Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Anconitana & Civitanovese: le due big steccano l'esordio!

La formazione dorica impatta con il Loreto, i rossoblu non sfondano a Montecosaro

Favorite, denominate "ammazzagrandi", ma alla prima uscita ufficiale hanno steccato. Sono Anconitana e Civitanovese che nel primo turno di Coppa Italia di Promozione hanno impattato rispettivamente con Loreto (vedi articolo) e Montecosaro (vedi articolo).
Se alla formazione dorica bomber Mastronunzio c'è (a segno nell'1-1) meno il resto della squadra, apparsa lenta e sfibrata. Insomma, è stato un pari che ha dato più certezze al Loreto mentre la squadra di mister Nocera ha faticato non poco. Ed è stato lo stesso Nocera a rimarcarlo a fine gara: "Con questo risultato i ragazzi hanno capito quanto è duro il campionato. A noi serve più velocità e meno frenesia".
Più frizzante l'esordio della Civitanovese di De Filippis che nonostante le assenze di Miramontes, Falkenstein, Garcia, Ferrari e Arias ha impattato 0-0 a Montecosaro sprecando anche un calcio di rigore con Comperchio. La squadra ha mostrato qualità, buone trame, ma è stata costretta a rimandare l'appuntamento con i 3 punti. Che dire, per Anconitana e Civitanovese la "prima" non è stata buona...

Nella foto i tecnici Nocera (Anconitana) e De Filippis (Civitanovese)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/09/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,07108 secondi