed è per loro che l’Amandola continuerà certamente a lottare sui campi calcio per tenere sempre alto il nome della nostra città”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Iniziata bene la terza avventura di Bugiardini a Petritoli

PETRITOLI. Il cambio di panchina sembra aver portato benefici al Petritoli, riuscendo ad ottenere tre risultati utili consecutivi allontanandosi dalle zone pericolose della classifica ed allo stesso tempo avvicinarsi a quelle più nobili. Al timone della squadra un tecnico che conosce bene l'ambiente, Luigi Bugiardini (foto), tornato sulla panch...leggi
07/12/2018

Mattiozzi: "Girone complicato, ma la Vis Faleria può ben figurare"

PORTO SANT'ELPIDIO. Tra le squadre in lotta per le prime posizioni del campionato di Seconda categoria girone E c'è la Vis Faleria, decisa a ripetersi dopo l'ottima stagione scorsa. Tra i giocatori più rappresentativi della squadra elpidiense c'è il centrocampista Stefano Mattiozzi (foto), autore di una doppietta nell'ultimo t...leggi
07/12/2018

Altra grana per la Sangiorgese: terza sconfitta a tavolino

Accolto il ricorso del Camerino in merito alla posizione irregolare di un altro calciatore della Sangiorgese. Dopo la vicenda di Lamin Ndoye, stavolta a non essere risultato tesserato è Amadike Eguakun (foto), entrato a gara in corso, e pertato il Giudice Sportivo ha dichiarato la vittoria a tavolino in favore dei ducali e ...leggi
05/12/2018


MERCATO. Il Monturano Campiglione pesca in Seconda: ecco Perrella

Giovane e di prospettiva, e il Monturano Campiglione (Promozione B) non se l'è lasciato scappare: agli ordini di mister Viti arriva Antonio Perrella (foto), classe 1998, protagonista in Seconda categoria E con il San Giuseppe dove finora ha realizzato 9 reti. Perrella ha esperienze in Promozione ed Eccellenza con Helvia Recina, Fabriano Cerreto...leggi
03/12/2018






Petritoli: "Asportata la milza a Vallati. Ora per fortuna sta meglio"

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato dalla società ASD Petritoli 1960. "L'ASD Petritoli 1960 vuole esprimersi sui fatti accaduti dieci giorni fa durante la partita Borgo Mogliano-Petritoli (Seconda categoria girone G). Al 70' circa l'attaccante petritolese Massimo Vallati (foto), dopo aver superato un...leggi
28/11/2018


Clerici: "Orgogliosi di scalare una montagna nel nome della Futura 96"

CAPODARCO. Resta equilibratissimo alle spalle del Valdichienti il girone B di Promozione nel quale la Futura 96, imponendosi all'inglese sul Potenza Picena, conferma la seconda piazza guidando il gruppo delle inseguitrici. Da questa stagione sulla panchina della squadra di Capodarco è tornato, dopo 15 anni, una vecchia conoscenza dei campionati dilettan...leggi
28/11/2018

MERCATO. Primi rinforzi al Montegiorgio: ecco Calamita e Pellizzi

MONTEGIORGIO. Con il mercato di dicembre alle porte il Montegiorgio è al lavoro per la ricerca di nuovi nomi in entrata, dovendo far fronte agli infortuni di Polini ed Omiccioli, oltre alla separazione con l'attaccante Giuliano Regolanti. Il direttore sportivo della compagine rossoblù Zeno Cesetti ha già comunicato di aver già concl...leggi
28/11/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,33088 secondi