Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Il commovente saluto di Alessandro Tomba al Loreto: "Mi mancherai"

Dopo 5 anni di separano le strade tra la società ed il portiere protagonista delle ultime storiche stagioni

LORETO. Termina dopo un'amara retrocessione l'esperienza di Alessandro Tomba (foto) tra i pali del Loreto. L'estremo difensore, specialista pararigori (vedi articolo), ha voluto salutare società, compagni e tifosi dopo 5 anni dove viene comunque ricordato uno storico approdo nel campionato di Eccellenza:

"Ed eccoci qua... a distanza di 5 anni ci lasciamo...come in tutte le favole c è un inizio e una fine. Insieme alla società abbiamo deciso di prendere strade diverse. Cinque anni pieni di soddisfazioni, di gioie, di pianti, di sofferenze, la prima volta in Eccellenza nella storia, l'aver sfiorato la Serie D e poi purtroppo la retrocessione. Le tappe sono state tante, ho conosciuto gente favolosa, uomini prima di giocatori, una vera e propria famiglia!! Un ringraziamento alla società a Maurizio, a Enzo, a Italo, Moreno, Elio, Gianmaria, Andrea, Stefano, Antonello, ai mister ai tifosi con i quali ho avuto un rapporto eccezionale e a tutta la gente di Loreto. Mi avete adottato nella vostra fantastica città, mi avete fatto sentire a casa e mi avete accompagnato in questa avventura che mi ha fatto crescere e che mi ha fatto diventare quello che sono. Chiudo dicendo che ho dato tutto per questa maglia e spero di aver lasciato un bel ricordo. Grazie è arrivederci mia cara Loreto. Mi mancherai!".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,67518 secondi