Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Un nuovo centro sportivo in città? La proposta della Jesina Calcio

La Jesina Calcio ha presentato ufficialmente all’Amministrazione comunale la proposta di realizzare un vero e proprio centro sportivo nel quartiere di Via Roma. Si tratta di una operazione in project financing attraverso la quale la società leoncella mira non solo a trasformare in erba sintetica il campo Mosconi di via Asiago, rinnovandolo in tutti gli elementi di arredo, ma anche di affiancarci un ulteriore impianto, di dimensioni minori (un campo cosiddetto da calciotto) sempre in erba sintetica.

L’investimento previsto si attesta intorno ai 600 mila euro che la Jesina Calcio propone di avviare con le medesime modalità con cui la società di rugby della città è brillantemente riuscita a realizzare il proprio impianto.

Qualora l’operazione fosse realizzabile - e per questo la Jesina Calcio ha già chiesto un incontro con amministratori e tecnici  sottoponendo una prima relazione tecnica e contabile - potrebbe a pieno titolo considerarsi un importante intervento di riqualificazione in una zona strategica della città che nei prossimi mesi sarà già interessata ad altre azioni significative come il recupero dell’ex filanda Girolimini e l’adeguamento sismico dell’intero complesso della scuola Martiri della Libertà.

Con questa iniziativa la Jesina Calcio intende risolvere in maniera definitiva le tante criticità in cui versa il proprio settore giovanile. Un patrimonio costituito da quasi 350 ragazzi che meritano decisamente spazi adeguati. Gli impianti del Cardinaletti oggi utilizzati, infatti, - malgrado l’ottimo lavoro svolto dalla Uisp, verso cui la Jesina Calcio sente di esprimere un sincero senso di gratitudine -  scontano problemi strutturali più volte evidenziati dalle famiglie: scarsissima illuminazione nel campo centrale che non può essere tra l’altro utilizzato in caso di giornate di pioggia, spogliatoi con spazi inadeguati per tutti, secondo terreno di gioco (quello in terra rossa) problematico sia in inverno che con la bella stagione.

Portare gran parte degli allenamenti nel campo di via Asiago e in un campo da calciotto accanto, entrambi in erba sintetica e con tutti gli elementi di arredo rinnovati (porte, panchine, ecc.), dotati di illuminazione adeguata, che beneficiano già di spogliatoi sufficienti, significa mettere nelle condizioni il settore giovanile di avere spazi finalmente degni del prestigio di una società con 90 anni di storia, utilizzare gli impianti anche per momenti aggregativi e socializzanti, valorizzare una struttura che può essere messa a disposizione anche per allenamenti serali di altre squadre, oltre che per partite di campionati amatoriali o minori.

“Ho sempre detto che il settore giovanile per noi è una priorità - ha sottolineato il presidente Gianfilippo Mosconi - e su di esso vanno investite, in maniera intelligente, le necessarie risorse affinché i ragazzi possano crescere al meglio, in strutture ottimali. Insieme ad uno staff tecnico che ha mostrato forte senso di appartenenza e grandi competenze per ottenere risultati sportivi importanti, confidiamo di poter raggiungere nuovi traguardi nell’obiettivo comune di crescere non solo giovani calciatori, ma prima ancora futuri uomini”.

(fonte: ufficio stampa Jesina Calcio)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






ECCELLENZA: Il Sassoferrato Genga resta in vetta

Sassoferrato Genga - Marina: 1-0 SASSOFERRATO GENGA: Latini, Petroni (72’ Salvatori), Ruggeri C., Ferretti, Brunelli, Gaggiotti, Morra, Monno, Piermattei (74’ Arcangeli), Ruggeri S. (80’ Martellucci), Battistelli (78’ Cicci). A disp.: Clementi, Bizzarri, Lippolis, Silvestri, Ciccacci. Allenatore Ricci.MARINA:...leggi
23/09/2018

ECCELLENZA: Urbania-Biagio: finisce senza reti il derby dei Fenucci

Urbania-Biagio Nazzaro 0-0 Urbania (4-3-3): Ducci 7; Barzotti 6, Rebescini 6, Temellini 6, Renghi 6,5 (28’ st Rossi 6); Cusimano 6, Giovanelli 6,5 (43’ st Lucciarini s.v.), Bozzi 7 (41’ st Paiardini s.v.); Corsini 6 (22’ s.t. De Bartoli 6.), Ottaviani 6 (22’ st Cantucci), Fraternali 6,5 ( A disp. Stafoggia, Bicchiarelli, Ho...leggi
23/09/2018

ECCELLENZA: il Fabriano Cerreto non va oltre il pari casalingo

Fabriano Cerreto – Porto Sant’Elpidio 0-0FABRIANO CERRETO (3-5-2): Santini; Gilardi, Mariucci, Cenerini (39’ st Morazzini); Bordi, Benedetti (23’ st Baldini), Borgese, Giuliacci, Bartolini; Galli, Gaggiotti (34’ st Bartoli). All. Tasso.PORTO SANT’ELPIDIO (4-2-3-1): Gagliardini; Frinconi, Monserrat, Nicolosi, Stortini; Marozzi, Mar...leggi
23/09/2018

PROMOZIONE A. L'Anconitana piega il Mondolfo, ma che fatica!

L'Anconitana vince la prima partita di campionato contro il Mondolfo (1-2) ma non senza fatica. Vantaggio dorico con Ruibal (28') bravo a sfruttare un'indecisione della retroguardia biancoverde e battere Petrini in uscita. Nella ripresa invece si è vista un'altra Anconitana, più impacciata e priva di mordente rispetto alla prima frazione. Dopo...leggi
23/09/2018


PROMOZIONE A. Parte bene l'Osimana. Villa S.Martino da rivedere

OSIMANA – VILLA SAN MARTINO 3-0Osimana: Pesce, Castorina, Paccamicci, Micucci, Montesi (35'st Camapanelli), Iannacci, Streccioni (35'st Madonna), Ferri, Cerbone, Dell'Aquila (15'st Magrini), Pasquini All. MobiliVilla San Martino: Giorgi, Berti, Alegi, Paolucci, Baldini, Committante, Albertini ( 18 '...leggi
22/09/2018

ECCELLENZA: Né vincitori né vinti tra Porto d'Ascoli e Camerano

PORTO D'ASCOLI-CAMERANO 0-0 PORTO D'ASCOLI (4-4-2): Di Nardo; Tassotti, Sensi, Manoni, Trawally; Leopardi (41' st Verdesi), Gabrielli, Schiavi, Gagliardi (14' st Alighieri), Kabasele (23' st DAlò), Liberati (31' st Granito). A disp. Verissimo, Piunti, Traini, Polo, Massi. All. Sante Alfonsi.CAMERANO (4-3-3): Lombardi;...leggi
22/09/2018



Il Rosora Angeli per i 10 anni si rifà il look

Sabato 22 settembre riparte la stagione 2018/2019 di Terza categoria con la programmazione della Coppa Marche. Quest'anno, anche per festeggiare i 10 anni di attività, l'ASD Rosora Angeli si rifà il look e cambia stemma con l'augurio di migliorare le stagioni precedenti.In campo sabato contro il San Marcello!...leggi
19/09/2018


AIA Jesi - Ancona: storico accordo con il MIUR per promuovere lo sport

Un accordo importante quello raggiunto lo scorso 4 settembre le due Sezioni Arbitrali di Calcio di Jesi ed Ancona ed il M.I.U.R. (Ministero Istruzione Università Regionale delle Marche). Le due sezioni provinciali insieme al Ministero sono riuscite a circolarizzare, un protocollo d'intesa tra tutti i Dirigenti Scol...leggi
18/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,55675 secondi